Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per gestire musica

di

I migliori programmi per gestire musica.

iTunes

1itunes.jpg

In una selezione di programmi per gestire musica non può assolutamente mancare iTunes, il software multimediale di Apple che consente di ascoltare musica, organizzare la propria libreria musicale sul computer e sincronizzare dati con iPhone, iPad ed iPod. È disponibile sia per Windows che per Mac OS X (su cui risulta preinstallato) ed ha un’interfaccia utente estremamente curata e semplice da usare che prevede varie modalità di visualizzazione. Permette anche di acquistare contenuti sull’iTunes Store, il celebre negozio di musica, libri, film ed applicazioni online di casa Apple. Scarica da qui.

Windows Media Player

2windows-media-player.jpg

Difficile trovare qualcuno che non lo conosca. Windows Media Player è il programma multimediale di Microsoft incluso in (quasi) tutte le versioni di Windows. Consente di riprodurre tutti i principali formati di file multimediali e di gestire in maniera efficiente librerie di musica e video. Nelle ultime versioni si è evoluto in uno dei migliori programmi per gestire musica, consente inoltre di riprodurre le radio online, sincronizzare musica e playlist con media player portatili ed acquistare canzoni legalmente online. Scarica da qui.

MediaMonkey

3mediamonkey.jpg

MediaMonkey è uno dei migliori programmi per gestire musica alternativi ad iTunes e Windows Media Player ed è disponibile in due versioni differenti: una gratuita con funzioni base ed una a pagamento più completa. Tra le sue caratteristiche principali ci sono il supporto a tutti i principali formati di file audio, il download automatico di informazioni e copertine da Internet, la funzione per creare o rippare CD audio e la possibilità di visualizzare/modificare i tag dei brani importati nella libreria. Solo per Windows. Scarica da qui.

The Crab

4the-crab.jpg

The Crab è una piccola applicazione gratuita per Windows che consente di recuperare le informazioni relative ai file MP3 presenti nella propria libreria musicale da Internet semplicemente selezionando la cartella in cui essi risiedono (cliccando sul pulsante Open). Il programma è molto efficace e consente di modificare i tag degli MP3 semplicemente selezionando i brani e cliccando sul pulsante Edit presente nella barra degli strumenti. Scarica da qui.

Foobar2000

5foobar2000.jpg

Pur non essendo particolarmente curato sotto il punto di vista estetico, Foobar2000 è uno dei riproduttori musicali più avanzati disponibili gratuitamente per Microsoft Windows. Supporta tutti i principali formati di file audio ( MP3, MP4, AAC, CD Audio, WMA, Vorbis, FLAC, WavPack, WAV, AIFF, Musepack, Speex, AU, SND, ecc.) consentendo di organizzare in maniera semplice la propria libreria e ordinare i file contenuti in essa in base a vari criteri. Integra funzioni per rippare CD audio, modificare i tag degli MP3 ed equalizzare l’audio. La sua interfaccia, seppure minimalista, è modulare ed ultra-personalizzabile in ogni suo dettaglio. Scarica da qui.

Songbird

6songbird.jpg

Songbird è un lettore multimediale molto avanzato che permette di riprodurre, organizzare e gestire la propria libreria musicale in maniera comoda ed efficiente. Tra le caratteristiche principali del programma ci sono possibilità di sincronizzare le canzoni con i media player portatili, visualizzare notizie e informazioni in tempo reale sui propri artisti preferiti e lo streaming wireless della musica verso dispositivi esterni. È disponibile per Windows e Mac OS X. Scarica da qui.