Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Prime Day 2018
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2018. Vedi le offerte Amazon

Programmi per colorare disegni

di

Fin da bambino hai sempre intrattenuto amici e parenti mostrando loro i bellissimi disegni che realizzi. La tua passione e il tuo talento verso questa forma artistica si è sempre fatta notare e, ora che la tecnologia si è così sviluppata da fare quotidianamente parte delle nostre vite, hai deciso che è arrivata l’ora di passare al digitale. Ormai siamo nell’epoca moderna, dopotutto, puoi abbandonare carta e matita in favore di un foglio digitale e di diversi pennelli. È proprio questo il motivo per cui sei alla disperata ricerca di un software per colorare disegni. Ma non un programma qualsiasi; ovviamente vuoi il meglio e vorresti scaricare un programma che sia in grado di soddisfare le tue esigenze e nella quale applicare tutta la tua creatività.

Beh, se le cose stanno proprio nel modo in cui le ho descritte, posso immaginare bene che tu abbia cercato su Internet delle informazioni sui migliori programmi per colorare disegni al computer. Se le tue intenzioni sono quelle di restare al passo con i tempi, non posso fare altro che esserne felice: hai la mia approvazione.

Stai tranquillo, sei fortunato: sei capitato proprio sul tutorial giusto. Ho una certa esperienza su quelle che sono le migliori risorse offerte dal Web e anche su questo settore del disegno digitale posso indicarti gli strumenti giusti. Su dai, mettiti seduto comodo e prenditi qualche minuto di tempo libero per leggere con calma questo mio tutorial; sono sicuro che rimarrai soddisfatto. Ti auguro una buona lettura e un buon “lavoro”.

Indice:

Photoshop (Windows/Mac)

Se il tuo intento è quello avere la possibilità di scegliere tra quelli che sono i migliori programmi per colorare disegni al computer, allora per prima cosa devo parlarti di Photoshop: è impossibile non citarlo e non parlare delle sue peculiarità.

Sicuramente ne avrai sentito parlare perché la sua popolarità è davvero incredibile: si tratta di un programma professionale e super avanzato completamente dedicato al disegno digitale e al fotoritocco che è possibile adoperare per dare ampio spazio alla creatività.

Sviluppato dalla famosissima azienda Adobe Systems Incorporated, è il software per eccellenza per quanto riguarda tutto ciò che è un’immagine digitale: si può utilizzarlo in tutti i diversi aspetti che riguardano l’elaborazione di immagini e di fotografie.

Grazie alle sue incredibili potenzialità nel settore del fotoritocco, Photoshop può essere adoperato anche come programma per colorare disegni al computer e ottenere dei risultati stratosferici. Bisogna però sottolineare anche che il programma non è di facile utilizzo: purtroppo, per chi è alle prime armi, è necessaria molto pratica per imparare a sfruttare al massimo tutte le sue potenzialità.

Ad ogni modo, per quanto riguarda il disegno digitale, non serve obbligatoriamente saper padroneggiare al 100% tutti gli strumenti disponibili. Basta almeno imparare ad usare correttamente gli strumenti più utili quali per esempio il lazo magnetico, il secchiello ed i pennelli. Sono sicuro che, con un po’ di pazienza anche gli utenti meno esperti potranno riuscire a trasformare dei disegni realizzati a mano in veri e propri capolavori dell’arte digitale.

Il software purtroppo è a pagamento ma è disponibile in una versione di prova gratuita che permette di testarne tutte le funzioni per un periodo limitato di 30 giorni. Al termine della prova sarà però obbligatorio l’acquisto del software.

Photoshop è compatibile e utilizzabile sia con computer Windows che con sistemi operativi macOS. Se vuoi iniziare a utilizzarlo ed usufruire della versione di prova, collegati sul suo sito Internet ufficiale per procedere con il download.

GIMP (Windows/macOS/ Linux)

Se hai provato a scaricare la versione di prova gratuita di Photoshop ma poi hai deciso di non acquistare la versione completa perché sei alla ricerca di un programma per colorare disegni che sia completamente gratuito, allora ti consiglio di prestare particolarmente attenzione alle righe qui di seguito. Voglio infatti parlarti di GIMP, un programma di grafica digitale che ritengo sia davvero una valida alternativa.

Per farti subito capire che tipo di programma hai di fronte, basta infatti dire immediatamente che GIMP è considerato la migliore alternativa gratuita a Photoshop e a tutti i più famosi e acclamati software di fotoritocco.

