Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come ricaricare Vodafone PayPal

di

Sei appena passato in Vodafone, hai bisogno di ricaricare urgentemente il tuo credito telefonico e, non avendo la possibilità di recarti dal tabaccaio o in edicola per comprare una ricarica, ti piacerebbe fare una ricarica online utilizzando il tuo conto PayPal? Nessun problema, si tratta davvero di un gioco da ragazzi! Non devi far altro che collegarti al sito ufficiale di Vodafone o scaricare la app MyVodafone sul tuo smartphone, scegliere l'opzione per ricaricare il tuo numero e scegliere PayPal come metodo di pagamento. Tutto qui!

Seguendo la semplice procedura che ti ho appena illustrato (ed effettuando l'accesso al tuo conto PayPal), l'importo della ricarica verrà prelevato direttamente dal tuo conto online – o dalla carta di credito associata a quest'ultimo, se il saldo attuale è insufficiente – e trasferito sul tuo credito telefonico. I tempi d'attesa per il completamento dell'operazione saranno praticamente nulli.

Hai una carta PayPal e ti piacerebbe effettuare una ricarica Vodafone con quest'ultima? No problem, si può fare anche questo. La procedura che devi seguire è praticamente identica a quella che ti ho appena illustrato per il pagamento tramite conto online, l'unica differenza è che come metodo di pagamento devi scegliere la carta di credito/prepagata e non direttamente PayPal. Se vuoi saperne di più e vuoi maggiori informazioni su come ricaricare Vodafone PayPal, continua a leggere. Trovi tutte le indicazioni di cui hai bisogno proprio qui sotto.

Indice

Ricaricare con PayPal dal sito Vodafone

Uno dei modi più semplici per ricaricare Vodafone con PayPal è affidarsi al sito Internet dell'operatore, non c'è neanche bisogno di effettuare l'accesso al proprio account personale.

Se vuoi ricaricare il tuo conto Vodafone agendo da computer, collegati dunque a questa pagina del sito Internet dell'operatore, digita il numero da ricaricare nell'apposito campo di testo e clicca sul pulsante Prosegui.

Come ricaricare Vodafone PayPal

A questo punto, seleziona l'importo della ricarica da effettuare tra 5€, 10€, 20€, 30€, 50€, 80€ e 100€, seleziona la scheda PayPal dal riquadro relativo alla modalità di pagamento e procedi con il pagamento mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto le Condizioni del servizio e pigiando su pulsante Ricarica che si trova in basso a destra.

Come ricaricare Vodafone PayPal

Nella pagina che si apre, clicca sul pulsante Accedi, effettua l'accesso al tuo account PayPal, conferma l'effettuazione del pagamento a Vodafone pigiando sul pulsante Paga adess e il gioco è fatto. Entro qualche secondo dovresti ricevere un SMS di conferma del fatto che il tuo credito telefonico è stato ricaricato.

Come ricaricare Vodafone PayPal

Se vuoi ricaricare il tuo credito usando la carta PayPal anziché il tuo conto online, seleziona la scheda Carta di credito dal riquadro relativo alla modalità di pagamento da utilizzare e digita tutte le informazioni relative alla tua carta: nome e cognome titolare, numero carta, mese e anno di scadenza e codice CVV.

Come ricaricare Vodafone PayPal

Dopodiché metti il segno di spunta accanto alla voce Accetto le Condizioni del servizio, pigia su pulsante Ricarica che si trova in basso a destra e perfeziona l'acquisto della ricarica immettendo, se richiesto, il codice di verifica che riceverai tramite SMS (o che dovrai generare con la chiavetta OTP della tua banca).

Il buon esito dell'operazione ti verrà confermato con un messaggio a video e con la ricezione dell'SMS relativo alla ricarica effettuata. Se vuoi, puoi anche auto-inviarti una notifica via email per la ricarica effettuata (o inviarla a un'altra persona) digitando un indirizzo di posta elettronica nel campo Indirizzo email, spuntando la casella relativa all'informativa sulla privacy e cliccando sul pulsante Invia.

