Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare belle foto per Instagram

di

Instagram è uno tra i social network più popolari e, di conseguenza, sempre più persone sono alla ricerca di consigli che permettano loro di comprendere quali sono le linee guida da seguire per fare belle foto da pubblicare su questa piattaforma di interazione sociale. A questo proposito, bisogna premettere che non esiste una formula magica universale che può essere impiegata per scattare foto che si distinguano per la loro bellezza. Certo gran parte del lavoro lo svolge lo smartphone o la macchina fotografica, questo è sicuro, ma avere una reflex o un dispositivo mobile di ultimissima generazione non è tutto.

Se l'argomento è di tuo interesse perché vuoi capire come farti apprezzare dal pubblico del social network per le foto che scatti, sarai felice di sapere che sei capitato proprio sulla guida giusta. Nel corso di questo tutorial, infatti, ti fornirò diversi suggerimenti di carattere generale — spero utili — ma anche delle indicazioni pratiche su come fare belle foto per Instagram, partendo dalle basi di quelle che considero le linee guida da seguire per realizzare scatti a effetto, fino ad arrivare a suggerimenti più avanzati su come sfruttare al meglio gli strumenti di Instagram che possono essere impiegati per arrivare più facilmente al pubblico.

Tutto quello di cui hai bisogno sono un po' di tempo libero e tanta voglia di sperimentare. Non bisogna essere necessariamente fotografi esperti per fare belle foto su Instagram: si possono ottenere ottimi risultati anche con creatività, voglia di mettersi in gioco e, soprattutto, tanta pazienza (perché la popolarità non si ottiene in un giorno). Come dici? Sei pronto per iniziare? Benissimo, allora non mi resta altro che augurarti una buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo!

Indice

Come fare belle foto con Instagram

Fatte le premesse iniziali, passiamo subito alla parte pratica di questo tutorial e vediamo insieme, passo dopo passo, come fare belle foto per Instagram mettendo in pratica i diversi suggerimenti e consigli utili che ho preparato per te e che sto per fornirti nei capitoli che seguono.

Analizza le tendenze

Instagram esplora

Il primo consiglio che voglio darti è anche quello più semplice: se vuoi fare belle foto su Instagram prima di iniziare a scattare devi farti ispirare dai contenuti più popolari sui social network.

Forse non lo sai ma Instagram, tramite la sezione Esplora permette di vedere quali sono i post (e anche i Reel) maggiormente apprezzati dagli utenti. Questa sezione può esserti utile per analizzare la tipologia dei contenuti multimediali, allo scopo di realizzare un piano editoriale che prenda in considerazione quelle che sono le preferenze degli utenti.

Quindi, se per esempio ti domandi come fare belle foto per Instagram uomo in quanto desideri raggiungere un target maschile e vuoi vedere quali sono i contenuti più popolari su Instagram accedi al tuo account tramite l'app per Android o iPhone oppure collegati da computer al suo sito Web ufficiale. Dopodiché, da smartphone, pigia sull'icona della lente di ingrandimento mentre da computer fai clic sull'icona della bussola.

Tieni in considerazione che i contenuti presenti in questa sezione sono quelli che sono maggiormente popolari e che sono stati apprezzati dall'algoritmo di Instagram, uno strumento di valutazione automatica delle foto e dei video che tiene in considerazione moltissimi fattori tra cui per esempio, il numero di interazioni che si ricevono subito dopo la pubblicazione, oltre all'originalità del contenuto e gli hashtag inseriti in descrizione.

Se vuoi saperne di più su come funziona l'algoritmo di Instagram, ti consiglio di leggere il mio tutorial di approfondimento dedicato all'argomento.

Crea contenuti di qualità

Crea contenuti di qualità

Hai realizzato il tuo piano editoriale per la creazione di contenuti e adesso sei pronto per iniziare a scattare? Benissimo, allora cerca di distinguerti creando contenuti di alto livello qualitativo. Sicuramente, infatti, un modo per essere apprezzati dagli utenti del social network è quello di farsi notare per l'aspetto estetico dei propri contenuti multimediali, facendosi notare subito con un impatto visivo.

Per tal motivo, se ti domandi come fare belle foto con iPhone per Instagram devi tenere in considerazione che per scattare foto di altissima qualità ti servirà fare un investimento economico, acquistando hardware e software adatti alla produzione di contenuti

Relativamente all'acquisto di un dispositivo mobile, il mio consiglio in proposito è quello di acquistare uno smartphone con una fotocamera di alto livello, che puoi puoi associare a un app per il controllo manuale dei parametri di scatto (per esempio Camera FV-5 per Android o Halide per iOS). In aggiunta, se hai maggiori possibilità economiche puoi acquistare anche una macchina fotografica professionale oppure una GoPro, utile se vuoi creare anche dei video, oltre che scattare delle foto.

Alla qualità, inoltre, devi applicare anche la costanza, impostandoti di seguire degli obiettivi di pubblicazione come per esempio almeno una o due foto al giorno. Inoltre non sottovalutare l'importanza della formazione: non si smette mai di imparare e pertanto, ti consiglio di leggere anche altri miei tutorial dedicati alla fotografia, come per esempio quelli in cui ti spiego come venire bene in foto, come fare foto professionali e come fare selfie perfetti.

Studia la composizione dell'immagine

Studia la composizione dell'immagine

Come detto per fare belle foto per Instagram è necessario studiare a lungo per comprendere tutti i trucchi del mestiere da fotografo. Non sempre però si ha il tempo e la possibilità di farlo per cui basta applicare alcune regole di base per dare una svolta in più ai propri scatti.

