Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare WhatsApp per Android

di

Tutti i tuoi amici utilizzano WhatsApp ormai da tempo e i tuoi parenti non fanno altro che incitarti a scaricare la famosa applicazione ma tu ad oggi non lo hai ancora fatto ed adesso vorresti sapere come fare con il tuo smartphone Android? Se le cose stanno così non temere: scaricare WhatsApp per Android è un’operazione estremamente semplice ed io ti spiegherò come fare.

Lo sò, non sei un esperto in fatto di tecnologia ed il mondo della telefonia, specie quello della piattaforma mobile di Google, per te rappresenta ancora un qualcosa di molto complicato ma fidati, anche in questo caso seguendo le mie indicazioni riuscirai a scaricare WhatsApp per Android in men che non si dica. Tutto ciò di cui hai bisogno è soltanto un minimo di pazienza e di attenzione, una connessione ad Internet attiva sul tuo smartphone e qualche minuto di tempo libero.

Pronto? Bene! Allora non perdiamoci in altre chiacchiere e scopriamo subito tutti i passaggi che bisogna effettuare per riuscire a scaricare WhatsApp per Android.

La prima cosa che devi fare per poter scaricare WhatsApp per Android e pigiare sull’icona di Play Store presente sul tuo smartphone. Successivamente pigia sulla barra di ricerca collocata in alto, digita whatsapp e poi pigia sul primo tra i risultati della ricerca. Se desideri velocizzare l’esecuzione della procedura che ti ho appena indicato puoi cliccare qui dal tuo smartphone in modo tale da collegarti direttamente alla sezione del Play Store dedicata a WhatsApp.

Screenshot che mostra come scaricare WhatsApp per Android

Nella nuova schermata visualizzata pigia prima sul pulsante Installa e poi su Accetto dopodiché attendi che la procedura mediante cui scaricare WhatsApp per Android venga avviata e porta a termine.

Ad installazione completata fai tap sul pulsante Apri di Play Store oppure pigia sull’icona di WhatsApp comparsa nell’elenco delle applicazioni disponibili sul tuo smartphone in modo tale da avviare subito l’app e segui la procedura grazie alla quale attivare il tuo account gratuito.

Il processo di iscrizione a WhatsApp è molto semplice. Ti basta infatti pigiare sul pulsante Conferma e continua, digitare il tuo numero di cellulare (completo di prefisso internazionale +39) e pigiare su OK due volte consecutive per avviare il processo di verifica del dispositivo.

Screenshot che mostra come scaricare WhatsApp per Android

Una volta fatto ciò partire un conto alla rovescia di 4 minuti al termine del quale il tuo account su WhatsApp Android dovrebbe risultare attivato. In caso contrario ti toccherà inserire manualmente un codice di verifica che riceverai via SMS. Qualora l’attivazione non fosse andata a buon fine e non avessi ricevuto alcun codice via SMS puoi pigiare sul pulsante Chiamami per ricevere una chiamata e conoscere il tuo verification code.

Procedi creando il tuo account per utilizzare WhatsApp. Scegli quindi il nome da far visualizzare agli altri utenti e una foto da impostare come immagine del profilo selezionando l’avatar collocato sulla sinistra e scegliendo se scattare una foto con la fotocamera o se sceglierne una esistente dalla sezione Galleria del tuo dispositivo. Premi poi sul pulsante Successivo posizionato in alto a destra e poi su Avanti per completare il setup iniziale dell’applicazione e cominciare a comunicare con i tuoi amici.

Dopo aver capito come fare per scaricare WhatsApp per Android e dopo aver creato un account potrai finalmente iniziare a chiacchierare con tutti i tuoi amici. Per farlo pigia sulla voce Contatti che si trova in alto a destra e seleziona un destinatario dall’elenco dei contatti dopodiché digita il tuo messaggio nella nuova schermata visualizzata e poi pigia sul pulsante raffigurante una freccia che si trova accanto alla casella di testo. Se vuoi saperne di più riguardo il funzionamento di WhatsApp ti suggerisco di consultare la mia guida su come funziona WhatsApp.