Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come passare da Wind a Iliad

di

Mentre eri seduto sul divano di casa davanti al televisore, hai visto uno spot pubblicitario riguardante una nuova promozione di Iliad, ben più conveniente della tua attuale offerta Wind. Avendo già da tempo intenzione di cambiare operatore telefonico, hai “colto la palla al balzo” e ti sei fiondato al computer, per attivare l’offerta dell’operatore telefonico francese. Essendo alla tua prima esperienza con quest’ultimo, però, non hai la minima idea su come procedere e, per questo motivo, vorresti il mio aiuto per evitare di commettere errori.

Le cose stanno così, vero? Allora lasciati dire che sei arrivato nel posto giusto al momento giusto. Con la guida di oggi, infatti, ti spiegherò come passare da Wind a Iliad, sia online che recandoti di persona presso un negozio dell’operatore telefonico. In entrambi i casi, ti fornirò la procedura dettagliata per attivare una delle offerte disponibili mantenendo il tuo attuale numero di telefono che acquistando una nuova SIM Iliad. Inoltre, troverai anche le indicazioni necessarie per ottenere assistenza in caso di problemi.

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo sùbito all’azione. Coraggio: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e individua l’offerta Iliad che ritieni più adatta alle tue esigenze. Seguendo attentamente le indicazioni che sto per darti e provando a metterle in pratica, ti assicuro che riuscirai a fare la portabilità del tuo numero o acquistare una nuova SIM Iliad in men che si dica. Buona lettura!

Indice

Offerte per passare da Wind a Iliad

Offerte Iliad

Prima di entrare nel dettaglio di questa guida e spiegarti, per filo e per segno, come passare da Wind a Iliad, potrebbe esserti utile conoscere le offerte disponibili nel listino della compagnia telefonica francese. Nel momento in cui scrivo questa guida, sono disponibili le seguenti promozioni.

  • Giga 50 (7,99 euro/mese): offre 50 GB in 4G/4G+ unitamente a 4 GB dedicati in Europa, minuti e SMS illimitati fruibili in Italia e in Europa e minuti illimitati verso oltre 60 destinazioni. Maggiori info.
  • Giga 40 (6,99 euro/mese): consente di avere mensilmente 40 GB in 4G/4G+ unitamente a 3 GB dedicati in Europa, minuti e SMS illimitati utilizzabili in Italia e in Europa e minuti illimitati verso più di 60 destinazioni. Maggiori info.
  • Voce (4,99 euro/mese): comprende minuti ed SMS illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e verso i numeri di 60 destinazioni estere e 40MB di traffico dati in 4G/4G+. Maggiori info.

Devi sapere che l’acquisto di una nuova SIM Iliad comporta un costo di 9,99 euro una tantum, che bisogna sommare al costo dell’offerta scelta.

Come passare da Wind a Iliad online

Dopo aver scelto l’offerta Iliad che ritieni più adatta alle tue esigenze, sei pronto per richiedere l’attivazione di una nuova SIM tramite il sito ufficiale della compagnia telefonica francese. Tutto quello che devi fare per passare da Wind a Iliad online è selezionare l’offerta scelta e procedere alla registrazione, fornendo tutti i dati richiesti. In che modo? Te lo spiego sùbito!

Come passare da Wind a Iliad mantenendo lo stesso numero

La foto di un telefono

Per passare da Wind a Iliad mantenendo lo stesso numero, collegati al sito ufficiale del gestore telefonico francese, fai clic sul pulsante Registrati relativo all’offerta che intendi attivare e, nella nuova pagina aperta, assicurati che accanto alla scritta Vuoi mantenere il tuo numero attuale? sia selezionata l’opzione .

Adesso, inserisci il tuo numero di telefono nel campo Numero linea, seleziona l’opzione Wind tramite il menu a tendina Operatore, scegli la tipologia di contratto attivo sulla tua linea tra Ricaricabile e Abbonamento e, se lo desideri, indica la data nella quale vuoi effettuare la portabilità del tuo numero, nel campo Data di portabilità.

A questo punto, inserisci il numero seriale della tua attuale SIM Wind nel campo Numero seriale della SIM (ICCID): se non sai come trovarlo, devi sapere che il codice in questione è riportato sul retro della SIM stessa. Inoltre, se hai un dispositivo Android, puoi recuperarlo facilmente tramite l’app Portabilità Seriale SIM di Iliad, mentre su iPhone puoi visualizzarlo nelle Impostazioni di iOS, premendo sulle opzioni Generali e Info. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come trovare ICCID SIM.

