Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come leggere i messaggi di Whatsapp senza accedere

di

I tuoi amici non fanno altro che assillarti in continuazione inviandoti messaggi su WhatsApp e, come se ciò non bastasse, pretendono che tu risponda all’istante ogni qualvolta ti interpellano. Sfruttando la funzione delle conferme di lettura (le “famose” spunte blu che confermano l’avvenuta lettura di un messaggio su WhatsApp), infatti, sanno se e quando vedi i loro messaggi.

Ti stai chiedendo se esiste un modo per porre rimedio alla situazione, senza rinunciare però alla possibilità di leggere i messaggi ricevuti su WhatsApp? La risposta è affermativa e in questa guida, in cui ti spiegherò come leggere i messaggi di WhatsApp senza accedere, te ne darò una dimostrazione pratica. Che tu voglia agire da un dispositivo Android o da un iPhone, poco importa: in ambedue i casi ci sono vari “espedienti” che puoi adottare per leggere i messaggi su WhatsApp senza che i tuoi contatti lo sappiano.

Sei curioso di saperne di più? Bene, allora non perdiamo altro tempo e passiamo subito all’azione: mettiti bello comodo, prenditi il tempo necessario per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e vedrai che riuscirai a portare a termine la tua “impresa” odierna. Non mi resta altro da fare che augurarti buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Leggere i messaggi di WhatsApp senza accedere su Android

WhatsApp

Vorresti sapere come leggere i messaggi di WhatsApp senza accedere all’app di messaggistica istantanea sul tuo dispositivo Android? Sappi che ci sono varie “strade” che puoi intraprendere: visualizzare i messaggi dalla schermata di blocco e dal centro notifiche oppure utilizzare il widget di WhatsApp nella home screen. Ecco tutto spiegato in dettaglio.

Visualizzare i messaggi dalla lock-screen e dal centro notifiche

Visualizzare i messaggi dalla lock-screen e dal centro notifiche è un ottimo modo per leggere i messaggi di WhatsApp senza accedere all’app di messaggistica e, quindi, senza farlo sapere ai contatti che te li hanno inviati.

Per accertarti che sul tuo device siano attivate le notifiche sul blocco schermo, apri l’app Impostazioni, pigia sulla voce Notifiche o Audio e notifiche, premi sulla voce Blocco schermo e assicurati che sia selezionata l’opzione Mostra tutte le notifiche; in caso contrario selezionala manualmente e pigia su OK.

Per quanto riguarda la lettura dei messaggi dalla tendina delle notifiche di Android, invece, accertati che sia attivata l’apposita impostazione: recati quindi in Impostazioni, pigia sulla voce Notifiche o Audio e notifiche, fai tap sulla voce Applicazioni, poi su WhatsApp e verifica che l’interruttore posto in corrispondenza della dicitura Blocca sia su OFF. Così facendo sarai in grado di vedere le anteprime dei messaggi di WhatsApp semplicemente abbassando la tendina delle notifiche (da qualunque schermata tu ti trova) effettuando uno swipe dall’alto verso il basso.

Widget di WhatsApp

Un ottimo modo per leggere i messaggi ricevuti su WhatsApp senza accedere all’app è utilizzare il widget di WhatsApp per Android.

Per attivare il widget di WhatsApp sul tuo dispositivo, fai un tap prolungato in un punto “vuoto” della schermata Home, pigia sulla voce Widget nel menu che si apre, individua il widget di WhatsApp riguardante la funzione di lettura dei messaggi, tieni premuto su di esso e posizionalo nel punto che più ti aggrada all’interno della home screen. La prossima volta che riceverai un nuovo messaggio, il widget di WhatsApp ti permetterà di leggerlo senza accedere all’app. Incredibile, vero?

In caso di ripensamenti, puoi eliminare il widget dalla schermata Home nel seguente modo: fai un tap prolungato sul widget stesso e trascinalo verso l’alto, o pigia sulla (x) che compare in uno dei suoi quattro angoli (la procedura può variare da dispositivo a dispositivo). Se necessiti di qualche informazione in più su come togliere i widget su Android, dai un’occhiata al tutorial che ho pubblicato sul mio blog.

