Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare il letto su Minecraft

di

Tra sistemi di trasporto con carrello, tavoli magici e circuiti logici, Minecraft è un gioco che dà vita alla propria fantasia. Tra i tanti oggetti che si possono creare all’interno del suo mondo, ce ne sono alcuni che possono essere, in alcuni casi, di dubbia utilità. Costruire un letto può essere pensato come una perdita di tempo, un oggetto decorativo per abbellire il proprio rifugio. E se ti dicessi che non è così?

Quest’oggetto è importante in quanto offre alcuni vantaggi che possono aiutare il giocatore durante una partita. A tal proposito, in questa guida ti illustrerò come fare il letto su Minecraft, in modo da godere a pieno della tua esperienza di gioco.

Come dici? Non vedi l’ora di leggere i suggerimenti che ho preparato per te? Ti consiglio di sederti bello comodo e di prestare attenzione alle procedure che ti ho indicato in questa mia guida. Sei pronto a iniziare? Perfetto, non perdiamo allora altro tempo! Ti auguro una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

A cosa serve un letto su Minecraft

Un letto in Minecraft occupa lo spazio di due blocchi e ha principalmente due scopi: quello di permettere al proprio avatar di dormire e quello di impostare un punto di rinascita, in caso di perdita di tutti i punti vita.

Il proprio avatar può essere messo a dormire sul letto soltanto durante la notte o un temporale. Quando avvengono queste condizioni, dopo qualche istante viene accelerata la fase giorno-notte, passando direttamente all’alba successiva. In caso di temporale, l’avatar si risveglierà alla mattina successiva con il cielo sereno.

Il letto non può essere però utilizzato come stratagemma per velocizzare la crescita delle coltivazioni o la lavorazione dei materiali nella fornace, in quanto non ha alcun effetto su questi. Anche in modalità multigiocatore il letto ha questo funzione ma, per verificarsi, tutti i giocatori del server devono dormire nello stesso preciso momento.

Inoltre, non è possibile dormire se sono presenti delle creature ostili nelle vicinanze. La condizione normale può essere ripristinata soltanto se le creature si allontanano o vengono eliminate.

Oltre a questa funzionalità, il letto permette anche di impostare un punto di rinascita, nel caso in cui il proprio avatar dovesse soccombere durante l’esplorazione. In questo caso, dopo aver dormito la prima volta su un letto, questo verrà automaticamente impostato come nuovo punto di rinascita.

Nel caso in cui il letto venga distrutto, verrà reimpostato il punto di rinascita di default. Pertanto, è necessario posizionare il letto in rifugi sicuri, per evitare di rinascere in un luogo magari troppo distante dal proprio rifugio, a cui non è possibile ritornare.

Detto ciò, è giusto precisare che, quando si accede al Nether, non è possibile posizionare un letto per dormirci, impostando così un punto di rinascita all’interno di questo mondo. Infatti, se un giocatore tenta di dormire su un letto posizionato nel Nether, ne causa l’esplosione, incendiando ciò che c’è attorno.

Quando si interagisce sul letto per dormirci sopra, sullo schermo è presente un tasto denominato Alzati dal letto, per destare l’avatar e tornare all’attività di gioco.

Fare il letto su Minecraft

Se la descrizione che ti ho fatto nel paragrafo precedente su quest’oggetto ti ha incuriosito, non ti resta che leggere le prossime righe per scoprire come fabbricare un letto nel rifugio.

Raccogliere i materiali necessari

Il primo passo da compiere è quello di procurarsi i materiali necessari per la fabbricazione di un letto. La materia prima da raccogliere è la lana. Questo materiale si raccoglie sia dalle ragnatele che lasciano i ragni quando vengono uccisi, sia dalla tosatura delle pecore tramite le cesoie.

Procurarsi questo strumento è semplice, ma richiede alcuni procedimenti essenziali. Per prima cosa, costruisci un piccone, tramite i materiali che ti vengono richiesti attraverso il ricettario (di base sono richiesti assi di legno e bastoncini per creare un piccone in legno).

