Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Siti per regali di Natale

di

Siamo ormai quasi a fine anno, è quasi il momento dei cenoni con i parenti e delle ferie in famiglia. Tra un impegno e l’altro, però, non hai ancora acquistato i regali per alcuni amici. Come fare?

Rilassati e prendi fiato, non tutto è perduto. Nonostante manchi pochissimo, ti assicuro che sei ancora in tempo per “salvare il Natale”. All’interno di questo articolo troverai, infatti, diverse opzioni per comprare articoli di ogni tipo, così da soddisfare anche i gusti dei più pignoli e per correre ai ripari quando mancano pochi giorni o addirittura poche ore al natale.

A tal proposito, non perdiamo altro tempo: dobbiamo darci da fare al più presto! Nei prossimi paragrafi ti consiglierò quelli che, secondo il mio modesto parere (ma non solo), sono i migliori siti per regali di natale. Buona lettura e buon shopping dell’ultimo minuto!

Indice

Siti per regali di Natale economici

sfondo natalizio

Sappiamo entrambi quanto possa essere onerosa la spesa per donare a tutti i tuoi cari un regalo ciascuno, proprio per questo motivo oggi voglio aiutarti a trovare ciò che cerchi e a stringere qualche affare vantaggioso. Nei prossimi paragrafi parlerò nel dettaglio di quali sono i migliori siti per regali di Natale economici, tutte ottime piattaforme per acquistare online.

Amazon

Amazon

Per cominciare, mi piacerebbe proporti Amazon, celebre e-commerce che è anche tra i primi siti a cui guardare per comprare regali di Natale. Per quale motivo? Beh, semplice: propone tantissimi prodotti a prezzi interessanti con spedizioni ultra rapide e — cosa altrettanto interessante — la possibilità di acquistare buoni regalo digitali o da stampare per “pensierini” dell’ultimo minuto.

Per usufruirne, ti basterà registrarti ad Amazon creando un nuovo account e collegando un metodo di pagamento, così come ti ho spiegato nei miei tutorial sul tema. I metodi di pagamento accettati sono tantissimi: carte di credito e debito, comprese le prepagate, Amazon Pay e perfino contanti o pagamenti rateali (per alcuni articoli e se si rispettano determinati requisiti).

Per ridurre i tempi e i costi di consegna potresti essere interessato a sottoscrivere al piano Amazon Prime, che ti consentirà di ricevere consegne gratuite in un solo giorno di distanza! Se ti interessa sapere come, consulta la guida che ti ho appena linkato.

Ti farà inoltre piacere scoprire che Amazon consente ai suoi clienti di rendere ogni prodotto acquistato nel periodo di Natale fino al 31 gennaio, senza nessun costo aggiuntivo o spiegazione, così da salvaguardare il portafogli in caso di regali indesiderati o difettosi. In altri periodi sarai invece coperto da una garanzia di 30 giorni in cui potrai restituire l’articolo senza nessun obbligo o costo aggiuntivo (solo per articoli spediti da terzi e non da Amazon direttamente potrebbero essere trattenute le spese di spedizione). Se hai acquistato un prodotto che vorresti restituire, potrebbe aiutarti il mio articolo proprio su questo argomento.

Ciò detto, una volta completata la registrazione potrai finalmente procedere con la scelta degli articoli che desideri acquistare. Per prima cosa, collegandoti alla pagina principale di Amazon, ti ritroverai davanti a delle offerte speciali per il periodo natalizio. Potrai, infatti, scegliere tra le varie categorie di articoli in sconto cliccando sulla sezione dedicata alle Offerte di Natale. Ti si aprirà quindi una pagina con tutte le offerte disponibili a tempo limitato.

Sfoglia pure gli articoli fino a trovare qualcosa di tuo gradimento, per aiutarti puoi anche utilizzare i filtri di ricerca sul pannello di sinistra, con i quali potrai scegliere in maniera più specifica quali offerte visualizzare sullo schermo. Puoi, inoltre, pigiare sulle varie voci in cima alla pagina delle offerte per trovare solamente offerte relative a uno specifico settore, come ad esempio vestiario, prodotti fai da te e di informatica.

