Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come recuperare password WiFi

di

Hai dissociato per errore il tuo computer, il tuo smartphone o il tuo tablet dalla rete WiFi di casa e sei andato in panico perché non ne ricordi la password e non riesci ad effettuarvi l’accesso? Un amico è venuto a trovarti a casa, ti ha chiesto la password della tua rete senza fili ma non hai potuto farlo collegare perché non sei riuscito a trovare la chiave d’accesso giusta? Beh, non preoccuparti: anche questa volta puoi contare sul mio aiuto. Con la guida di oggi andrò infatti a spiegarti, per filo e per segno, tutto ciò che è possibile fare per riuscire a recuperare password WiFi. Come dici? Non sei molto esperto in nuove tecnologie e temi che il procedimento da mettere in pratica possa essere troppo complicato per te? Ma no, non devi allarmarti! Le operazioni che devi compiere sono molto più semplici di quello che sembrano!

Tutto quello che devi fare è accedere alle impostazioni di rete del sistema operativo in uso sul tuo computer, selezionare il nome della rete wireless per la quale intendi recuperare la password e attivare l’opzione per visualizzare la chiave di accesso in chiaro. Per quanto riguarda invece i device mobile, dovrai ricorrere all’uso di alcune app pensate appositamente per lo scopo in questione. Sia in un caso che nell’altro posso assicurarti che non ci impiegherai troppo tempo.

Se sei quindi effettivamente intenzionato a scoprire che cosa bisogna fare per poter recuperare password WiFi, ti suggerisco di metterti ben comodo, di sistemarti dinanzi al tuo computer o di afferrare il device mobile su cui intendi agire e di dedicare una minima parte del tuo prezioso tempo libero alla lettura di questo tutorial. Sono più che sicuro che alla fine potrai dirti soddisfatto e che in caso di necessità sarai anche pronto e ben disponibile a spiegare a tutti i tuoi conoscenti bisognosi di ricevere una dritta analoga in che modo procedere. Che ne dici, scommettiamo?

Attenzione: Recuperare password WiFi di una rete senza fili non propria e senza autorizzazione del proprietario della stessa costituisce un grave reato. Di conseguenza, metti in pratica le informazioni che sto per fornirti solo ed esclusivamente per provare a recuperare la password smarrita della tua rete. Io non mi assumo alcuna responsabilità circa l’uso che farai delle informazioni presenti in questo tutorial.

Recuperare password WiFi su computer

Per impostazione predefinita, sia Windows che OS X memorizzano le password delle reti wireless a cui ci colleghiamo con i nostri computer in modo che non ci sia bisogno di digitarle nuovamente all’inizio di ogni sessione di lavoro. Per recuperare password WiFi su computer puoi dunque sfruttare questa funzionalità. Adesso ti spiego tutto.

Se possiedi un PC con su installato Windows e desideri recuperare password WiFi ci sono ben due strade per riuscirci, scegli quella che ti sembra più agevole.

Se utilizzi un computer con su installata una versione di Windows non esattamente recente e sei stato connesso almeno una volta alla rete wireless relativamente alla quale è tua intenzione andare ad agire il primo passo che devi compiere per riuscire a recuperare password WiFi è quello di cliccare sull’icona di rete collocata accanto all’orologio nella barra delle applicazioni sul desktop. Dal menu che a questo punto ti verrà mostrato, seleziona con il tasto destro del mouse il nome della connessione di cui desideri conoscere la password e poi seleziona la voce Proprietà dall’ulteriore menu che compare.

Nella finestra che ora visualizzi, seleziona la scheda Sicurezza ed apponi poi il segno di spunta accanto alla voce Mostra caratteri. Fatto ciò, nel campo Chiave di sicurezza di rete potrai finalmente visualizzare la password della rete WiFi.

Come recuperare password WiFi

Se invece possiedi un computer con su installato Windows 10 o Windows 8.x, il primo passo che devi compiere per riuscire a recuperare password WiFi è quello di cliccare con il tasto destro del mouse sull’icona di rete collocata acanto all’orologio nella barra delle applicazioni sul desktop. Successivamente clicca sulla voce Apri centro connessioni di rete e condivisioni annessa al menu che ti viene mostrato.

