Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come eliminare un messaggio inviato su WhatsApp

di

Stavi chattando con un amico su WhatsApp e mentre conversavate, ti sei distratto per un attimo distogliendo lo sguardo dallo schermo del tuo cellulare. Magari non fosse mai successo: ti sei accorto che, per errore, hai fatto tap sul pulsante sbagliato e hai così distrattamente inviato il messaggio al destinatario sbagliato. Purtroppo non è la prima volta che accade una cosa simile: una volta hai inviato un messaggio su WhatsApp ad una persona che conoscevi ma, in seguito, ci hai ripensato e vorresti aver avuto la possibilità di cancellare il messaggio per poter riscriverlo da capo.

Se le cose stanno effettivamente così, e ti ritrovi in questa mia descrizione, sappi che fortunatamente, non tutto è perduto. Grazie a una nuova funzionalità per l’applicazione di messaggistica istantanea, puoi eliminare un messaggio inviato su WhatsApp. Utilizzi quotidianamente quest’applicazione, ma non sapevi nulla dell’esistenza di questa possibilità? Non preoccuparti, rimedia subito prestando attenzione alle procedure contenute in questa mia guida.

Tutto quello di cui hai bisogno è qualche minuto di tempo libero: tieni sotto mano il tuo dispositivo mobile Android, iOS o Windows Phone perché sto per spiegarti nel dettaglio come potrai effettuare questa procedura di eliminazione per un messaggio già inviato. Sono sicuro che, se presterai la massima attenzione alla lettura di questo mio tutorial, riuscirai ad eseguire quanto spiegato senza nessuna difficoltà, scommettiamo? Fatte queste dovute premesse direi che possiamo passare al nocciolo della questione. Tieniti pronto perché si inizia; ti auguro come al solito una buona lettura.

Come ottenere la nuova funzionalità di WhatsApp (Android)

Questa nuova funzionalità di WhatsApp che permette di eliminare i messaggi inviati è stata introdotta lato server nell’applicazione di messaggistica. Il che significa che, in teoria, per avere la possibilità di usufruire, non è necessario attendere che venga notificata la disponibilità di un aggiornamento per l’applicazione.

Potrebbe però volerci tempo affinché una nuova caratteristica venga introdotta su tutti i dispositivi mobili con sistema operativo Android, iOS o Windows Phone. Di conseguenza, se sul proprio dispositivo tale funzionalità non risulta ancora attiva e se non si vuole attendere, è possibile agire per verificare l’eventuale presenza di un aggiornamento di WhatsApp. In seguito all’aggiornamento dell’applicazione la funzionalità potrebbe essere disponibile.

Il mio consiglio quindi è quello di seguire le indicazioni che sto per darti: voglio spiegarti come procedere per effettuare manualmente l’aggiornamento di WhatsApp, qualora questo fosse disponibile.

Se sei in possesso di uno smartphone Android, per verificare l’effettiva presenza di un aggiornamento per l’app di WhatsApp devi recarti nel PlayStore di Google, lo store virtuale dei dispositivi Android tramite il quale si scaricano e aggiornano giochi e applicazioni.

Una volta aperto il PlayStore di Google, devi fare tap sul pulsante con il simbolo del menu (tre linee orizzontali). Si aprirà un menu laterale: fai ora tap sulla dicitura voce Le mie app e i miei giochi.

Dalla schermata successiva, individua ora la sezione Aggiornamenti. Qualora l’applicazione WhatsApp fosse presente in questa schermata vi sarà anche il pulsante Aggiorna. In questo caso significa che è disponibile un aggiornamento per l’applicazione e che proprio premendo sul pulsante Aggiorna potrai effettuare manualmente l’aggiornamento dell’app.

Nel caso in cui l’applicazione di WhatsApp non fosse presente in questa sezione, fai tap sulla dicitura Installate: l’applicazione sarà presente in questa sezione e, al posto del pulsante Aggiorna presenterà il pulsante Apri.

Come ottenere la nuova funzionalità di WhatsApp (iOS)

Se invece sei in possesso di un iPhone, leggi con attenzione le righe che seguono: ti spiego come procedere per effettuare manualmente l’aggiornamento dell’applicazione di WhatsApp.

Per prima cosa devi aprire l’App Store, ovvero lo store virtuale dei dispositivi iOS tramite il quale si aggiornano e scaricano giochi e applicazioni. Una volta aperto l’app Store (ha il simbolo di una A stilizzata su sfondo blu), fai tap sulla voce Aggiornamenti (simbolo di una freccia verso il basso).

Ti troverai così nella sezione dedicata agli aggiornamenti per le app e potrai procedere a verificare la disponibilità di un aggiornamento dell’app di WhatsApp. Qualora vi fosse un aggiornamento disponile, l’applicazione di WhatsApp comparirà nell’elenco delle applicazioni; per aggiornarla ti basterà premere sul pulsante Aggiorna.

Al posto della dicitura aggiorna vi è la dicitura Apri? Allora significa che l’applicazione è già aggiornata all’ultima versione e non devi fare nulla.

Come funziona l’eliminazione di un messaggio inviato su WhatsApp

La nuova funzionalità introdotta su WhatsApp permette di eliminare uno o più messaggi inviati in chat singola o in una chat di gruppo. A differenza dell’eliminazione di un messaggio tradizionale (di cui ti ho parlato più nel dettaglio nella mia guida su come cancellare un messaggio WhatsApp), in seguito a questo aggiornamento, è possibile eliminare un messaggio anche per il destinatario (o i destinatari) di una chat singola (o di gruppo).

