Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come condividere le stories di Instagram

di

Tra tutti i social network, Instagram è il tuo preferito ma, nonostante tu ne faccia un utilizzo smodato, hai dei dubbi su circa l’utilizzo di alcune sue funzionalità. Per esempio, non hai ancora capito bene come condividere le tue storie e quelle di altri utenti, così come fare per pubblicarle su Facebook o WhatsApp. È così, vero? In tal caso, non preoccuparti: sono qui pronto a far luce sull’argomento.

In questo mio tutorial, infatti, ti spiegherò come condividere le stories di Instagram, illustrandoti tutte le possibilità a tua disposizione, compresa la condivisione dei tuoi contenuti su altri social network, come per esempio Facebook o WhatsApp. Inoltre, ti spiegherò, passo dopo passo, come condividere le storie altrui via messaggio privato e come ripubblicarle direttamente nelle tue storie di Instagram.

Come dici? Sei curioso di saperne di più e non vedi l’ora di iniziare? In tal caso, mettiti seduto bello comodo e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero. Leggi con attenzione le procedure che sto per indicarti e mettile in pratica, per riuscire nell’intento che ti sei proposto. Detto ciò, a me non resta altro che augurarti una buona lettura e soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Come condividere le proprie stories di Instagram

Come condividere le proprie stories di Instagram
Ti domandi come condividere le stories di Instagram, perché vorresti pubblicarle sul tuo profilo? In tal caso. devi innanzitutto sapere che la condivisione di contenuti multimediali all’interno di questa sezione del social network è riservata all’utilizzo dell’app di Instagram per Android e iOS.

Detto ciò, per iniziare, avvia l’app del social network fotografico ed effettua l’accesso al tuo account, se ancora non l’hai fatto. Adesso, nella schermata principale, premi sull’icona della fotocamera situata nell’angolo in alto a sinistra, in modo da aprire lo strumento di creazione delle storie.

Fatto ciò, scatta una foto o registra un video, avvalendoti, eventualmente anche degli strumenti aggiuntivi inclusi nell’applicazione, come per esempio il Boomerang o il SuperZoom, oppure carica un elemento dalla Galleria del tuo dispositivo, premendo sulla relativa icona situata nell’angolo in basso a sinistra.

Dopo aver creato l’elemento multimediale, utilizza, se lo desideri, gli altri strumenti di modifica delle storie, come per esempio l’icona della faccina quadrata per aggiungere gli adesivi oppure l’icona della faccina tonda, per l’aggiunta di effetti. Infine, per pubblicare la storia su Instagram, premi sul pulsante La tua storia situato in basso.

In caso di dubbi o problemi, fai riferimento alla mia guida in cui ti spiego più nel dettaglio come fare le storie su Instagram.

Condividere stories Instagram su Facebook

Condividere stories Instagram su Facebook

Vorresti condividere le storie di Instagram anche su Facebook? In tal caso, per procedere, devi innanzitutto collegare l’account Facebook a Instagram, tramite l’app del social network fotografico per Android o iOS.

Per iniziare, avvia dunque l’app di Instagram ed effettua l’accesso al tuo account. Adesso, recati nella schermata del tuo profilo, dopodiché pigia sull’icona situata nell’angolo in alto a destra e, nel menu che ti viene mostrato, fai tap sulla voce Impostazioni.

Fatto ciò, pigia sulle voci Account > Account collegati, dopodiché premi sulla voce Facebook ed effettua l’accesso al tuo account. Infine, sposta la levetta su ON, in corrispondenza della voce Condividi la tua Storia su Facebook.

In questo modo, pubblicando una storia su Instagram questa verrà automaticamente condivisa anche su Facebook.

In caso di dubbi o problemi, fai riferimento al mio tutorial su come condividere una storia di Instagram su Facebook.

Condividere stories Instagram su Whatsapp

Condividere stories Instagram su Whatsapp

Ti domandi se è possibile condividere le storie di Instagram su WhatsApp? In tal caso, devo informarti che ciò non è direttamente possibile, in quanto non si può collegare WhatsApp a Instagram.

Detto ciò, per riuscirci, devi inviare manualmente su WhatsApp la foto scattata o il video registrato e condiviso su Instagram. A tal proposito, se ti domandi come scaricare le storie di Instagram, devi sapere che puoi salvare automaticamente nella galleria multimediale del tuo dispositivo le foto e i video condivisi nelle storie di Instagram.

Per riuscirci, recati nel menu Opzioni relative alle Storie (l’icona dell’ingranaggio situata nell’angolo in alto a sinistra nella fotocamera di Instagram) e sposta la levetta su ON in corrispondenza della voce Salva sul Rullino Foto.

Per scaricare le storie di Instagram già pubblicate, invece, scorri verso il basso in corrispondenza delle stesse, dopodiché premi sull’icona della freccia verso il basso nel menu che ti viene mostrato.

