Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come scaricare musica da uTorrent

di

Stai cercando un buon sito per scaricare musica da uTorrent? Stai riscontrando dei problemi nel download di alcune canzoni dalla rete BitTorrent e non sai come risolverli? Tranquillo, sei capitato nel posto giusto al momento giusto. Con la guida di oggi faremo la conoscenza di alcuni dei migliori siti per scaricare musica dalla rete BitTorrent e vedremo, insieme, come risolvere tutti i problemi più comuni nel download di file con uTorrent.

Ti dico subito che di siti Torrent ce ne sono a bizzeffe, quindi cercherò di indirizzarti verso dei motori di ricerca in grado di sfruttarli tutti contemporaneamente (in modo da non farti sfuggire nemmeno una canzone!), mentre per quanto riguarda i download lenti in uTorrent probabilmente hai a che fare con un “classicissimo” errore nella configurazione delle porte del router, o forse con una cattiva regolazione dei parametri di download e upload del programma. In entrambi i casi, riuscirai a “raddrizzare” la situazione in pochissimi minuti, non temere.

Attenzione: scaricare abusivamente da Internet della musica protetta da copyright è un reato. Questo tutorial è stato scritto a puro scopo illustrativo e io non mi assumo alcuna responsabilità circa l’uso che potrebbe essere fatto delle informazioni presenti in esso.

Indice

Configurare uTorrent per scaricare musica

Prima di entrare nel vivo del tutorial e di scoprire come scaricare musica da uTorrent, ti consiglio di verificare attentamente se hai configurato il tuo router in modo da consentire il corretto funzionamento di uTorrent. Per fare ciò, apri uTorrent e recati nel menu Opzioni > Configurazione guidata che si trova in alto a sinistra. Nella finestra che si apre, lascia il segno di spunta solo accanto alla voce Rete e clicca sul pulsante Inizia i test. Se ti viene detto che la porta non è aperta, devi accedere alle impostazioni del tuo router e aprire la porta di comunicazione che uTorrent utilizza per accogliere le connessioni in entrata.

Come scaricare musica da uTorrent

La procedura che devi seguire è abbastanza semplice. L'importante è inserire i parametri giusti e non saltare alcun passaggio. Per evitare errori, attieniti alle indicazioni che trovi di seguito.

  • Recati nel menu Opzioni > Impostazioni di uTorrent, seleziona la voce Connessione dalla barra laterale di sinistra (nella finestra che si apre) e controlla il valore della Porta usata per le connessioni in entrata. Se utilizzi un Mac, il medesimo valore lo puoi trovare nel menu uTorrent > Preferenze > Network;
  • Apri il browser e accedi al pannello di gestione del tuo router digitando l’indirizzo 192.168.1.1 oppure l’indirizzo 192.168.0.1. Qualora nessuno dei due indirizzi si rivelasse esatto, scopri come trovare indirizzo IP router leggendo la mia guida sull’argomento;
  • Recati nella sezione Port mapping (o Avanzate) del pannello di gestione del router, avvia la creazione di un nuovo virtual server (o una nuova regola) e compila il modulo che ti viene proposto impostando come Porta esterna/Porta iniziale e come Porta esterna/Porta finale la porta indicata nelle impostazioni di uTorrent e come Indirizzo IP server l’indirizzo IP del tuo computer (per conoscere l'indirizzo IP, segui le indicazioni che trovi nel mio tutorial su come trovare indirizzo IP). Se incontri qualche difficoltà in questo frangente, da’ un’occhiata al mio tutorial su come aprire porte uTorrent in cui trovi spiegato tutto in maniera molto più dettagliata.

A questo punto, riavvia uTorrent, vai nel menu Opzioni > Configurazione guidata del programma, metti il segno di spunta sia accanto alla voce Banda che accanto alla voce Rete e pigia sul pulsante Inizia i test per avviare un test della connessione.

Come scaricare musica da uTorrent

Al termine del test (che dovrebbe dare esito positivo) clicca sul pulsante Salva & Chiudi e tutti i parametri di download e upload del programma verranno configurati automaticamente in modo da ottimizzare la velocità dei download. In caso di ulteriori problemi prova a consultare la mia guida su come velocizzare Torrent in cui ti ho dato alcune “dritte” su come velocizzare il download dei Torrent su Windows e macOS. Se poi ti servono indicazioni più specifiche su come modificare le impostazioni nel pannello di controllo del tuo router, visto che i menu di configurazione cambiano a seconda della marca del router in uso, segui i miei tutorial specifici.

Siti per scaricare musica da uTorrent

Dopo aver configurato uTorrent in maniera adeguata, puoi passare all'azione e scaricare album e brani musicali dalla rete BitTorrent. Sì, ma da dove cominciare? Il mio consiglio è quello di rivolgerti a un motore di ricerca Torrent.

