Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come modificare foto per Instagram

di

Usi Instagram già da un po’ di tempo e, bene o male, hai preso dimestichezza con tutte le sue principali funzionalità. Tuttavia, vorresti qualche consiglio su come abbellire, o quantomeno personalizzare, i tuoi scatti in modo da renderli più originali e “appetibili” agli occhi dei follower. Beh, se le cose stanno così, non ci sono dubbi: sei capitato nel posto giusto al momento giusto!

In questa guida, infatti, avrò modo di spiegarti come modificare foto per Instagram suggerendoti alcune applicazioni adatte allo scopo e spiegandoti come padroneggiare al meglio gli strumenti di editing inclusi nell’app ufficiale del social network. Inoltre, sarà mia cura spiegarti come creare delle composizioni originali per le tue Storie e come modificare delle foto su Instagram senza pubblicarle o in seguito alla loro pubblicazione. Il tutto in maniera semplicissima, ovviamente.

Allora, si può sapere che ci fai ancora lì impalato? Coraggio: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, cosa ancora più importante, cerca di mettere in pratica le indicazioni che ti darò. Se lo farai, non avrai il benché minimo problema nel portare a termine la tua impresa tecnologica di oggi. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

App per modificare foto per Instagram

Iniziamo questa disamina prendendo in considerazione alcune delle miglior app per modificare foto per Instagram. Sicuramente troverai utili queste soluzioni per ritoccare gli scatti che intendi pubblicare sul social network fotografico: fanne buon uso!

Snapseed (Android/iOS)

Snapseed è un’app gratuita per Android e iOS, sviluppata da Google, che mette a disposizione degli utenti numerosi tool che offrono la possibilità di ritoccare i principali parametri delle foto digitali e di applicare “al volo” degli effetti e dei preset. Pur essendo ricca di funzioni, l’interfaccia di Snapseed è “pulita” e minimale, cosa che la rende molto semplice da utilizzare.

Dopo aver installato e avviato Snapseed sul tuo dispositivo, tocca in un punto qualsiasi dello schermo e, nel menu che si apre, seleziona l’immagine da modificare. Per agire sui vari parametri della foto, pigia poi sulla voce Strumenti (in basso) e, nel menu che si apre, seleziona uno dei tool inclusi nell’app (es. Calibra, per calibrare la luminosità, il contrasto, i colori e gli altri parametri della foto; Nitidezza o Dettagli, per rendere lo scatto più nitido; Prospettiva, per modificarne la prospettiva, etc.).

Se, invece, vuoi applicare uno dei tanti filtri preimpostati, pigia sulla voce Effetti posta in basso a sinistra e fai tap su uno dei tanti filtri disponibili: dal momento che ce ne sono molti, prenditi il tempo di provarne più di uno, così da trovare quello che si adatta meglio al tuo scatto.

Quando apporti una qualsiasi modifica alla tua foto, ricordati di salvarla premendo sul segno di spunta posto in basso a destra. Al termine del lavoro, fai poi tap sulla voce Esporta (in basso a destra) e, dal menu che compare, seleziona le voci Condividi > Instagram, in modo da condividere la foto modificata su Instagram, oppure seleziona una delle altre opzioni tra quelle disponibili (es. Salva, per salvare lo scatto sul tuo dispositivo; Esporta, per crearne una copia modificandone le dimensioni, il formato e/o la qualità oppure Esporta come, per creare una copia dell’immagine in una cartella selezionata).

VSCO (Android/iOS)

Anche VSCO è un’app che può tornarti utile per ritoccare le foto da pubblicare su Instagram, in quanto permette di modificare gli scatti digitali utilizzando sia dei preset sia agendo sui parametri delle immagini. Di base è gratis ma, sottoscrivendo l’abbonamento VSCO X a partire da 19,99 dollari/anno, è possibile usufruire di filtri e funzioni aggiuntive.

Dopo aver installato e avviato VSCO sul tuo dispositivo Android o iOS, pigia sul pulsante Registrati con l’indirizzo e-mail oppure sul pulsante Registrati con il numero di telefono e crea il tuo account seguendo le istruzioni che vedi a schermo. In alternativa, se sei già registrato a VSCO, premi sulla voce Accedi e inserisci le tue credenziali d’accesso per loggarti.

Ad accesso effettuato, fai tap sul simbolo del quadrato posto al centro dello schermo, dopodiché premi sul simbolo (+) che si trova in alto a destra e, nella nuova schermata che si è aperta, seleziona l’immagine che vuoi modificare, facendo tap sulla sua anteprima e poi premendo sulla voce Importa (collocata in basso).

Dopo aver selezionato l’immagine da ritoccare, premi sull’icona con le barre di regolazione, situata in basso a sinistra, e ritocca l’immagine utilizzando i tanti preset disponibili in VSCO. Se vuoi agire “manualmente” su alcuni parametri di scatto, fai invece tap sull’icona con le barre di regolazione situata in basso a sinistra e seleziona il parametro che intendi ritoccare (es. Esposizione, Contrasto, etc.).

