Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come scaricare album musicali gratis

di

Vorresti scaricare album musicali gratis da Internet ma non sai a quale programma affidarti? Se vuoi, posso darti una mano e fornirti qualche consiglio a riguardo.

Di programmi per scaricare file da Internet ormai ce ne sono tantissimi, ma bisogna stare attenti a quelli che si scelgono, perché non sono tutti uguali: ci sono i classici software P2P che permettono di condividere file con altre persone sparse in tutto il mondo; i download manager che permettono di scaricare i file dai servizi di hosting; i programmi che permettono di scaricare file da circuiti alternativi, come la rete IRC, e l'elenco potrebbe andare avanti ancora a lungo. Non bisogna poi dimenticarsi dei siti di musica free, sui quali artisti e band di tutto il mondo condividono gratuitamente i propri lavori, e i siti dedicati ai contenuti di pubblico dominio sui quali è possibile trovare registrazioni di concerti, vecchie trasmissioni radio e molto altro ancora. Fossi in te non perderei altro tempo e comincerei subito a cercare la musica giusta da scaricare!

Attenzione: scaricare musica da Internet in maniera abusiva è un reato. Non è assolutamente mia intenzione promuovere la pirateria e pertanto non mi assumo alcuna responsabilità circa l'uso che potrebbe essere fatto delle informazioni riportate di seguito.

BitTorrent

Come scaricare album musicali gratis

Se vuoi scaricare album musicali gratis dalla rete BitTorrent, una delle reti P2P più usate al mondo, rivolgiti a qBitTorrent. Di che si tratta? Te lo spiego subito.

qBitTorrent è un software gratuito e open source compatibile con tutti i sistemi operativi più diffusi: Windows, Mac OS X e Linux. Permette di cercare, e scaricare, qualsiasi tipo di file dalla rete BitTorrent e non richiede configurazioni complicate. Inoltre, a differenza di altri client Torrent molto noti, come ad esempio uTorrent, non presenta banner pubblicitari al suo interno né propone il download di programmi promozionali in sede d'installazione.

Per scaricarlo sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca prima sulla voce qBittorrent vxx installer che si trova vicino alla bandierina di Windows e poi sulla voce Download qBittorrent Windows, nella pagina che si apre. A download completato, apri il file qbittorrent_xx_setup.exe che hai appena scaricato sul tuo PC e clicca prima su  e poi su OK e Avanti. Metti quindi il segno di spunta accanto alla voce Accetto le condizioni della licenza e porta a termine il setup cliccando prima su Avanti per due volte consecutive e poi su Installa e Fine.

Se utilizzi un Mac, scarica qBitTorrent collegandoti al sito ufficiale del programma e cliccando prima sulla voce qBitTorrent vxx collocata accanto al logo di Apple e poi sulla voce Download qBittorrent Mac, nella pagina che si apre. Dopodiché apri il pacchetto dmg che contiene qBitTorrent e trascina l’icona del programma nella cartella Applicazioni di OS X. La prima volta che avvii il software fai click destro sulla sua icona e seleziona la voce Apri dal menu che compare, in modo da bypassare le restrizioni applicate da OS X ai programmi scaricati al di fuori del Mac App Store.

Adesso, indipendentemente dal sistema operativo che utilizzi, avvia qBitTorrent e accetta le condizioni d'uso del programma cliccando sul pulsante Accetto. Dopodiché recati nel menu Visualizza che si trova in alto a sinistra e attiva il Motore di ricerca per i file Torrent cliccando sull'apposita voce. Se utilizzi Windows ti verrà chiesto di installare Python, un software gratuito necessario al funzionamento del motore di ricerca: accetta la sua installazione e attendi qualche secondo affinché la procedura venga portata a termine.

A questo punto non ti rimane che selezionare la scheda Ricerca di qBitTorrent, cercare l'album musicale che vuoi scaricare da Internet e fare doppio click sul suo titolo per aggiungerlo alla coda di download. Cerca di scaricare i file che hanno un alto numero di seeders, cioè un alto numero di fonti complete, così i download saranno più veloci. Per approfondire l'argomento, leggi anche il mio post su come scaricare musica dalla rete BitTorrent.

