Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come stampare dal cellulare alla stampante HP

di

Hai acquistato recentemente una stampante HP dotata di connettività a Internet e ora hai intenzione di stampare i tuoi documenti (e/o le tue foto) senza collegare fisicamente la stampante ai tuoi dispositivi. Ottimo ma, visto che non sei molto avvezzo ai mezzi tecnologici e ora stai leggendo questa guida, scommetto che proprio in questo momento ti stai chiedendo come stampare dal cellulare alla stampante HP, in modo da sfruttare questa funzione che hai così tanto desiderato.

Sì, lo so, la cosa ti alletta perché trasferire i file dal tuo telefono al PC e poi mandarli in stampa da lì può essere seccante, e l’idea di poter evitare questo passaggio ti fa brillare gli occhi dalla gioia. Sono dunque felice di dirti che sei finalmente capitato nella guida giusta! Di seguito, infatti, ti spiegherò come usare Internet e la tua nuova stampante HP per stampare file direttamente dal cellulare, senza passare per il computer e senza usare dispositivi “intermedi”, come le schede SD o le chiavette USB.

Leggendo i miei consigli, imparerai a stampare direttamente da smartphone (o anche da tablet, la procedura da seguire è la stessa) sfruttando i sistemi Android e iOS. Posso già anticiparti, tra l’altro, che puoi usare due approcci differenti: il primo consiste nello stampare un documento quando sia il telefono che la stampante sono connessi alla stessa rete, il secondo consiste nel comandare la stampa da remoto, cioè quando si è fuori casa usando Internet. In questo caso, però, la stampante deve essere esplicitamente compatibile col servizio ePrint (di cui ti parlerò più avanti in questa guida). Detto ciò, non mi resta che invitarti a proseguire nella lettura augurandoti buon lavoro ma, soprattutto, buona stampa!

Indice

Come stampare dal cellulare alla stampante HP senza WiFi

Come stampare dal cellulare alla stampante HP senza WiFi

Possiedi una stampante HP non dotata di connettività wireless? Non preoccuparti: se possiedi uno smartphone oppure un tablet animati da Android, puoi stampare dal cellulare alla stampante HP con cavo USB.

A tal proposito, avrai bisogno del cavo USB dotato di connettori USB-A e USB-B, che dovresti aver ricevuto in dotazione con la stampante, e di un adattatore USB OTG di tipo microUSB oppure USB Type-C, a seconda della porta disponibile sullo smartphone. Se non disponi di questi cavi, puoi facilmente reperirli online, al costo di pochi euro.

Amazon Basics - Cavo USB 2.0 maschio A / maschio B (4,8 m)
Vedi offerta su Amazon
POSUGEAR Cavo OTG, Micro USB Maschio a USB 2.0 Femmina OTG Adattatore ...
Vedi offerta su Amazon
Gritin Adattatore USB C a USB 3.0, [Confezione da 2] Adattatore da USB...
Vedi offerta su Amazon

Una volta ottenuto tutto l’occorrente, prendi il dispositivo Android e scarica il Plugin per i servizi di stampa HP, disponibile sul Play Store e sugli store alternativi per i dispositivi non dotati di servizi Google.

Dopo aver aperto il market del tuo dispositivo, cerca dunque il nome dell’app mediante l’apposita funzione, fai tap sul relativo riquadro e concludi il tutto pigiando sul pulsante Installa, che compare sullo schermo. Fatto ciò, apri l’app, effettua alcuni swipe verso sinistra per saltare le varie schermate di benvenuto, accetta le condizioni d’uso dell’app selezionando la casella apposita e, infine, sfiora il pulsante Avvio.

Ora, collega il connettore USB-B (quello “quadrato”) all’apposito ingresso della stampante, inserisci l’altra estremità del cavo (quella che termina con il connettore USB di tipo A) nell’adattatore OTG e connetti quest’ultimo al telefono.

Se tutto è filato liscio, dovresti visualizzare, sullo schermo dello smartphone, un messaggio proveniente dal Plugin di HP Print Service: apponi il segno di spunta accanto alla voce Usa sempre per questo dispositivo USB, tocca il pulsante OK e, successivamente, apri il documento da stampare.