Un suggerimento che puoi mettere subito in pratica, prima di scattare una foto, è chiamata la regola dei terzi; si tratta di una regola che stabilisce di tenere d'occhio la composizione dell'immagine, suddividendo la foto secondo una griglia (immaginaria o attivando quella disponibile nelle impostazioni della fotocamera del proprio smartphone).

Infatti, un errore che viene fatto spesso è quello di scattare una foto con il soggetto al centro. Applicando la regola dei terzi si consiglia, invece, di suddividere la propria inquadratura con una griglia per ottenere tre sezioni orizzontali e tre sezioni verticali. Una volta suddivisa l'inquadratura, scatta la foto decentrando il soggetto per dare risalto anche ad altri elementi.

Inoltre per scattare una foto con un soggetto in primo piano, non utilizzare lo zoom. L'utilizzo dello zoom potrebbe portare a realizzare una foto sgranata, causando un brutto effetto estetico. È molto meglio avvicinarsi al soggetto per scattare la foto; in questo modo si potrebbero anche cogliere dei dettagli importanti.

Infine per creare una foto originale puoi dare spazio alla creatività: scatta una foto prendendo spunto dalle linee naturali che possono essere presenti nella scena e tieni anche conto della possibilità di giocare con la simmetria, abbinando forme diverse tra loro. Puoi anche scattare da angolazioni inusuali: la foto che scatterai sarà senz'altro originale.

Vuoi essere sicuro di pubblicare una foto su Instagram in grado di ottenere tantissimi like e commenti da parte del tuo pubblico? Allora un altro consiglio che voglio darti è di prenderti del tempo: non avere fretta quando stai per scattare una foto; devi avere la possibilità di realizzare diverse versioni della stessa. Infatti, anche chi svolge da molti anni il lavoro di fotografo professionista ti dirà che è praticamente impossibile scattare una foto perfetta al primo colpo: soltanto scattando più foto nello stesso momento e realizzando diverse versioni ci si potrà accorgere di qual è lo scatto migliore.

Per quanto riguarda la pubblicazione delle foto su Instagram, non pubblicare tutte le versioni dello stesso scatto; condividi con il tuo pubblico soltanto quella che consideri la migliore in assoluto. Come detto, infatti, è molto meglio pubblicare poche immagini, piuttosto che pubblicare di frequente, ma sacrificare la qualità.

Trasmetti emozioni

Trasmetti emozioni

Nel corso di questo tutorial ti ho fornito diversi consigli su come fare belle foto per Instagram, suggerimenti che devono essere anche messi in pratica tenendo in considerazione un aspetto molto importante che molto spesso viene ignorato: la necessità di trasmettere emozioni con i propri scatti.

Infatti, puoi anche realizzare una foto con uno smartphone di ultima generazione, modificarla applicando una correzione del colore per renderla più vivida e seguire le regole sulla composizione dell'immagine…ma se il tuo scatto non susciterà alcun tipo di emozione, difficilmente piacerà al tuo pubblico.

L'emozione è infatti una tra le componenti principali di una foto, ma è un fattore che viene spesso sottovalutato. Tuttavia mettere in pratica questo consiglio è davvero semplice: non importa che tipo di emozione si tratta (può essere divertimento, simpatia oppure nostalgia, giusto per fare qualche esempio); la cosa più importante è che la foto sia in grado di comunicare questo sentimento a chi la guarda.

I sentimenti, infatti, sono ciò che fanno identificare lo spettatore con quello che sta guardando e ciò che spingono a mettere “mi piace”. Concentrati prima di tutto su questo e vedrai che le tue immagini avranno maggiore successo.

Utilizza tutte le funzioni di Instagram

Instagram

Hai seguito a regola d'arte tutte le indicazioni che ti ho fornito in questo tutorial ma la popolarità stenta ad arrivare? In questo caso specifico ti consiglio di approfondire il funzionamento di Instagram, leggendo una delle guide che ho scritto che sono dedicate all'utilizzo di tutte le funzioni più importanti del popolare social network fotografico.

Per esempio, inserisci gli hashtag nella didascalia della foto? Pubblichi le foto che condividi su Instagram anche su altri social network? Sai utilizzare le storie e i Reel di Instagram nel modo corretto? Instagram non è più soltanto un social network di foto e ormai i video hanno ormai la stessa importanza, se non maggiore.

Pertanto, se la risposta a queste domande è negativa, rimedia subito leggendo la mia guida in cui ti spiego come farti seguire su Instagram, nella quale ti parlo di quali sono altre strategie che puoi mettere in atto per divenire più popolare all'interno del noto social network del gruppo Meta.

App per fare foto belle su Instagram

App per fare foto belle su Instagram

Vorresti dei consigli più specifici sulle app per fare belle foto su Instagram? Nessun problema, ho in mente diverse soluzioni che fanno al caso tuo.

Tra le app per il ritocco fotografico infatti, le più famose e utilizzate su smartphone e tablet sono Snapseed per Android e iOS/iPadOS e VSCO per Android e iOS/iPadOS. Relativamente all'ambito desktop invece, i programmi che ti suggerisco utilizzare sono Photoshop o GIMP per computer.

Per la modifica delle storie, invece, puoi avvalerti di app che mettono a disposizione una serie di template pronti all'uso, come per esempio Canva per Android e iOS/iPadOS, Adobe Express per Android e iOS/iPadOS, StoryChic per Android e Made per iOS.

Infine, se vuoi qualche altro consiglio su quali app installare per la modifica della foto, ti consiglio di leggere una tra le diverse guide che ho pubblicato al riguardo, ad esempio quelle sulle app per modificare le foto gratis e sulle migliori app per modificare foto.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.