Nota: assicurati che la porta utilizzata da qBitTorrent per accogliere le connessioni in entrata non sia bloccata dal router. Se non sai come si fa, leggi la mia guida su come aprire le porte del router. Per scoprire qual è la porta utilizzata da qBitTorrent, recati nel menu "Strumenti > Opzioni" del programma, seleziona la voce "Connessione" dalla barra laterale di sinistra e controlla il valore indicato nel campo "Porta usata per connessioni in entrata".

Cyberlocker

Come scaricare album musicali gratis

Hai mai sentito parlare dei cyberlocker? Scommetto di sì. I cyberlocker sono tutti quei servizi, comunemente detti di file hosting, come ad esempio MEGA e NowDownload, grazie ai quali è possibile condividere file su Internet senza ricorrere a programmi particolari. Si differenziano dai circuiti P2P perché la disponibilità dei download non dipende dagli utenti che scaricano i file, e perché i file scaricati non vengono condivisi automaticamente con altre persone.

Il download di un file dai servizi di hosting può essere effettuato tramite qualsiasi programma di navigazione Web, come ad esempio Chrome, Firefox o Safari, ma io ti consiglio di rivolgerti a JDownloader.

JDownloader è un download manager gratuito e open source che permette di "catturare" i file multimediali presenti in qualsiasi sito Web. Supporta la maggior parte dei cyberlocker e permette di utilizzare anche gli account Premium di questi ultimi, per chi li ha acquistati regolarmente (o chi ha un account per i servizi di Debrid).

È compatibile con Windows, Mac OS X e Linux. Per scaricarlo sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sulla voce Download Installer for 32/64bit systems se utilizzi un PC Windows oppure sulla voce Download Installer Mac OS X Version 10.7 or higher se utilizzi un Mac.

A download completato, se utilizzi un PC Windows, avvia il file JDownloader2Setup.exe e clicca sul pulsante . Attendi quindi che vengano scaricati da Internet tutti i componenti necessari al funzionamento di JDownloader e, nella finestra che si apre, fai click sulla voce Advanced installation. Pigia dunque sui pulsanti Next, Accept, Skip all e Finish e il processo d'installazione verrà portato a compimento.

Se utilizzi un Mac, apri il pacchetto dmg che contiene JDownloader, avvia l'eseguibile JDownloader Installer contenuto al suo interno e clicca prima su OK e poi su Next, Skip e Finish per portare a termine il processo d'installazione di JDownloader.

A questo punto, recati nel menu Impostazioni del programma e, se hai un account Premium per uno dei servizi di hosting che intendi utilizzare, inseriscilo nel pannello Gestione account. Dopodiché lascia JDownloader aperto, visita il sito che contiene i link agli album che desideri scaricare e copia questi ultimi nella clipboard di Windows o OS X (basta selezionarli tramite click destro e selezionare la voce Copia dal menu che si apre).

JDownloader dovrebbe "catturare" automaticamente tutti i collegamenti copiati nella clipboard e segnalarti la cosa tramite una notifica. Quando hai finito di copiare tutti i link di tuo interesse, recati nella scheda Cattura collegamenti del programma e pigia sul pulsante play collocato in alto a sinistra per avviare il download dei tuoi album.

Non dovrebbe essere necessario aprire porte nel router. In ogni caso, se ti servono maggiori informazioni su come usare JDownloader, sappi che ho preparato un tutorial anche su questo.

Rete IRC

Come scaricare album musicali gratis

La rete IRC consente di chattare con persone di tutto il mondo, questo lo sanno tutti. Quello che forse non tutti sanno è che può essere utilizzata per scaricare album musicali gratis e tantissimi altri tipi di file da Internet.

Per compiere quest'operazione si può ricorrere a client IRC tradizionali, come il famosissimo mIRC, oppure a software specializzati nel download di file dalla rete IRC, come XdccDownloader che è completamente gratuito ed è compatibile con tutti i principali sistemi operativi per PC.