Ci siamo quasi: premi ora sul pulsante Stampa, oppure sul simbolo della condivisione e poi sull’icona della stampante, sfiora il menu a tendina situato in alto e seleziona la voce USB: [nome stampante] tra le opzioni proposte. Per finire, indica le opzioni di stampa per te più congeniali e sfiora sul pulsane a forma di stampante, per imprimere il documento su carta.

Se, invece, la tua stampante è dotata di funzionalità wireless ma non disponi di una connessione Wi-Fi da usare per mettere in comunicazione i vari dispositivi, oppure se il tuo è un iPhone (che, al momento, non supporta la stampa da USB), puoi sfruttare la tecnologia Wi-Fi Direct, della quale ti parlerò nella sezione conclusiva di questo tutorial.

Come stampare dal cellulare alla stampante HP con WiFi

Per riuscire a stampare dal cellulare alla stampante HP con Wi-Fi, è indispensabile che il dispositivo di stampa sia compatibile con la suddetta tecnologia. Nella maggior parte dei casi, affinché il tutto proceda per il meglio, è sufficiente collegare la stampante alla rete Wi-Fi e avviare la stampa dei documenti usando le app ufficiali di HP per smartphone e tablet. In assenza di router, si può far fronte alla cosa mediante la tecnologia Wi-Fi Direct: trovi tutto spiegato qui sotto.

Operazioni preliminari

Come stampare dal cellulare alla stampante HP con WiFi

Se disponi di una connessione a Internet e di un router Wi-Fi, devi innanzitutto collegare la stampante alla Rete. Se il dispositivo è dotato di schermo LCD o pannello touch-screen, recati nel menu Wireless o Impostazioni della stampante, premendo il pulsante o il tasto fisico dedicato, seleziona la voce Ripristina impostazioni di rete, Rete o qualcosa di simile dal menu che ti viene proposto (il nome esatto varia in base al modello specifico di stampate in uso) e apri la sezione dedicata all’Installazione guidata wireless/Configurazione della rete.

Per finire, seleziona la rete senza fili alla quale collegarti, dai OK e, servendoti della tastiera su schermo o del tastierino numerico fisico, inserisci la chiave di rete nell’apposito campo e dai nuovamente OK. Se necessario, accetta i termini d’uso del software e porta a termine eventuali aggiornamenti.

Se, invece, disponi di una stampante non dotata di schermo, puoi stabilire la connessione a Internet usando l’app HP Smart, disponibile gratuitamente sul Play Store di Android, sugli store alternativi per Android e sull’App Store di iOS e iPadOS.

Per scaricarla, raggiungi la sezione apposita del market presente sul tuo dispositivo e tocca il pulsante Installa/Ottieni, per procedere con il download; se richiesto, verifica la tua identità mediante riconoscimento facciale, impronta digitale oppure password dell’account.

Adesso, prima di fare qualsiasi cosa, verifica che la stampante sia accesa e ripristina lo stato del Wi-Fi, in modo da predisporla per nuove connessioni: per riuscirci, premi e tieni premuti i tasti fisici Wireless (raffigurante un’antenna) e annulla (raffigurante una X), per almeno cinque secondi o fin quando il LED di stato Wi-Fi inizia a lampeggiare. Per alcune stampanti (famiglie HP Laser, HP Tango e parte delle stampanti Envy e DeskJet Plus) è invece sufficiente pigiare il solo tasto Wireless.

Completato anche questo step, collegati alla rete Wi-Fi che intendi configurare sulla stampante, avvia l’applicazione HP Smart, tocca il pulsante Continua e scegli di voler configurare una nuova stampante, premendo sul bottone dedicato.

Successivamente, fornisci le autorizzazioni necessarie per l’accesso ai dispositivi della rete, al Bluetooth e ai servizi di posizione, rispondendo in maniera affermativa ai messaggi che compaiono su schermo, attendi che il nome della stampante compaia sullo schermo (accompagnato dalla dicitura Configurazione) e fai tap sul relativo riquadro.

Ora, sfiora i bottoni Continua e , per connettere la stampante alla stessa rete wireless alla quale è connesso lo smartphone, tocca i pulsanti Continua e Salta, per evitare la creazione di un profilo HP, fai ancora tap sul pulsante Continua e, se non ti interessa aderire al programma HP Instant Ink (che permette di ordinare automaticamente consumabili di stampa, prima del loro esaurimento), tocca i bottoni Continua e No, non desidero registrarmi a Instant Ink.

