Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare un profilo falso su Instagram

di

Sfogliando i vari profili registrati su Instagram, hai trovato quello di un tuo amico al quale vorresti fare uno scherzo fingendo di essere un’altra persona. Siccome non sei molto esperto del funzionamento di questo social network (ti hanno aiutato anche a creare il profilo che utilizzi normalmente) avresti però bisogno di qualcuno che ti spiegasse come creare un profilo falso su Instagram.

Come dici? Le cose stanno proprio così e vorresti sapere se posso fornirti il mio aiuto per realizzare il tuo intento? Nessun problema: se vuoi, nelle prossime righe ti mostrerò con alcuni semplici passaggi proprio come registrare un nuovo account sul celebre social network delle “storie” e ti fornirò qualche “dritta” per rendere il tuo nuovo profilo credibile.

Ci tengo, tuttavia, a precisare una cosa prima di continuare: puoi utilizzare un nome e un cognome di fantasia per creare un account ma non usare, per nessuna ragione, quelli di una persona realmente esistente. Il furto o l’utilizzo improprio dell’identità altrui non è una condotta lecita. Inoltre, creare account falsi va contro le condizioni d’uso di Instagram e, pertanto, potrebbe portare alla chiusura forzata dei medesimi. Non mi assumo alcun tipo di responsabilità dell’uso che farai delle indicazioni che ti fornirò. Tutto chiaro? Sì? Benissimo, allora, iniziamo. Ti auguro una buona lettura.

Indice

Come scaricare Instagram

Scaricare Instagram Android

Come dici? Sei interessato a sapere come creare un profilo falso su Instagram ma non hai mai utilizzato prima d’ora il social network in questione e, dunque, sul tuo smartphone o computer non è installata neanche l’applicazione ufficiale di quest’ultimo? Nessun problema, in questo caso, ti aiuterò partendo “da zero” e mostrandoti, dunque, innanzitutto come scaricare l’applicazione di Instagram.

I passaggi sono davvero immediati: se agisci da smartphone o tablet equipaggiati con il sistema operativo Android, apri questa pagina del Play Store e premi sul pulsante Installa posto in alto. Se sul tuo dispositivo non dovessero essere presenti i servizi Google, dai un’occhiata anche agli store alternativi, di cui ti ho parlato nel mio tutorial su come installare app su HUAWEI.

Se, invece, intendi scaricare Instagram su un iPhone, tutto quello che devi fare è visitare l’apposita pagina di download sull’App Store, premere sul pulsante Ottieni/Installa e procedere alla verifica dell’identità tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. Facile, vero?

Instagram Windows download

Se utilizzi un PC, ti segnalo che puoi accedere a Instagram dal sito ufficiale oppure puoi installare la relativa applicazione per Windows 10 (e successivi). Come fare per scaricarla? Semplice: apri questa pagina del Microsoft Store e clicca sul pulsante Ottieni posto in alto. Successivamente, clicca sul pulsante Apri Microsoft Store e sarai reindirizzato al negozio virtuale della casa di Redmond. A questo punto, fai clic sul pulsante Installa posto in alto e il gioco è fatto.

Come creare un profilo falso su Instagram credibile

Profilo Instagram

Ora che hai a disposizione l’applicazione del celebre social network sul tuo dispositivo, puoi procedere alla creazione di un nuovo account. Avrai bisogno di un indirizzo email valido: ti consiglio di crearne uno per l’occasione, in modo che i tuoi amici non possano risalire immediatamente alla tua identità (se hai bisogno di aiuto, in questo caso, puoi seguire i passaggi del mio tutorial su come creare un indirizzo email). In alternativa, potresti anche pensare all’uso di un indirizzo email temporaneo (ma poi non potrai ricevere agevolmente eventuali comunicazioni o messaggi per il reset della password da parte di Instagram, quindi pensaci bene). Ad ogni modo, ecco come procedere.