Nella nuova finestra che a questo punto andrà ad aprirsi, pigia sul nome della rete wireless presente sotto la voce Internet dopodiché pigia sul pulsante Priprietà wireless e poi fai clic sulla scheda Sicurezza. Una volta fatto ciò, potrai visualizzare la password della connessone WiFi in oggetto accanto alla voce Chiave di sicurezza di rete. Se la password non risulta visibile, ti basta apporre un segno di spunta accanto alla voce Mostra caratteri per rimediare.

Screenshot di Windows

Se il metodo che ti ho appena indicato ti sembra un po’ troppo “articolato”, puoi ovviare rivolgendoti all’applicazione gratuita WirelessKeyView che raccoglie automaticamente tutte le password delle reti wireless salvate in Windows e le mostra in un pratico elenco.

Per scaricare WirelessKeyView sul tuo PC Windows innanzitutto clicca qui in modo tale da poterti subito collegare al sito Internet del programma dopodiché pigia sulla voce Download WirelessKeyView se utilizzi un sistema operativo a 32 bit oppure sulla voce Download WirelessKeyView for x64 se utilizzi un sistema operativo a 64 bit ed attendi che il download del software venga avviato e portato a termine.

A download ultimato, apri l’archivio compresso appena ottenuto facendo doppio clic su di esso, estraine il contenuto in una cartella qualsiasi e fai doppio clic su WirelessKeyView.exe per far partire il software e per visualizzare nella sua finestra la lista delle password Wi-Fi salvate su Windows. Fra queste, troverai anche quella utile per accedere alla tua rete WiFi.

Screenshot di WirelessKeyView

Se invece utilizzi un Mac puoi recuperare password WiFi aprendo la cartella Altro del LaunchPad e avviando l’applicazione Accesso portachiavi. Nella finestra che si apre, seleziona le voci Sistema e Password dalla barra laterale di sinistra e fai doppio clic sul nome della connessione di cui desideri conoscere la chiave.

A questo punto, seleziona la scheda Attributi, apponi il segno di spunta accanto alla voce Mostra password, digita la password del tuo account utente su OS X (quella che usi per accedere al sistema) e pigia sul pulsante OK per visualizzare la password della connessione.

Come recuperare password WiFi

Recuperare password WiFi su smartphone e tablet

Anche smartphone e tablet memorizzano i dati d’accesso alle reti senza fili, e anche su smartphone e tablet è teoricamente possibile recuperarli. Dico “teoricamente” perché è un po’ più complesso rispetto a quanto si riesce a fare su computer. Ad ogni modo, con la giusta dose di impegno non è una missione impossibile.

Se utilizzi uno smartphone o un tablet Android e ti interessa recuperare password WiFi, puoi risalire alle chiavi di acceso per le reti senza fili che sono state memorizzate sul tuo dispositivo effettuando il root sul dispositivo. Per maggiori dettagli a riguardo, consultala mia guida su come effettuare il root su Android.

Una volta eseguito il root, è possibile risalire alle chiavi delle reti wireless salvate su Android utilizzando un qualsiasi file manager (io ti consiglio ES Gestore File). Basta navigare nella cartella Dispositivo/data/misc/wifi e aprire il file wpa_supplicant.conf in cui sono elencate in chiaro tutte le password.

Come recuperare password WiFi

In alternativa, puoi recuperare password WiFi installando l’applicazione WiFi Key Recovery. Questa app, completamente gratuita ed utilizzabile sempre soltanto dopo aver effettuato il root sul dispositivo, mostra l’elenco delle chiavi wireless memorizzate sullo smartphone o sul tablet.

Per scaricare WiFi Key Recovery, pigia qui direttamente dal tuo smartphone o tablet Android in modo tale da collegarti all’apposita sezione del Google Play Store, fai tap su Installa e poi su Accetto. Attendi quindi che la procedura di download e quella di installazione dell’app vengano avviate e completate.

In seguito, avvia WiFi Key Recovery pigiando sulla sua icona che è stata aggiunta alla schermata in cui risultano raggruppate tutte le app presenti sul dispositivo dopodiché concedi i permessi di root ed attendi che l’elenco delle password relative alle reti senza fili che sono state salvate sul dispositivo risulti visibile sul display.

Foto dell'app WiFi Key Recovery

Su iOS il succo del discorso non cambia: bisogna sbloccare i dispositivi effettuando il jailbreak e bisogna installare una app apposita. Se non lo hai già fatto, puoi scoprire come fare per eseguire il jailbreak del tuo iPhone o iPad puoi consultando le mie guide come fare jailbreak iPhone e come fare jailbreak iPad.

