Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per etichette

di

Devi organizzare e catalogare alcuni fascicoli e vorresti creare delle etichette personalizzate per riuscirci al meglio? Devi appicciare delle etichette sui tuoi documenti in modo tale da trovarli più rapidamente e vorresti che ti consigliassi qualche risorsa utile allo scopo? Allora direi proprio che sei capitato sulla guida giusta, al momento giusto. Con questo mio tutorial di oggi desidero infatti indicarti ed esplicarti tutti quelli che a parer mio rappresentano i migliori programmi per etichette disponibili sulla piazza.

Di risorse di questo tipo ne esistono a bizzeffe, sia gratis che a pagamento, sia per Windows che per Mac oltre che fruibili direttamente online. Sono tutte abbastanza semplici da usare ed i risultati finali sono assicurati. Permettono di creare etichette partendo completamente da zero, usando proprie foto ed altri elementi grafici e testuali. Alcune di esse sono utili non soltanto per la creazione delle etichette in senso stretto ma anche per quel che concerne la realizzazione di copertine per dischetti, biglietti da visita ed altri prodotti cartacei.

Allora? Posso sapere che cosa ci fai ancora li impalato? Posizionati ben comodo dinanzi il tuo fido computer ed inizia immediatamente a concentrarti sulla lettura di tutto quanto riportato qui di seguito. Alla fine, ne sono certo, potrai dirti ben contento e soddisfatto di quanto appreso. Sei pronto? Si? Alla grande. Mettiamo dunque al bando le ciance e procediamo.

Indice

Avery Crea e Stampa (Windows/Mac)

Programmi per etichette

Il primo tra i programmi per etichette di cui desidero parlarti è Avery Crea e Stampa. Si tratta di un software gratuito che, appunto, permette di creare e stampare etichette partendo dalle proprie foto.

Il software è completamente in italiano, gratis ed è disponibile sia per Windows che per Mac. Permette di realizzare anche biglietti da visita, stampe per t-shirt, biglietti di auguri, etichette per CD/DVD e molto altro ancora. Le foto usate per le etichette possono essere modificate con l’inserimento di elementi grafici e testi.

Per scaricarlo sul tuo computer, collegati alla pagina di download del programma e pigia sul pulsante con su impresso il nome del sistema operativo in uso sul tuo computer previa selezione della scheda Crea e Stampa DOWNLOAD. Premi poi sul bottone Download annesso alla nuova pagina che si apre.

A scaricamento ultimato, se stai usando Windows apri il file .exe ottenuto e clicca su Si e su OK per confermare l’uso della lingua italiana. Pigia poi su Avanti, spunta la casella Accetto l’accordo e clicca ancora su Avanti per tre volte. Per concludere il setup, premi su Fine.

Se invece quello che stai usando è un Mac, estrai in una qualsiasi posizione l’archivio ZIP appena ottenuto e trascina l’icona del programma nella cartella Applicazioni di macOS dopodiché facci clic destro sopra e scegli Apri per due volte consecutive, in modo tale da avviare Avery Crea e Stampa andando però ad aggirare le limitazioni imposte da Apple verso gli sviluppatori non autorizzati.

Ora che, a prescindere dal sistema operativo, visualizzi la finestra del programma sullo schermo, seleziona il tipo di etichetta che desideri stampare scegliendo tra Etichette per indirizzi, Etichette per prodotti e prezzi oppure facendo clic prima su Altro e poi sulla categoria di riferimento.

Indica dunque il tipo di etichetta che vuoi utilizzare tra quelle che trovi sulla destra (con annessa anteprima) e clicca sul bottone Avanti posto in alto. Seleziona il modello che più ti attira e clicca ancora su Avanti.

Procedi con la personalizzazione dell’etichetta servendoti dei vari strumenti su schermo. Puoi inserire testo a piacere, immagini, forme, numeri di serie ecc. A modifiche ultimate, pigia sul bottone Anteprima e stampa che sta in alto a destra.

Per concludere, da’ uno sguardo all’anteprima delle etichette che ti viene mostrata e verifica che sia tutto così come ti aspettavi. Provvedi dunque a regolare le impostazioni per la stampa tramite l’apposita sezione sulla destra dopodiché pigia sul bottone Stampa che sta in alto ed è fatta.

CoverXP Free (Windows)

Programmi per etichette

CoverXP Free è uno dei programmi più popolari per creare e stampare copertine di CD e DVD oltre che etichette per prodotti di questo tipo. È gratis (ma eventualmente è disponibile in una variante a pagamento che permette di rimuovere la pubblicità) ed è fruibile solo sui sistemi operativi Windows.

