Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Siti per cercare casa

di

Dopo averci pensato su per mesi e mesi, finalmente ti sei deciso: cambierai casa. Tuttavia se ora ti trovi qui e stai leggendo questa guida, molto probabilmente è perché non hai alcuna intenzione di rivolgerti a un’agenzia e vorresti affidarti al Web per le tue ricerche. Le cose stanno così, vero? Allora sono lieto di comunicarti che puoi riuscire nel tuo intento ricorrendo all’uso di appositi siti per cercare casa.

In Rete, infatti, sono disponibili svariati siti mediante i quali è possibile riuscire a trovare la dimora dei propri sogni — che sia per una sistemazione stabile o solo per una vacanza — in pochi e semplici clic. Considerando però che di siti per cercare casa ne esistono davvero a bizzeffe e per tutti i gusti, di seguito andrò a indicartene alcuni che, a mio modesto avviso, rappresentano i migliori sulla piazza.

Chiaramente, la scelta di quale usare per far fronte alle tue esigenze spetterà solo a te. Dai dunque uno sguardo all’elenco dei siti per cercare casa che sto per proporti e cerca di individuare quello che ritieni possa esserti maggiormente d’aiuto. A me non resta che augurarti buona lettura e buona fortuna!

Indice

Siti per cercare casa in affitto

Iniziamo questa disamina analizzando alcuni siti per cercare casa in affitto. Tieni conto, comunque, che le soluzioni che sto per proporti contengono anche annunci di case in vendita, qualora la cosa possa interessarti.

Immobiliare.it

Immobiliare.it

La prima soluzione di cui voglio parlarti è Immobiliare.it. Questo famosissimo portale online, dedicato alla ricerca di immobili in affitto o in vendita, è uno dei migliori siti appartenenti alla categoria in oggetto. Inoltre, offre anche servizi per valutare la propria abitazione, per seguire l’andamento del mercato immobiliare. È gratuito, fruibile anche senza registrazione e disponibile anche sotto forma di app per Android (scaricabile anche da store alternativi, sui device senza i servizi di Google) e iOS/iPadOS.

Per avvalerti di Immobiliare.it, recati sulla sua pagina principale, fai clic sulla scheda Affitto, specifica nel campo di ricerca apposito la zona in cui vuoi fare la ricerca dell’immobile e seleziona il suggerimento corretto dal menu apertosi. Accertati che nel menu a destra sia selezionata l’opzione Case — appartamenti (altrimenti fallo tu stesso) e clicca sul bottone rosso Cerca.

Nella pagina che a questo punto si aprirà avrai modo di vedere gli annunci disponibili. Una volta individuato uno che ti interessa, cliccaci sopra, così da analizzare nel dettaglio l’immobile, le sue caratteristiche, l’efficienza, energetica, la planimetria, etc.

Se sei effettivamente interessato, puoi contattare l’inserzionista tramite telefono (cliccando sul link Mostra telefono posto sulla destra, così da vederlo in chiaro) oppure via email (cliccando sul bottone Contatta situato anch’esso sulla destra e compilando il modulo di contatto visibile a schermo).

Casa.it

Casa.it

Un altro sito per trovare casa al quale ti suggerisco di prestare attenzione è Casa.it. Si tratta di un portale con annunci immobiliari di case in vendita e case in affitto che vengono publicati da agenzie immobiliari, costruttori e privati. Il sito presenta una gradevolissima interfaccia utente e integra un motore di ricerca che consente di trovare casa scegliendo la città, la zona o l’indirizzo esatto.

Oltre che essere un tra i migliori siti per cercare casa, questo portale permette anche di calcolare il valore del proprio immobiliare e di scoprire i prezzi di vendita in zona. Inoltre, sappi che è disponibile anche tramite app per Android (scaricabile anche da store alternativi) e iOS/iPadOS.

Per cominciare a cercare casa con Casa.it, recati sulla sua home page e seleziona l’opzione Casa dal menu Cerco e l’opzione Affitto o Affitto breve (a seconda delle tue esigenze) dal menu in. Successivamente, clicca sulla voce Scegli il luogo, digita la zona di tuo interesse nel campo di testo apposito e, dopo aver deciso in quale area cercare casa, fai clic sui pulsanti Conferma e Vedi [N] case.

Nella nuova pagina che si apre, potrai vedere gli annunci relativi alle case disponibili: cliccando su uno di questi potrai conoscere i dettagli dell’immobile in affitto e contattare l’inserzionista via telefono o email, usando le opzioni elencate sulla destra.

Altri siti per cercare casa in affitto

Idealista

Ci sono molti altri siti per cercare casa in affitto che meritano di essere presi in considerazione, soprattutto se le soluzioni citate nelle righe precedenti non ti sono stati utili ai fini della tua ricerca.

