Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come attivare avviso di chiamata

di

I tuoi amici si lamentano perché, ogni volta che provano a chiamarti, la tua linea risulta sempre occupata? Beh, è una cosa comprensibile: sei sempre al telefono e quindi riuscire a "beccarti" quando la linea è libera è difficile. Secondo me, per risolvere, o quantomeno ridurre, il problema dovresti attivare il servizio di avviso di chiamata.

Attivando il servizio di avviso di chiamata sul tuo cellulare e/o sul tuo numero di linea fissa, riceverai dei segnali acustici o degli SMS che ti avviseranno quando qualcuno tenterà di chiamarti mentre la tua linea occupata: così facendo, potrai valutare se interrompere la conversazione corrente per accogliere la chiamata in arrivo o se continuare la tua chiacchierata e far attendere chi stava tentando di chiamarti mentre la tua linea era occupata.

Ti stai chiedendo quanto costa abilitare l'avviso di chiamata? Non ti preoccupare, parliamo di un servizio gratuito: tutti i principali operatori nazionali permettono di usufruirne a costo zero. Discorso diverso, invece, vale per gli avvisi via SMS, ma parliamo comunque di costi irrisori (che difficilmente superano i 10 euro all'anno). Allora, che ne dici? Sei pronto a scoprire come attivare avviso di chiamata e a non perderti più nessuna chiamata importante? Se la tua risposta è affermativa, continua a leggere: trovi tutte le indicazioni che ti servono proprio qui sotto.

Indice

Attivare avviso di chiamata TIM

Come attivare avviso di chiamata TIM

Se vuoi attivare l'avviso di chiamata e hai una linea TIM, sappi che hai due opzioni a tua disposizione: richiedere l'attivazione dell'avviso di chiamata standard, gratuito, per ricevere un segnale acustico in caso di telefonate in entrate mentre la linea è occupata, oppure attivare il servizio LoSai e ChiamaOra, che per pochi euro ogni due mesi offre la possibilità di ricevere SMS relativi alle chiamate ricevute mentre la linea era occupata. Ecco tutti i dettagli.

Avviso di chiamata standard

Se vuoi attivare il servizio di avviso di chiamata sul tuo cellulare TIM, apri il dialer, cioè la schermata di composizione dei numeri di telefono (dovrebbe essere segnalata dall'icona di una cornetta), richiama il tastierino e componi il codice *43#. Pigia quindi sul pulsante per l'avvio della chiamata (dovrebbe essere la cornetta verde) e attendi qualche istante: un messaggio su schermo dovrebbe confermarti l'attivazione del servizio. Successivamente, potrai verificare l'attivazione del servizio digitando il codice *#43#.

Se hai una linea fissa TIM, puoi attivare il servizio di avviso di chiamata richiedendolo al 187 (se non sai come parlare con un operatore TIM, consulta la mia guida al riguardo) e poi digitando il codice *43# sul tastierino del tuo telefono. Il servizio è anche in questo caso gratuito.

Una volta attivato l'avviso di chiamata, se ricevi una telefonata mentre la tua linea è occupata, puoi scegliere se mettere in attesa la conversazione corrente e accogliere la chiamata in entrata (tasto R2 sul telefono fisso o pulsante dedicato sullo smartphone), se concludere la conversazione in corso e passare all'altra (tasto R1 sul telefono fisso o pulsante dedicato sullo smartphone) o se inviare la chiamata alla segreteria.

In caso di ripensamenti, invece, puoi disattivare l'avviso di chiamata TIM digitando il codice #43# sul tuo smartphone o sul telefono fisso. Maggiori info qui.

Servizio LoSai e ChiamaOra

Se al classico avviso di chiamata tramite segnale acustico preferisci gli SMS di avviso, puoi attivare il servizio LoSai e ChiamaOra di TIM che, per 1,90 euro ogni due mesi (o 96 cent ogni due mesi per i clienti in abbonamento), permette di avere degli SMS di notifica se si ricevono chiamate mentre la propria linea è occupata o non raggiungibile. Permette inoltre di sapere quando un numero attualmente non disponibile (perché occupato o non raggiungibile) torna libero.

Per attivare LoSai e ChiamaOra di TIM, chiama il 40920 dal tuo cellulare e segui le indicazioni della voce guida. In alternativa accedi al servizio MyTIM Mobile da computer e richiedi l'attivazione del servizio dal pannello di gestione della tua linea. Maggiori informazioni al riguardo sono disponibili sul sito Internet dell'operatore. In caso di eventuali ripensamenti, invece, scopri come disattivare LoSai di TIM seguendo la mia guida sull'argomento.

