Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per Web radio

di

I migliori programmi per ascoltare Web radio.

Spotify

1spotify.jpg

Ormai non ha bisogno di presentazioni. Spotify è uno dei programmi per lo streaming musicale legale più famosi al mondo. Consente di ascoltare tutte le maggiori hit italiane e internazionali, i brani del passato e le canzoni più “ricercate” in diretta streaming sul proprio computer (Windows o Mac) e sui propri dispositivi mobili (solo a pagamento). Il servizio è disponibile gratuitamente con pubblicità (con limiti di ascolto mensili dopo i primi 6 mesi) e con piani a pagamento per rimuovere le pubblicità, aumentare la qualità dello streaming e sbloccare la fruizione di musica su smartphone e tablet. Include un ottimo sistema di Web radio che consente di ascoltare stazioni radio personalizzate in base ai propri gusti musicali. Scarica da qui.

Ramaradio

2ramaradio.jpg

RarmaRadio è uno dei migliori programmi per Web radio disponibili per Windows che permette di ascoltare e registrare stazioni radio online provenienti da ogni angolo del mondo. Ha un’interfaccia utente spartana ma molto semplice da usare, attraverso la quale è possibile anche impostare la registrazione automatica di più stazioni radio contemporaneamente (senza doverle ascoltare). Supporta la visualizzazione delle copertine degli album e dei testi delle canzoni. È disponibile anche in versione portable, che non necessita di installazioni per poter funzionare e può essere trasportata su qualsiasi chiavetta USB. Scarica da qui.

Screamer Radio

3screamer-radio.jpg

Screamer Radio è uno dei programmi per Web radio più popolari e facili da usare disponibili per Windows. Il suo principale tratto caratteristico è l’essenzialità. Consiste, infatti, in una piccola finestra all’interno della quale ci sono un menu con l’elenco di tutte le stazioni radio disponibili e i pulsanti per il controllo multimediale. Permette di registrare le stazioni radio mentre le si ascolta e di aggiungere delle Web radio personalizzate alla lista predefinita inclusa nel software. È disponibile anche in versione portable, che non necessita di installazioni per poter funzionare e può essere trasportata su qualsiasi chiavetta USB. Scarica da qui.

iTunes

4itunes.jpg

Un altro programma che non ha più bisogno di eccessive presentazioni. iTunes è il programma multimediale di Apple attraverso cui è possibile ascoltare, gestire ed acquistare musica in maniera estremamente facile e veloce. Disponibile sia per Mac OS X che per Windows, permette anche di ascoltare centinaia di stazioni radio online gratuitamente in base al genere musicale di appartenenza. Purtroppo non è molto flessibile e non consente un’agevole gestione/personalizzazione delle Web radio ma è molto facile da usare. Scarica da qui.

TuneIn Radio

5tunein-radio.jpg

TuneIn è un servizio di Web radio gratuito che consente di ascoltare stazioni radio online provenienti da ogni Paese del mondo e appartenenti ad ogni genere musicale direttamente dal browser del PC (basta avere installato il Flash Player). È disponibile sotto forma di app per smartphone (sia per iPhone che per Android), con la quale è possibile ascoltare tutte le stazioni radio online in qualsiasi momento, impostare delle sveglie con le Web radio, ascoltare stazioni personalizzate e perfino registrare le canzoni ascoltate in diretta streamimg (solo nella versione Pro). Prova da qui.

Radium

6radium.jpg

Radium è un’eccellente applicazione per l’ascolto delle radio online destinata esclusivamente ai sistemi Mac. Una volta installata, si “accomoda” nella menu bar di OS X (accanto all’orologio) e da lì permette di cercare/ascoltare migliaia di stazioni radio online appartenenti a qualsiasi Paese o genere musicale. Supporta le notifiche sui brani riprodotti, consentendo di visualizzare questi ultimi sull’iTunes Store e di aggiungerli ad una lista dei desideri. Permette inoltre di visualizzare le copertine degli album, ascoltare stazioni radio personalizzate, creare un elenco di Web radio preferite e regolare in maniera precisa qualsiasi aspetto dell’output audio. Il software è a pagamento ma è disponibile in una versione di prova gratuita che permette di testarne tutte le funzioni per un periodo di tempo limitato. Supporta anche la funzione AirPlay. Scarica da qui.