Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come connettere smartwatch

di

Ti hanno regalato uno smartwatch e sei quindi il fiero possessore di un orologio tecnologico di ultima generazione. Sei piuttosto contento di questo regalo, malgrado devi ammettere di non essere così tanto esperto riguardo il suo utilizzo. Poco male, c’è sempre tempo per imparare ed è proprio per questo motivo che hai fatto clic su questa mia guida: vuoi sapere come connettere lo smartwatch.

Bene, se le se cose stanno effettivamente nel modo in cui le ho descritte, sono lieto di farti sapere che posso facilmente aiutarti. Connettere uno smartwatch non è una procedura così complicata in sé per sé e nel corso di questo tutorial ti spiegherò come procedere. Tieni però presente che, in questa guida, farò riferimento alla procedura che potrai effettuare con uno smartwatch dotato del sistema operativo Android Wear 2.0, in quanto si tratta del dispositivo attualmente in mio possesso.

Come dici? La questione è di tuo assoluto interesse e non vedi l’ora di saperne di più? D’accordo, allora ti suggerisco di metterti seduto comodo e di prenderti qualche minuto di tempo libero per leggere con calma questa guida. Vedrai che con un po’ di pazienza riuscirai ad effettuare il collegamento tra il tuo smartphone e il tuo nuovo orologio tecnologico. Ti auguro una buona lettura.

Indice:

Come connettere lo smartwatch al telefono

Puoi associare uno smartwatch ad uno smartphone tramite le procedure che seguiranno nei prossimi paragrafi; bisogna però che tu tenga presente alcune piccole accortezze. Prima di tutto tieni presente che uno smartwatch può effettuare una connessione ad uno smartphone, ma soltanto ad un dispositivo mobile per volta. Non ti sarà quindi possibile effettuare una connessione simultanea con più dispositivi. Se però desideri associare lo smartwatch prima ad uno smartphone e poi successivamente ad un altro, potrai farlo, a patto di eliminare il pairing con il primo dispositivo.

In questo specifico caso, se hai già effettuato il pairing con uno smartphone, puoi disassociarlo raggiungendo le Impostazioni sul tuo smartwatch. Seleziona quindi la voce Sistema e fai tap su Disconnetti e reimposta. Conferma quindi la rimozione dell’associazione, facendo tap sull’icona con il segno di spunta.

Come connettere lo smartwatch ad Android

Se è la prima volta che connetti lo smartwatch ad uno smartphone Android, dovrai come prima cosa scaricare sul tuo smartphone l’app gratuita Android Wear, che potrai trovare disponibile sul PlayStore.

Dopo averla scaricata e installata sul tuo smartphone (per farlo fai tap su Installa e poi su Accetto), accendi lo smartwatch e seleziona la lingua Italiano. Fai tap sull’icona con il segno di spunta per acconsentire al contratto di licenza d’uso. Da questo momento in poi dovrai procedere esclusivamente da smartphone per continuare a configurare il tuo smartwatch ed effettuare quindi il pairing con esso.

Apri l’app Android Wear dal tuo smartphone e fai tap sul pulsante Configura. Fai poi tap su Consenti alle varie finestre che ti appariranno per i permessi di accesso alle funzioni del tuo dispositivo. Fai tap quindi sul nome dello smartwatch che apparirà sul display del tuo smartphone e attendi fino a quando non riceverai un codice sullo schermo. Questo codice dovrà essere uguale su entrambi i dispositivi. Se sono uguali, allora la connessione fra smartwatch e smartphone Android è avvenuta con successo. Fai quindi tap sul segno di spunta sulla casella che ti appare sullo smartphone e fai tap sul pulsante Accoppia.

