Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come liberare memoria RAM

di

Quando si ha a che fare con computer non proprio nuovissimi, o che comunque sono equipaggiati con un hardware al di sotto della media, la prima cosa che bisogna fare per velocizzarli è ottimizzare quanto più possibile la memoria RAM liberandola da tutti quei residui che possono lasciare i programmi dopo la loro esecuzione. Esistono molti programmi per compiere questo genere di operazione, ma non tutti mantengono le promesse e funzionano sui sistemi operativi più moderni, come Windows 7 e Vista.

Ecco perché sono lieto di farti fare la conoscenza di Memory Cleaner, un programma gratuito che permette di ottimizzare la RAM del computer su tutte le versioni di Windows, comprese quelle più nuove a 64 bit. Funziona splendidamente su Windows 7/Vista e, cosa ancor più importante che lo rende efficace come pochi, agisce usando alcune funzioni proprie di Windows. Se vuoi sapere come liberare memoria RAM del tuo PC utilizzandolo, continua pure a leggere.

Per scoprire come liberare memoria RAM del tuo PC, devi innanzitutto collegarti al sito Internet di Memory Cleaner e cliccare sul pulsante blu Download Now! per scaricare il programma sul tuo PC. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (MemClean.exe) e, nella finestra che si apre, clicca prima su Esegui e poi su per autorizzare l’installazione su Windows 7 e Vista.

A questo punto, clicca ancor una volta sul pulsante e termina l’installazione del programma facendo click prima su Accept e poi su per altre due volte consecutive. Al termine del processo, Memory Cleaner si avvierà automaticamente e controllerà la presenza di aggiornamenti da installare.

Adesso dovresti trovarti al cospetto della schermata principale di Memory Cleaner. Per liberare memoria RAM del tuo PC “manualmente” clicca prima su Trim Processes’ Working Set e poi su Clear System Cache e dovresti vedere la RAM occupata sul tuo computer scendere di almeno 100-150MB.

Se sei soddisfatto del risultato ottenuto e vuoi rendere automatico il processo di liberazione della RAM da parte di Memory Cleaner, clicca sulla scheda Options del programma e scegli le opzioni che preferisci mettendo il segno di spunta su di esse. Con Trim Processes’ Working Set when usage exceeds 80% e Clear System Cache when usage exceeds 80% puoi impostare il programma in modo che ottimizzi la RAM quando occupata almeno all’80%, mentre con Processes’ Working Set every 5 minutes e Clear System Cache every 5 minutes puoi impostare il programma in modo che ottimizzi la RAM ogni 5 minuti indipendentemente dalla percentuale di memoria occupata.

Se scegli qualcuna di queste opzioni, ti consiglio di impostare Memory Cleaner per l’avvio automatico all’accesso a Windows mettendo il segno di spunta accanto alla voce Start Memory Cleaner with Windows.

Una volta chiusa la finestra principale del programma, Memory Cleaner viene minimizzato nell’area di notifica (accanto all’orologio di Windows). In questo modo, potrai accedere rapidamente a tutte le sue funzioni facendo un semplice click destro sulla sua icona. Con il doppio click, invece, il programma si massimizza nuovamente e mostra la sua schermata principale. Buona ottimizzazione!