Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla Scopri il programma

Programmi per calendario

di

Sei una persona che svolge un lavoro complesso e hai molte responsabilità; proprio per questo motivo la tua settimana è sempre ricca di impegni, appuntamenti, incontri e riunioni. Ricevi anche diversi inviti ad eventi e viaggi quasi ogni giorno. Oggi per esempio sei a Milano, domani a Roma, dopodomani a Firenze. È veramente difficile starti dietro, immagino che gran lavoro svolgerà la tua segretaria. Come dici? Non hai nessuna segretaria che ti aiuta a ricordarti i tuoi impegni e organizzi il tuo lavoro in maniera completamente autonoma? Se è così, allora ti faccio assolutamente i miei complimenti.

Nonostante tu svolga un eccellente lavoro organizzativo in tutta autonomia, sono sicuro che tu possa comunque trovare un valido aiuto nella lettura di quest’articolo. Desidero parlarti di alcuni programmi utili per gestire il proprio calendario di impegni. In realtà devi sapere che, per una migliore gestione degli impegni personali basta utilizzare la propria casella di posta elettronica: la maggior parte dei servizi posta elettronica integra infatti un potente strumento di calendario che potrà in automatico sincronizzarsi con le email che ricevi.

In ogni caso, se desideri utilizzare un programma per gestire il tuo calendario di impegni, puoi rivolgerti ad alcuni software da scaricare sul tuo PC Windows e Mac che ti permetteranno di gestire i tuoi impegni personali in maniera altrettanto semplice ed efficace. Voglio quindi parlarti nel dettaglio di questi programmi per calendario, spiegandoti quali sono i loro punti di forza. Sono sicuro che rimarrai soddisfatto di ciò che scoprirai leggendo questo articolo, ed eventualmente potrai condividere queste informazioni con i tuoi amici o colleghi. Sei pronto per iniziare? Sì? Benissimo; come al solito ti auguro una buona lettura.

Microsoft Outlook (Windows/Mac/Android/iOS)

Utilizzato da milioni di utenti in tutto il mondo, Microsoft Outlook, è uno tra i software più diffusi tra gli utenti Windows. Si tratta infatti del software PIM (Personal Information Manager, in italiano Gestore Informazioni Personali), incluso nella suite Microsoft Office.

Il software offre la possibilità di gestire la posta elettronica, i contatti della propria rubrica e i propri impegni, un po’ come già accade utilizzando la versione Web gratuita (e limitata) della posta elettronica di Microsoft. Utilizzare il programma per calendario Microsoft Outlook è però senz’altro una valida alternativa se si desidera avere a disposizione un programma che includa alcune funzionalità avanzate, rispetto alla versione Web di Microsoft Outlook.

Tra le caratteristiche del software Microsoft Outlook vi è la possibilità di gestire la posta elettronica, visualizzare e gestire i contatti della rubrica e modificare e aggiungere i propri impegni, utilizzando un sistema di calendario molto avanzato che, dotato di un’interfaccia semplice e intuitiva, comprende promemoria, categorie e allarmi personalizzabili e molto altro ancora.

Il software Microsoft Outlook è a pagamento in quanto incluso nell’abbonamento a Office 365; è però possibile provarlo attraverso una versione di prova gratuita che permette di testarne tutte le funzioni aggiuntive, per un periodo di tempo limitato. Per ulteriori informazioni sui prezzi dell’abbonamento a Office 365 e sulle caratteristiche avanzate di Microsoft Outlook come programma per calendario, puoi visitare il sito Internet ufficiale.

Microsoft Office, oltre ad essere disponibile su PC e Mac, è presente anche sotto forma di applicazione gratuita per smartphone Android e iOS. Per usufruire di tutte le caratteristiche aggiuntive anche nell’applicazione per dispositivi mobili è però necessario l’abbonamento a Office 365.

Mozilla Thunderbird

Come anticipato nell’introduzione di quest’articolo, in realtà i client di posta elettronica e i relativi software integrati per la gestione del calendario, non sono più indispensabili come un tempo. Al giorno d’oggi, grazie alla presenza di numerose Web Mail, gestire le proprie comunicazioni e i propri impegni è diventato molto più semplice e immediato.

Se però sei una persona amante delle tradizioni e desideri utilizzare un software che ti permetta di gestire la posta elettronica e che comprenda anche funzioni di calendario, dovresti rivolgerti a Mozilla Thunderbird.

Per la gestione della posta elettronica e come programma per calendario, Mozilla Thunderbird è infatti uno tra i migliori software gratuiti che puoi utilizzare. Fino a qualche tempo fa, Mozilla Thunderbird non comprendeva funzioni di calendario ed era necessario scaricare un’estensione gratuita chiamata Lightning. In seguito a diversi aggiornamenti, Mozilla Thunderbird ha poi integrato tale add-on, aggiungendo così quell’utile strumento che permetteva di gestire il calendario.

Mozilla Thunderbird, oltre ad essere gratuito, è un client open source in grado di gestire il proprio calendario di impegni oltre che la posta elettronica a 360 gradi. È compatibile con tutti i principali sistemi operativi (Windows, MacOS e Linux) e supporta tutti i più famosi servizi email: da Outlook.com a Gmail, passando per Yahoo! Mail e molti altri ancora.

