Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare una porta segreta su Minecraft

di

Hai appena costruito il tuo rifugio in Minecraft e, dato che hai raccolto tantissimi materiali e oggetti, hai pensato di realizzare una stanza segreta che possa ospitare tutti i bauli contenenti queste risorse. Purtroppo, però, per eseguire quest’operazione, hai la necessità di celarne l’ingresso alla vista di qualsiasi visitatore, in modo da non rischiare che qualche malintenzionato possa sottrarti tutte le risorse che faticosamente hai ottenuto durante le tue avventure.

Come dici? Le cose stanno effettivamente in questo modo? Allora sarai felice di sapere che, nella guida di oggi, ti spiegherò come fare una porta segreta su Minecraft in modo facile e immediato. Tutto quello che dovrai fare è seguire i consigli che ti fornirò nei prossimi capitoli, nei quali ti indicherò i materiali e gli strumenti necessari per svolgere quest’impresa e le procedure, passo dopo passo, che dovrai mettere in pratica per realizzare questo tuo progetto.

Fatta questa promessa, direi che è il momento di cominciare la lettura di questa mia guida. Siediti bello comodo e presta la massima attenzione ai suggerimenti che ti fornirò. Sono sicuro che, alla fine della lettura, avrai tutte le informazioni che ti servono per riuscire a costruire una magnifica porta segreta! A me non resta che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Raccogliere i materiali necessari

Risorse per Porta Segreta su Minecraft

Prima di iniziare a parlarti di come fare una porta segreta su Minecraft, è importante indicarti quali sono i materiali che devi procurarti al fine di riuscire a realizzare questo tuo progetto.

Innanzitutto, ti serviranno dei Pistoni Appiccicosi, unendo 1 unità di Palla di Slime e 1 unità di Pistone all’interno di un banco da lavoro. La Palla di Slime la puoi ottenere sconfiggendo gli Slime, delle creature che vivono principalmente nei pressi delle paludi.

Per quanto riguarda il Pistone, invece, dovrai fabbricarlo in un banco da lavoro, utilizzando 3 unità di Assi di Legno, 2 unità di Pietrisco, 1 unità di Lingotto di Ferro e 1 unità di Polvere di Redstone. Le Assi di Legno puoi ricavarle dalla lavorazione dei Tronchi di Legno, mentre il Pietrisco si ottiene rompendo semplicemente la pietra con un piccone.

Per quanto riguarda i Lingotti di Ferro, puoi ottenere questa risorsa usando del ferro in una fornace. La Polvere di Redstone, invece, la puoi ottenere lavorando i Blocchi di Redstone, da raccogliere con un piccone nel sottosuolo.

Oltre ai Pistoni Appiccicosi, dovrai munirti di Polvere di Redstone, di cui ti ho appena parlato nelle righe precedenti, e di Ripetitori di Redstone: puoi ottenere quest’oggetto unendo, in un banco da lavoro, 1 unità di Polvere di Redstone, 3 unità di Pietra e 2 unità di Torcia di Redstone. La Pietra è un materiale che si ottiene dalla fusione del Pietrisco in una fornace, mentre la Torcia di Redstone richiede 1 unità di Bastone e 1 unità di Polvere di Redstone.

Infine, ti servirà una Leva, necessaria per attivare il meccanismo di apertura e chiusura della porta segreta. A tal proposito, dovrai mettere insieme, in un banco da lavoro, 1 unità di Bastone e 1 unità di Pietrisco.

Ricapitolando, per mettere in pratica le procedure che ti indicherò nel prossimo capitolo,  ti serviranno 1 unità di Leva, 3 unità di Ripetitori di Redstone, 6 unità di Pistoni Appiccicosi, almeno 20 unità di Polvere di Redstone e, infine, 2 blocchi che rispecchiano lo stesso materiale delle pareti della stanza, per celare la porta. Ti serviranno anche diversi altri blocchi di qualsiasi materiale, in quanto serviranno soltanto per eseguire i collegamenti in Redstone.

Come costruire una porta segreta su Minecraft

Porta Segreta su Minecraft

Adesso che hai a disposizione tutte le risorse per costruire una porta segreta su Minecraft, è il momento di mettersi all’opera. Tutto ciò che devi fare è seguire passo dopo passo le procedure che ti indicherò nei prossimi paragrafi, in modo da essere sicuro di non commettere errori.

Per prima cosa, ricava l’ingresso della stanza segreta, rimuovendo 2 blocchi dalla parete in modo verticale. Fatto ciò, posiziona i Pistoni Appiccicosi, collocandone 4 unità distanziandoti di 1 blocco di spazio dall’ingresso e le altre 2 unità a fianco di quest’ultimi.

Ti raccomando a posizionare i Pistoni Appiccicosi con le facce rivolte nel modo giusto: i primi quattro pistoni devo essere posizionati perpendicolarmente all’ingresso, mentre gli altri due devono avere la faccia rivolta verso quest’ultimo.

Pistoni per porta segreta

Fatto ciò, posiziona tre blocchi di qualsiasi materiale dietro i quattro pistoni e aggiungine poi altri tre a seguire. Proprio dietro ai pistoni, sui blocchi appena posizionati, aggiunti due Ripetitori di Redstone, avendo cura di impostarli con il ritardo massimo.

Ripetitori per porta segreta

Adesso, a fianco dei ripetitori, aggiungi un blocco e poi costruisci una linea formata di altri tre blocchi, sul livello superiore. A questo punto, utilizzando altri due blocchi, continua perpendicolarmente la linea, collegandola alla parete.

Supporto per redstone

Dopo aver eseguito i passaggi che ti ho indicato, è il momento di effettuare il collegamento con la Polvere di Redstone. Pertanto, lungo l’altra parte perpendicolare, individua il blocco su cui posizionare la Leva che azionerà il meccanismo della porta e, dalla parte opposta, colloca la redstone. Traccia una linea fino a raggiungere i blocchi su cui sono posizionati i ripetitori e collegali. Lungo questo percorso, inserisci anche l’ultimo Ripetitore di Redstone, impostando anch’esso al massimo ritardo.

Collegamento in redstone ai ripetitori

A questo punto, continua il collegamento in redstone, salendo lungo la struttura di blocchi precedentemente edificata e traccia una linea anche dietro ai pistoni. Dovrai fare in modo che questa linea termini proprio a fianco dei pistoni con la faccia rivolta verso l’ingresso.

Collegamento in redstone

Adesso, non ti resta che chiudere nuovamente l’apertura sul muro con gli stessi blocchi di cui è fatta la parete. Attivando la leva, il meccanismo si metterà in posizione di chiusura: non appena interagirai nuovamente sulla leva, i pistoni tireranno a sé i blocchi che ostacolano l’ingresso, nascondendoli e consentendoti l’accesso. Non è stato difficile, vero?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.