Esistono tantissimi servizi online per trovare musica sulla rete BitTorrent. Alcuni di essi sono dei veri e propri motori di ricerca, nel senso che permettono di trovare qualsiasi tipo di album o canzone “appoggiandosi” ai database dei siti che indicizzano i file Torrent. Altri invece sono più specifici, offrono solo determinati tipi di contenuti e solitamente si concentrano sulle esibizioni live o sulle opere di artisti indipendenti. Adesso te ne segnalo alcuni fra i migliori.

Torrent Project

Come scaricare musica da uTorrent

Torrent Project è uno dei più famosi motori di ricerca dedicati alla rete BitTorrent. Attinge ai database di decine di siti differenti e questo permette di trovare qualsiasi file si desideri: non solo album e brani musicali, ma anche applicazioni, video, giochi e molto altro ancora.

Utilizzarlo è davvero un gioco da ragazzi. Tutto quello che devi fare è collegarti alla sua pagina iniziale e digitare il titolo dell’album o della canzone che vuoi trovare nell’apposito campo di ricerca, dopodiché devi pigiare sul tasto Invio e ordinare i risultati della ricerca in base al numero delle fonti disponibili cliccando sull’icona seeders che si trova nella barra laterale di sinistra (un file con un alto numero di fonti si scarica più velocemente rispetto a uno con poche fonti).

A questo punto, clicca sul nome del file che intendi scaricare e avviane il download tramite magnet link cliccando sulla voce Download Torrent with Magnet Link. uTorrent “catturerà” automaticamente il link ed entro qualche secondo avvierà il download dell’album o del brano selezionato.

In alternativa, qualora il magnet link non fosse disponibile o non funzionasse, puoi scaricare musica da uTorrent utilizzando i file .Torrent, dei documenti grandi pochi KB che contengono tutte le “coordinate” per scaricare i file dalla rete BitTorrent. Una volta scaricato uno di questi file (pigiando sul pulsante Download Torrent from torrentproject.se, fai doppio click sulla sua icona e uTorrent avvierà subito il download.

Per noi utenti finali non c’è una grossa differenza fra l’utilizzo dei magnet link e quello dei file Torrent, quindi scegli semplicemente il metodo di download che ti sembra più comodo (la velocità di download è la stessa).

Se vuoi, puoi anche sfogliare l’elenco completo dei brani musicali e degli album disponibili su Torrent Project cliccando prima sulla voce Browse che si trova in basso e poi su quella Audio presente nella pagina che si apre.

Torrentz2

Come scaricare musica da uTorrent

Torrentz2 è un altro motore di ricerca Torrent molto popolare, sfrutta anch'esso i database di numerosi server per funzionare. Come si usa? È talmente intuitivo che non ci sarebbe nemmeno bisogno di spiegarlo! Tutto quello che devi fare è digitare il titolo del brano o dell'album di tuo interesse nell'apposita barra di ricerca e premere il tasto Invio sulla tastiera del tuo PC.

Successivamente, seleziona uno dei primi risultati della ricerca (sono già ordinati in base al numero di peer, cioè al numero di fonti disponibili) e scegli il sito Torrent dal quale vuoi effettuare il download, ad esempio monova.org. Nella pagina che si apre, clicca sul pulsante per effettuare il download tramite file .Torrent o tramite magnet link e il gioco è fatto.

Zooqgle

Come scaricare musica da uTorrent

Zooqle è un motore di ricerca BitTorrent estremamente curato e organizzato. Nella sua pagina iniziale ci sono le locandine con i contenuti più popolari del momento, mentre in alto a sinistra ci sono una comoda barra di ricerca e delle icone per sfogliare i contenuti del sito in base alla loro tipologia: per accedere alla sezione musicale, clicca sull'icona della nota musicale.

Una volta trovato un contenuto di tuo interesse (assicurati che questo abbia un alto numero di seed e peer consultando la barra collocata sotto l'icona della nuvola), fai clic sul suo titolo e scaricalo tramite file .Torrent o magnet link cliccando sull'apposito pulsante.

Live Music Archive

Come scaricare musica da uTorrent

Archive.org è un famosissimo servizio online che, come suggerisce facilmente il suo nome, funge da archivio per vari tipi di contenuti, tutti accessibili e scaricabili gratuitamente in maniera completamente legale. Fra questi ci sono vecchi film non più protetti da diritto d’autore (quasi tutti in lingua inglese), vecchi software, vecchi giochi e – quello che interessa a noi – tante esibizioni live di artisti più o meno famosi da scaricare gratis tramite la rete BitTorrent.

Per “sfogliare” le opere presenti su Archive.org puoi selezionare un anno o un genere musicale dalla barra laterale di destra oppure puoi cliccare direttamente sul nome di un artista nella pagina principale del servizio (i quali possono essere ordinati per numero di views, titolo o data di pubblicazione usando le apposite voci collocate in alto).