Da smartphone e tablet

Creare profilo Instagram app

Se vuoi creare un account Instagram da smartphone o tablet, avvia l’app ufficiale del social network facendo tap sulla relativa icona (quella della macchina fotografica) che trovi nella home screen o nel menu delle app e premi sulla voce Iscriviti usando l’indirizzo e-mail e il numero di telefono (puoi anche creare un account partendo dal tuo profilo Facebook, ma te lo sconsiglio perché in questo caso si potrebbe risalire alla tua identità; per la stessa ragione ti sconsiglio anche di utilizzare un numero di telefono a te riconducibile).

Successivamente, premi sulla voce E-mail, digita un indirizzo di posta elettronica valido a cui puoi avere accesso e premi sul pulsante Avanti (se scegli di inserire il numero di telefono dovrai poi procedere alla verifica dell’identità tramite SMS). A questo punto, devi accedere alla casella di posta elettronica relativa all’indirizzo che hai appena inserito e cercare una email da parte di Instagram (controlla anche le cartelle Spam e Posta indesiderata se non dovessi trovarla immediatamente).

Una volta che hai trovato l’email in questione, aprila e digita il codice di 6 cifre in essa contenuto nell’apposito campo dell’app di Instagram, dopodiché premi sul pulsante Avanti. Successivamente, digita un nome e un cognome di fantasia e crea una password; infine, prosegui premendo sulla voce Continua senza sincronizzare i contatti.

Scegli, poi, una data di nascita e premi sul pulsante Avanti. Per concludere, premi sul pulsante Iscriviti. Ora premi sul pulsante Salta all’invito di aggiungere amici da Facebook e procedi premendo sul pulsante Aggiungi una foto (in modo da rendere più credibile il tuo account). Scegli l’opzione a te più congeniale (aggiungere un’immagine dal dispositivo o scattare una foto); infine, premi sul pulsante Avanti e il gioco è fatto.

Cambio account Instagram

Come dici? Hai scaricato già da tempo sul tuo dispositivo Instagram e, avendo già un profilo, vorresti sapere se, in questo caso, il processo di creazione di un nuovo account dall’app è più immediato? La risposta a questa domanda è affermativa: in questo caso, però, l’account creato sarà associato automaticamente a indirizzo email o numero di telefono dell’account principale. Se questa cosa ti va bene, ti mostro immediatamente come procedere.

Una volta che hai avviato l’app di Instagram, tieni premuto il dito sulla tua foto profilo collocata in basso a destra e, dal menu che si apre, seleziona la voce Aggiungi account; dopodiché, fai tap sulla voce Crea nuovo account. Digita, quindi, un nome, premi sul pulsante Avanti; successivamente, crea una password e premi prima il pulsante Avanti e poi il pulsante Completa l’iscrizione. Tutto qui!

Bio Instagram

Ora puoi iniziare a personalizzare il tuo account, ti consiglio di scrivere una bio (ossia qualche informazione sulla nuova identità che hai appena creato); per fare questo fai tap sulla tua foto profilo posta in basso a destra e, da qui, premi sulla voce Modifica profilo. Digita, dunque, testo nel campo della voce Biografia e quando sei soddisfatto del risultato premi sull’icona della spunta posta in alto a destra.

Ti consiglio anche di creare sùbito vari post, in modo che il tuo account possa dare l’idea di non essere stato appena aperto. Per fare questo, premi sul pulsante + posto in alto a destra e scegli una delle foto che hai in memoria per creare un nuovo post (mi raccomando: non prendere foto da profili già esistenti). Puoi anche creare una nuova storia premendo sul pulsante Storia nella barra nera posta in basso. Per dettagli specifici su queste procedure ti rimando ai miei tutorial su come postare su Instagram, come creare una storia Instagram e sulle app per organizzare il feed di Instagram.

Infine, per la stessa ragione di cui ti ho accennato sopra (ossia non dare l’impressione che il tuo profilo sia stato appena creato) ti suggerisco di iniziare a seguire anche vari utenti sul social network in questione cercandoli premendo sull’icona della lente d’ingrandimento posta in basso a sinistra e seguendo poi le indicazioni che ti ho fornito nella mia guida su come seguire persone su Instagram. Inoltre, potresti anche considerare l’ipotesi di rendere il tuo profilo privato.