Arrivato a questo punto, la configurazione sarà quasi ultimata; sul tuo smartphone apparirà quindi una schermata per la conferma del trasferimento dell’account. Seleziona l’account da trasferire e fai tap su Avanti e poi su Copia. Se ti viene chiesto, inserisci la password dell’account che stai associando al tuo smartwatch e fai tap su Collega. Fai quindi tap su Avanti > Avanti > Avanti e infine su Fine. Fai tap su Consenti alle varie finestre che dovrebbero apparirti per l’accesso ai permessi.

Se hai seguito la procedura che ti ho illustrato, avrai effettuato il pairing con il tuo smartphone. In questo modo lo smartwatch sarà connesso al tuo smartphone Android e potrai ricevere notifiche, rispondere a messaggi e, se tale funzionalità è disponibile sul tuo smartwatch, effettuare e rispondere anche alle chiamate.

Successivamente, ogni volta che attiverai il bluetooth sullo smartphone e sullo smartwatch, questi si connetteranno automaticamente. Se la connessione non dovesse avvenire, dal tuo smartwatch fai tap sull’app Impostazioni e poi su Connettività. Fai quindi tap su Bluetooth e poi sposta la levetta da sinistra a destra con un tap su di essa, così da attivare il bluetooth. Se il bluetooth è già attivo, troverai il nome del dispositivo Android tra l’elenco che ti apparirà sul display dello smartwatch. Fai tap sul nome del tuo smartphone per attivare la connessione fra di essi.

Come connettere lo smartwatch a iPhone

Puoi effettuare la connessione tra uno smartwatch e un iPhone in maniera altrettanto semplice. Ti invito quindi a prestare attenzione, perché nelle righe che seguono ti spiegherò come procedere, passo dopo passo.

Per prima cosa, procedi scaricando e installando l’applicazione Android Wear dall’App Store di iOS. Per farlo fai tap su Ottieni e poi su Installa e, se richiesto, digita la password del tuo account iCloud o usa il Touch ID. Avvia quindi il tuo smartwatch e seleziona Italiano dal menu della lingua. Accetta poi il contratto di licenza, facendo tap sull’icona con il segno di spunta. Adesso ti verrà richiesto di procedere tramite il tuo iPhone. Di conseguenza apri l’app Android Wear, facendo tap sulla sua icona dalla Home Screen del tuo dispositivo Apple.

Dopo che avrai aperto l’app, fai subito tap sul pulsante Configura e poi su Accetta. Fai poi tap su Attiva per abilitare la condivisione bluetooth sul tuo iPhone. Premi quindi su Ok per rendere il tuo dispositivo visibile. Adesso potrai visualizzare il nome del tuo smartwatch sullo schermo: fai tap su di esso e poi su Abbina. Potrai quindi visualizzare un codice di conferma che dovrà essere uguale a quello che appare sul display dello smartwatch. In caso positivo, allora significa che la connessione fra i due dispositivi è avvenuta con successo. Fai quindi tap su Conferma.

Attendi qualche secondo, così da raggiungere la schermata per l’associazione del tuo account Google. Fai tap sulla levetta in corrispondenza dell’account Google che vuoi associare al tuo smartwatch e fai tap su Avanti. Digita quindi la password nel campo di testo che ti appare sullo schermo e fai tap su Accedi. Adesso fai tap nuovamente su Avanti e poi su Sincronizza. Premi su Ok per sincronizzare i dati tra lo smartphone e lo smartwatch. Fai tap di nuovo su Avanti e poi su Consenti. Se ti verrà richiesto di attivare la localizzazione, attivala facendo tap su Impostazioni e spostando quindi la levetta da sinistra a destra. Torna sull’app Android Wear e fai tap su Fine.

Seguendo questa procedura che ti ho fornito, potrai quindi utilizzare il collegamento tra i due dispositivi per visualizzare le notifiche sullo smartwatch e usufruire di tutte quelle funzionalità compatibili tra i due dispositivi.