Una volta individuata l’opera di tuo interesse, clicca quindi sul suo titolo e seleziona la voce Torrent dalla barra laterale di destra. Verrà scaricato un file .Torrent da dare “in pasto” ad uTorrent per avviare immediatamente il download del brano o dell’album selezionato.

Nota: le opere disponibili su Archive.org si possono scaricare anche direttamente via browser, basta selezionare uno dei formati di file elencati nella barra laterale di destra (es. FLAC, VBR MP3, OGG Vorbis).

Nel mio tutorial dedicato ai siti Torrent puoi trovare tanti altri motori di ricerca che ti consiglio di aggiungere ai preferiti. Se invece cerchi dei siti per scaricare musica gratis al di fuori della rete BitTorrent trovi tanti link interessanti nella mia guida dedicata all’argomento, tra cui il famosissimo Jamendo sul quale sono presenti anche dei brani utilizzabili liberamente nei progetti commerciali.

Bit Che

Come scaricare musica da uTorrent

Se utilizzi un PC Windows, oltre che ai motori di ricerca di cui sopra puoi rivolgerti anche aBit Che: si tratta di un piccolo software gratuito che unisce le ricerche di moltissimi siti Torrent per velocizzare la ricerca dei file sulla rete BitTorrent. Per scaricarlo sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale e fai clic sul pulsante rosso Download Now.

A download completato apri, facendo doppio clic su di esso, il file bit_che_xx_install.exe e pigia prima su  e poi su Avanti. Accetta quindi le condizioni d'uso di Bit Che, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza, e concludi il processo d'installazione del programma facendo clic prima su Avanti quattro volte di seguito e poi su Fine.

Adesso, avvia Bit Che, imposta l'uso della lingua italiana e avvia la ricerca dei brani o degli album di tuo interesse usando la barra di ricerca collocata in alto a sinistra. Se vuoi restringere la ricerca ai file audio, imposta l'opzione Audio dal menu a tendina Tutto. Quando trovi un file di tuo interesse (scegli quelli con più seeder!), fai doppio clic sul suo nome per avviarne il download.

Alternative a uTorrent

Prima di salutarti, lasciami fare una piccola considerazione: hai notato che nelle ultime versioni uTorrent è stati riempito di banner pubblicitari? Che ne diresti di sostituirlo con un software ugualmente valido ma senza pubblicità, e senza contenuti promozionali proposti in fase d’installazione? Mi riferisco a qBitTorrent, un client BitTorrent gratuito ed open source compatibile con tutti i principali sistemi operativi: Windows, macOS e Linux. Supporta i file Torrent, i magnet link e include perfino una funzione di ricerca integrata che permette di cercare file su vari siti senza aprire il browser.

Per scaricare qBitTorrent sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca prima sulla voce 32-bit & 64-bit installers collocata accanto al logo di Windows e poi sulla voce Download qBittorrent Windows. Dopodiché apri il pacchetto d'installazione del software (qbittorrent_xx_setup.exe), clicca sui pulsanti OK e Avanti, metti la spunta sulla voce Accetto le condizioni della licenza e concludi il setup cliccando prima su Avanti due volte consecutive e poi su Installa e Fine.

Utilizzi un Mac? In questo caso, per scaricare qBitTorrent sul tuo computer devi collegarti al sito Internet del programma e devi cliccare prima sulla voce DMG collocata accanto al logo di Apple e poi sulla voce Download qBittorrent Mac OS X presente nella pagina che si apre. Successivamente, devi aprire il pacchetto dmg che contiene qBitTorrent e trascinare il software nella cartella Applicazioni di macOS. Al primo avvio di qBitTorrent, per bypassare le restrizioni di macOS nei confronti delle applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati, fai clic destro sull’icona dell’applicazione e seleziona la voce Apri dal menu che si apre.

Ad installazione completata, avvia qBitTorrent e attiva la sua funzione di ricerca selezionando la voce Motore di ricerca dal menu Visualizza che si trova in alto. Quando ti viene chiesto di installare Python, rispondi . Quando compare la scheda Ricerca, selezionala e cerca il brano o l'album da scaricare usando l'apposita barra di ricerca. Per limitare la ricerca ai file audio, seleziona l'opzione Musica dal menu Tutte le categorie.

Come scaricare musica da uTorrent

Per maggiori informazioni su qBitTorrent e il suo funzionamento, leggi la mia guida su come scaricare file Torrent in cui ti ho parlato del software in maniera più approfondita.

Nota: se uno o più siti fra quelli che tu ho segnalato risultano inaccessibili, prova a cambiare i DNS della tua connessione Internet e ad adottare server DNS internazionali come Google DNS o OpenDNS. In questo modo bypasserai le censure italiane e accederai ai siti oscurati nel nostro paese. Fai poi attenzione ai pop-up pubblicitari: se ti viene chiesto di scaricare qualche applicazione e/o qualche plugin per il browser, rifiuta, si tratta solo di contenuti promozionali.