Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

ADSL senza linea telefonica

di

Hai bisogno di attivare una linea Internet nel tuo nuovo appartamento ma, almeno per il momento, vorresti evitare la sottoscrizione di abbonamenti telefonici per le chiamate? Nessun problema. Ormai sono disponibili moltissimi piani per l’ADSL senza linea telefonica che permettono di avere una connessione veloce senza abilitare la linea tradizionale, o quantomeno pagarla.

Vorresti saperne di più? Perfetto, ti accontento subito. Qui di seguito trovi una rassegna con le migliori offerte ADSL senza linea voce proposte dai provider italiani. Devi solo scegliere quella più adatta alle tue esigenze e sottoscrivere il tuo nuovo abbonamento Internet, usando i pulsanti e i collegamenti appositi presenti all’interno del post.

Tieni però ben a mente il fatto che oltre al canone standard mensile, alcune offerte prevedono anche costi aggiuntivi per l’attivazione, l’allacciamento della linea e il noleggio di apparecchi come router e decoder multimediali. Per cui, prima di attivare un abbonamento – mi raccomando -, consulta il sito Internet dell’operatore con cui desideri sottoscrivere il tuo nuovo contratto e verifica tutte le condizioni della tariffa di tuo interesse. Solo così potrai evitare spiacevoli costi indesiderati in bolletta.

Indice

ADSL senza linea telefonica: le migliori offerte

Se stai cercando un’offerta per l’ADSL che ti consenta di navigare online senza dover necessariamente fare affidamento su una linea voce, qui sotto troverai senz’altro pane per i tuoi denti. Da’ subito uno sguardo ai piani ad hoc segnalati nelle righe successive e vedrai che, alla fine, riuscirai a scovarne almeno una in grado di soddisfare le tue necessità.

TIM

TIM

Se vuoi attivare una connessione ADSL senza linea telefonica, ti suggerisco vivamente di prendere in considerazione le offerte di TIM. Nel listino del gestore, infatti, sono presenti dei piani che consentono di navigare online senza dover per forza pagare anche per la linea voce. È questo il caso di TIM Super, un’offerta che comprende una connessione Internet illimitata con velocità pari a un massimo di 20 Mega in download e a 1 Mega in upload (se l’infrastruttura lo consente, il piano può essere attivato in fibra ottica). Il piano è altresì comprensivo della fonia, ma le chiamate, se effettuate, sono a consumo, al prezzo di 19 cent./min. + 19 cent. di scatto alla risposta (salvo il sussistere di eventuali promozioni in base alle quali le telefonate possono diventare illimitate per un determinato arco di tempo).

Da notare, poi, che è incluso il servizio TIMVISION (che consente di guardare film e serie TV per tutta la famiglia). Anche il TIM HUB+ (il modem proprietario) e il servizio TIM UNICA (che consente di ottenere GB illimitati sulla propria SIM TIM e su quella dei famigliari, per un massimo di sei numerazioni) sono compresi nel costo dell’offerta.

Ad essere particolarmente interessante è anche l’offerta TIM Super WiFi, che somma a tutte le caratteristiche del piano di cui sopra la certificazione Wi-Fi da parte dei tecnici TIM, a patto che si acquisti il modem TIM HUB+. In tal caso, è inclusa gratuitamente l’opzione Navigazione Sicura.

Per entrambe le offerte, l’attivazione costa 240,00 euro da pagare in 24 rate mensili da 10,00 euro l’una (ma in alcuni periodi promozionali può essere gratis) ed è presente un vincolo contrattuale di 24 mesi. Qualora venga effettuato il recesso anticipato, bisogna pagare le rate mancanti relative l’attivazione. Per maggiori dettagli, ti consiglio di fare riferimento alle pagine dedicate alla carta dei servizi e alla trasparenza tariffaria sul sito Internet di TIM.

Per le zone non raggiunte dalla classica ADSL, è possibile valutare l’attivazione di una delle offerte solo dati in tecnologia FWA o Fibra-Misto Radio (fibra ottica fino alla Stazione Radio Base con tratto finale su rete mobile LTE/LTE Advanced), come quella chiamata TIM Internet FWA, che consente di fruire di una connessione con velocità fino a 30 Mega in download e fino a 3 Mega in upload. Ogni mese vengono resi disponibili 200 GB di traffico, superati i quali la navigazione viene ridotta a 1 Mega sino al rinnovo successivo. Da notare, però, che in sede promozionale i GB disponibili per la navigazione online possono diventare illimitati. Maggiori informazioni qui.

Il modem è in comodato d’uso gratuito e può essere sia da interno che da esterno. Nel secondo caso, l’installazione va effettuata da un tecnico specializzato e costa 99,00 euro (che possono essere versati in un unica soluzione o in 24 rate mensili da 4,13 euro l’una). Per il resto, non bisogna pagare per il contributo d’attivazione e non sono previsti vincoli contrattuali, ma qualora venga effettuato il recesso va versato il costo di disattivazione di 25,00 euro, bisogna restituire gli apparati ricevuti e saldare le eventuali rate mancanti.

