Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come permettere a Facebook di accedere alle foto

di

Quando hai lanciato per la prima volta l’applicazione di Facebook sul tuo smartphone o tablet, hai pigiato per sbaglio il pulsante che nega a quest’ultima l’accesso alle foto salvate sul dispositivo. A causa di questa disattenzione, quando tenti di postare una foto su Facebook da mobile, non riesci ad accedere alla galleria multimediale. Non preoccuparti! È una cosa che si può risolvere facilmente!

Con la guida di oggi, infatti, ti spiegherò come permettere a Facebook di accedere alle foto salvate sul tuo telefono o tablet, senza dover reinstallare l’app o compiere altre operazioni particolarmente complicate. Pertanto, nei prossimi capitoli, ti illustrerò come eseguire quest’operazione sia su Android che su iPhone e iPad.

Non vedi l’ora di cominciare la lettura di questa mia guida, dico bene? Allora non perdiamo altro tempo prezioso e mettiamoci subito al lavoro! Tutto quello che ti chiedo di fare è sederti bello comodo e dedicarmi qualche minuto del tuo tempo libero, in modo da leggere con attenzione le procedure che ti illustrerò e metterle in pratica. Ciò detto, non mi resta che augurarti una buona lettura!

Indice

Come permettere a Facebook di accedere alle foto su Android

Come permettere a Facebook di accedere alle foto su Android

Se vuoi sapere come abilitare i permessi di accesso alle foto all’app di Facebook sul tuo smartphone o tablet Android, devi sapere che la procedura da effettuare è molto semplice e te la indicherò nei prossimi paragrafi, anche se potrebbe leggermente differire in base al modello di dispositivo in tuo possesso.

Innanzitutto, avvia l’app Impostazioni, utilizzando l’apposita icona dell’ingranaggio che trovi in home screen o nel drawer. Fatto ciò, seleziona la voce App e poi pigia su quella denominata Gestione autorizzazioni. In questa sezione, troverai tutti i permessi che possono essere concessi alle app che installi.

L’accesso alle foto o a qualsiasi file su Android è garantito dal permesso indicato con la dicitura Archivio. Pertanto, pigia su quest’ultima voce e, nella schermata che ti viene mostrata, scorri l’elenco delle app, fino a individuare e selezionare quella di Facebook.

Adesso, tutto ciò che devi fare per garantire i permessi d’accesso alle foto all’app di Facebook è selezionare la casella Consenti. Tutto qui! Facile, dico bene?

La procedura sopra descritta può essere effettuata anche pigiando sulle voci App > App > Facebook > Autorizzazioni > Archivio, nell’app Impostazioni di Android. Inoltre, puoi seguire le operazioni indicate anche per garantire l’accesso ai file multimediali ad altre app sviluppate da Facebook, come ad esempio WhatsApp, Messenger o anche il social network Instagram.

Come permettere a Facebook di accedere alle foto su iPhone/iPad

Come permettere a Facebook di accedere alle foto su iPhoneiPad

Se vuoi scoprire come permettere a Facebook di accedere alle foto dell’iPhone o dell’iPad, non devi far altro che agire dal pannello delle impostazioni del tuo dispositivo e includere Facebook nella lista delle app autorizzate a usare le foto presenti nella galleria multimediale di iOS/iPadOS. In che modo? Lo vediamo subito.

Come primo passo, devi recarti nelle Impostazioni del dispositivo, pigiando sull’apposita icona dell’ingranaggio presente nella home screen o nella libreria app. Dopodiché devi selezionare la voce Privacy dalla schermata che ti viene mostrata e pigiare sulla voce Foto, per accedere alla lista di tutte le app che sono autorizzate ad accedere al Rullino delle foto dell’iPhone/iPad.

A questo punto, scorri la lista fino a trovare l’app di Facebook e pigia su di essa. Ti verranno mostrate delle opzioni relative a come vuoi gestire l’accesso alle foto sul dispositivo da parte dell’app in questione. Hai a disposizione quattro scelte: Solo lettura, Foto selezionate, Tutte le foto e Nessuna.

Sicuramente l’ultima opzione è quella già selezionata, che non consente l’accesso agli elementi multimediali sul dispositivo. Scegliendo la voce Tutte le foto darai, invece, pieno accesso a ogni foto e video salvato sulla memoria, mentre scegliendo l’opzione Foto selezionate potrai scegliere solo quelle che vuoi che vengano individuate tramite l’app di Facebook.

Per quanto riguarda l’opzione Solo lettura, consentirai a Facebook di utilizzare la sola fotocamera del dispositivo, senza poter accedere, invece, ai file multimediali memorizzati. Scegli, dunque, una delle opzioni a schermo, così da abilitare l’accesso all’inserimento di foto nei tuoi post o nelle Storie di Facebook.

Ti avviso che la procedura sopra descritta può essere effettuata anche raggiungendo le voci Facebook > Foto che trovi nel menu delle Impostazioni di iOS/iPadOS. Inoltre, puoi eseguire le stesse operazioni anche per le altre app sviluppate da Facebook, come ad esempio Messenger, WhatsApp e Instagram.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.