Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare diagrammi di flusso

di

I diagrammi di flusso sono uno strumento molto utile per rappresentare in maniera semplificata, sotto forma di schema, un concetto o un’idea più complessa. Si tratta quindi di progetti grafici che aiutano a gestire al meglio il proprio lavoro e possono rivelarsi utili a diverse figure lavorative per riordinare le idee. Esistono diversi tipi di diagrammi di flusso e questi sono sempre composti da forme geometriche collegate in maniera multi-direzionale fra loro e possono essere usati sia per studiare che per esporre al pubblico un proprio progetto.

Perché te ne sto parlando? Semplice, perché oggi voglio farti spiegarti come creare un diagramma di flusso sfruttando alcuni dei migliori strumenti gratuiti che la Rete ci mette a disposizione. Scommetto che ti basterà provarli pochissime volte per rimanere rapito dal mondo dei diagrammi di flusso. Dal momento in cui i diagrammi di flusso sono grafici molto schematici che possono essere sfruttati in diversi ambiti lavorativi, in questa mia guida voglio consigliarti i migliori strumenti per crearli.

Se vuoi scoprire come creare un diagramma di flusso, tutto ciò che devi fare è metterti seduto comodo al PC e leggere con calma questa mia guida. Ti parlerò di software per la creazione di diagrammi di flusso e strumenti che ti permetteranno di crearli online gratuitamente. Detto questo, non perdiamo altro tempo e passiamo subito all’azione. Ti auguro una buona lettura.

Diagram Designer (Windows)

Se vuoi scoprire come fare un diagramma di flusso, il primo strumento che mi sento di consigliarti è il software gratuito chiamato Diagram Designer.

Si tratta di un programma molto leggero pensato anche per i computer più vecchi (è installabile anche sui computer datati con Windows 98) che permette di creare, importare e modificare diagrammi di flusso con estrema facilità, usando la tecnica del drag and drop (ovvero del trascinamento degli elementi con il mouse).

Diagram Designer si distingue per via della sua semplicissima interfaccia utente correlata di forme geometriche e di moltissime frecce direzionali, utilizzabili tramite un menu sempre a portata di mouse. Il punto di forza di Diagram Designer è il suo permettere di disegnare diagrammi di flusso con strumenti alla portata di tutti. Vedrai che utilizzandolo potrai scoprire il piacere di organizzare il tuo lavoro con dei diagrammi di flusso, senza dover studiare complicati manuali di utilizzo. Il software ti permette anche di scrivere dei testi personalizzati all’interno delle forme geometriche: ti basterà fare un doppio clic su di esse e il gioco sarà fatto.

Detto questo, se sei deciso a provare il programma, collegati a questa pagina del sito Internet Logicnet.dk e clicca sul pulsante Download Installer. Verrai rimandato al sito Internet Fosshub che ospita il client d’installazione così che potrai scaricare il software sul tuo PC facendo clic su Download Diagram Designer MSI installer.

A download completato apri, facendo doppio clic su di esso, il file appena scaricato (DiagramDesignerSetup.exe) e, nella finestra che si apre, clicca prima su Next per due volte consecutive, poi su Install. Fai poi clic su Si, e poi su Finish per terminare l’installazione del software sul tuo PC. All’avvio del software premi ora su Si. Verifica poi che vi sia la lingua Italiano (Italia) e poi clicca su Ok per due volte consecutive per confermare la configurazione della lingua e poi associare i file .ddt al programma.

Una volta che avrai terminato questi passaggi preliminari sei finalmente pronto e puoi iniziare a organizzare le tue idee con i diagrammi di flusso! Come puoi vedere, l’interfaccia utente è molto intuitiva ed è in lingua italiana. Per creare un diagramma di flusso ti basterà utilizzare la barra in alto dedicata alle forme geometriche e alle frecce disponibili.

Cacoo (Online)

Invece che scaricare un software da scaricare sul tuo computer preferisti utilizzare uno tra i numerosi servizi online per creare diagrammi di flusso? Allora non mancare di fare una visita a Cacoo, un servizio Web collaborativo che permette di creare un diagramma di flusso direttamente su Internet, modificarlo e condividerlo con gli altri in maniera estremamente facile e veloce. Per iniziare ad usare Cacoo, devi collegarti alla sua pagina principale e registrare un account gratuito sul sito. Ti basterà infatti inserire nome, email e password negli appositi campi di testo per poi premere sul pulsante Free Sign Up.

A registrazione ultimata, puoi iniziare a creare il tuo diagramma di flusso cliccando sul pulsante + Crea nuovo grafico che potrai trovare in alto a sinistra. Facendo clic sul pulsante indicato si aprirà una nuova scheda del browser, tramite la quale potrai iniziare a creare diagrammi di flusso partendo da template disponibili.  Ti basterà infatti utilizzare il menu a discesa e fare clic sulla voce Flowchart per vedere i modelli più classici dei grafici a diagramma di flusso. Una volta fatto clic sul diagramma di flusso di base ti basterà premere il pulsante select. Avrai così automaticamente creato un modello di base di un diagramma di flusso che potrai modificare a tuo piacimento. Anche in questo caso, l’interfaccia è molto intuitiva e permette di creare grafici aggiuntivi semplicemente trascinando le forme geometriche sul foglio virtuale con il mouse, tramite il drag and drop.