È stato disegnato per risultare estremamente facile da usare per tutti ed è dotato anche di una piacevole interfaccia utente. Insomma, perché non provarlo subito?

Per scaricarlo sul tuo computer, collegati alla pagina di download del programma presente sul sito Internet di Softonic e premi sul pulsante Download gratis che vedi apparire. Se il download non parte, pigia sul bottone Download alternativo in modo tale da avviarlo “manualmente”.

A scaricamento completato, apri il file .exe ottenuto e clicca su Si. Pigia quindi su I Agree, su Install, su Si per due volte consecutive e poi su Close.

A questo punto, pigia sul menu paper templates che sta nella parte in alto della finestra del programma, seleziona label e scegli un modello di etichetta tra quelli che ti vengono elencati.

Una volta visualizzata la parte frontale (ed eventualmente anche il retro) dell’etichetta nelle due sezioni dell’editor, serviti delle rispettive barre dei menu e dei pulsanti visualizzati per inserire immagini, testi ed effetti.

Per quel che concerne invece la stampa, ti basta premere sul pulsante raffigurante la stampante che trovi in alto ed è fatta. Per visualizzare invece un’anteprima, premi sul bottone con il foglio e la lente di ingrandimento che sta in alto.

exPressIt (Windows)

Programmi per etichette

In un articolo incentrato su quelli che sono i migliori programmi per etichette è praticamente impossibile non fare il nome di exPressIt. Si tratta di un software gratuito disponibile per Windows attraverso il quale è possibile disegnare e stampare copertine ed etichette per CD, DVD e Blu-Ray.

Ha un’interfaccia utente molto semplice e tradotta completamente in italiano che supporta il drag and drop delle immagini da usare. Include altresì una funzione di calibrazione automatica che rende le stampe sempre perfettamente allineate e proporzionate.

Per usarlo, collegati alla pagina per il download del programma presente sul sito Internet di CNET e premi sul pulsante Download Now che sta in alto, in modo tale da avviare lo scaricamento del software sul PC.

A download ultimato, estri in una qualsisia posizione di Windows l’archivio ZIP ottenuto ed apri il file .exe contenuto al suo interno. Clicca quindi su Si, su Next e seleziona la voce relativa all’accettazione dei termini di utilizzo del servizio. Successivamente premi ancora su Next per tre volte, su Install e poi su Finish.

Avvia poi il programma facendo doppio clic sul relativo collegamento che trovi sul desktop dopodiché seleziona il menu Tipi di Etichette che trovi nella parte in alto della finestra di exPressIt apparsa su schermo e scegli il tipo di etichetta che è tua intenzione generare.

Serviti dei pulsanti annessi alla barra degli strumenti in alto e sulla sinistra per apportare tutte le modifiche del caso alle tue etichette. A destra, invece, trovi il browser per le immagini ed i progetti salvati da cui, appunto, puoi prelevare eventuali immagini da usare per personalizzare le tue etichette ed accedere a progetti precedenti.

A modifiche ultimate, potrai procedere con la stampa facendo clic sul pulsante Stampa che sta in alto. Se prima desideri visualizzare un’anteprima del risultato finale, premi sul bottone Anteprima di stampa che trovi sempre sulla toolbar in cima alla finestra.

Paper Laber Maker (Windows)

Programmi per etichette

Come lascia intendere abbastanza facilmente il suo nome, Paper Laber Maker è un programma gratuito che permette di creare e stampare etichette, volantini, carte intestate, brochure, cartoline e molto altro ancora.

Ha un’interfaccia utente abbastanza basilare ma molto facile da usare e permette di ottenere risultati di livello professionale. Dà all’utente la massima libertà di modifica nelle creazioni (testi, colori, ecc.) e supporta l’uso di database. È solo per Windows.

Per usarlo, collegati al sito Internet del programma e pigia sul collegamento download che sta in cima e poi su quello Download Paper Label maker, in modo tale da scaricare subito il software sul tuo computer.

A download ultimato, estrai l’archivio ZIP ottenuto in una qualsiasi posizione sul tuo PC ed apri il file .exe contenuto al suo interno. Clicca quindi su Si, su Next per tre volte, su Install e su Finish.

Ora che visualizzi la finestra del programma sullo schermo, scegli se creare singole etichette o etichette multiple selezionando la relativa scheda (Single o Multiple) che sta in alto dopodiché clicca sul menu Project, seleziona New e crea il file per dare il via al nuovo progetto.