Leggere i messaggi di WhatsApp senza accedere su iPhone

Come mandare immagini da Internet su WhatsApp

Anche su iPhone è possibile leggere i messaggi di WhatsApp senza accedere alla celebre app di messaggistica: basta attivare la visualizzazione dei messaggi dalla schermata di blocco e dal centro notifiche. oppure chiedere a Siri di leggere gli ultimi messaggi ricevuti. Continua a leggere per saperne di più. Il widget per la lock screen è disponibile, ma purtroppo, a differenza di quello per Android, non consente di visualizzare il contenuto dei messaggi.

Visualizzare i messaggi dalla lock-screen e dal centro notifiche

Per visualizzare i messaggi dalla schermata di blocco e dal centro notifiche, assicurati di aver attivato le impostazioni che consentono di fare ciò: recati, quindi, nelle Impostazioni di iOS (l’icona dell’ingranaggio che si trova in home screen), pigia sulla voce Notifiche, premi sulla voce WhatsApp e assicurati che l’interruttore posto vicino alla voce Mostra sul blocco schermo non sia spostato su OFF (in caso contrario provvedi tu stesso ad abilitare l’impostazione in questione spostando su ON l’interruttore). Per concludere, fai tap sulla voce Mostra anteprime che si trova nella stessa schermata e seleziona l’opzione Sempre (default).

La prossima volta che riceverai un messaggio su WhatsApp, ti verrà mostrata una notifica contenente l’anteprima dello stesso che potrai leggere senza aprire l’applicazione di messaggistica istantanea. Ti rammento che, per richiamare il centro notifiche di iOS, devi fare uno swipe dall’alto verso il basso (o dall’angolo in alto a sinistra del display se hai un iPhone X).

Siri

Su iPhone puoi chiedere a Siri, l’assistente vocale di Apple, di leggere gli ultimi messaggi ricevuti su WhatsApp. La funzionalità in questione, però, è stata introdotta con iOS 10.3, per cui accertati di aver aggiornato il tuo iPhone a questa versione del sistema operativo o a una successiva.

Dopodiché richiama Siri e pronuncia la frase “Leggi gli ultimi messaggi ricevuti su WhatsApp“. Siri accoglierà la tua richiesta leggendoti gli ultimi messaggi eventualmente ricevuti e poi ti chiederà se desideri rispondere o no.

Ti ricordo che puoi richiamare Siri tenendo premuto il tasto Home (sugli iPhone 8/8 Plus e modelli precedenti), effettuando una pressione prolungata del tasto laterale di iPhone X oppure utilizzando il comando vocale “Ehi Siri!” (se il tuo iPhone supporta questa funzione e se l’hai abilitata). Se necessiti di maggiori informazioni circa l’utilizzo di Siri, non esitare a leggere la guida che ti ho appena linkato.

Altre soluzioni utili

Come avrai notato, tutte le soluzioni di cui ti ho parlato nei precedenti paragrafi permettono di leggere i messaggi senza accedere a WhatsApp, ovvero senza che tu apra l’applicazione di messaggistica.

Ma eri a conoscenza della possibilità di leggere i messaggi ricevuti su WhatsApp senza farlo sapere ai contatti che te li hanno inviati pur accedendo all’applicazione? Basta disattivare le conferme di lettura di WhatsApp, le cosiddette spunte azzurre, e il gioco è fatto (per quanto riguarda le conversazioni di gruppo, le conferme di lettura non risulteranno disattivate). Facendolo, però, nemmeno tu potrai visualizzare le conferme di lettura dei tuoi contatti. Se vuoi procedere alla disattivazione delle conferme di lettura, fai quanto segue.

  • Su Android — apri WhatsApp, fai tap sul pulsante (⋮) situato in alto a destra, pigia sulla voce Impostazioni, fai tap sulle voci Account > Privacy e togli il segno di spunta dalla voce Conferme di lettura (in fondo).
  • Su iPhone — avvia WhatsApp, pigia sulla voce Impostazioni collocata in basso a destra, fai tap sulle voci Account > Privacy e sposta su OFF l’interruttore situato accanto alla dicitura Conferme di lettura.

Naturalmente, se dovessi ripensarci, potrai abilitare nuovamente le conferme di lettura recandoti in Impostazioni > Account > Privacy e poi mettendo il segno di spunta sulla voce Conferme di lettura (su Android) o spostando su ON l’interruttore posto vicino alla medesima dicitura (su iPhone).

Se qualche passaggio non ti è chiaro e desideri avere maggiori informazioni su come disattivare le conferme di lettura su WhatsApp, leggi pure la guida che ho dedicato all’argomento.