Da computer

Instagram Applicazione Windows

Puoi creare un nuovo account anche dal sito ufficiale o dall’*applicazione di Instagram per Windows 10. Se vuoi procedere in questo modo, avvia, dunque, il sito o l’applicazione di Instagram e premi sulla voce Iscriviti, posta in basso.

Nella pagina successiva, compila i campi che vedi e, dunque, digita un indirizzo email valido a cui puoi avere accesso, un nome e un cognome (di fantasia), un nome utente e una password. Infine, clicca sul pulsante Avanti. Inserisci poi una data di nascita, premi sul pulsante Avanti e digita nel campo apposito il codice di conferma che dovrebbe essere arrivato sulla casella di posta dell’indirizzo email che hai appena inserito (controlla anche nelle cartelle Posta indesiderata e Spam). Ecco fatto! Il tuo nuovo account è già pronto per essere utilizzato, non ci è voluto molto, concordi?

Ti segnalo, invece, che né dal sito né dall’applicazione per Windows 10 di Instagram è possibile uscire da un account e crearne uno nuovo inserendo semplicemente un nome utente e una password come è invece possibile fare sull’app per dispositivi mobile di cui ti ho parlato nel capitolo precedente. Pertanto, per creare un nuovo account su computer devi necessariamente seguire la procedura di cui sopra.

Una volta che hai creato un nuovo profilo, puoi iniziare a personalizzarlo per renderlo più credibile, partendo, magari, dalla bio. Per modificare quest’ultima, fai clic sulla tua foto profilo posta in alto a destra, clicca sulla voce Profilo e, successivamente, premi sul pulsante Modifica profilo posto accanto al nome del tuo account.

Digita quindi del testo nel campo Biografia e, infine, clicca sul pulsante Invia posto in basso. Per quanto riguarda i contenuti, potresti anche aggiungere post su Instagram da PC, ma si tratta di una procedura piuttosto macchinosa: ti consiglio di procedere da smartphone come visto prima.

Come collegare più account e gestirli

Cambio account Instagram app

Dal momento che avevi già a disposizione un account Instagram ora che ne hai creato uno nuovo, vorresti sapere come passare da uno all’altro in modo immediato, senza quindi dover di volta in volta inserire le credenziali d’accesso? Ti accontento sùbito, è veramente semplicissimo.

Se agisci dall’app per smartphone o tablet, tieni premuto il dito sulla tua foto profilo posta in basso a destra e, dal menu che si apre in basso, premi sulla voce Aggiungi account. Procedi, quindi, facendo tap sul pulsante Accedi all’account esistente e, digita, quindi, il numero di telefono, l’indirizzo email o il nome utente e la password del tuo account.

Premi, poi, sul pulsante Accedi e il gioco è fatto. Da questo momento il nuovo account che hai inserito sarà memorizzato nell’app e per passare da un account altro, dunque, ti è sufficiente tenere premuto il dito sulla tua foto profilo posta in basso a destra e scegliere un profilo dalla lista facendo tap sul nome di quest’ultimo per accedervi.

Davvero comodo, non trovi? Inoltre, se hai creato un profilo direttamente dal menu di gestione account dell’app (come ti ho mostrato qui), il nuovo account dovrebbe esserti mostrato direttamente nel menu di gestione account e non dovrai quindi neanche inserire le credenziali d’accesso per memorizzarlo.

Cambio account Instagram Windows

La stessa operazione che ti ho appena mostrato può essere effettuata anche su PC. Per passare da un account all’altro dal sito o dall’applicazione di Instagram per Windows, premi sulla tua foto profilo situata in alto a destra e, da qui, fai clic sulla voce Cambia account.

Clicca, quindi, sulla voce Accedi a un account esistente e digita negli appositi campi il nome utente, l’indirizzo email o il numero di telefono e la password dell’account. Infine, premi sul pulsante Accedi e poi sul pulsante Salva le informazioni.

In questo modo l’account per il quale hai inserito le credenziali di accesso sarà memorizzato e per passare da un profilo a un altro ti basterà poi premere sulla voce Cambia account e selezionarne uno dalla lista che ti viene proposta. Più facile di così?!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.