Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come vedere password WiFi

di

Hai appena acquistato un nuovo tablet ma non riesci a collegarlo alla rete Wi-Fi di casa perché non ricordi la password giusta per usarla? Scusa, ma hai provato a consultare il manuale del router? Lì dovrebbe esserci scritta. Come dici? Hai perso anche quello? Allora non ci sono altre soluzioni, devi recuperare la chiave d’accesso della tua rete wireless da un dispositivo su cui è stata già memorizzata.

Per fortuna si tratta davvero di un gioco da ragazzi, tutto quello che devi fare è accedere alle impostazioni di rete di Windows o macOS, selezionare il nome della rete wireless per la quale intendi recuperare la password e attivare l’opzione per visualizzare la chiave di accesso in chiaro. Ti assicuro che ci vorranno al massimo 30 secondi per fare il tutto, non un secondo in più.

Anche smartphone, tablet e modem/router consentono di vedere password WiFi ma si tratta di procedure leggermente più complesse rispetto a quelle che bisogna seguire sul computer. Ciò detto, mettiamo al bando le ciance e passiamo alla pratica. Scopriamo subito come risalire alle chiavi delle reti wireless memorizzate in Windows e macOS, dopodiché cerchiamo di compiere la stessa operazione su smartphone, tablet e router. In un modo o nell’altro riuscirai a trovare l’informazione di cui hai bisogno, te lo posso garantire.

Vedere password WiFi su Windows

La procedura per visualizzare le password delle reti wireless memorizzate in Windows è davvero semplicissima ma cambia leggermente a seconda della versione del sistema operativo installata sul PC.

Se utilizzi un computer equipaggiato con Windows 10 o Windows 8.x, fai click destro sull’icona della rete che si trova accanto all’orologio di sistema (il monitor bianco o le onde del Wi-Fi) e seleziona la voce Apri centro connessioni di rete e condivisione dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, clicca sul nome della connessione attualmente in uso (es. Wi-Fi) che si trova in alto a destra, dopodiché pigia sul pulsante Proprietà wireless, seleziona la scheda Sicurezza e metti il segno di spunta accanto alla voce Mostra caratteri. La password della tua connessione Wi-Fi verrà visualizzata in chiaro nel campo Chiave di sicurezza di rete.

Come vedere password WiFi

Se invece hai un PC equipaggiato con Windows 7, clicca sull’icona della rete collocata accanto all’orologio di sistema (il piccolo monitor bianco o le tacchette del Wi-Fi), seleziona con il tasto destro del mouse il nome della connessione di cui desideri conoscere la password e scegli la voce Proprietà dal menu che compare.

Nella finestra che si apre , seleziona quindi la scheda Sicurezza, apponi il segno di spunta accanto alla voce Mostra caratteri e troverai la password della tua rete wireless nel campo Chiave di sicurezza di rete.

Come vedere password WiFi

In alternativa puoi rivolgerti a WirelessKeyView, una piccola applicazione gratuita che “pesca” tutte le password delle reti Wi-Fi memorizzate in Windows e le mostra in un’unica, pratica schermata. Per funzionare non necessita nemmeno di noiose procedure di installazione!

Per scaricare WirelessKeyView sul tuo computer, collegati al sito Internet del programma, scorri la pagina fino in fondo e fai click sulla voce Download WirelessKeyView 32-bit oppure sulla voce Download WirelessKeyView for x64 (a seconda se utilizzi un sistema operativo a 32 o 64 bit). A download completato, apri l’archivio zip appena scaricato ed estraine il contenuto in una cartella qualsiasi, dopodiché avvia l’eseguibile WirelessKeyView.exe e ti verrà mostrata la lista di tutte le password Wi-Fi memorizzate sul computer.

Come vedere password WiFi

Vedere password WiFi su Mac

Utilizzi un Mac? Allora per vedere password WiFi devi avviare l’applicazione Accesso Portachiavi che si trova nella cartella Altro del LaunchPad. Nella finestra che si apre, seleziona la voce Sistema dal menu Portachiavi che si trova in cima alla barra laterale di sinistra e la voce Password che si trova nel menu Categoria nella parte bassa della barra laterale di sinistra.