Il punto di forza di questo strumento è dato dal fatto che i diagrammi creati con Cacoo possono essere condivisi e modificati da altri utenti usando la funzione Condividi situata in alto a destra. In questo modo il processo di creazione di diagrammi di flusso diventa collaborativo, rendendo questo strumento ottimo per il lavoro e l’organizzazione di un team di persone.

Se vogliamo però trovare un lato negativo a questo strumento, bisogna senz’altro sottolineare le possibilità limitate date dall’account gratuito che mette a disposizione la creazione di soltanto 6 documenti. Per poter avere a disposizione 1000 documenti creabili e altre funzionalità aggiuntive (tra cui la possibilità di esportare il file creato in altri formati e ottenere la cronologia di revisioni illimitate) bisognerà acquistare il piano a pagamento dal costo di 4,95$ al mese.

Creately (Online)

Popolare strumento simile a Cacoo che permette di creare diagrammi di flusso è il sito Internet Creately che offre un servizio online gratuito (ma limitato) per creare diagrammi di flusso in maniera semplice e veloce, permettendo la collaborazione tra gli utenti solo dietro pagamento di una piccola cifra mensile.

Per quanto riguarda soltanto le sue funzionalità gratuite, Creately è ad ogni modo un ottimo servizio online che permette di creare con pochi clic del mouse diagrammi di flusso e mappe concettuali. Desidero infatti spiegarti come utilizzarlo in quanto ritengo si tratti di uno strumento molto valido.

Per utilizzare Creately collegati per prima cosa al sito Internet del servizio e fai subito clic sulla voce Sign Up che puoi trovare in alto a destra. Dovrai quindi procedere ad effettuare una registrazione gratuita al servizio indicando il tuo nome e cognome, l’indirizzo email con il quale desideri registrarti e una password da te scelta. Procedi quindi a premere il pulsante Sign Up una volta compilati tutti i dati necessari alla registrazione. In alternativa, per velocizzare tale processo, puoi premere direttamente sui pulsanti Sign Up with Facebook, Sign Up with Twitter oppure su Sign Up with Google, per effettuare e confermare la tua registrazione al servizio tramite uno tra i social network indicati.

Una volta che ti sarai registrato al servizio, torna sulla Home Page di Creately e premi sul pulsante Go to App situato in alto a destra. Verrai quindi rimandato all’effettivo strumento di creazione tramite il quale potrai iniziare a dare vita al tuo diagramma di flusso.

Nella finestra che si apre, premi sul pulsante +Create a diagram che si trova al centro e indica, nel campo di testo che troverai a schermo, il tipo di diagramma di flusso che desideri creare (per esempio Flowchart). In alternativa, premendo sul link in basso Skip this and create a blank diagram, potrai creare un diagramma partendo da zero.

A questo punto, seleziona il tipo di diagramma che vuoi creare scegliendo tra le varie forme geometriche disponibili. Per inserirla nel foglio di lavoro ti basterà fare clic su di essa e trascinarla. Una volta che ne hai trascinato uno, puoi lavorarci ulteriormente facendo doppio clic su di esso. Puoi ridurne o aumentarne le dimensioni e anche aggiungere un testo nel diagramma creato. Ti basterà fare doppio clic sulla figura geometrica e poi premere il pulsante A che apparirà. Lo strumento offre diverse funzionalità aggiuntive per la creazione di un diagramma di flusso, dandoti anche la possibilità di formattare il testo scegliendone font e grandezza. Tra le altre funzionalità offerte da Creately vi è la possibilità di salvare il diagramma come immagine. Per farlo, ti basterà fare clic sul pulsante fai click sul pulsante Export che trovi in alto a destra per poi andare a selezionare la voce Export as image. Nella finestra che si apre, dovrai infine selezionare la voce JPEG per poi fare clic sul pulsante Export. In sostanza, come puoi vedere, si tratta di uno strumento molto completo che ti permetterà di creare diagrammi di flusso personalizzati in ogni aspetto.

Dovendo anche parlare degli aspetti negativi di Creately, bisogna sottolineare come alcune funzionalità utili per la collaborazione tra i membri del team e il lavoro in gruppo siano soltanto a pagamento. Il prezzo base di Creately è di 5$ al mese; si tratta però di un account a pagamento che potrai utilizzare soltanto per uso personale, avendo a disposizione soltanto 5 collaboratori. Le aziende che desiderano invece acquistare Creately per utilizzarlo come strumento per il lavoro di gruppo senza limitazioni devono invece rivolgersi all’acquisto della versione Team Plans di Creately con prezzi che partono dai 25 $ al mese per 5 utenti e arrivano fino a 750$ al mese per un massimo di 500 utenti.