Adocchiata la categoria che fa al caso tuo, pigia sulla relativa sezione e seleziona l’articolo che vorresti acquistare a prezzo scontato. Verrai quindi reindirizzato alla pagina standard per l’acquisto di un qualsiasi prodotto su Amazon: qui potrai visualizzare nella descrizione del prodotto il prezzo attuale e quello non scontato, così da farti un’idea del risparmio. Ti consiglio, a questo punto, di leggere attentamente la descrizione e i commenti prima di acquistare il prodotto, giusto per essere sicuro di non commettere nessun errore e di non essere incappato in prodotti di scarsa qualità (attenzione anche ad alcune recensioni che potrebbero essere sponsorizzate e quindi non veritiere al 100%; devi affidarti un po’ all’istinto per “smascherarle”).

Quando sei finalmente pronto a procedere con il pagamento, seleziona il pulsante a destra Aggiungi al carrello. Ripeti la procedura che ho appena spiegato per ogni articolo che ti interessa e, una volta riempito il carrello per gli acquisti, pigia sulla sua icona collocata in alto a destra e premi il tasto Procedi all’ordine.

A questo punto dovrai selezionare il metodo di pagamento che preferisci, così da riuscire a preparare tutti i regali fino all’ultimo secondo, per i più tardivi. Se hai qualche dubbio sul procedimento, ne ho parlato meglio nella mia guida su come acquistare su Amazon.

Come dici? Mancano poche ore al Natale e nessun prodotto arriverebbe in tempo? In questo caso puoi fare comunque un ottimo regalo acquistando un buono Amazon in formato digitale o da stampare, tramite il quale regalare ad amici e parenti la possibilità di acquistare qualsiasi prodotto sul celebre ecommerce senza spendere un centesimo (o comunque alleggerendo la spesa che vorranno effettuare). Li trovi qui in tagli personalizzati da 0,15 a 5.000 euro.

Infine, ti segnalo che se vuoi avere sempre a portata di mano tutte le offerte dell’ultimo secondo e concludere i tuoi acquisti nel minor tempo possibile, puoi scaricare l’applicazione mobile di Amazon disponibile sia per Android (anche su store alternativi per i device senza Play Store), sia per iOS/iPadOS. Per altri dettagli su come funziona Amazon, consulta la mia guida dedicata.

eBay

eBay

Un’altra ottima piattaforma alla quale puoi rivolgerti per i tuoi regali di Natale è eBay, che offre sconti fino al 50% per tantissimi prodotti presenti nel marketplace. Per procedere con l’acquisto, collegati alla sua pagina principale e dirigiti sùbito nella sezione offerte. Scorrendo tra le varie opzioni troverai delle promozioni davvero imperdibili, che potrai filtrare grazie alle schede in cima alla pagina: ti basterà pigiare su una qualsiasi per applicare i criteri di ricerca e sfogliare categorie come elettronica, moda, sport e viaggi ecc.

eBay offre anche alcuni coupon per gli acquisti sulla piattaforma nel periodo di Natale, per utilizzarli ti basterà pigiare sul banner animato proprio in cima alla pagina principale del sito, che ti permetterà di visualizzare il codice coupon da incollare al momento dell’acquisto di un prodotto.

Dopo aver dato un’occhiata alle varie offerte, puoi procedere aggiungendole al tuo carrello, pigiando sul riquadro del relativo prodotto e dopo aver scelto l’eventuale misura, taglia o colore dell’articolo da comprare, fai clic sul pulsante Aggiungi al carrello. Analogamente ad Amazon, torna poi indietro tra le varie offerte e aggiungi tutto ciò che ti interessa al carrello.

Poiché su eBay si ha spesso a che fare con venditori terzi, devi fare molto attento a potenziale truffe. Prima di acquistare, infatti, è molto importante utilizzare un sistema di pagamenti verificato e assicurarsi che il venditore sia attendibile e con un buon numero di recensioni positive, così da evitare potenziali situazioni spiacevoli. Se vuoi sapere come tutelarti al meglio dalle truffe su eBay ne ho parlato in modo molto accurato in una guida sul mio blog.

