Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come decorare le Instagram Stories

di

Instagram è il tuo social network preferito: merito soprattutto delle storie, che ti permettono di dare libero sfogo alla tua creatività. A tal proposito, sei alla continua ricerca di elementi capaci di personalizzare questi contenuti e renderli sempre più accattivanti, e vorresti sapere se posso darti una mano in tal senso. La risposta, ovviamente, è affermativa!

Se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo, posso infatti spiegarti come decorare le Instagram Stories utilizzando i principali strumenti inclusi nell’editor di Instagram e alcune app di terze parti, tramite le quali potrai abbellire ulteriormente le storie da postare sul celebre social network fotografico.

Se, dunque, non vedi l’ora di saperne di più, ti invito a sederti comodamente, a prenderti giusto qualche minuto di tempo libero e a mettere in atto le procedure che sto per illustrarti. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento nella personalizzazione dei tuoi contenuti!

Indice

Informazioni preliminari

instagram

Prima di spiegarti come decorare le Instagram Stories, mi sembra doveroso fornirti alcune informazioni preliminari al riguardo.

Come probabilmente già saprai, le storie di Instagram sono dei contenuti temporanei, composti da foto, video, musica, testi ed elementi interattivi che rimangono visibili soltanto per 24 ore, dopodiché non sono più visibili agli altri utenti del social network.

Si possono realizzare soltanto attraverso l’app ufficiale di Instagram per Android (scaricabile dalPlay Store o da store alternativi) e per iPhone (scaricabile dall’App Store) e ne esistono di diverse tipologie: storie standard con foto o video, storie testuali, storie con effetto boomerang (che ripetono una breve sequenza), storie con effetto superzoom (con un’animazione di ingrandimento) e storie layout (che consentono di creare dei veri e propri collage), giusto per fare qualche esempio.

Compito di questo mio tutorial sarà spiegarti, in dettaglio, come procedere per decorare le storie attraverso l’uso delle principali funzionalità del social network fotografico e con app di terze parti. Continua a leggere per sapere tutto.

Come decorare le storie su Instagram

L’editor di Instagram mette a disposizione diversi strumenti per abbellire le proprie storie. Scopriamo in dettaglio come sfruttarlo al meglio.

Usare i filtri

Usare i filtri

La prima cosa che devi sapere relativamente alle possibilità di decorare le storie su Instagram è che puoi abbellirle anche prima di crearle. Mi riferisco, infatti, all’utilizzo dei filtri, ossia di effetti tridimensionali realizzati dal team del noto social network fotografico e anche dagli utenti che possono essere applicati in tempo reale sul proprio volto.

Per iniziare, quindi, avvia l’app del noto social network fotografico e, dopo aver effettuato l’accesso al tuo account, premi sull’icona della fotocamera situata nell’angolo in alto a sinistra, per iniziare la creazione della storia.

Dopodiché, fai uno swipe verso destra, per aprire il menu dei filtri e seleziona quello che, secondo i tuoi gusti, ritieni sia esteticamente più accattivante. Fatto ciò, non ci resta che creare la storia, tenendo premuto il pulsante dell’otturatore, per registrare un video, oppure facendo tap sullo stesso, per scattare una foto.

Aggiungere adesivi

Instagram domande

Dopo aver creato una storia di Instagram di tipo multimediale o testuale, rispettivamente premendo il pulsante dell’otturatore o utilizzando la funzionalità Crea, puoi abbellirla aggiungendo degli adesivi.

Per riuscirci, premi sull’icona della faccina quadrata situata nell’angolo in alto a destra dell’app e, nel menu che ti viene mostrato, utilizza uno tra gli adesivi che ti vengono mostrati, per personalizzare la storia che hai creato.

Le possibilità a tua disposizione sono davvero numerose: puoi aggiungere degli hashtag, impostare un countdown, oppure dare vita a veri e propri quiz. È anche possibile aggiungere GIF, fare o ricevere domande, menzionare altri utenti e persino scattare e/o importare foto dalla Galleria del proprio dispositivo, rispettivamente premendo l’icona della fotocamera o quella con il simbolo della galleria multimediale. In tutti i casi citati, dopo aver terminato la personalizzazione dell’adesivo, premi sul pulsante Fine, per aggiungerlo alla storia.

Gli adesivi, inoltre, possono essere ingranditi o rimpiccioliti, tramite il pinch to zoom (quindi facendo dei pizzichi a due dita), e possono essere spostati di posizione, tenendo premuto il dito sullo stesso e trascinandoli sullo schermo.

Scrivere testi

Instagram come cambiare font

Scrivere contenuti testuali nelle proprie storie, al fine di abbellirle e personalizzarle, è semplicissimo: basta usare lo strumento Aa dell’editor di Instagram, che permette di attivare l’editor testuale.

Dopo aver creato la storia, fai quindi tap sul pulsante Aa e digita, nel campo di testo che ti viene mostrato, il testo che vuoi aggiungere. Inoltre, puoi personalizzarne il font, scorrendo tra quelli che ti vengono mostrati, aggiungere un effetto grafico di sfondo, tramite il pulsante A, e persino personalizzarne il colore e l’allineamento, pigiando sull’icona del selettore dei colori** e sul pulsante a forma di paragrafo, situato a fianco.

Al termine dell’aggiunta degli elementi testuali, premi sul pulsante Fine per aggiungerli alla storia ed eventualmente modificarne dimensioni e posizioni, tramite gesture.

Disegnare sulle storie

Disegnare sulle storie Instagram

Un altro strumento di Instagram tramite il quale puoi decorare le storie che realizzi è quello che permette di disegnare a mano libera, anche grazie all’utilizzo di un piccolo set di pennelli.

Per utilizzarlo, dopo aver realizzato la storia, premi sull’icona della serpentina situata in alto, in modo da aprire lo strumento relativo al disegno. Dopodiché fai tap su uno tra i pennelli che ti vengono mostrati e personalizzane il colore, tramite il selettore colorato situato in basso.

A questo punto, per disegnare sulle storie, non ti resta che spostare il dito sullo schermo come se stessi utilizzando un pennello o una penna grafica. Al termine del disegno realizzato, premi sul pulsante Fine, per confermare la decorazione realizzata.

App per decorare le Instagram Stories

Canva

È possibile utilizzare anche delle app di terze parti per decorare le storie di Instagram, come per esempio Spark Post (Android/iOS/iPadOS), oppure anche Canva (Android/iOS/iPadOS), Unfold (Android/iOS) e Made (Android/iOS) le quali sono gratuite (nelle loro versioni base, con contenuti aggiuntivi sbloccabili tramite acquisti in-app) e accomunate dalla possibilità di realizzare storie in maniera ancora più veloce, anche grazie all’utilizzo di template predefiniti.

Per conoscerle più da vicino e scoprire più in dettaglio come funzionano, consulta i miei tutorial sulle app per la grafica e quello su come modificare le foto per Instagram.

Tuttavia, ci tengo a ricordarti che l’utilizzo dell’editor di Instagram è imprescindibile al fine di poter aggiungere tutti gli elementi di interazione di cui ti ho parlato nel capitolo dedicato agli adesivi, quali per esempio gli hashtag o le menzioni, che servono per aumentare il coinvolgimento degli utenti e senza i quali diventa più difficile raggiungere un più vasto pubblico e, conseguentemente, crescere su Instagram.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.