Questo strumento si configura quindi molto utile in caso di invio di un messaggio in una chat sbagliata, o in caso in cui il testo del messaggio inviato contenga un errore.

Bisogna però tenere presente che, utilizzando questa funzionalità, quando un messaggio invitato verrà cancellato per tutti, questo non scomparirà dalla chat. Il testo del messaggio cancellato sarà sostituito dalla dicitura Hai eliminato questo messaggio. Il destinatario (o i destinatari) vedranno l’indicazione Questo messaggio è stato eliminato: ciò significherà che il messaggio è stato cancellato dal mittente.

La funzionalità in questione è disponibile solo per i messaggi inviati entro 7 minuti e non è retroattiva: ciò significa che non è possibile cancellare i messaggi inviati in precedenza alla disponibilità di questo strumento.

Come eliminare un messaggio inviato su WhatsApp (iOS)

Hai mandato un messaggio in una chat sbagliata su WhatsApp dal tuo iPhone e vorresti rimediare, cancellandolo anche per il destinatario? Nessun problema: ti spiego come procedere nelle righe che seguono.

Apri l’applicazione di WhatsApp e, tramite la sezione Chat, individua la conversazione in cui hai erroneamente inviato il tuo messaggio. Fai quindi tap sulla conversazione “incriminata” che contiene il messaggio da cancellare.

Tocca e tieni poi premuto sul singolo messaggio da cancellare e, dal menu a tendina che apparirà, premi sulla voce Elimina. Potrai così eventualmente apporre il segno di spunta su più di un messaggio da cancellare.

Dopo aver selezionato il messaggio (o i messaggi) da cancellare, fai tap sul pulsante con il simbolo del cestino. Dal menu a tendina, fai poi tap sulla voce Elimina per tutti.

Agendo in questo modo, il testo del messaggio sarà stato cancellato e comparirà la dicitura Hai eliminato questo messaggio. Il destinatario (o i destinatari, in caso di una chat di gruppo) vedranno la dicitura Questo messaggio è stato eliminato.

Come eliminare un messaggio inviato su WhatsApp (Android)

La nuova funzionalità che permette di eliminare un messaggio inviato su WhatsApp è disponibile anche su smartphone Android. Ti spiego quindi come procedere sul tuo dispositivo dotato dell’OS sviluppato da Google.

Per prima cosa apri l’app di WhatsApp e poi tramite la schermata Chat, individua la conversazione singola o di gruppo in cui hai inviato il tuo messaggio per sbaglio. Fai quindi tap su di essa e individua il messaggio appena inviato che desideri cancellare.

Tocca e tieni premuto sul messaggio da eliminare ed eventualmente seleziona anche altri messaggi recentemente inviati, se vuoi effettuare un’eliminazione di più di un messaggio.

Per cancellare il messaggio premi sul pulsante con il simbolo del cestino che trovi in alto. Conferma poi l’eliminazione del messaggio (o dei messaggi) premendo sulla dicitura Elimina per tutti.

Una volta che avrai fatto tap su questa dicitura tutti i messaggi che hai selezionato saranno cancellati. Il testo del messaggio sarà sostituito dalla dicitura Hai eliminato questo messaggio. Il destinatario (o i destinatari) vedranno invece la scritta Questo messaggio è stato eliminato.

Come eliminare un messaggio inviato su WhatsApp (Windows Phone)

Su dispositivi Windows Phone, la procedura per eliminare un messaggio invitato su WhatsApp è altrettanto semplice.

Apri l’applicazione di messaggistica, fai tap sulla conversazione in cui hai erroneamente inviato il messaggio e poi fai tap sul simbolo dei tre puntini che trovi in alto a destra. Dal menu a tendina, fai tap sulla dicitura Seleziona messaggi.

Apponi poi il segno di spunta su tutti i messaggi recentemente inviati da cancellare e premi poi sul pulsante con il simbolo del cestino. Dal menu a tendina, fai poi tap sulla dicitura Elimina per tutti. Al posto del testo del messaggio vi sarà la scritta Hai eliminato questo messaggio mentre il destinatario vedrà la scritta Questo messaggio è stato eliminato.

Risoluzione dei problemi comuni:

Al fine di utilizzare al meglio la possibilità di cancellare i messaggi per tutti, bisogna tenere presente di alcune situazioni. Voglio spiegarti qui di seguito quali sono le possibili situazioni in cui il testo del messaggio non venga cancellato, al fine di risolvere i più comuni problemi.

  • Il testo del messaggio non viene eliminato e non compare la dicitura Hai eliminato questo messaggio: affinché tutto funzioni per il meglio è necessario che mittente e destinatario abbiano l’ultima versione dell’applicazione di WhatsApp su Android, iOS o Windows Phone.
  • Il destinatario ha visualizzato comunque il messaggio: è possibile che ciò accada. La funzionalità in questione è disponibile anche se il messaggio è già stato visualizzato tramite notifica o direttamente tramite la schermata di conversazione.
  • Non compare la dicitura Elimina per tutti: se sono passati più di 7 minuti dall’orario di invio del messaggio non ti sarà più possibile usufruire di questa funzionalità.