Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come ripristinare la versione precedente

di

Calma e coraggio. Fattene una ragione. Tuo figlio ha aperto la relazione di lavoro che avevi scritto ieri, ne ha cancellato il contenuto e l’ha riempita di tante lettere prive di senso. Ha solo tre anni. Cosa ti aspettavi di più?

Se utilizzi Windows Vista, puoi fare qualcosa. Windows Vista salva tutte le modifiche fatte ad un file e permette di recuperare un file allo stato in cui si trovava in un preciso momento.

Puoi così recuperare la tua relazione di lavoro allo stato in cui si trovava ieri, quando hai finito di scriverla. Windows Vista permette di recuperare anche la versione precedente di una cartella.

Immagina di aver cancellato un file da una cartella. Ripristinando la versione precedente della cartella in cui si trovava il file prima della cancellazione, puoi recuperarlo, pur avendolo cancellato.

Ufficialmente è possibile recuperare la versione precedente di un file o di una cartella solo su Windows Vista Ultimate, la versione di Windows Vista più completa e più costosa. Utilizzando però il programma ShadowExplorer è possibile estendere questa funzionalità ad ogni versione di Windows Vista.

Collegati su questo sito Internet e fai click sulla voce ShadowExplorer 0.1 sotto la voce Latest Version per scaricare il programma. Al termine dello scaricamento, apri il file di installazione scaricato (ShadowExplorer-0.1-setup.exe), facendo doppio click su di esso.

Fai click su Next, spunta la voce I accept the agreement, fai sempre click su Next e poi su Install per avviare il processo di installazione. Alla fine fai click su Finish per avviare il programma.

Versioni precedenti

Nella finestra principale del programma, fai click sul menu a discesa e seleziona una data ed orario antecedenti a quelli del disastro. Dopo averlo fatto, utilizzando la parte sinistra della finestra di ShadowExplorer, sfoglia le cartelle del tuo computer alla ricerca della versione precedente del tuo documento o file.

Una volta che l’hai trovato, fai click con il tasto destro del mouse su di esso e seleziona la voce Export…. Nella finestra che si apre, seleziona una cartella del tuo computer in cui salvare la versione precedente del file e fai click sul pulsante OK per avviare il processo di recupero della versione precedente del file selezionato. Puoi anche recuperare allo stesso identico modo una intera cartella nella sua versione precedente.