Attivare avviso di chiamata Vodafone

Come attivare avviso di chiamata Vodafone

Se sei un cliente Vodafone, puoi richiedere il servizio di avviso di chiamata gratuitamente (sia sul cellulare che sul fisso) e, se lo ritieni opportuno, puoi attivare la ricezione di SMS di notifica a pagamento relativi alle chiamate perse nel corso delle ultime 48 ore: scopriamo insieme come.

Avviso di chiamata standard

Per attivare l'avviso di chiamata standard sulla tua linea mobile Vodafone, apri il dialer dello smartphone (la schermata di composizione dei numeri di telefono, solitamente segnalata dall'icona di una cornetta), richiama il tastierino e digita il codice *43#. Un messaggio di conferma ti notificherà la corretta ricezione del comando. Successivamente, potrai verificare lo stato del servizio in qualsiasi momento usando il codice *#43#.

Se hai una linea fissa Vodafone, la procedura che devi seguire è praticamente la stessa: componi il codice *43# sulla tastiera del telefono e il gioco dovrebbe essere fatto.

Una volta attivato il servizio di avviso di chiamata, in caso di ricezione di telefonate mentre la linea è occupata potrai scegliere se accettare o rifiutare la chiamata in entrata; se interrompere temporaneamente o definitivamente la chiamata in corso; se parlare alternativamente con entrambi gli interlocutore o se chiamare un nuovo numero mentre una chiamata è in attesa usando gli appositi pulsanti dello smartphone o i tasti R1 e R2 del telefono fisso.

In caso di ripensamenti, potrai disattivare gratuitamente l'avviso di chiamata Vodafone componendo il codice #43# sul tuo smartphone o sul tuo telefono fisso. Maggiori info qui.

Servizio Chiamami

Come già accennato in precedenza, Vodafone offre anche il servizio Chiamami, il quale permette di ricevere un SMS di notifica con la lista delle chiamate ricevute nel corso delle ultime 48 ore mentre il cellulare era occupato o non raggiungibile. Il costo del servizio è di 12 cent al giorno (solo in caso di utilizzo) per i clienti ricaricabili, mentre per i clienti in abbonamento è già incluso nella rata del piano.

Per attivare il servizio Chiamami di Vodafone sulla tua linea, contatta un operatore Vodafone al 190 (se non sai bene come riuscirci, segui le indicazioni presenti nella mia guida su come contattare operatore Vodafone), oppure accedi all'area Fai da te del sito Vodafone (se non hai ancora un account Vodafone, crealo seguendo il mio tutorial su come registrarsi su Vodafone), vai su Promozioni che puoi attivare e scegli l'opzione relativa al servizio Chiamami. Maggiori info qui.

Nel caso in cui cambiassi idea, potrai disattivare il servizio Chiamami di Vodafone contattando l'operatore o usando l'area Fai da te del suo sito ufficiale.

Attivare avviso di chiamata Wind

Come attivare avviso di chiamata Wind

Anche Wind offre due soluzioni per ricevere gli avvisi di chiamata: la prima, gratuita, prevede la ricezione del classico segnale acustico durante la chiamata in corso; la seconda, invece, prevede la ricezione di SMS di notifica a pagamento. Sta a te scegliere l'opzione che si adatta maggiormente alle tue esigenze.

Avviso di chiamata standard

Per attivare l'avviso di chiamata sulla tua linea mobile Wind, apri il dialer dello smartphone (la schermata di composizione del numero, che dovrebbe essere rappresentata dall'icona di una cornetta), richiama il tastierino e componi il codice il codice *43#. Pigia dunque sul tasto per avviare la chiamata (la cornetta verde) e un messaggio di conferma dovrebbe notificarti la corretta attivazione del servizio. Successivamente, in caso di necessità, potrai verifica lo stato di attivazione dell'avviso di chiamata aprendo il dialer e digitando il codice *#43#.

Hai una linea fissa Wind Home/Infostrada? Stesso discorso: puoi attivare il servizio di avviso di chiamata semplicemente digitando il codice *43# e verificare la sua attivazione tramite il codice *#43#.

Una volta attivato, l'avviso di chiamata permette di rispondere a una chiamata in arrivo mettendo in attesa quella corrente e di passare da un interlocutore all'altro (usando il tasto R2 del telefono fisso o l'apposito pulsante dello smartphone). In alternativa è possibile terminare la chiamata corrente e passare a quella in entrata (usando il tasto R1 del telefono fisso o l'apposito pulsante dello smartphone).

È possibile disattivare l'avviso di chiamata Wind, sia sul cellulare che sul telefono fisso, componendo il codice #43#. Maggiori info qui.