Successivamente, fai doppio click sul nome della connessione di cui intendi scoprire la chiave di protezione, seleziona la scheda Attributi e apponi il segno di spunta accanto alla voce Mostra la password. Per finire, digita la password del tuo account utente su macOS, clicca sul pulsante OK e, se necessario, digita nuovamente sia il tuo nome utente che la tua password per l’accesso a macOS. La password della connessione wireless verrà visualizzata in chiaro nel campo Mostra la password.

Come vedere password WiFi

Vedere password WiFi dal router

Se la password della rete wireless non è stata memorizzata sul computer, puoi recuperarla direttamente dal modem/router. In che modo? Ad esempio controllando la documentazione del dispositivo – se non hai cambiato la password predefinita, la chiave d’accesso alla rete Wi-Fi potrebbe essere scritta nel manuale di istruzioni del modem/router oppure su una delle etichette apposte sul fondo dell’apparecchio – oppure consultando il suo pannello di amministrazione.

Per accedere al pannello di amministrazione del tuo modem/router, avvia il browser che utilizzi solitamente per navigare in Internet (es. Chrome) e collegati all’indirizzo 192.168.1.1 oppure all’indirizzo 192.168.0.1. Se nessuno dei due indirizzi sembra funzionare, scopri qual è l’indirizzo esatto del tuo modem/router seguendo le istruzioni che trovi nella mia guida su come accedere al router. Quando ti viene chiesto di digitare una combinazione di nome utente e password per entrare nel pannello di gestione del router, prova con admin/admin oppure admin/password (che sono le combinazioni predefinite più usate in assoluto). Se non funzionano, consulta il manuale del modem/router o prova a seguire le indicazioni presenti nel mio tutorial su come vedere la password del modem.

Una volta effettuato l’accesso, cerca la voce relativa alla configurazione Wi-Fi o alla sicurezza del Wi-Fi e troverai la password della rete wireless indicata accanto al nome della rete stessa (l’SSID). Mi spiace non poter essere più preciso nelle mie indicazione ma i menu e le voci da cliccare variano in ogni marca di modem/router.

Come vedere password WiFi

Se non riesci a “raccapezzarti” nel menu del tuo modem/router, prova a cercare le opzioni relative alla configurazione Wi-Fi sul manuale del dispositivo oppure leggi uno dei seguenti tutorial che ho pubblicato o sul blog.

Vedere password WiFi da Android e iPhone

Se possiedi uno smartphone o un tablet Android puoi risalire alle password delle reti wireless solo dopo aver effettuato il root. Si tratta di una procedura per sbloccare il sistema e ottenere la possibilità di eseguire le applicazioni con privilegi da super-amministratore. Per maggiori informazioni a riguardo consulta la mia guida su come effettuare il root su Android.

Una volta sbloccato il terminale, puoi scoprire facilmente tutte le chiavi Wi-Fi salvate su Android installando un’applicazione come WiFi Key Recovery che è completamente gratuita e non richiede alcuna configurazione: si installa, sia avvia e, una volta autorizzata per ottenere i permessi di root, mostra l’elenco delle chiavi wireless memorizzate sul dispositivo. Pigiando sui nomi delle connessioni è possibile anche copiare le password nella clipboard o tramutarle in QR code da condividere con altri device.

Come vedere password WiFi

Anche su iPhone e iPad è possibile visualizzare le password delle reti Wi-Fi solo dopo aver sbloccato i permessi di root sul dispositivo (operazione che nel mondo iOS viene definita jailbreak). Se vuoi saperne di più ti invito a leggere le mie guide su come fare jailbreak iPhone e come fare jailbreak iPad.

Fra le tante applicazioni, o meglio, fra i “tweak” che consentono di risalire alle password delle reti Wi-Fi su iPhone e iPad ci sono Wifi Passwords e NetworkList che sono estremamente semplici da usare. Per installare questi software sul tuo dispositivo devi utilizzare Cydia, l’App Store alternativo che viene abilitato tramite il jailbreak.

Nota: con la guida di oggi abbiamo visto come recuperare le password delle nostre reti wireless. In realtà esistono anche delle soluzioni per entrare nelle reti Wi-Fi protette di cui non si è memorizzata precedentemente la password, ma vanno usate con estrema cautela in quanto potrebbero essere adoperate per violare reti wireless altrui e commettere gravi violazioni della privacy (se non dei veri e propri reati punibili a norma di legge).