Terminati gli acquisti, è il momento per il pagamento. Vai quindi a premere sull’icona del carrello, in alto a destra, e da qui verifica di aver scelto tutti i prodotti che ti interessavano nella giusta quantità. Quando ti sei deciso, clicca sul bottone Vai al modulo di pagamento, a destra. A questo punto potrai scegliere se procedere all’acquisto creando un account o entrando come utente non registrato; non avrai quindi l’obbligo di creare un account, tuttavia per salvare tutti i tuoi dati di fatturazione per acquisti futuri potrebbe farti comodo registrati gratuitamente su eBay.

Inserisci tutti i tuoi dati se ancora non lo hai fatto, seleziona il metodo di pagamento che preferisci tra quelli disponibili e termina l’operazione premendo il bottone Conferma e paga, a destra, ma non prima di aver aggiunto eventualmente il coupon che hai salvato precedentemente nell’apposito campo testuale nella sezione pagamenti. eBay accetta tutti i principali metodi di pagamento, per cui non avrai problemi a utilizzare la tua carta di credito o di debito, buoni acquisto, una prepagata o PayPal (sistema che ti tutelerà maggiormente dalle truffe rispetto a una carta convenzionale).

Nel caso in cui avessi effettuato un acquisto e te ne fossi pentito, assicurati che il venditore presso cui hai comprato il regalo garantisca la possibilità di reso, se così fosse, ricordati che è possibile rimandare indietro l’articolo. Nel caso in cui invece l’oggetto che hai ordinato fosse diverso da ciò che il venditore aveva messo sulla piattaforma, potrai aprire una procedura di ricorso per ottenere indietro i soldi spesi. Ti consiglio caldamente di informarti bene prima di procedere con i tuoi ordini, puoi trovare una spiegazione dettagliata nel mio articolo su come restituire un pacco su eBay

Ti ricordo che eBay è disponibile anche come app mobile per Android (anche su store alternativi) e iOS/iPadOS: quest’ultima ti permetterà di acquistare tutti i tuoi prodotti preferiti ancora più velocemente, basteranno infatti solo alcuni tap per ordinare tutti i regali di cui hai bisogno. Credimi, è davvero molto semplice da usare. Per altri dettagli su come funziona eBay, consulta la mia guida dedicata.

Altri siti per regali di Natale

regali di natale

Se i siti di cui ti ho parlato prima non hanno soddisfatto le tue esigenze, o se semplicemente non sei ancora sicuro di cosa comprare, lascia che ti illustri alcune altre piattaforme su cui potrai completare le tue spese folli natalizie.

  • Zalando — è un luogo comune pensare che su Zalando sia possibile acquistare solamente scarpe e calzature, infatti, all’interno del sito troverai un numero enorme di articoli di vestiario adatti a ogni tipo di fisico e contesto, perfetti come regalo per qualsiasi persona, chissà, potresti anche trovare qualcosa di interessante da regalare a te stesso per Natale. Maggiori info qui.
  • Etsy — un altro ottimo store online per l’acquisto di accessori e articoli vari è Etsy senza ombra di dubbio. Qui troverai davvero tantissimi prodotti tra cui scegliere, da accessori di abbigliamento a strumenti per cucina. Potrai persino personalizzare alcuni accessori, cosa c’è di meglio di una collana con il nome della propria amata come regalo? Maggiori info qui.
  • ePrice — se ti interessano articoli di tecnologia ed elettronica, ePrice è sicuramente il sito che fa per te. Qui troverai tante offerte natalizie con centinaia se non migliaia di prodotti tra cui scegliere, tra televisori, console, computer e molto altro. Ti sfido a non trovare almeno un regalo adatto tra tutti questi articoli.
  • AliExpress — articoli di tutti i tipi a prezzi stracciati? Credo che allora sia il caso di menzionare AliExpress, uno store immenso con oggetti di qualsiasi tipo, potrai trovare davvero di tutto, non scherzo, l’unico limite è la tua fantasia. Se non sai che regalo fare e stai cercando idee, qui sono sicuro che troverai una risposta a ogni tuo dubbio. Maggiori info qui.
  • Groupon — nel caso in cui non avessi nessuna idea o semplicemente dei familiari molto complicati, potresti limitarti a donar loro un buono sconto per il loro ristorante preferito o il loro negozio di fiducia, in questo caso ti consiglierei di valutare Groupon, una piattaforma in cui riscattare diversi tipi di coupon per ogni genere di attività. Maggiori info qui.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.