Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Temi per Android

di

Per quanto possa essere curato e ben fatto, a lungo andare il look predefinito di Android stanca (così come stanca quello di qualsiasi altro sistema operativo). Per fortuna, però, esistono delle applicazioni che consentono di rivoluzionare l’aspetto della home screen sostituendo icone e wallpaper di Android in tantissimi modi diversi.

Se vuoi capire meglio di cosa sto parlando, prenditi cinque minuti di tempo libero e scopri insieme a me alcuni dei migliori temi per Android disponibili sul Google Play Store. Vedrai, ti basterà pochissimo tempo per imparare a installarli e cambiarli ogni volta che lo desidererai.

Se sei alla ricerca di temi per Android ma non ti va di perdere troppo tempo scaricando pacchetti di icone, wallpaper e quant’altro, ti consiglio di aprire il Google Play Store e di scaricare Themer. Si tratta di un’applicazione gratuita estremamente comoda da usare che consente di rivoluzionare la home screen di Android con un semplice “tap”: basta selezionare il tema desiderato fra quelli disponibili nella app e il gioco è fatto, tutti i componenti vengono scaricati e applicati automaticamente sullo smartphone.

Per scaricare Themer di MyColorScreen sul tuo telefonino, cercalo all’interno del Play Store e pigia sul pulsante di download. Successivamente, avvia l’applicazione, premi il tasto Menu dello smartphone e seleziona la voce Browse themes dal menu che compare.

Nella schermata che si apre, utilizza la barra laterale di sinistra per “sfogliare” i temi disponibili in base al loro livello di popolarità (sezioni Most popular e Trending) o alla loro data di creazione (Newest). Dopodiché seleziona quello che vuoi applicare sul telefono e pigia sul pulsante Apply per utilizzarlo.

Per impostare Themer come launcher predefinito di Android, premi il tasto Home del telefono, seleziona l’icona di Themer (o Avvio applicazioni) dal menu che compare e pigia sul pulsante Sempre. Prima di installare l’applicazione sul tuo smartphone, accertati di possedere un telefono compatibile con il launcher: devi utilizzare Android in versione 4.1 o superiore e lo schermo deve avere una delle seguenti risoluzioni:

  • 1920×1080
  • 1776×1080
  • 1280×720
  • 1184×768
  • 1184×720
  • 960×540
  • 888×540
  • 800×480

ta1

Un altro modo per utilizzare temi per Android è installare sullo smartphone un launcher alternativo rispetto a quello predefinito di sistema e scaricare dei pacchetti di icone da utilizzare attraverso quest’ultimo. Quello che ti consiglio di provare subito è Nova Launcher, che puoi scaricare gratuitamente dal Google Play Store (in versione base).

Una volta effettuato il download ed avviato il launcher, puoi procedere alla personalizzazione del tuo smartphone usando un pacchetto di icone compatibile con Nova. Ce ne sono tantissimi a disposizione sul Play Store, ad esempio:

  • Holo Icons (Gratis) – una raccolta di oltre 380 icone in stile Holo, il tema minimal che Google ha deciso di promuovere per favorire l’unificazione dello stile delle app su Android.
  • Flatro (1,45€) – oltre 460 icone in stile flat dalla forma rotonda.
  • MIUI v5 (Gratis) – oltre 420 icone dagli bordi arrotondati.

Per applicare un tema di icone personalizzato su Nova Launcher, provvedi ad installare il pacchetto come una qualsiasi app. Dopodiché premi il tasto Menu del telefono e seleziona la voce Impostazioni Nova dal menu che compare. Nella schermata che si apre, recati su Aspetto > Tema icone, seleziona la voce relativa al pacchetto d’icone che vuoi utilizzare e il gioco è fatto.

Oltre alle icone, ricordati che puoi personalizzare il tuo telefonino anche applicando degli sfondi statici o animati ad Android. A tal proposito, ti consiglio di dare un’occhiata alla collezione di sfondi animati Android che ho preparato per te e alla mia guida su come personalizzare Android, in cui puoi trovare i link a tanti wallpaper interessanti. Buon divertimento!