A lavoro ultimato, premi sull’opzione Salva (posta in alto), fai tap sul simbolo (…) posto in basso, seleziona la voce Condividi e fai tap sulla voce Instagram, per condividere la foto sul social network.

Altre app per modificare foto per Instagram

Se vuoi affidarti ad altre app per modificare foto Instagram, ti consiglio di dare un’occhiata alle soluzioni elencate qui sotto: sono certo che ne troverai qualcuna in grado di soddisfare le tue esigenze.

  • Photoshop Mix (Android/iOS) — si tratta di un’app sviluppata da Adobe che permette di realizzare dei veri e propri fotomontaggi. Consente di ritagliare le immagini, rimuoverne lo sfondo e lavorare su più livelli.
  • Pixlr (Android/iOS) — è un’app che offre un set di strumenti piuttosto ampio, all’interno del quale sono compresi tool per agire manualmente sui parametri dei propri scatti e realizzare dei divertenti collage.
  • Prisma (Android/iOS) — quest’app permette di trasformare qualsiasi immagine in un vero e proprio capolavoro. Per usarla, basta scegliere l’immagine da ritoccare, selezionare uno dei tanti filtri gratuiti tra quelli disponibili e attendere che questo venga applicato. Per funzionare, Prisma richiede l’accesso a Internet e la sua versione completa, che permette di elaborare le foto in alta definizione e accedere ai filtri Premium, è accessibile sottoscrivendo un abbonamento a partire da 1,99 euro/mese.

Per maggiori informazioni circa l’utilizzo di queste e altre app per ritoccare foto, consulta il tutorial che ti ho linkato: sicuramente anche questa ulteriore lettura ti sarà utile.

Come modificare foto per Storia Instagram

Dal momento che le Storie sono tra la tipologia di contenuti più apprezzati su Instagram, vediamo insieme come modificare le foto da pubblicare tramite questa funzione.

Editor di Instagram

Se desideri modificare una foto che vuoi pubblicare in una Storia, puoi affidarti all’editor di Instagram che permette di fare ciò aggiungendo adesivi, testi, disegni e quant’altro alle immagini in maniera estremamente semplice e veloce.

Per sfruttare queste funzioni, accedi a Instagram tramite la sua app per Android e iPhone, fai tap sul simbolo dell’omino che si trova in basso a destra, premi sul simbolo (+) situato sulla tua foto del profilo e seleziona la foto che intendi includere nella Storia, oppure scattane una al momento.

Dopodiché fai tap sull’icona della faccia con le stelline per aggiungere degli effetti alla foto, premi sul simbolo dell’adesivo sorridente per aggiungere degli sticker (alcuni, come quello Sondaggio e Countdown, sono interattivi), fai tap sull’icona della matita per disegnare sulla foto o premi il simbolo Aa per aggiungervi del testo.

Una volta che avrai modificato la foto da pubblicare nella tua Storia di Instagram, non ti resta che pigiare sul pulsante La tua storia posto in basso e il gioco è fatto. Se qualche passaggio non ti è chiaro o vuoi maggiori informazioni sul funzionamento delle Storie Instagram, consulta la guida che ti ho linkato perché senz’altro ti sarà utile.

Unfold (Android/iOS)

Se vuoi affidarti a strumenti di terze parti, ti consiglio di ricorrere ad Unfold, una soluzione gratuita per Android e iOS che permette di realizzare delle composizioni grafiche per Instagram in maniera semplice e veloce. La versione gratuita include 25 template: per acquistarne altri bisogna effettuare degli acquisti in-app a partire da 1,09 euro.

Dopo aver installato e avviato Unfold, fai tap sul pulsante (+) posto in basso, digita il nome della tua nuova storia nell’apposito campo di testo e pigia sul bottone Creare. Dopodiché premi sul pulsante (+) posto sempre in basso, seleziona uno dei template dal menu che si apre e modificalo sostituendo al testo d’esempio e alle immagini i contenuti che vuoi pubblicare su Instagram (basta fare tap su di essi per modificarli).

Per modificare il contenuto, premi sull’icona del pentagono che si trova in basso a destra, dopodiché pigia sull’icona della goccia per modificare il colore della pagina o quella della T per aggiungere un nuovo campo di testo.

A lavoro ultimato, fai tap sull’icona della freccia rivolta verso il basso, premi sulla voce Condividere pagina su Instagram, acconsenti ad avviare l’app di Instagram sul tuo device e provvedi a pubblicare la Storia, pigiando sulla voce La tua storia presente nell’app del social network fotografico.

Altre app per modificare foto per Storia Instagram

Se vuoi provare altre app per modificare foto per le Storie di Instagram, dai un’occhiata alle soluzioni elencate qui sotto: potrebbero tornarti utili.

  • Canva (Android/iOS) — si tratta di un’app che funziona previa registrazione gratuita, grazie alla quale è possibile creare delle Storie per Instagram partendo da alcuni modelli pronti all’uso. La sua interfaccia minimale la rendono alquanto semplice da utilizzare.
  • Adobe Spark Post (Android/iOS) — quest’app, sviluppata da Adobe, è gratuita e permette di realizzare in maniera piuttosto semplice vari lavori di tipo grafico, comprese le Storie da pubblicare su Instagram.
  • Over (Android/iOS) — è l’app perfetta per chi è a corto di idee su quali citazioni scrivere sulle Storie di Instagram. Dal momento che anch’essa consente di modificare le immagini adattandole a questa tipologia di contenuti, ti suggerisco vivamente di provarla.

