Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli

di

Molte delle persone che conosci e che sono iscritte a Instagram hanno impostato il proprio profilo come privato, in modo tale da selezionare accuratamente le persone mostrare alle quali mostrare i contenuti che condividono sul social network. Anche se muori dalla voglia di “curiosare” nei loro account, non vuoi dare loro la “soddisfazione” di iniziare a seguirli su Instagram e così ti stai chiedendo se esiste un modo per risolvere il problema.

Incuriosito da questa possibilità, ti sei fiondato su Google cercando come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli e sei finiti su questo mio tutorial. Mi fa piacere che tu sia capitato proprio qui, ma devo darti subito una cattiva notizia: come abbastanza ovvio che sia, non esistono modi per accedere ai contenuti di un profilo Instagram, se questo è stato impostato come privato dal suo proprietario. Tuttavia, esistono alcuni stratagemmi che, se messi in atto, possono consentire di accedere, almeno in parte, ai contenuti degli account in questione.

Tutto chiaro? Bene, allora se sei curioso di saperne di più, mettiti bello comodo, concentrati sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, cerca di attuare i consigli che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

Come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli

Prima di andare al sodo e analizzare, in dettaglio, alcune possibili soluzioni per vedere i profili privati su Instagram senza seguirli, mi sembra doveroso fornirti delle informazioni che ti aiuteranno a comprendere meglio alcune delle procedure esplicate nei paragrafi successivi.

Innanzitutto, sappi che i profili privati di Instagram hanno, per ovvie ragioni, un livello di privacy molto elevato, cosa che rende alquanto difficile riuscire a individuare i contenuti pubblicati in essi, dal momento che questi ultimi vengono condivisi soltanto con i follower che il proprietario del profilo ha approvato personalmente.

Questo significa che, se un utente pubblica un post sul quale ha inserito un hashtag o un geotag, non sarà possibile individuarlo nemmeno effettuando una ricerca per hashtag o per luogo, in quanto il post verrà visualizzato esclusivamente dagli utenti che fanno già parte della sua lista di seguaci.

Detto questo, è possibile provare a sfruttare alcuni “trucchetti” e tentare di visualizzare ugualmente alcuni dei contenuti condivisi dai profili privati di Instagram senza seguirli. Tieni conto, comunque, che si tratta di operazioni con un tasso di riuscita non elevatissimo, per cui non sono nelle condizioni di prometterti che, al termine della lettura, sarai riuscito sicuramente a portare a termine la tua “impresa”. In ogni caso, tentare non costa nulla, quindi bando alle ciance e cominciamo!

Monitorare altri social network

Come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli

Monitorare altri social network è un buon modo per cercare di vedere i contenuti pubblicati su Instagram dai profili privati che non si seguono. Come si legge su questa pagina del Centro di assistenza di Instagram, infatti, “se una persona con un profilo privato condivide una foto o un video su un social network (come Twitter, Facebook, ecc.) usando Instagram, l’immagine sarà visibile su quel social network e il link del contenuto sarà attivo. In altre parole, chiunque abbia accesso al link diretto/all’URL dell’immagine potrà vedere la foto“.

Riuscire a visualizzare i contenuti privati che ti interessano andandoli a cercare su altri social network, lo so, potrebbe risultare alquanto macchinoso, ma è comunque un’opzione da non scartare. Tieni conto, comunque che, per riuscire a fare ciò, devono verificarsi due condizioni fondamentali: la prima è che i contenuti siano stati effettivamente pubblicati su altre piattaforme (es. Facebook); la seconda è che i contenuti in questione siano stati postati con delle impostazioni della privacy tali da risultare visibili (se, dunque, anche su Facebook i contenuti sono stati postati in forma privata, non potrai visualizzarli lo stesso).

Tutto chiaro? Bene. Allora, se vuoi provare a individuare i contenuti di un profilo Instagram privato su altri social network, accedi alla piattaforma su cui vuoi effettuare la ricerca (es. Facebook, Twitter o Pinterest) e cerca l’account dell’utente di tuo interesse: potresti provare con il suo nome e cognome o con l’username utilizzato anche su Instagram.

Usare altri account

Come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli

Un altro espediente che può essere usato per vedere i contenuti pubblicati dagli account privati su Instagram è quello di usare altri account. Magari potresti chiedere a un tuo amico o a un tuo familiare che segue il profilo privato di tuo interesse di farti vedere dal suo dispositivo i contenuti condivisi dall’account in questione. Chiaramente, se la persona a cui ti rivolgi non ti fa questo “favore”, non continuare a insistere.

Volendo, potresti anche creare un account fake e inviare al profilo privato la richiesta per seguirlo utilizzando proprio quest’ultimo. Prima di spiegarti come riuscirci, ci tengo però a dirti che creare creare account “alternativi” su Instagram non viola esplicitamente le condizioni d’uso del servizio, ma ciò non significa che puoi servirtene per assumere comportamenti scorretti verso gli altri, perché questo sì che sarebbe una violazione del regolamento del social network fotografico. Intesi?

Per procedere alla creazione di un nuovo account Instagram, avvia l’app del social network fotografico sul tuo device Android o iOS, fai tap sul pulsante (≡), seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare lateralmente sulla destra e seleziona la voce Aggiungi account da quest’ultimo. Dopodiché fai tap sul link Iscriviti situato in fondo alla schermata visualizzata e pigia sul collegamento Iscriviti con telefono o e-mail, evitando così di effettuare l’eventuale procedura di creazione tramite il profilo Facebook e agire in anonimato.

Adesso, fai tap sulla scheda Email o Telefono, fornisci le informazioni che ti vengono richieste, premi sul pulsante Avanti e segui la procedura che ti viene mostrata a schermo per portare a termine la creazione dell’account falso. Una volta che avrai creato l’account, recati sul profilo privato che vuoi “spiare”, fai tap sul pulsante Segui e attendi che la tua richiesta venga accettata. Quando l’utente acconsentirà a farti seguire il suo account, potrai visualizzare liberamente i contenuti che ha pubblicato senza far scoprire la tua reale identità.

Se desideri qualche delucidazione in più su come creare un profilo falso su Instagram e come seguire profili privati su Instagram, dai pure un’occhiata agli approfondimenti che ti ho linkato.

App per vedere i profili privati su Instagram senza seguirli

come vedere profili privati instagram senza seguirli

Visitando alcuni forum online, sei venuto alla scoperta di app per vedere profili privati su Instagram senza seguirli? Stanne alla larga! Questo genere di soluzioni, che promettono di riuscire a visualizzare i contenuti condivisi dai profili privati su Instagram dietro compenso o dietro registrazione, non solo non funzionano, ma potrebbero costituire persino un serio pericolo per la tua privacy!

Dietro a queste app (e a servizi online che promettono le stesse cos) ci sono infatti, quasi sempre, truffatori e malintenzionati pronti a raccogliere i dati degli utenti e a rivenderli a terzi. Pertanto, non ricorrere per alcuna ragione a simili soluzioni, che siano gratuite o meno, perché in ogni caso non funzionerebbero. Poi non venirmi a dire che non ti avevo avvisato!