Serviti poi delle voci e delle opzioni su schermo per realizzare e personalizzare la tua etichetta. Per l’immissione del testo, utilizza il box sottostate la voce Label text. Potrai visualizzare in tempo reale tutte le modifiche apportate tramite l’anteprima sulla destra.

Quando lo vorrai, potrai stampare le tue etichette semplicemente facendo clic sul bottone Print che sta a destra e regolando le opzioni di stampa tramite l’ulteriore finestra che andrà ad aprirsi. Se invece desideri prima visualizzare un’anteprima di stampa, pigia sul bottone Preview che sta sempre a destra.

Pages (Mac)

Programmi per etichette

Utilizzi un Mac e la risorsa di cui ti ho parlato ad inizio articolo non ti ha convinto in maniera particolare? Allora rivolgiti a Pages, vedrai che non te ne pentirai.

Si tratta del programma sviluppato direttamente da Apple per i suoi utenti per redigere testi ma anche per creare progetti cartacei di vario tipo come biglietti di auguri, volantini e poster, carte intestate e molto altro ancora. Per quel che concerne le etichette, occorre prima scaricare dei modelli appositi.

Per servirtene per il tuo scopo, avvia Pages facendo clic sulla relativa icona che trovi annessa al Launchpad. Se il programma non è presente, evidentemente è perché sul tuo Mac non risulta preinstallato. In tal caso, puoi scaricarlo collegandoti alla sezione apposita del Mac App Store, pigiando prima su Ottieni e poi su Installa (se richiesta, digita anche la password del tuo account Apple).

Adesso, visita il sito Internet da cui reperire i modelli per le etichette e premi sul bottone Download che trovi in corrispondenza di quello di tuo interesse, in modo tale da effettuarne lo scaricamento sul Mac.

A download ultimato, estrai l’archivio ZIP ottenuto in una qualsiasi posizione del tuo Mac ed apri il file .template contenuto al suo interno. Vedrai dunque apparire un avviso in Pages mediante cui ti verrà chiesto se intendi aggiungere il modello in questione a quelli esistenti o meno (così sarà sempre disponibile). Se sei d’accordo, pigia su Aggiungi a “scelta modelli”, altrimenti clicca su Nuovo documento.

Nella finestra di Pages che a questo punto ti sarà mostrata, potrai cominciare a modificare come meglio credi le tue etichette selezionando prima il tipo di tabella sulla sinistra ed apportando poi tutte le personalizzazioni del caso tramite gli strumenti appositi che trovi a destra ed in alto. Puoi ad esempio inserire testi a piacere, forme, immagini, puoi modificare il colore di sfondo ecc.

Per stampare il risultato finale ottenuto, clicca sulla voce File che trovi sulla barra dei menu, scegli Stampa… ed è fatta. Se invece vuoi salvare il progetto in modo tale da poterlo poi riprendere e modificare successivamente, seleziona la voce File dalla bara dei menu e fai clic su Salva….

Canva (Online)

Programmi per etichette

Nessuno dei programmi per etichette di cui ti ho parlato ti ha entusiasmato? Allora prova Canva e vedrai che saprà soddisfarti. Si tratta di un servizio online, gratuito (di base), facile da usare e fruibile da qualsiasi browser Web e sistema operativo.

Consente di creare progetti grafici di vario tipo come, appunto, etichette, biglietti da visita, loghi, collage e molto altro ancora. Basta selezionare il layout di riferimento ed il gioco è fatto. Per usarlo, occorre però creare un account apposito.

Mi chiedi come fare per servirtene? Te lo indico subito. Innanzitutto, collegati alla pagina iniziale del servizio, seleziona una delle opzioni situate all’interno del riquadro Prima volta su Canva? Iscriviti!, in modo tale da indicare il motivo per cui intendi registrarti al sito, e poi crea il tuo account usando il tuo indirizzo di posta elettronica, il tuo account Google oppure quello Facebook, cliccando sui relativi pulsanti.

A registrazione eseguita, visualizzerai la pagina principale del tuo account Canva. Per avviare la creazione delle etichette, fai clic sulla voce Etichetta collocata all’interno della sezione Crea un progetto, seleziona poi uno dei modelli fra quelli a sinistra (molti sono gratuiti, alcuni a pagamento) e personalizza il tuo progetto con gli strumenti messi a disposizione da Canva (li trovi a sinistra e in alto).

Quando sarai soddisfatto del risultato ottenuto, salva l’etichetta appena creata sul tuo computer facendo clic sul pulsante Scarica collocato in alto a destra e scegliendo uno dei formati disponibili per il download.