Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come cambiare App Store

di

Hai cercato in lungo e in largo il nome di quell’app di cui avevi disperatamente bisogno e, dopo averlo scoperto, hai tentato di scaricarla dall’App Store del tuo iPhone, speranzoso di potertene servire il prima possibile. Lì, però, l’amara sorpresa: l’app non è disponibile per il download nel tuo paese a causa delle restrizioni imposte dal suo sviluppatore o da Apple, ma può essere scaricata tranquillamente da una versione straniera dello stesso.

Tu, però, non devi ancora gettare la spugna, poiché esistono diversi metodi di fare tua l’app che tanto desideri. Ad esempio, potresti cambiare App Store sul tuo dispositivo e utilizzare quello del paese per cui l’app risulta disponibile. così facendo, avrai la possibilità di scaricare sul tuo iPhone (o iPad) il contenuto di tuo interesse, sia esso un’app, un film, un libro o altro, direttamente dallo store straniero, senza dover cambiare device.

Seguendo le istruzioni che mi appresto a fornirti, riuscirai a portare a termine questo compito in men che non si dica: posso garantirti che è un’operazione alla portata davvero di tutti, anche di chi, come te, non ha molta dimestichezza con la tecnologia. Dunque, armato di qualche minuto di tempo libero e di un po’ di pazienza, leggi con molta attenzione tutto quanto ho da dirti sull’argomento: sono sicuro che il risultato sarà più che soddisfacente. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Operazioni preliminari

Il primo passo che devi fare per cambiare App Store è creare un ID Apple specifico per il Paese in cui è disponibile il contenuto di tuo interesse: chiaramente, a meno che tu non disponga di una carta di credito (o di un account PayPal) appartenente alla nazione in questione, così facendo avrai la possibilità di scaricare i soli contenuti gratuiti disponibili.

In che modo? Semplicissimo: per prima cosa, collegati a questo sito Internet, scorri leggermente verso il basso la pagina e tocca il link Crea il tuo ID Apple collocato al centro. Fatto ciò, compila in tutte le sue parti il modulo proposto nella schermata successiva, avendo cura di indicare il paese a cui intendi associare l’ID Apple nel menu a tendina Paese/Regione (ad es. Stati Uniti d’America) e di utilizzare un indirizzo email non associato ad altri ID Apple già esistenti.

Dopo aver compilato il tutto (specificando nomecognome, Paese, data di nascita, password domande di sicurezza), indica se desideri ricevere comunicati, notizie su app e altri contenuti o aggiornamenti Apple News spuntando le relative caselle, inserisci il codice di sicurezza mostrato a schermo nell’apposito campo e premi sul pulsante Continua collocato in fondo alla pagina.

Se tutto è andato per il verso giusto, dovresti ricevere un codice di verifica presso la casella di posta elettronica che hai scelto per il tuo nuovo ID Apple: dopo averlo annotato, trascrivilo nell’apposita sezione del riquadro che compare a schermo e, per concludere l’iscrizione, premi sul pulsante Avanti. Missione compiuta: l’ID Apple estero è pronto per essere usato nell’App Store!

Passare da un App Store all’altro

Ora che hai finalmente creato l’ID Apple da utilizzare per scaricare i contenuti disponibili all’estero, puoi associarlo tranquillamente all’iPhone o dell’iPad in tuo possesso. Prima, però, devi aver cura di eliminare dal dispositivo l’ID Apple relativo al tuo Paese di appartenenza, quello che hai usato finora per scaricare i contenuti: prima di andare avanti, assicurati di ricordare esattamente la password per accedervi nuovamente in futuro; in caso contrario, procedi alla sua reimpostazione seguendo i passaggi che ti ho illustrato nel mio tutorial specifico.

Per rimuovere il “vecchio” ID Apple (quello italiano) da iPhone o iPad, recati nella schermata Impostazioni del dispositivo toccando l’apposita icona collocata nella sua schermata Home, pigia sulla sezione iTunes Store e App Store, fai tap sull’indirizzo email associato all’ID Apple e, dal menu che compare, pigia sul pulsante Esci per finalizzare il tutto e disassociare il vecchio account dal device.

In alternativa, puoi effettuare il logout dall’ID Apple italiano agendo dall’app iTunes Store: dopo averla avviata, fai tap su una delle sezioni tematiche collocate in basso (Musica, Film e così via), scorri in basso la pagina proposta, fai tap sul pulsante relativo all’ID Apple in uso e tocca la voce Esci per eliminarlo dal dispositivo.