La connessione tra smartwatch e iPhone avverrà ogni volta automaticamente, a patto che entrambi abbiano il bluetooth attivo. Se così però non fosse, dal tuo smartwatch recati nella Impostazioni e poi fai tap sulla voce Connettività > Bluetooth. Fai tap poi sulla voce Bluetooth per attivarla, nel caso in cui sia disattivata. Se il bluetooth è già attivo, potrai visualizzare il tuo iPhone nell’elenco che ti apparirà sul display dello smartwatch. Fai tap sul nome del tuo iPhone per effettuare la connessione fra di essi.

Come connettere lo smartwatch a Internet

Se lo smartwatch da te in uso possiede un’antenna Wi-Fi, puoi connetterlo ad Internet, senza bisogno che avvenga anche il collegamento bluetooth con lo smartphone. In questo modo, lo smartwatch potrà tranquillamente accedere a Internet per tutte le funzionalità relative alla navigazione, come ad esempio la possibilità di ricevere email o messaggi su applicazioni di messaggistica istantanea.

L’accesso alla rete Wi-Fi richiede però l’inserimento della password, se la rete a cui vuoi accedere è protetta. Nel caso in cui lo smartwatch non ti dovesse permettere di inserire la password di accesso Wi-Fi direttamente dal display, allora dovrai sincronizzare i dati di accesso alla rete Wi-Fi agendo tramite il tuo smartphone.

Il primo passo da effettuare è quello di connettere il tuo smartwatch allo smartphone tramite bluetooth. Puoi fare riferimento ai procedimenti che ti ho indicato nei paragrafi precedenti per effettuare questa procedura.

Successivamente, attiva semplicemente il Wi-Fi sul tuo smartphone, senza però procedere all’accesso alla rete Wi-Fi alla quale desideri collegarti sullo smartwatch. Assicurati inoltre di avere installata sul tuo smartphone l’applicazione Android Wear, che potrai scaricare gratuitamente dal PlayStore di Android o dall’App Store di iOS.

Dal tuo smartwatch, apri l’app Impostazioni. Puoi accedere alle impostazioni anche con uno swipe dall’alto verso il basso sul display del quadrante e selezionare l’icona con il simbolo dell’ingranaggio. Seleziona la voce Connettività e fai quindi tap su Wi-Fi. Se la connessione Wi-Fi è disattivata, fai tap sulla voce Wi-Fi per cambiarne la dicitura da Non attiva a Automatica. Dalla schermata che ti apparirà, scorri e fai tap sulla voce Aggiungi rete, selezionando poi la rete Wi-Fi per cui vuoi effettuare l’accesso. Fai tap sul pulsante Inserisci sul telefono, per proseguire la procedura di immissione della password tramite smartphone.

Sul tuo smartphone dovrebbe adesso apparire una finestra con un messaggio che ti chiederà l’inserimento della password della rete Wi-Fi che ha selezionato sullo smartwatch. Nel caso in cui non apparisse la finestra, attendi giusto qualche minuto oppure fai tap sull’app Android Wear installata sul tuo smartphone.

Nella finestra che ti è apparsa, immetti quindi la password della rete Wi-Fi e fai tap sul pulsante Connetti. In questo modo avrai sincronizzato i dati di accesso alla rete Wi-Fi dallo smartphone allo smartwatch. Quest’ultimo quindi si sarà connesso alla rete Wi-Fi e potrai quindi decidere di disabilitare la connessione bluetooth per utilizzarlo in piena autonomia, senza il bisogno che rimanga connesso allo smartphone.

Se il tuo smartwatch, oltre a essere dotato di connettività Wi-Fi, dispone anche di uno slot SIM, potrai effettuare una connessione a Internet utilizzando la rete dati del tuo piano tariffario. Le opzioni di gestione della rete dati puoi trovarle accedendo alle Impostazioni dello smartwatch e raggiungendo la voce Connettività. Vi troverai una voce con dicitura del tipo Cellulare oppure SIM che farà riferimento alla possibilità di connetterti tramite dati a pacchetto.