Una volta sbloccato il dispositivo, ti basta scaricare e installare applicazioni come Wifi Passwords o NetworkList per visualizzare le chiavi di tutte e connessioni registrate su iOS. Per installare questi software sul tuo dispositivo devi utilizzare Cydia, l’App Store alternativo che viene abilitato tramite il jailbreak.

Se non ti va di effettuare il jailbreak, c’è un’ulteriore strada che puoi intraprendere ma, ci tengo a precisarlo sin da subito, i risultati non sono assicurati. In tal caso, puoi provare a recuperare password WiFi ricorrendo all’uso dell’app Modem-Pass. Si tratta di un’applicazione gratuita per iOS che consente di svelare le password delle reti wireless dei modem meno recenti distribuiti da Telecom Italia e da Fastweb. L’app, questo è però bene che tu lo sappia, è in grado di trovare password WiFi solo ed esclusivamente nel caso in cui la chiave d’accesso originale alla rete senza fili non sia stata modificata.

Per scaricare Modem-Pass pigia qui direttamente dal tuo iDevice per collegarti all’apposita sezione dell’App Store dopodiché fai tap sul pulsante Ottieni e poi su Installa. Attendi poi che la procedura di download e quella di installazione dell’app vengano avviate e completate.

In seguito, avvia Modem-Pass pigiando sulla sua icona che è stata aggiunta in home screen dopodiché digita, uno alla volta, i nomi delle reti di cui intendi trovare password WiFi protette e pigia sul pulsante Calcola. Entro qualche istante dovresti riuscire a visualizzare l’elenco delle possibili password.

Screenshot di Modem-Pass

Altre soluzioni per recuperare password WiFi

Non riesci a recuperare password WiFi perché la chiave d’accesso alla tua rete senza fili non risulta memorizzata sul computer o sul device mobile che stai utilizzando? Niente panico! Anche in questo caso possiamo provare a rimediare! Qualora fosse così puoi infatti provare a recuperare password WiFi agendo direttamente sul modem.

Per recuperare password WiFi puoi infatti dare uno sguardo all’etichetta appiccicata sotto o dietro il modem sulla quale solitamente viene riportata il nome della rete wireless generata dallo stesso e la chiave d’accesso da utilizzare per effettuarvi l’accesso. Se non hai apportato modifiche alla configurazione base del modem, tali dati dovrebbero risultare validi. Nel caso in cui sotto o dietro il modem non fosse stata appiccicata alcuna etichetta, puoi provare a recuperare password WiFi consultando il manuale utente del dispositivo generalmente annesso alla confezione di vendita dello stesso.

Come recuperare password WiFi

In alternativa, puoi recuperare password WiFi accedendo all’apposito sezione del pannello di gestione del tuo modem. Per fare ciò, tanto per cominciare avvia il browser che solitamente utilizzi per navigare int rete e poi collegati all’indirizzo 192.168.1.1 oppure all’indirizzo 192.168.0.1. Se nessuno dei due indirizzi sembra funzionare, scopri qual è l’indirizzo esatto del tuo modem seguendo le istruzioni che trovi nella mia guida su come accedere al router.

Quando ti viene chiesto di digitare una combinazione di nome utente e password per entrare nel pannello di gestione del router, prova con le combinazioni predefinite admin/admin oppure admin/password. Nel caso in cui non dovessero funzionare, segui le indicazioni che ti ho fornito nel mio tutorial su come vedere la password del modem.

Dopo aver effettuato l’accesso al pannello di configurazione del modem, per trovare password WiFi recati nella sezione dello stesso dedicata alla configurazione della rete wireless e cerca di individuare il campo relativo alla chiave WEP/WPA. Talvolta la password della rete wireless viene indicata direttamente accanto al nome della rete stessa (l’SSID).

Come trovare password WiFi

Purtroppo non posso essere troppo specifico nelle mie indicazioni in quanto sono molti i modelli di modem presenti sul mercato e ognuno di essi ha un pannello di amministrazione a sé. Ad ogni modo, se hai seguito con attenzione le mie indicazioni dovresti essere riuscito a recuperare password WiFi collegandoti al pannello di gestione del tuo modem senza troppi problemi.