Completata questa operazione, puoi aggiungere il nuovo ID Apple e procedere al download dei contenuti di tuo interesse: per farlo, portati ancora una volta nella sezione Impostazioni > iTunes Store e App Store, tocca la voce Accedi e, nella schermata successiva, digita l’email e la password dell’ID Apple “straniero” creato in precedenza e premi sul pulsante Accedi.

In questa fase, potrebbe esserti chiesto di verificare l’account per abilitarlo ai download da App Store e iTunes Store: per avviare la fase di controllo, tocca il pulsante Verifica che compare nella finestra d’avviso, sposta su ON la levetta corrispondente alla voce Accetto Termini e condizioni e fai tap sul pulsante Avanti collocato in alto a destra.

Fatto ciò, indica la voce Nessuno/None come metodo di pagamento (in caso contrario, dovresti possedere una carta di credito o un account PayPal appartenente al Paese da te scelto), compila i campi proposti con le informazioni su indirizzonumero telefonico di fatturazione e concludi la verifica facendo tap sui pulsanti Avanti Continua.

Nota: se non hai la più pallida idea di cosa indicare nei campi relativi a indirizzo e numero di telefono, puoi generarne alcuni casuali tramite il sito fakenamegenerator.com: una volta collegato alla pagina principale del servizio, seleziona lo stato di tuo interesse dal menu a tendina Paese e pigia sul pulsante Genera per ottenere le informazioni da te desiderate.

Una volta completata la verifica, puoi finalmente utilizzare lo store del paese da te scelto: per farlo, avvia App Store dalla schermata Home del tuo dispositivo, recati nella sezione App pigiando sul pulsante in basso e tocca il pulsante Ottieni accanto a un’app gratuita a caso.

Se tutto è filato per il verso giusto, dovresti veder comparire un messaggio relativo alla necessità di modificare lo Store in uso: premi il pulsante Cambia Store e il gioco è fatto! Dopo qualche secondo, avrai a disposizione l’App Store relativo alla nazione da te scelta e potrai finalmente scaricare i contenuti che desideri.

Nota: puoi effettuare la medesima operazione anche agendo attraverso iTunes Store.

Ritornare all’App Store italiano

Hai scaricato l’app di tuo interesse dallo store straniero e ora vorresti tornare a quello italiano (o della tua nazione di appartenenza)? Nulla di più semplice: tutto ciò che devi fare è ripetere “al contrario” i passi visti in precedenza e associare nuovamente l’ID Apple italiano all’iPhone/iPad.

Per farlo, tocca l’icona Impostazioni collocata nella schermata Home del tuo dispositivo, tocca la voce iTunes Store e App Store, pigia sull’indirizzo email associato all’ID Apple straniero e poi sul pulsante Esci per rimuoverlo dal dispositivo. A questo punto, sempre dalla medesima sezione, tocca il pulsante Accedi, digita le credenziali dell’ID Apple italiano negli appositi campi e tocca ancora sul pulsante Accedi. A questo punto, non devi fare altro che riaprire l’App Store, tentare di scaricare un’app gratuita e confermare la volontà di cambiare versione dello store alla comparsa del messaggio.

Se lo desideri, puoi effettuare nuovamente l’accesso all’ID Apple italiano tramite iTunes Store: avvia l’app richiamandola dalla schermata Home del device, tocca una delle sezioni tematiche (ad es. Movies) e, dopo esserti spostato in fondo alla pagina, tocca sul pulsante relativo all’ID Apple straniero e rimuovilo dal dispositivo toccando il pulsante Sign Out/Esci. A questo punto, sempre dalla stessa schermata, premi sul pulsante Sign In/Accedi, seleziona la voce Usa ID Apple esistente ed effettua il login usando le credenziali dell’ID Apple italiano.

Come dici? Nonostante lo scambio sia avvenuto con successo, la lingua di App Store è rimasta impostata su inglese (o su quella di appartenenza dell’account straniero) e avresti bisogno di una mano in più per riuscire a riportare tutto alla normalità? In tal caso, ti invito a leggere con attenzione la mia guida su come tornare all’App Store italiano, in cui ti ho spiegato con dovizia di dettagli i passaggi necessari per reimpostare la lingua appropriata nello store del dispositivo.