Tra le caratteristiche degne di nota di Mozilla Thunderbird vi è la possibilità di gestire più caselle di posta elettronica contemporaneamente. Il software permette di sincronizzare le email con i principali servizi di Web Mail ed è inoltre possibile conservare le email ricevute e inviate sul PC.

Tra i principali punti di forza di Mozilla Thunderbird vi è ancora la disponibilità di estensioni gratuite che permettono di estendere le funzioni del software per effettuarne una personalizzazione in base alle proprie esigenze. Per visualizzare quali add-on è possibile installare ti basterà fare clic sul pulsante Menu (simbolo di tre linee orizzontali) e seleziona la voce Componenti aggiuntivi dal menu che si apre.

Rainlendar (Window/Mac/Linux)

Se desideri utilizzare un programma per calendario che ti permetta soltanto di gestire i tuoi impegni, senza dover obbligatoriamente avere un’email di riferimento, ti consiglio di affidarti a Rainlendar, un programmi per calendario disponibile gratuitamente per Windows, MacOS e Linux.

Si tratta infatti di un software piuttosto leggero che può essere utilizzato anche su un computer un po’ più datati (per Windows è infatti utilizzabile anche su computer con sistema operativo Windows XP)

Utilizzandolo, è possibile visualizzare un calendario su desktop ed utilizzarlo per appuntare impegni ed appuntamenti. Offre un’interfaccia ampiamente personalizzabile e un sistema di reminder molto efficace, nonché semplice da impostare. È disponibile anche in una versione Pro a pagamento che alle funzioni della versione gratuita aggiunge funzionalità aggiuntive quali il supporto a Microsoft Outlook, Google Calendar e la possibilità di sincronizzare i calendari in rete.

Per scaricare la versione gratuita di Rainlendar, ed eventualmente valutare l’acquisto di una versione Pro, recati al sito ufficiale del programma. Troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno.

EssentialPIM (Windows/Android/iOS)

Come suggerisce abbastanza facilmente il suo nome, EssentialPIM è un software Personal Information Manager che si propone come migliore alternativa a Microsoft Outlook. EssentialPIM si è decisamente evoluto nel corso degli anni integrando funzionalità aggiuntive per restare sempre al passo con i tempi. Si tratta quindi di un valido programma che permette di gestire la posta elettronica e organizzare i propri impegni su un comodo calendario completo di promemoria, note e task.

Il suo punto di forza è dato dalla presenza di un’interfaccia estremamente semplice e intuitiva e allo stesso tempo dal look accattivante. Il software è inoltre disponibile sotto forma di applicazione per smartphone Android e iOS, la quale permette di avere sempre sincronizzate le proprie email e i propri impegni.

EssentialPIM è quindi in quest’ottica un ottimo software per gestire il proprio calendario. Il software è disponibile in una versione Pro a pagamento che offre la possibilità di gestire la propria posta elettronica effettuando la sincronizzazione dai principali servizi di Web Mail oltre che sincronizzare i dati su sistemi cloud come Dropbox, e realizzare note sul desktop (post-it). Da sottolineare, inoltre, la possibilità di utilizzare il programma in versione portable senza affrontare procedure d’installazione.

Per scaricare la versione gratuita di EssentialPIM, avere ulteriori informazioni sulle caratteristiche aggiuntive di EssentialPIM Pro ed eventualmente valutarne l’acquisto, puoi recarti al sito ufficiale del software.

Fantastical 2 (Mac)

MacOS include una ottima applicazione predefinita per la gestione degli impegni personali (Calendario), ma questo non significa che è non è possibile migliorarla o renderla più intuitiva e ricca di funzionalità.

Questo è infatti di compito di Fantastical 2, ottima applicazione per computer Apple che risiede nell’area di notifica del sistema e permette di aggiungere impegni al Calendario del Mac usando un linguaggio naturale. Basta scrivere in maniera semplice l’impegno da ricordare, il giorno e l’orario dell’appuntamento e il programma provvede automaticamente a compilare tutti i campi del Calendario. Giusto per fare un esempio, è possibile scrivere, nel campo di testo integrato “Ricordami di comprare il latte martedì sera”: in automatico il software provvederà a impostare il promemoria per la sera di martedì. L’applicazione supporta inoltre diverse lingue, tra cui anche l’italiano per la gestione dei promemoria.

Si tratta quindi di un ottimo software per la gestione dei propri impegni che purtroppo però è a pagamento. Fantastical 2 è inoltre disponibile in una versione di prova gratuita che permette di testarne tutte le funzioni per un periodo limitato. È anche disponibile la versione a pagamento per smartphone iOS e per Apple Watch. Per provare Fantastical 2 su Mac, recati al sito ufficiale del software e premi sul pulsante Free Download.

Google Calendar

In alternativa ai programmi per calendario è possibile affidarsi ai più popolari servizi online. Tra questi è difficile trovare di meglio rispetto a Google Calendar.

Il calendario di “big G” permette infatti di organizzare in maniera certosina tutti i propri impegni, impostando dei promemoria che ti permetteranno di non scordarti più nemmeno un appuntamento. A questo va aggiunto il fatto che il servizio è supportato da tantissime applicazioni e Web App di terze parti che consentono di sincronizzare i dati con esso.

Google Calendar funziona su tutti i principali browser e per utilizzarlo non occorre altro che un account Google/Gmail. È inoltre disponibile sotto forma di applicazione gratuita per smartphone Android e iOS.