A tal proposito, in caso di dubbi o problemi, fai riferimento alla mia guida dedicata al download delle storie di Instagram.

Come condividere stories di altri su Instagram

Come condividere stories di altri su Instagram

Vorresti condividere le storie di altri utenti su Instagram, inviandole come messaggio privato? In tal caso, devi sapere che ciò è possibile se l’utente in questione ha attivato questa funzionalità nel menu Opzioni relativa alle Storie (l’icona dell’ingranaggio situata nell’angolo in alto a sinistra della fotocamera di Instagram), spostando la levetta su ON in corrispondenza della voce Consenti la condivisione come messaggio.

In tal caso, per condividere la storia di Instagram altrui via messaggio privato devi innanzitutto individuare la storia dell’utente di tuo interesse. Fatto ciò, dopo averla visualizzata, premi sull’icona dell’aeroplanino situata nell’angolo in basso a destra e, nel menu che ti viene mostrato, fai tap sul nome dell’utente al quale vuoi inviarla.

Infine, premi sul pulsante Invia. In caso di dubbi o problemi, fai riferimento al mio tutorial dedicato all’argomento.

Condividere storie di altri nelle proprie storie

Condividere storie di altri nelle proprie storie

Ti domandi come condividere le storie di altri nelle tue storie? In tal caso, se sei stato menzionato nella storia che vuoi condividere, puoi facilmente aggiungere il contenuto alle tue storie sfruttando una funzionalità apposita di Instagram su Android e iOS.

Per avvalertene, avvia innanzitutto l’app ed effettua l’accesso al tuo account. Dopodiché premi sull’icona dell’aeroplanino nell’angolo in alto a destra, per raggiungere la sezione relativa ai messaggi privati. Individua quindi, la conversazione con l’utente che contiene la storia nella quale sei stato menzionato, quindi pigia sulla voce Aggiungi questo contenuto alla tua storia.

In questo modo, si avvierà automaticamente lo strumento relativo alla creazione delle storie di Instagram e potrai condividere nelle tue storie quella dell’utente in questione, premendo sul pulsante La tua storia. In caso di dubbi o problemi, fai riferimento al mio tutorial su come condividere storie di altri su Instagram.

Altre soluzioni per condividere le storie altrui

Vorresti sapere se vi sono delle soluzioni per condividere le storie di Instagram altrui se non si è menzionati in esse? La risposta è sì, ma mi raccomandi: prima di compiere quest’operazione, devi ottenere dal proprietario il consenso per la ripubblicazione e devi anche citare l’autore originale nella storia.

Fatto ciò, per condividere le storie altrui su Instagram puoi avvalerti di app di repost, come per esempio Story Saver for Instagram per Android o  Story Reposter per iOS. Per utilizzarle, devi effettuare l’accesso al tuo account Instagram, cercare la storia dell’utente che vuoi salvare e, dopo aver selezionato i contenuti presenti in essa, pigiare sull’apposito pulsante di download.

In alternativa, per condividere le storie di Instagram di altri utenti, puoi fare lo screenshot o registrare lo schermo del tuo dispositivo, per condividere il contenuto multimediale realizzato da altri utenti come se fosse una storia realizzata direttamente da te.

Nel primo caso, per riuscirci, individua innanzitutto la storia di tuo interesse, dopodiché effettua lo screenshot: se usi Android, premi dunque in contemporanea il tasto volume giù (–) e il tasto di accensione/spegnimento oppure il tasto volume giù (–) e il tasto Home.

Screenshot schermo Android

Su iOS, invece, pigia simultaneamente tasto laterale destro (power) e il tasto volume su (+), se usi iPhone X o successivi. Se hai un modello di iPhone precedente, invece, premi il tasto Home e il tasto standby/riattiva.

Screenshot schermo ios

Se vuoi catturare un video, invece, devi registrare lo schermo del dispositivo: su Android, puoi avvalerti dello strumento nativo del tuo smartphone, se disponibile, oppure utilizzare un’app di terze parti, come per esempio ADV Screen Recorder.

Su iPhone, invece, a partire da iOS 11 è possibile impiegare lo strumento di registrazione nativo Registrazione schermo. Per avvalertene, accedi al Centro di controllo (fai uno swipe dall’angolo in alto a destra verso il basso o, sui modelli più datati di iPhone, dal basso verso l’alto) e premi il tasto tondo con il simbolo della registrazione.

Partirà quindi un conto alla rovescia, al termine del quale verrà registrato tutto ciò che è presente sullo schermo del dispositivo. Quando vuoi interrompere la registrazione, premi sulla barra rossa in alto e conferma l’operazione, facendo tap sulla voce Interrompi.

Registrazione schermo ios

Infine, dopo aver ottenuto il contenuto multimediale di tuo interesse, non ti resta che pubblicarlo nelle storie di Instagram, come spiegato nel capitolo precedente.