Fatto ciò, entra in una miniera, che puoi trovare esplorando il mondo circostante, e raccogli dei blocchi di ferro grezzo. Questi ultimi devono poi essere lavorati in una fornace per trasformarli in lingotti di ferro.

A questo punto, in un banco da lavoro (ti spiegherò come costruirlo nel paragrafo successivo), disponi due unità di lingotti di ferro in diagonale per fabbricare delle cesoie, equipaggiati con questo strumento e avvicinarti a una pecora, per tosarla e ottenere fino a tre unità di lana.

Come già anticipato, puoi creare la lana anche dalle ragnatele (cordicelle) che lasciano i ragni alla loro uccisione. Una volta raccolte, accedi a un banco di lavoro e disponi quattro unità di cordicelle in modo da formare un quadrato e creare così un blocco di lana.

Il secondo e ultimo materiale necessario per la fabbricazione di un letto è costituito dalle assi di legno: questi si ottengono dalla lavorazione dei tronchi, che puoi raccogliere colpendo un albero a mani nude o con un’ascia.

Ottenuti i tronchi di legno, apri l’inventario e posizionali nella sezione Fabbricazione, per ottenere immediatamente delle assi.

Adesso che hai raccolto tutti i materiali, nel prossimo paragrafo ti indicherò come realizzare un banco da lavoro per la fabbricazione di un letto.

Creare un banco da lavoro

Per procedere alla creazione di un letto, è essenziale procurarsi della lana e delle assi di legno, che dovranno essere posizionati all’interno di un banco da lavoro. Dato che sei già in possesso dei materiali di base grazie ai consigli che ti ho indicato nelle precedenti righe, vediamo quindi come costruire un banco da lavoro.

Utilizzando un’ascia o tramite le mani nude dell’avatar, colpisci un albero per ottenere dei tronchi. Fatto ciò, apri l’inventario e, nella sezione Fabbricazione, posiziona i tronchi per ottenere delle assi. Arrivato a questo punto, disponi su tutti e quattro i quadrati disponibili un’unità di asse di legno per fabbricare un banco da lavoro.

Adesso, non ti resta che spostarlo nella barra di scelta rapida per equipaggiarlo e posizionarlo all’interno del rifugio.

Fabbricare un letto

Se sei arrivato fino a questo punto, hai finalmente a disposizione tutti i materiali e gli strumenti per fabbricare un letto. Accedi al banco da lavoro e posiziona i blocchi di lana su tre riquadri in modo orizzontale. Adesso, inserisci nei tre riquadri sottostanti tre unità di assi, anch’essi disposti orizzontalmente.

Così facendo, ti verrà mostrata immediatamente l’anteprima di un letto. Ti avviso che la lana deve essere tutta dello stesso colore, altrimenti non ti sarà possibile fabbricare un letto. Per quanto riguarda, invece, le assi di legno, puoi anche posizionarle con qualità di legno differenti.

Trascina il letto all’interno dell’inventario o direttamente nella barra di scelta rapida. Così facendo, puoi equipaggiarlo per posizionarlo nel rifugio.

Come cambiare colore a un letto

Come hai potuto intuire dal paragrafo precedente, un letto può avere diverse colorazioni (sono sedici in totale). Ciò dipende dal colore della lana utilizzata durante la fabbricazione di quest’oggetto.

Per cambiare il colore della lana, ti serve innanzitutto un colorante, che può essere ottenuto lavorando e combinando alcuni materiali presenti in natura. Ad esempio, posizionando un tulipano rosso nel banco da lavoro, si può estrarre il colore rosso, mentre dai girasoli si può ottenere il giallo.

Una volta ottenuto il colorante, ti basterà equipaggiarlo e avvicinarti a una pecora. A questo punto, interagisci su di essa per cambiare la colorazione della sua lana. In alternativa, accedi a un banco da lavoro e posiziona la lana e il colorante al suo interno per cambiarne il colore. Facile, no?!