Per concludere, indica il luogo in cui si trova la stampante e fai tap sui bottoni Continua, Ignora invio per questo link e Non ora: a partire da questo momento, la stampante dovrebbe essere correttamente collegata a Internet e accessibile da tutti i device connessi alla rete. Maggiori info qui.

HP Smart (Android/iOS/iPadOS)

Come stampare dal cellulare alla stampante HP

Dopo aver collegato la stampante a Internet, il modo più semplice e immediato di stampare un documento prevede l’impiego di HP Smart, la medesima applicazione di cui ti ho parlato nella sezione precedente. Per usare la stampa tramite HP Smart, è però indispensabile creare un account HP; inoltre, l’app è compatibile con i soli file immagine (in formato JPG, PNG e BMP) e con i documenti di tipo PDF.

Tutto chiaro? OK, procediamo. Per iniziare, avvia l’app HP Smart, accertati che la stampante sia in stato Pronto, dando uno sguardo al riquadro che compare in alto, quindi fai tap sul pulsante Account collocato in basso a sinistra, compila il modulo proposto con le informazioni richieste (nome, cognome, email, numero di telefono, password da usare per gli accessi futuri e Paese di residenza) e tocca il pulsante Crea account, per creare un profilo HP ed effettuare l’accesso.

Ora, ritorna alla schermata principale dell’app, tocca il pulsante stampa foto oppure stampa documenti, a seconda della tipologia di file di tuo interesse, e indica il percorso in cui è ubicato il documento (nella memoria locale oppure sul cloud). Se necessario, autorizza l’app ad accedere alla memoria, rispondendo affermativamente agli avvisi proposti. Per concludere e stampare il documento, dopo averlo selezionato, è sufficiente premere sul pulsante Stampa, situato in basso.

Plugin di stampa HP (Android)

Come stampare dal cellulare alla stampante HP

Se impieghi un dispositivo animato da Android, oltre che con HP Smart, puoi avviare un processo di stampa anche usando il menu di condivisione di sistema: per farlo, è indispensabile scaricare l’app Plugin per i servizi di stampa HP: la stessa di cui ti ho parlato nel capitolo iniziale di questa guida.

Una volta installata e avviata la summenzionata applicazione, connetti lo smartphone alla stessa rete Wi-Fi della stampante (se non lo hai ancora fatto) e apri il documento o la foto da stampare. Ora, tocca il pulsante Condividi (solitamente identificato dall’icona di tre puntini uniti) oppure individua la funzione Condividi, Invia a… oppure Stampa, all’interno del menu principale dell’app che stai usando e fai tap sull’icona di Plugin di stampa HP/Plugin di HP Print Service, che compare nella lista.

Ora, attendi qualche istante affinché la stampante venga elencata nei device di stampa disponibili (altrimenti fai tap sul pulsante Aggiorna), fai tap sul suo nome e definisci le opzioni di stampa (layout, numero copie, modalità colore e formato carta) servendoti delle voci che compaiono su schermo. Per agire anche sulla qualità di stampa, sui bordi oppure sulle eventuali opzioni di ridimensionamento, fai tap sulla voce Altre opzioni.

Dopo aver impostato le opzioni necessarie, non ti resta che sfiorare il simbolo della stampante, collocato subito sopra l’anteprima del file, e aspettare che quest’ultimo venga trasmesso e impresso su carta.

AirPrint (iOS/iPadOS)

Come stampare dal cellulare alla stampante HP

Se il tuo è un iPhone (o un iPad) e la tua stampante è compatibile con il sistema AirPrint di Apple (puoi facilmente verificare questa informazione consultando la scheda tecnica del dispositivo di stampa), imprimere i tuoi documenti su carta mediante il menu di condivisione di sistema sarà davvero un gioco da ragazzi.

Per riuscirci, dopo aver collegato l’iPhone alla stessa rete Wi-Fi in uso sulla stampante, apri la foto o il documento da imprimere su carta, tocca il simbolo della condivisione (l’icona del quadrato con la freccia) e tocca la voce Stampa, situata nel menu che compare.

A questo punto, fai tap sulla voce Stampante, seleziona il dispositivo da utilizzare tra quelli proposti e, se necessario, agisci sulle opzioni di stampa (numero copie, opzioni colore, opzioni lettera e così via) mediante i menu che compaiono su schermo. Quando hai finito, tocca il pulsante Stampa e il gioco è fatto!