Si tratta, quindi di un software per l’elaborazione grafica free e open source che permette di modificare le immagini digitali in tantissimi modi. I suoi strumenti sono simili a Photoshop ma sono di più facile utilizzo. Sarà quindi attraverso pennelli, selezioni e tantissimi effetti speciali personalizzabili, che potrai utilizzarlo per quanto riguarda le operazioni di grafica digitale.

Ovviamente è possibile usarlo anche per colorare disegni, agendo in maniera simile a quanto si fa con Photoshop: tra i suoi tool più utili vi sono infatti i più tradizionali strumenti di selezione, i pulsanti come il secchiello e i classici pennelli. Inoltre è compatibile non solo con Windows ma anche con Mac OS X e Linux. Non si può volere di più, davvero.

Se vuoi scaricare GIMP (tra l’altro ti segnalo che l’interfaccia utente di questo software è in lingua italiana), collegati al suo sito Internet ufficiale.

Paint.Net (Windows)

Tra i programmi per colorare disegni al computer che ti consiglio di utilizzare vi è anche Paint.Net, un software davvero valido di cui voglio delinearti qui di seguito le sue caratteristiche principali.

In questo caso si tratta un programma molto leggero e semplice da usare che si pone come soluzione ideale per tutti coloro che, pur non essendo professionisti del settore grafico, hanno la necessità di un programma avanzato.

Paint.Net è una versione più ricca di funzionalità rispetto al classico Paint conosciuto da tutti ed è perfetto per effettuare il ritocco delle proprie immagini. Questo software può risultare ottimo anche per colorare disegni a computer dal momento in cui include alcuni strumenti di selezione automatica, pennelli di vario genere ed un pannello per la gestione avanzata dei livelli.

Risulta quindi pratico anche se si vuole utilizzarlo per colorare dei disegni che sono stati scansionati. Inoltre questo software si fa notare per la sua interfaccia la quale è molto curata e ricca di trasparenze oltre che tradotta completamente in italiano.

Paint.net è un programma scaricabile in maniera completamente gratuita su computer Windows. Inoltre, è disponibile anche come applicazione per Windows 10 ma si tratta di una versione a pagamento tramite la quale è possibile supportare facoltativamente gli sviluppatori.

Non ci sono differenze tra la versione a pagamento e quella gratuita, per cui puoi utilizzarlo anche senza pagare, scaricando il programma dal suo sito Internet ufficiale.

MyPaint (Windows/macOS/Linux)

A dispetto del nome, MyPaint non ha nulla a che vedere con il classico e basilare software Paint di Windows. Si tratta bensì di una soluzione molto avanzata per disegnare e colorare al computer la quale è ricca di funzioni e strumenti interessanti che ricalcano lo stile dei migliori software per il disegno digitale.

Ha un’interfaccia utente molto curata e supporta tutti i principali formati di file grafici: ritengo sia quindi uno dei pochi esempi di programmi gratuiti validi realizzati esclusivamente per il disegno. È compatibile non solo con Windows ma anche con altri sistemi operativi, come macOS e Linux.

Detto questo, immagino che potrai capire da solo che MyPaint si configura come una tra le migliori soluzioni gratuite per colorare e disegnare tramite il computer. Inoltre, come ti ho anticipato, la sua interfaccia utente è assolutamente degna di nota anche per via della possibilità di personalizzarla a piacimento in pochissimi clic.

Una caratteristica molto interessante di questo programma è data dalla presenza di numerosi tool per il disegno digitale; non è quindi assolutamente un software da sottovalutare.

Se vuoi effettuare il download di MyPaint sul tuo computer clicca qui per recarti sul suo sito Internet ufficiale.

Artweaver (Windows)

Altrettanto valido software, Artweaver è un eccellente programma di grafica per computer Windows che combina molte funzioni interessanti per il disegno con filtri ed accessori per il fotoritocco.

Il software in questione è caratterizzato da un’interfaccia utente molto personalizzabile e dalla presenza di pennelli ultra-personalizzabili attraverso i quali è possibile colorare e disegnare al computer in maniera estremamente precisa e curata.

Ovviamente supporta tutti i principali formati di file grafici (BMP, GIF, JPEG, PCX, TGA, TIFF, PNG e PSD) permettendo facilmente di gestire livelli e trasparenze.

Se vuoi incominciare a utilizzarlo devi collegarti sul suo sito Internet ufficiale e scegliere se scaricare la versione completamente gratuita oppure se optare per la soluzione a pagamento che presenta maggiori funzionalità.

Pur essendo un ottimo programma per colorare disegni, ti segnalo che questo software è disponibile soltanto su computer Windows. Di conseguenza, se possiedi un computer Mac dovrai rivolgerti ad altre soluzioni come quelle che ti ho indicato in questo tutorial.