Come modificare foto su Instagram

Se vuoi sapere come modificare foto su Instagram, prima o dopo la loro pubblicazione, segui le indicazioni incluse nei prossimi capitoli.

Come modificare foto su Instagram senza pubblicarle

Se è tua intenzione modificare foto per Instagram senza pubblicarle, così da utilizzare il social network a mo’ di app di photo editing, sappi che puoi ricorrere a un semplicissimo “trucchetto” per riuscire nel tuo intento. Tutto ciò che devi fare è applicare uno dei filtri all’immagine che vuoi modificare, salvarla nel rullino fotografico e impostare la modalità aereo sul device, per evitare che lo scatto venga pubblicato. Trovi spiegato tutto qui sotto.

Tanto per cominciare, accedi a Instagram tramite la sua app per Android o iPhone, pigia sul pulsante (+) posto al centro della schermata (in basso), seleziona la foto che vuoi modificare (se non vuoi selezionarla dalla Libreria, puoi scattarne una al momento tramite la funzione Foto) e fai tap sulla voce Avanti posta in alto a destra.

Nella schermata che si apre, seleziona uno dei filtri di Instagram per applicarli allo scatto in questione e/o fai tap sulla voce Modifica (posta in basso a destra) per applicare correzioni riguardanti la luminosità, il contrasto, il calore, etc. Adesso è giunto il momento di attivare la modalità Aereo: su Android, fai uno swipe dall’alto verso il basso per richiamare la Tendina delle notifiche e pigia sul toogle Modalità aereo/Modalità offline; su iPhone, invece, richiama il Centro di controllo facendo uno swipe dal basso verso l’alto (su iPhone 8/8 Plus e precedenti) o dall’alto verso il basso dall’angolo in alto a destra dello schermo (su iPhone X e successivi) e fai tap sull’icona dell’aereo. Maggiori info qui.

Dopo aver attivato la modalità aereo, dall’app di Instagram fai quanto segue: su Android, fai tap sulle voci Avanti > Condividi (in alto a destra), premi sui tre puntini posti accanto alla dicitura Pubblicazione automatica non appena possibile e seleziona le voci Elimina post > Elimina dal menu che si apre. Su iPhone, invece, fai tap sulle voci Avanti > Condividi (in alto a destra), attendi che compaia la dicitura Riproveremo quando la connessione sarà migliore e premi sulla (x) posta in corrispondenza di quest’ultima.

Al termine dell’operazione, disattiva la modalità aereo (basta premere di nuovo sull’icona dell’areo presente nella Tendina delle notifiche di Android o nel Centro di controllo di iOS) e il gioco è fatto: come per “magia”, la foto modificata dovrebbe essere salvata nel rullino fotografico del tuo device.

Se la soluzione appena descritta non è di tuo gradimento, puoi ritoccare le foto utilizzando una delle app tra quelle elencate nell’ultima parte del tutorial: sicuramente le troverai molto utili.

Come modificare foto su Instagram già pubblicate

Desideri apportare delle modifiche a foto già pubblicate su Instagram? Purtroppo non puoi applicare loro dei filtri e/o correggere i loro parametri, ma puoi comunque modificarne la didascalia, aggiungendo o rimuovendo hashtag, testi, etc.

Per procedere, accedi a Instagram tramite la sua app per Android o iPhone, fai tap sul simbolo dell’omino posto in basso a destra, individua la foto che intendi modificare dal feed e premi sulla sua anteprima, per aprirla.

Pigia, quindi, sul simbolo dei tre puntini posto nell’angolo in alto a destra della foto, seleziona la voce Modifica dal menu che si apre e apporta le modifiche desiderate: fai tap sul pulsante Tagga le persone per taggare altri utenti, fai tap sul campo di testo Scrivi una didascalia… per aggiungere una didascalia che comprenda anche degli hashtag (parole e frasi scritte con il simbolo # davanti per etichettare e indicizzare il contenuto) e, una volta che avrai terminato di apportare le modifiche desiderate, pigia sulla voce Fine per salvare il tutto. Semplice, vero?

Come modificare posizione foto Instagram

Modificare la posizione delle foto su Instagram è semplicissimo: dopo aver individuato il contenuto che hai pubblicato sul social network, non devi far altro che selezionare la sua anteprima nel feed dell’app di Instagram per Android o iPhone.

A questo punto, pigia sul simbolo dei tre puntini posto nell’angolo in alto a destra sulla foto, seleziona la voce Modifica dal menu che si apre, fai tap sulla voce Aggiungi luogo… (se avevi inserito il luogo nella foto, pigia sul suo nome e fai tap sulla voce Modifica luogo), cerca e seleziona il nome del luogo di tuo interesse e fai tap sulla voce Fine per portare a termine le modifiche fatte. Più facile a farsi che a dirsi!