Vodafone

Vodafone Internet Unlimited

Anche nel listino di Vodafone ci sono soluzioni interessanti per chi vuole attivare una connessione ADSL senza linea telefonica, come nel caso di Internet Unlimited. Si tratta di un piano che include una connessione illimitata fino a 20 Mega in download e fino a 1 Mega in upload (se è disponibile la copertura, l’offerta può essere attivata anche in fibra ottica) + una linea voce in VoIP che, qualora impiegata, consente di effettuare chiamate illimitate verso fissi e mobili nazionali e chiamate verso i numeri fissi internazionali (Zona 1: Europa occidentale, USA e Canada) con scatto alla risposta di 19 cent.

Nel costo dell’offerta è incluso anche il servizio Vodafone Ready (per ricevere attivazione immediata, assistenza e configurazione da remoto e per chiamare e navigare in ogni circostanza) e la Vodafone Station (il modem proprietario). Spesse volte, poi, attivando il piano viene reso disponibile in prova gratuita per un periodo di tempo limitato un servizio digital o per l’intrattenimento (es. Amazon Prime con Prime Video per 6 mesi). Da notare che l’offerta può eventualmente essere sottoscritta anche senza servizi Vodafone aggiuntivi e modem proprietario e, in tal caso, il costo da sostenere mensilmente risulta leggermente inferiore.

È previsto un vincolo contrattuale della durata di 24 mesi che, se non rispettato, implica il pagamento di 28,00 euro. In caso di pagamento dilazionato del contributo di attivazione e di recesso del cliente prima di 48 rinnovi, vengono altresì addebitati in unica soluzione gli importi rateali non ancora corrisposti. Per ulteriori approfondimenti, puoi fare riferimento alla modulistica apposita.

WINDTRE

WINDTRE Fibra 1000

WINDTRE non offre promozioni particolari per chi cerca solo una linea ADSL, tuttavia c’è da segnalare un’offerta molto conveniente, presente nel suo listino, che non comprende costi fissi per la chiamate. Mi riferisco a Fibra 1000 (a discapito del nome, può essere attivata anche in variante ADSL), la quale consente di ottenere una connessione con Internet illimitato fino a 20 Mega in download e fino a 1 Mega un upload + una linea voce con cui poter eventualmente effettuare telefonate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali.

Nel costo dell’offerta sono compresi anche il modem Wi-Fi, il servizio di assistenza dedicato e 100 GB di traffico da condividere sulle SIM Wind eventualmente presenti in famiglia per chi è cliente del gestore anche su mobile. Talvolta viene altresì proposta l’attivazione di un piano per cellulari WINDTRE, che permette di ottenere GB di traffico Internet in 4G illimitati e chiamate senza limiti, oltre che quella di un servizio digital o per l’intrattenimento in prova gratuita per un periodo di tempo limitato (es. Amazon Prime per 12 mesi).

Un’altra offerta interessante che il gestore propone è quella denominata Wind Absolute. Presenta le stesse caratteristiche del piano summenzionato, ma nel costo non è incluso il modem e non vengono proposti altri servizi accessori. Maggiori informazioni qui.

Per entrambi i piani, l’attivazione è gratis e non sussistono vincoli contrattuali. Per la disattivazione, invece, vanno pagati 25,99 euro con in aggiunta le rate eventualmente a scadere del modem. Per ulteriori dettagli, ti suggerisco di fare riferimento alla pagina sulla trasparenza tariffaria che trovi sul sito dell’operatore.

Fastweb

Fastweb Casa

Neanche Fastweb propone un’offerta ADSL senza linea telefonica in senso stretto, ma nel suo listino è presente il piano Fastweb Casa che può comunque essere molto interessante sotto questo punto di vista. Si tratta, infatti, di un’offera che permette di ottenere una connessione a Internet illimitata in ADSL con velocità fino a 20 Mega in download e fino a 1 Mega in upload (se è disponibile la copertura, il piano può essere attivato anche in variante fibra) + una linea voce con cui effettuare chiamate illimitate verso i numeri fissi e mobili nazionali.

Nel prezzo dell’offerta sono compresi anche il FASTGate (il modem proprietario) e il servizio di assistenza clienti MyFastweb. Il piano, inoltre, può essere personalizzato con i pacchetti Smartworking pack, E-learning pack e Senior pack, i quali consentono di ottenere consulenza dedicata e sconti per l’acquisto di dispositivi per lavorare e studiare da casa e usare Internet in modo semplice.

L’attivazione è gratuita, ma per la disattivazione vanno pagati 29,95 euro. In caso di recesso anticipato, poi, se il contratto lo prevede potrebbe venire applicato il pagamento di penali. Per maggiori dettagli, puoi consultare l’apposita documentazione oltre che la pagina Web del sito Internet del gestore dedicata alla trasparenza, alla gestione contrattuale e alla privacy.