Servizio SMS My Wind

In alternativa al classico avviso di chiamata, Wind offre SMS My Wind, un servizio di notifica via SMS che permette di ricevere dei messaggi relativi alle chiamate ricevute mentre la propria linea era occupata o non raggiungibile nelle ultime 48 ore. Costa 19 cent a settimana (solo in caso di utilizzo) e si può attivare contattando il 155 (se non riesci a parlare con operatore Wind, segui le indicazioni presenti nel mio tutorial al riguardo) oppure tramite l'area personale del sito Wind.

Entrando più nel dettaglio, nell'area personale del sito Wind (alla quale puoi accedere creando un account gratuito, pigiando prima sul pulsante Entra collocato in alto a destra e poi sul bottone Registrati che compare sulla destra), devi andare in La tua offerta, individuare la voce relativa a SMS My Wind e cliccare prima sull'opzione Attiva/Disattiva presente accanto a quest'ultima e poi sul pulsante Conferma per confermarne l'attivazione.

In caso di ripensamenti, la disattivazione del servizio può essere richiesta allo stesso modo: contattando un operatore Wind o tramite l'area personale del sito Wind. Trovi maggiori informazioni al riguardo nel mio tutorial su come disattivare avviso di chiamata Wind.

Attivare avviso di chiamata Tre

Come attivare avviso di chiamata Tre

Sei un cliente Tre? Nessun problema, anche quest'operatore (ora parte della joint venture Wind Tre) offre un servizio di avviso di chiamata gratuito e un servizio di notifica via SMS (a pagamento) per sapere se si ricevono chiamate mentre la propria linea è occupata o non raggiungibile. Continua a leggere per saperne di più.

Avviso di chiamata standard

Per attivare l'avviso di chiamata su una linea Tre basta seguire la procedura standard che abbiamo visto anche per gli altri operatori telefonici. Pigia quindi sull'icona della cornetta presente sul tuo smartphone per richiamare il dialer, visualizza il tastierino, componi il codice *43# e avvia la chiamata. Un messaggio di conferma dovrebbe notificarti la corretta ricezione del comando. Qualora il messaggio non venisse visualizzato, puoi verificare lo stato dell'avviso di chiamata componendo il codice *#43#.

Una volta attivato, l'avviso di chiamata di Tre permette di mettere in pausa la chiamata in corso o interromperla per passare a quella in entrata. Si può disattivare facilmente componendo il codice #43#. Maggiori info qui.

Servizio Ti ho cercato

Ti ho Cercato di Tre è un servizio che permette di ricevere degli SMS di notifica quando si ricevono delle chiamate mentre la propria linea è occupata o irraggiungibile. Costa 1,50 euro al mese e viene addebitato solo alla ricezione del primo SMS di notifica nei mesi di effettiva fruizione del servizio.

Per attivarlo, devi aprire il dialer del tuo smartphone, comporre il codice *111# e dare invio. Un messaggio di notifica dovrebbe confermarti la corretta esecuzione del comando. In alternativa puoi verificare lo stato del servizio componendo il codice *112# o disattivarlo, componendo il codice *113#. Maggiori info qui.

Attivare avviso di chiamata su Android

Come attivare avviso di chiamata Android

Forse non te ne sei mai accorto, ma Android dispone di un'impostazione che permette di attivare e disattivare l'avviso di chiamata senza ricorrere necessariamente ai codici da digitare nel dialer. Per accedervi, apri ugualmente il dialer (cioè la schermata di composizione dei numeri) ma, invece di comporre il codice di attivazione dell'avviso di chiamata, pigia sul pulsante ☰ o Altro e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare.

Nella schermata che si apre, vai su Altre impostazioni, individua l'opzione relativa all'avviso di chiamata e scegli se attivarla o meno mettendo o rimuovendo il segno di spunta da essa.

Attivare avviso di chiamata su iPhone

Come attivare avviso di chiamata su iPhone

Anche l'iPhone permette di attivare o disattivare il servizio di avviso di chiamata direttamente dalle impostazioni del dialer. In che modo? Te lo spiego subito.

Per prima cosa, seleziona l'icona Impostazioni dalla home screen del tuo "melafonino" (l'ingranaggio), dopodiché vai su Telefono, seleziona la voce relativa all'avviso di chiamata e scegli se attivare o disattivare quest'ultimo spostando su ON o OFF la relativa levetta.

Nota: esistono anche delle applicazioni, come PhoneFunky per Android e iOS, e dei bot per Telegram, come Chiamato bot, che permettono di ricevere delle notifiche relative alle chiamate ricevute quando la linea è occupata o non raggiungibile. Sono delle buone alternative, gratuite, ai servizi di notifica via SMS a pagamento offerti dai gestori. Tuttavia tendo a non consigliarne l’uso, in quanto si tratta di soluzioni di terze parti che richiedono l’inserimento del proprio numero e possono non funzionare sempre alla perfezione.