Come ricaricare Vodafone PayPal

Ricaricare con PayPal dalla app MyVodafone

Attualmente non hai un computer a portata di mano? Nessun problema. Se vuoi, puoi ricaricare il tuo credito Vodafone con PayPal usando MyVodafone, la app ufficiale di Vodafone per iOSAndroid e Windows Phone. Se non hi già provveduto a scaricarla, apri subito lo store del tuo smartphone (es. Google Play se utilizzi un terminale Android o App Store se hai un iPhone), cerca MyVodafone o MyVodafone Italia e procedi all'installazione della app pigiando prima sul suo nome nei risultati della ricerca e poi sul pulsante Installa o Ottieni.

Come ricaricare Vodafone PayPal

Ad installazione completata, avvia la app MyVodafone ed effettua l'accesso al tuo account Vodafone compilando il modulo di login. Se non hai ancora un account Vodafone, pigia sul pulsante Registrati, conferma l'avvio del browser (se utilizzi Android) e digita il tuo numero di cellulare nella pagina che si apre.

A questo punto, fai "tap" sul pulsante Conferma numero, digita il codice di verifica che hai ricevuto via SMS e completa la creazione del tuo account Vodafone scegliendo una combinazione di username e password. Ovviamente la medesima operazione si può compiere anche dal sito Vodafone cliccando sul pulsante Registrati collocato in alto a destra.

Come ricaricare Vodafone PayPal

A registrazione completata, avvia nuovamente la app MyVodafone sul tuo smartphone, compila il modulo di login e accedi all'account che hai appena creato.

A questo punto, pigia sul pulsante , seleziona la voce Ricarica dalla barra che compare di lato e fai "tap" sul pulsante Ricarica con PayPal per procedere con la ricarica tramite conto PayPal online.

Seleziona quindi il taglio della ricarica da effettuare tra 5€, 10€, 20€, 30€, 50€, 80€ e 100€, digita il numero da ricaricare nei due campi di testo disponibili sullo schermo e vai Avanti. Per finire, metti il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini e le condizioni, pigia sul pulsante Ricarica ed effettua l'accesso al tuo conto PayPal per confermare l'operazione.

Il buon esito della ricarica ti verrà comunicato tramite un apposito messaggio sullo schermo e tramite la ricezione del "classico" SMS di conferma da parte di Vodafone.

Come ricaricare Vodafone PayPal

Se vuoi ricaricare il tuo credito Vodafone usando una carta PayPal anziché un conto online PayPal, pigia sul pulsante della app MyVodafone e seleziona la voce Ricarica dalla barra che compare di lato. A questo punto, digita il numero da ricaricare nei due campi di testo disponibili nella schermata che si è aperta, vai avanti e scegli il taglio della ricarica da effettuare tra 5€, 10€, 20€, 30€ o 50€.

Dopodiché compila il modulo che si trova in basso con tutti i dati relativi alla tua carta PayPal (nome e cognome titolare, numero carta, anno e mese di scadenza e codice di sicurezza), pigia sul pulsante Ricarica e completa il pagamento come da prassi.

Come ricaricare Vodafone PayPal

Anche in questo caso, il buon esito della ricarica ti verrà comunicato tramite un messaggio visualizzato a schermo e un SMS di notifica da parte di Vodafone.

Pagare con PayPal tramite Vodafone Wallet

In conclusione, ti segnalo che l'interazione tra PayPal e i servizi di Vodafone non è limitata all'ambito delle ricariche. Scaricando la app Vodafone Wallet sul tuo smartphone Android – a patto che questo sia dotato di chip NFC e che tu abbia una SIM NFC – potrai usare il tuo conto PayPal o la tua carta PayPal come metodo di pagamento per effettuare acquisti nei negozi fisici.

Come ricaricare Vodafone PayPal

La procedura di pagamento tramite Vodafone Wallet è estremamente semplice. Per i pagamenti sotto i 25 euro basta avvicinare lo smartphone al POS del negozio e, se è stato impostato PayPal come metodo di pagamento predefinito, la somma viene prelevata direttamente dal conto online. Per autorizzare i pagamenti sopra i 25 euro bisogna usare un PIN personalizzato.

Se ti servono maggiori informazioni su Vodafone Wallet e sul sistema per abbinare un conto PayPal (o una carta PayPal) a quest'ultima, consulta il sito ufficiale dell'operatore. In caso di ulteriori dubbi o di problemi nella procedura per caricare Vodafone PayPal, non esitare a contattare un operatore Vodafone via telefono o via Internet seguendo le indicazioni che ti ho dato nel mio tutorial dedicato all'argomento.