Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere profili privati Instagram

di

Un tuo amico si è iscritto a Instagram ma, dal momento in cui è particolarmente attento alla sua privacy, ha impostato il suo profilo come privato e, quindi, non sai come fare per vedere i contenuti che pubblica? Saresti interessato ai contenuti postati da un determinato profilo Instagram ma, almeno per il momento, vorresti evitare di iscriverti a questo social network?

Se sono queste alcune delle domande che ti stai ponendo e, quindi, vorresti sapere come vedere profili privati Instagram, sarai felice di sapere che sono qui per aiutarti. Nel corso di questo mio tutorial, infatti, ti spiegherò nel dettaglio cosa comporta il profilo privato e quali sono le soluzioni a tua disposizione per vedere i profili privati su Instagram, senza seguirli.

Detto ciò, se adesso sei impaziente di saperne di più e non vedi l’ora di iniziare, mettiti seduto bello comodo davanti al computer e prendi in mano il tuo smartphone. Segui attentamente le indicazioni che sto per darti, in modo da metterle in pratica, e riuscirai sicuramente nell’intento che ti sei proposto. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e farti un in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

Instagram profilo privato

Prima di parlarti nel dettaglio di quelle che sono le soluzioni a tua disposizione per vedere i profili privati su Instagram, devo fornirti alcune informazioni preliminari relative al funzionamento del popolare social network fotografico di proprietà di Facebook.

Innanzitutto, devi sapere che quando un utente di Instagram scegli di mettere privato il suo profilo, rende visibili tutti i contenuti che pubblica (foto e video nei post e nelle storie, per esempio) soltanto a coloro che sono tra i suoi follower. Per le storie, inoltre, c’è la possibilità di restringere ancora di più la cerchia di pubblico, grazie a dei filtri personalizzabili a descrizione di chi pubblica i contenuti.

Coloro che non seguono un utente con profilo privato, non solo non vedono i contenuti da lui pubblicati, ma non sono neanche in grado di individuarli effettuando una ricerca per hashtag o per geotag.

Detto ciò, l’unica soluzione ufficiale per poter vedere i profili privati su Instagram è quella di inviare all’utente in questione la richiesta di seguirlo: tieni presente, però, che questa richiesta può essere accettata o rifiutata, a descrizione dell’utente che la riceve.

In alternativa, se non vuoi o non puoi seguire l’utente in questione, puoi avvalerti di alcune soluzioni alternative, quali la possibilità di utilizzare altri account Instagram o quella relativa al controllo di altri social network, per vedere se i contenuti privati pubblicati su Instagram sono stati condivisi anche da altre parti. Per saperne di più, continua a leggere: trovi tutto spiegato nelle righe che seguono.

Come vedere profili privati Instagram senza seguire

Come detto, per vedere i profili privati su Instagram senza inviare all’utente la richiesta di follow è possibile impiegare soluzioni alternative che però, data la loro natura, potrebbero non garantire al 100% la buona riuscita dell’operazione. Per sapere quali sono, continua a leggere.

Usare altri account Instagram

Come usare più account Instagram contemporaneamente

La prima soluzione di cui voglio parlarti, per aiutarti a riuscire nell’intento di vedere i profili privati di Instagram senza seguirli, è quella relativa alla possibilità di utilizzare altri account Instagram.

A tal proposito, potresti chiedere a una persona che conosci di inviare la richiesta di follow all’utente in questione, in modo da vedere i contenuti pubblicati dal profilo privato tramite l’account Instagram di un tuo amico o di un tuo familiare. Questa soluzione potrebbe esserti utile anche nel caso in cui vi sia già una persona che conosci che è nella lista dei follower del profilo privato di cui vuoi guardare i contenuti.

In tal caso, potresti infatti chiedere al tuo amico/parente il favore di farti vedere i contenuti che a te sono nascosti direttamente tramite il suo dispositivo oppure anche a distanza, accedendo al suo account Instagram, facendo uno screenshot o registrando lo schermo del cellulare, per poi magari inviarteli su Instagram tramite i messaggi privati.

In alternativa, puoi anche procedere alla creazione di un nuovo account Instagram, in modo da inviare, tramite quest’ultimo, la richiesta di follow (basta premere sul pulsante Segui) al profilo privato di tuo interesse e vedere così tutti i contenuti che esso pubblica.

La pratica di creare account fake, però, pur non violando esplicitamente le condizioni d’uso del servizio, potrebbe essere considerata un’operazione poco corretta; di conseguenza non avvalerti del tuo altro account Instagram per fingere di essere un’altra persona o per assumere comportamenti scorretti nei confronti degli altri, in quanto in questi ultimi casi, violeresti il regolamento del social network fotografico.

Controllare altri social network

Instagram su Facebook

Un’altra soluzione che voglio proporti per vedere i contenuti pubblicati su Instagram dei profili privati senza seguirli è quella relativa alla possibilità di monitorare altri social network.

Instagram, infatti, è soltanto uno tra i social network più popolari e utilizzati e, come dichiarato anche dallo stesso Instagram nella sua pagina Web dedicata al centro di assistenza, i contenuti privati di Instagram diventano automaticamente visibili a terzi, nel caso vengano pubblicati automaticamente o manualmente su altri social network, come per esempio Facebook.

Ciò sta a significare che, in questo caso, i contenuti privati di Instagram saranno visibili sul social network in cui sono stati condivisi (secondo le impostazioni della privacy relative alla piattaforma in questione) oltre che da chiunque abbia accesso diretto all’URL del contenuto multimediale condiviso.

Detto ciò, per individuare la foto o il video in questione su altri social network, non devi fare altro che accedere alla piattaforma sulla quale vuoi effettuare la ricerca (per esempio Facebook, Twitter oppure Pinterest), in modo da utilizzare il motore di ricerca per individuare l’account dell’utente di tuo interesse, cercandolo tramite il suo nome e cognome oppure, per esempio, con il suo nome utente.

Come vedere profili privati Instagram senza essere iscritti

Come recuperare chat Instagram su iOS

Se ti domandi come vedere profili privati su Instagram senza essere iscritti probabilmente è perché, probabilmente, hai sentito parlare della possibilità di utilizzare delle app per vedere i profili privati di Instagram oppure perché stai cercando delle soluzioni per vedere i profili privati di Instagram online.

Se le cose stanno in questo modo, ti avviso innanzitutto che non esistono strumenti funzionanti di questo tipo. Sul Web, però, potresti aver individuato autonomamente soluzioni appartenenti a questa tipologia che promettono di sbloccare la visione dei contenuti multimediali postati su Instagram dai profili privati, gratuitamente, dietro la registrazione di un account o a seguito della compilazione di sondaggi online, oppure, in alcuni casi, anche dietro pagamento di un compenso.

A tal proposito, ti suggerisco vivamente di diffidare di questa tipologia di servizi in quanto oltre a non funzionare potrebbero anche rappresentare un serio rischio per la privacy: poi non venirmi a dire che non ti avevo avvisato!

Puoi, invece, visualizzare i contenuti di account pubblici effettuando una banale ricerca su Google con il nome utente di una persona seguito dal termine Instagram: riuscirai così a trovare il profilo di tuo interesse e, tramite browser, a visualizzarne le foto senza essere iscritto al social network.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.