Passare da Wind a Iliad

Prima di procedere oltre, assicurati che sia presente il segno di spunta accanto all’opzione Richiedo il trasferimento del credito residuo (per passare il credito da Wind a Iliad) e clicca sul pulsante Conferma il mio numero, per accedere alla sezione Dati linea.

Nella nuova pagina aperta, inserisci i tuoi dati personali nei campi Nome, Cognome, Data di nascita, Provincia di nascita, Comune di nascita, Codice fiscale, Provincia di residenza, Comune di residenza, CAP, Località, Nome della via e Numero civico.

Seleziona, poi, il documento di riconoscimento (Passaporto, Patente di guida o Carta d’identità) da usare per la registrazione, tramite il menu a tendina Documento d’identità, e inseriscine il numero nel campo Numero del documento, dopodiché indica il tuo indirizzo email nel campo apposito e clicca sul pulsante Conferma i tuoi dati personali.

Nella sezione Metodo di pagamento, puoi scegliere il metodo di pagamento da usare per il rinnovo mensile dell’offerta scelta. Per usare una carta di credito o di debito (sono accettate carte dei circuiti MasterCard e Visa), inseriscine i dati nei campi Numero della carta di pagamento, Mese (con il mese di scadenza della carta), Anno (con l’anno di scadenza della carta) e CVV (il codice di 3 cifre riportato sul retro della tua carta).

Aggiungere metodo di pagamento Iliad

In alternativa, fai clic sull’opzione Addebito su conto corrente (SEPA), per ricevere un addebito diretto sul tuo conto bancario, o sulla voce Optare per il pagamento manuale, se preferisci ricaricare manualmente il tuo numero Iliad. In quest’ultimo caso, potrebbe esserti utile la mia guida su come fare ricarica Iliad.

Dopo aver scelto l’opzione di pagamento di tuo interesse, clicca sul pulsante Conferma il metodo di pagamento e, nella nuova schermata visualizzata, scegli la tipologia di spedizione della SIM che preferisci tra le opzioni disponibili.

  • Spedizione ordinaria e video identificazione: la SIM viene consegnata nella buca delle lettere entro 4-8 giorni lavorativi. Scegliendo tale opzione, è necessario procedere all’identificazione online registrando un video con la webcam del proprio computer e caricando il documento d’identità indicato in precedenza.
  • Spedizione ed identificazione tramite corriere: la SIM viene spedita tramite corriere e consegnata in 2-4 giorni lavorativi. Al momento della consegna, è necessario procedere all’identificazione di persona, mostrando al corriere il proprio documento d’identità.

Se hai scelto la spedizione ordinaria, nella nuova pagina aperta, apponi il segno di spunta accanto alla voce Dichiaro di aver preso visione e accettato il modulo di richiesta di portabilità, inserisci il codice di 4 cifre che ti è stato inviato tramite SMS nel campo Codice di verifica e clicca sul pulsante Firma digitale.

Attivare SIM Iliad

Clicca, quindi, sul pulsante Carica, per caricare il tuo documento di riconoscimento in formato JPG o PNG, dopodiché premi sull’opzione Registra, per procedere all’identificazione online con la video registrazione. Segui le indicazioni mostrate a schermo e avvia la registrazione, durante la quale dovrai pronunciare il messaggio “Io sono [nome e cognome] e scelgo Iliad“. Infine, fai clic sul pulsante Conferma la mia identificazione e il gioco è fatto. Assicurati di usare un browser dotato di supporto alla webcam, come Chrome.

Adesso, a prescindere dalla tipologia di spedizione e identificazione che hai precedentemente scelto, verifica che tutti i dati riportati nella sezione Riepilogo siano corretti, apponi il segno di spunta necessario per accettare le condizioni generali di Iliad e clicca sui pulsanti Conferma il mio ordine e Conferma il pagamento, per completare l’operazione.

Dopo aver ricevuto la SIM, per la sua attivazione, non devi far altro che collegarti al sito ufficiale di Iliad, selezionare l’opzione Area personale, in alto a destra, ed effettuare l’accesso al tuo account, con i dati che ti sono stati inviati tramite email.

Seleziona, quindi, l’opzione Attivazione della SIM, inserisci il codice di 19 cifre riportato sul cartoncino che hai ricevuto insieme alla SIM, clicca sul pulsante Attiva la mia SIM e il gioco è fatto. Per la procedura dettagliata, puoi leggere la mia guida su come attivare la SIM Iliad.

Come passare da Wind a Iliad acquistando una nuova SIM

Acquistare una nuova SIM Iliad

Se preferisci passare da Wind a Iliad acquistando una nuova SIM, devi sapere che la procedura per richiedere l’attivazione di un nuovo numero Iliad è pressoché identica a quanto indicato nelle righe precedenti per la portabilità del proprio numero.