Se la tua stampante non supporta AirPrint, puoi far fronte alla cosa servendoti del sistema ePrint, del Wi-Fi Direct, oppure usare un’app di terze parti specifica per lo scopo: trovi tutte le informazioni al riguardo nel mio tutorial su come stampare da iPhone.

ePrint (Android/iOS/iPadOS)

Come stampare dal cellulare alla stampante HP con WiFi

Ora che hai scoperto come stampare dal cellulare alla stampante HP quando telefono e stampante sono connessi alla stessa rete, è il momento che tu impari anche a sfruttare una funzione ancor più comoda della stampante: quella di procedere alla stampa da remoto, ossia di poterlo fare anche quando sei fuori casa e collegato a una rete diversa o alla tua connessione cellulare.

Questa per te è stata una piacevole sorpresa? Perfetto, ti farà ancor più piacere sapere che stampare da remoto non è assolutamente difficile! È infatti sufficiente configurare il servizio ePrint sulla tua stampante, per far sì che quest’ultima possa scaricare documenti inviati tramite email.

Prima di continuare, devo però avvisarti che non tutte le stampanti HP supportano ePrint: per scoprire se la tua stampante dispone di questa caratteristiche ti invito a consultare la lista ufficiale delle stampanti compatibili con la stampa mobile e a verificare la presenza dell’apparecchio di stampa in tuo possesso è presente.

In caso affermativo, puoi abilitare il servizio di stampa remota direttamente dal display della stampante, oppure tramite il suo pannello di gestione. Dunque, per iniziare, premi sull’icona o sul pulsante fisico HP ePrint (la stampante con il foglio e le onde), per iniziare, quindi schiaccia il tasto (i) e attendi che venga stampata la pagina riepilogativa contenente le informazioni della stampante, tra cui l’indirizzo e-mail da usare per l’invio dei messaggi.

Qualora il tasto fisico non fosse presente e disponessi di una stampante dotata di schermo LCD, seleziona la voce Impostazioni e raggiungi l’area dedicata alla Configurazione servizi Web; su alcune stampanti, potresti dover selezionare prima la voce Configurazione di rete oppure Impostazioni Wireless.

Se compare un avviso inerente l’attivazione dei servizi Web, premi sul bottone Configura/Abilita/Attiva e attieniti le semplici istruzioni che compaiono sul display (variano da modello a modello). Una volta terminata la configurazione, viene stampata automaticamente la pagina Ottimizzazione della stampante oppure Istruzioni importanti per la configurazione della stampante.

Se invece i servizi Web sono già configurati, la stampante ti mostrerà una pagina riepilogativa. Tutto ciò che devi fare è selezionare o pigiare sulla voce Stampa pagina Info e attendere che venga stampato il foglio di riepilogo.

Come stampare dal cellulare alla stampante HP con WiFi

Se il dispositivo non è dotato di schermo né di tasto fisico HP ePrint, devi effettuare la configurazione mediante il pannello Web. Dunque, dopo aver collegato lo smartphone o il tablet alla stessa rete Wi-Fi in uso per la stampante, apri l’app HP Smart (la stessa di cui ti ho parlato in precedenza), fai tap sul nome della stampante e poi sulla voce Impostazioni avanzate, annessa al pannello che compare successivamente.

Ora, tocca il pulsante [+] corrispondente alla voce Web Services e, se è la prima volta che cerchi di usare il servizio, fai tap sulla voce Attiva/Continua/Abilita e segui le semplici indicazioni che ricevi su schermo, per ultimare la configurazione. Per finire, attendi la stampa automatica della pagina Ottimizzazione della stampante oppure Istruzioni importanti per la configurazione della stampante.

Se invece i servizi Web sono già configurati, fai tap sul pulsante [+] corrispondente alle voci Impostazioni di Web Services e Stampa pagina info e tocca il pulsante Stampa pagina info, per avviare la stampa della pagina riepilogativa.

Adesso, sei pronto a usare il servizio ePrint: per prima cosa, dà uno sguardo alla pagina appena stampata e individua l’indirizzo di posta elettronica della stampante, quello che termina per @hpeprint.com (ad es. 123abc@hpeprint.com): si tratta dell’indirizzo email al quale dovrai inviare i documenti da stampare. Se preferisci, puoi altresì creare un indirizzo personalizzato (non indispensabile per procedere con la stampa) servendoti del servizio HP Connected.