Cheapnet

Cheapnet

Cheapnet è un provider indipendente che propone offerte basate sull’ADSL, oltre che sulle tecnologie CMAX, WIMAX e HIPERLAN2, destinate anche a chi abita in zone non ancora servite dalle linee tradizionali. Una delle sue offerte più economiche è ADSL 20 Mega Home, che consente di fruire di una connessione ADSL illimitata con velocità massima in download di 20 Mega e con una velocità di upload massima pari a 512 Kb/s. Non è prevista la linea voce. Maggiori informazioni qui.

Se, invece, abiti in una zona non servita dall’ADSL, puoi valutare l’attivazione del piano Wireless 20 Mega Single, il quale include una connessione fino a 20 Mega in download e 1 Mega in upload senza linea voce. Un gradino più su c’è Wireless 30 Mega Family, un piano che, come facilmente intuibile dal nome stesso, offre una connessione a Internet fino a 30 Mega in download e 3 Mega in upload. Maggiori informazioni qui e qui.

Tutte le offerte appena menzionate hanno un vincolo contrattuale di 12 mesi. Inoltre, l’attivazione costa 122 euro (ma spesso viene scontata) e in caso di recesso bisogna pagare 42,70 euro. Per ulteriori dettagli, ti consiglio di consultare le informazioni relative a carta dei servizi e trasparenza tariffaria che trovi sul sito del gestore.

EOLO

Eolo più

Se la tua zona non è raggiunta dalla classica ADSL, puoi valutare di attivare una delle offerte di casa EOLO, un provider che propone soluzioni destinate a chi abita in zone non ancora coperte dalle reti tradizionali. Il suo sistema, infatti, prevede l’utilizzo del segnale radio per la diffusione della rete dati. Recentemente, poi, il gestore ha iniziato a offrire i suoi piani anche in fibra ottica. Uno dei suoi piani più completi è EOLO più, che offre una connessione fino a 30 Mega in download e 3 Mega in upload e chiamate illimitate in VoIP verso fissi e cellulari nazionali. Maggiori informazioni qui.

L’EOLOrouter (il modem proprietario) generalmente è compreso nel prezzo del piano. Inoltre, l’attivazione è gratuita, così come anche l’installazione, a meno che non venga scelta quella rapida (entro 5 giorni lavorativi) che è a pagamento. Da notare che l’offerta presenta un vincolo contrattuale di due anni e che in caso di recesso anticipato bisogna pagare 54,90 euro per il collegamento wireless e 24,90 euro per la fibra ottica, unitamente al costo delle apparecchiature o di ulteriori commissioni legate alla scadenza del contratto. Eventuali sconti applicati sul canone mensile non verranno addebitati. Per ulteriori dettagli, fa’ riferimento alle condizioni generali di contratto e alla pagina dedicata alla trasparenza tariffaria.

ADSL senza linea telefonica: offerte a confronto

SOS Tariffe

Per avere un quadro ancora più completo sulle tariffe per l’ADSL senza linea telefonica proposte dagli operatori italiani, dai un’occhiata al sito SOS Tariffe, il quale consente di confrontare gratuitamente tutte le offerte disponibili attualmente sul mercato telefonico nazionale.

Per potertene servire, collegati alla pagina iniziale del servizio, fai clic sul pulsante Confronta le offerte e aspetta che la pagina con tutte le offerte disponibili risulti visibile.

In seguito, per assicurarti che nella tua zona ci sia copertura, immetti il tuo indirizzo nel campo apposito posto in alto, premi sul bottone Continua e compila il modulo proposto, indicando se possiedi già una linea Internet a casa o meno, il tuo eventuale operatore attuale, l’indirizzo email e il numero di telefono, dopodiché spunta la casella per accettare le condizioni generali e l’informativa sulla privacy e fai clic sul bottone Verifica la copertura e confronta le offerte.

Successivamente, ti verrà mostrata una pagina con tutte le offerte telefoniche disponibili per la zona di tuo interesse. Se desideri visualizzare solo quelle che non prevedono l’uso della linea voce, fai clic sul pulsante Solo Internet che trovi in corrispondenza della sezione Tipologia linea, nella barra laterale di sinistra.

Sempre nella parte sinistra della schermata, trovi anche altre opzioni che permettono di filtrare in maniera più precisa la ricerca: puoi premere sui pulsanti per definire la velocità minima di download e upload, puoi restringere la ricerca solo a specifici operatori telefonici ecc.

Infine, ti segnalo che passando con il puntatore del mouse sulle icone che si trovano nella barra blu di ciascun offerta, puoi visualizzare informazioni dettagliate sul costo mensile del modem (se a noleggio e non incluso nell’offerta), sulle chiamate (se comprese nell’offerta) e molto altro ancora. Invece, facendo clic sul bottone Dettagli che trovi sempre in corrispondenza di ciascuna offerta puoi ottenere informazioni ancora più esaustive in merito al piano di tuo interesse.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.