Per scaricare XdccDownloader sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e fai click prima sulla freccia con il logo del sistema operativo installato sul tuo PC e poi sul pulsante Scarica comunque. Dopodiché estrai il programma dal pacchetto zip che lo contiene e avvia l'eseguibile XdccDownloader.exe. Se utilizzi un Mac, devi aprire il pacchetto dmg che contiene XdccDownloader, copiare l’icona del programma nella cartella Applicazioni di OS X e avviare il software facendo click destro sulla sua icona e selezionando la voce Apri dal menu che si apre (operazione necessaria solo al primo avvio).

Ora non ti resta altro che digitare il titolo dell'album che desideri scaricare da Internet, premere Invio e attendere i risultati della ricerca. Verrà fatta una ricerca su tutti i principali canali IRC italiani. Dopodiché fai doppio click sul nome del file che vuoi scaricare e il download dovrebbe partire in maniera immediata. Non dovrebbe essere necessario aprire porte nel router.

eMule

Come scaricare album musicali gratis

Impossibile non conoscerlo, eMule è uno dei software P2P più famosi del mondo. Il suo periodo d'oro, a dir la verità, è passato ma sulle sue reti si possono trovare alcuni album musicali "rari" che è difficile reperire tramite BitTorrent o cyberlocker.

Ti va di provarlo? Allora collegati al suo sito ufficiale e clicca sul link Scarica che si trova sotto la voce Installer. A download completato, apri quindi il file eMule0.50a-Installer.exe e clicca prima su  e poi su OKAvantiAccetto, AvantiAvanti, Installa, Avanti e Fine per portare a termine il setup.

Ad operazione completata, porta a termine la configurazione iniziale del programma, aggiorna i server e apri le sue porte nel router. Non sai come si fa? Niente panico, trovi spiegato tutto nei miei tutorial su come funziona eMule, come aprire le porte di eMule, come aggiornare la lista dei server di eMule e come connettersi alla rete Kad di eMule.

Una volta configurato il software in maniera adeguata, seleziona la scheda Cerca, imposta la voce Globale (Server) dal menu a tendina Metodo di ricerca e cerca l'album di tuo interesse. Dopodiché clicca sulla colonna fonti complete per ordinare i risultati della ricerca in base al numero di fonti disponibili (i file con più fonti sono più veloci da scaricare), fai doppio click sul nome dell'album da scaricare e il gioco è fatto.

Utilizzi un Mac? In questo caso puoi scaricare aMule, un "clone" di eMule che funziona su OS X e su tutte le principali distro Linux. Ti ho spiegato come utilizzarlo nella mia guida su come impostare eMule su Mac.

Siti di musica free

Come scaricare album musicali gratis

Per concludere, lascia che ti segnali alcuni siti di musica free, che permettono di scaricare singoli brani o addirittura interi album in maniera completamente gratuita e legale.

  • Jamendo – è uno dei siti di musica free più famosi del mondo. Ospita centinaia di brani e album realizzati da artisti indipendenti, i quali si possono sia ascoltare che scaricare a costo zero. Alcune opere sono distribuite tramite licenza Creative Commons e possono essere anche riutilizzate in progetti senza scopo di lucro.
  • Archive.org – altro sito molto famoso che al suo interno ospita contenuti di pubblico dominio. Nella sua sezione "audio" è possibile trovare registrazioni live di concerti, vecchie trasmissioni radio e altri contenuti musicali da scaricare a costo zero.
  • SoundCloud – nota piattaforma di condivisione musicale, sulla quale musicisti di tutto il mondo permettono di ascoltare (e talvolta scaricare) le proprie opere.

Per maggiori informazioni su questi e altri siti per scaricare album musicali gratis, leggi il mio post su come scaricare musica gratis MP3 senza programmi. Sono convinto che troverai un mucchio di contenuti interessanti!

Infine ti ricordo che esistono dei servizi di streaming completamente legali che in cambio di piccoli canoni mensili (di solito pari a 9,99 euro/mese) permettono di ascoltare e scaricare musica senza limiti. Mi riferisco in particolar modo a Spotify e Apple Music: provali e sono sicuro che non li mollerai più!