Per avviare un processo di stampa da remoto, lascia accesa e collegata a Internet la tua stampante, apri la tua email e scrivi un nuovo messaggio di posta composto in questo modo.

  • Come Destinatario (campo A:) inserisci l’indirizzo email della tua stampante.
  • Digita qualcosa nel campo Oggetto (ti consiglio di farlo, la stampante potrebbe rifiutare le email con campo Oggetto vuoto).
  • Come allegato, inserisci il documento o i documenti che vuoi stampare. Devi però seguire alcune semplici regole affinché la stampa vada a buon fine: puoi allegare fino a un massimo di dieci file, il messaggio di posta non deve superare i 10 MB di dimensione e puoi allegare documenti di tipo TXT, PDF, DOC e DOCX, PPT e PPTX, XLS e XLSX, oltre che immagini in formato BMP, GIF, JPG, PNG e TIFF.

Una volta composto il messaggio, non devi fare altro che inviarlo per veder stampati i tuoi fogli. Seppur comodo, il servizio ePrint è soggetto ad alcune limitazioni: non si può stampare più di una copia per volta di ciascun documento, non è possibile usare la stampa fronte/retro e, nel caso delle stampanti a colori, non è possibile impostare la modalità di stampa in bianco e nero o scala di grigi.

Wi-Fi Direct (Android/iOS/iPadOS)

Come stampare dal cellulare alla stampante HP

Se non sei riuscito ad applicare nessuno dei metodi che ti ho segnalato in precedenza, poiché non disponi di router o connessione Wi-Fi, non temere: quasi tutte le stampanti wireless HP prodotte dal 2014 in poi sono compatibili con la tecnologia Wi-Fi Direct.

In breve, mediante lo standard Wi-Fi Direct è possibile stabilire un collegamento sicuro e diretto tra due device compatibili dotati di scheda wireless, senza la necessità di utilizzare router o altri apparecchi di rete che fungano da “intermediari”.

Per abilitare Wi-Fi Direct sulla stampante, se quest’ultima è dotata di schermo LCD, raggiungi i menu Configurazione della rete/Impostazioni wireless > Wireless Direct e premi il pulsante per attivare la connessione. Successivamente, entra nella sezione Accesso oppure Accesso con protezione, per visualizzare o modificare la chiave di rete da usare per stabilire la connessione tra i dispositivi.

Se, invece, la stampante non è dotata di schermo, premi il tasto fisico Wi-Fi Direct (raffigurante due fogli e uno smartphone con le onde) e attendi che la luce LED posta accanto allo stesso si illumini; successivamente, premi il tasto (i), per stampare la pagina di stato del dispositivo, nella quale sono indicati il nome e la password Wi-Fi Direct da impiegare per il collegamento.

Una volta attivato Wi-Fi Direct sulla stampante, puoi iniziare subito a inviare i tuoi documenti: per prima cosa, prendi lo smartphone e accendi la scheda Wi-Fi. Fatto ciò, posizionati nei pressi della stampante e segui le indicazioni più appropriate per il dispositivo in tuo possesso.

  • Android: installa ed effettua il primo avvio del Plugin di stampa HP come ti ho spiegato in precedenza, apri il documento di tuo interesse, fai tap sul simbolo della condivisione e seleziona la voce Servizio di stampa oppure il pulsante Stampa. Ora, tocca la voce Connessione che compare all’interno della notifica relativa al plugin HP e consenti l’accesso alla posizione del dispositivo durante l’uso dell’app, rispondendo affermativamente all’avviso che compare in seguito. Ora, attendi che la stampante Wi-Fi Direct compaia nella lista degli apparecchi disponibili, fai tap sul suo nome e, dopo aver definito le opzioni di stampa aggiuntive, fai tap sull’icona della stampante, per procedere.
  • iOS/iPadOS: apri il menu Impostazioni > Wi-Fi, tocca il nome della stampante in tuo possesso (ad es. DIRECT-HP-XX [modello]) e immetti la chiave di rete necessaria per stabilire la connessione. In seguito, apri il documento di tuo interesse, fai tap sul simbolo della condivisione e scegli l’opzione Stampa, dal menu che ti viene proposto.

Per maggiori informazioni riguardo l’utilizzo di Wi-Fi Direct sulle stampanti HP, ti rimando alla lettura della guida specifica disponibile sul sito del produttore.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.