Per procedere, collegati al sito ufficiale di Iliad, fai clic sul pulsante Registrati relativo all’offerta di tuo interesse e, nella nuova pagina aperta, apponi il segno di spunta accanto all’opzione No, visibile in prossimità della voce Vuoi mantenere il tuo numero attuale?.

Scegli, quindi, il numero Iliad che preferisci tra quelli disponibili, tramite il menu a tendina Seleziona un numero di telefono, e fai clic sul pulsante Conferma il mio numero. Inserisci, poi, i tuoi dati personali nella sezione Dati linea, scegli il metodo di pagamento che intendi utilizzare (carta di pagamento, addebito su conto bancario o ricarica manuale) per il rinnovo dell’offerta scelta nella schermata Metodo di pagamento e, nella sezione Spedizione, seleziona la tipologia di spedizione (Ordinaria o Corriere) che preferisci per ricevere la tua SIM e completare la tua identificazione.

Dopo aver confermato l’ordine e aver ricevuto la tua SIM, non devi far altro che completare l’attivazione accedendo alla tua area personale sul sito di Iliad.

Infine, non ti rimane che decidere cosa fare con il tuo vecchio numero Wind che, non avendo fatto la portabilità, è ancora attivo. Se non hai più intenzione di utilizzarlo ma vuoi mantenere attiva la SIM, ti consiglio di disattivare eventuali promozioni ancora attive. In tal caso, potrebbe esserti utile la mia guida su come disattivare promo Wind.

Se, invece, vuoi disattivare definitivamente la SIM, tutto quello che devi fare è contattare l’assistenza clienti Wind al numero 155, premere la combinazione di tasti per ottenere assistenza da parte di un operatore in carne e ossa e inoltrare la tua richiesta. In alternativa, puoi inviare una PEC all’indirizzo servizioclienti155@pec.windtre.it o una lettera raccomandata all’indirizzo WIND Tre SpA – Servizio Disdette – Casella Postale 14155 – Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano.

In entrambi i casi, devi specificare il tuo nome, il tuo cognome, il numero di telefono, il numero di serie della SIM e il motivo per cui intendi disattivare il numero in questione. Inoltre, è necessario firmare il documento e allegare una fotocopia fronte-retro di un tuo documento d’identità. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come disattivare SIM Wind.

Come passare da Wind a Iliad in negozio

Simbox Iliad

Se preferisci passare da Wind a Iliad in negozio, in completa autonomia o con il supporto di un operatore in carne e ossa, puoi recarti di persona presso una Simbox: dei dispositivi automatici che consentono di attivare una nuova SIM del gestore telefonico francese.

Per trovare la Simbox a te più vicina, collegati al sito ufficiale di Iliad, seleziona l’opzione Iliad Store collocata nel menu in alto e, nella nuova pagina aperta, inserisci la tua città di residenza o il codice postale di quest’ultima nel campo Città o CAP.

Seleziona, quindi, la tua città nei risultati della ricerca, per visualizzare la mappa con le Simbox presenti nella tua zona, e fai clic sul segnaposto rosso di tuo interesse, per visualizzare l’indirizzo esatto della Simbox selezionata.

Ti sarà utile sapere che per attivare una nuova SIM è necessario un documento di riconoscimento e, se intendi passare a Iliad mantenendo il tuo numero di telefono, è richiesto anche il codice seriale della tua SIM Wind. Inoltre, devi sapere che non è possibile attivare una SIM per conto di un’altra persona poiché, anche in questo caso, è necessario procedere alla registrazione di un video, utile per verificare l’identità di chi sta attivando una nuova SIM Iliad.

Dopo aver inserito tutti i dati richiesti e aver completato l’attivazione della SIM, quest’ultima ti sarà immediatamente consegnata e sarà automaticamente attiva entro poche ore.

In caso di problemi

Assistenza Iliad

Se hai seguito tutte le indicazioni che ti ho dato nei paragrafi precedenti ma, nonostante ciò, non sei riuscito a completare l’attivazione di una nuova SIM Iliad, per prima cosa ti suggerisco di accedere alla pagina Assistenza del sito ufficiale della compagnia telefonica e di selezionare l’opzione Registrazione e attivazione, per tentare di risolvere i tuoi problemi in autonomia.

Se, invece, preferisci ottenere supporto telefonico da parte di un operatore Iliad in carne e ossa, prendi il tuo telefono, componi il numero 177 e, dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, premi la combinazione di tasti suggerita dalla voce registrata, per parlare con un operatore Iliad. Se, invece, i problemi riscontrati sono relativi al tuo vecchio operatore, ti consiglio di dare un’occhiata alla mia guida su come parlare con un operatore Wind.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.