  • Idealista — è un famosissimo portale Web appartenente alla categoria in oggetto che consente di individuare immobili in affitto e in vendita di vario genere, il tutto in modo gratuito, sfruttando un’interfaccia utente ben disegnata, che rende piacevole la fruizione dei contenuti. È disponibile anche come app per Android e iOS/iPadOS.
  • WikiCasa — si tratta di un portale in cui sono presenti annunci relativi a case in affitto e in vendita ma anche quelli inerenti case vacanza e immobili commerciali. All’interno del sito è presente un’utile sezione per calcolare e cercare i migliori mutui e i finanziamenti più vantaggiosi. WikiCasa mette a disposizione degli utenti anche una newsletter periodica mediante cui è possibile restare costantemente aggiornati su tutte le ultime novità inerenti l’acquisto e l’affitto delle case.
  • Case24.it — rientra appieno nella categoria dei siti per cercare casa. Su questo portale è possibile trovare tantissimi annunci immobiliari distribuiti su tutto il territorio italiano. A seconda di quelle che sono le tue preferenze ed esigenze è possibile eseguire la ricerca per case, immobili, appartamenti, case e ville a schiera, case e ville indipendenti e molto altro ancora. Oltre che consentire di cercare casa il portale consente anche di inserire degli annunci. Se lo si desidera è possibile creare un account gratuito sul sito per avere a propria disposizione un’area riservata.

Per maggiori informazioni circa l’uso di questi e altri siti per trovare case in affitto, ti rimando alla lettura della guida che ho dedicato all’argomento.

Siti per cercare casa vacanza

Stai pianificando un viaggio e sei interessato a siti per cercare casa vacanza che possano aiutarti a trovare un posto dove pernottare? Nelle prossime righe troverai soluzioni che sono certo ti saranno utili in tal senso.

Airbnb

Airbnb

Il primo portale per cercare casa vacanze che ti consiglio di provare è Airbnb, caratterizzato da un’interfaccia utente pulita e minimale, che facilita il reperimento dell’immobile che soddisfa al meglio le proprie esigenze, sia per quanto concerne il budget disponibile che le esperienze da fare durante il viaggio. È disponibile anche come app per Android (reperibile anche su store alternativi) e per iOS/iPadOS.

Per utilizzarlo, collegati alla sua pagina principale e, tramite l’apposito campo di testo presente in alto, specifica dove vuoi andare. Tramite i menu a tendina Check-in e Check-Out specifica poi le date del tuo soggiorno e indica il numero di ospiti adulti, bambini e neonati tramite le opzioni apposite. Per avviare la ricerca di una sistemazione, fai poi clic sul pulsante Cerca situato sulla destra.

Nella pagina che si apre, individua l’annuncio di tuo interesse e cliccaci sopra, in modo da aprirlo e verificare tutte le caratteristiche della casa vacanza. Se la casa fa al caso tuo, clicca sul bottone Prenota per inviare la tua richiesta di prenotazione.

Per confermarla, come potrai notare, dovrai registrarti tramite numero di telefono oppure effettuando l’accesso con l’account Facebook o Google e seguire le indicazioni che vedi a schermo per completare l’operazione. Per maggiori informazioni su come funziona Airbnb, consulta il mio tutorial dedicato.

Vrbo

Vrbo

Un altro sito che ti consiglio di provare è Vrbo, in precedenza conosciuto con il nome di Homeholidays. Si tratta di un portale alquanto rinomato grazie al quale è possibile cercare e affittare case per le vacanze in modo piuttosto semplice. È disponibile anche come app per Android (scaricabile anche da store alternativi) e iOS/iPadOS.

Per avvalerti di Vrbo, collegati per prima cosa alla sua pagina principale e compila i campi testuali e i menu visibili a schermo definendo dove vuoi andare, arrivo, partenza e numero di ospiti. Per avviare la ricerca, clicca poi sull’apposito pulsante situato sulla destra.

Nella pagina che a questo punto ti viene mostrata, individua l’annuncio relativo alla casa vacanza che ti sembra più adatto alle tue esigenze e cliccaci sopra. Così facendo, nella nuova pagina apertasi, potrai verificare le caratteristiche della struttura, la sua posizione, le recensioni, etc.

Se la casa è effettivamente di tuo interesse, fai clic prima sul pulsante Prenota ora situato sulla destra e sul bottone Continua con la prenotazione. Dopodiché segui le indicazioni che ti vengono date a schermo per ultimare la procedura di prenotazione.

Altri siti per cercare casa vacanza

Wimdu

Se vuoi provare altri siti per cercare casa vacanza, dai un’occhiata a quelli elencati qui sotto. Sono certo che ti saranno utili in un modo o nell’altro.

  • Booking — non ha bisogno di molte presentazioni, visto che questo portale è uno dei più utilizzati del pianeta per organizzare i propri viaggi. Oltre a prenotare voli, noleggio auto, etc., consente di prenotare hotel e talvolta case vacanze (in base alla disponibilità degli annunci) anche tramite l’app ufficiale del servizio per Android e iOS/iPadOS. Maggiori informazioni qui.
  • Wimdu — è un sito alquanto affidabile per cercare appartamenti e case da prendere in affitto per brevi periodi di vacanza. Il sito ha una grafica ben studiata ed è gratuito e utilizzabile senza registrazione.
  • Casevacanza.it — è un sito Web affiliato al noto gruppo Immobiliare.it, che permette di prendere in affitto case vacanze con destinazioni in tutto il mondo. È disponibile anche come app per Android e iOS/iPadOS.

Per maggiori informazioni sull’uso di questi e altri siti per case vacanze, dai un’occhiata al tutorial che ho dedicato a questa specifica tematica.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.