Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per disegno tecnico

di

Vorresti cimentarti nella progettazione e nella modellazione, sia in 2D che in 3D, ma purtroppo non hai un computer a tua disposizione per coltivare quest’attività? Beh, chi l’ha detto che serve per forza un PC? Puoi dare vita alla tua creatività e lavorare — entro certi limiti — anche in mobilità, usando alcune applicazioni per smartphone e tablet adibite allo scopo.

Non ci credi? Allora leggi questa mia guida incentrata sulle app per disegno tecnico e vedrai che alla fine ti ricrederai. Nelle righe successive, infatti, trovi segnalate alcune tra le migliori soluzioni della categoria disponibili per Android, iPhone e iPad. Puoi servirtene per realizzare progetti di vario tipo e, in generale, prototipi sia bidimensionali che tridimensionali direttamente dal tuo dispositivo mobile.

Allora? Posso sapere che ci fai ancora lì impalato? Posizionati bello comodo, prenditi qualche minuto libero soltanto per te e comincia subito a concentrarti sulla lettura di quanto riportato qui di seguito. Sono certo che, alla fine, riuscirai a trovare una soluzione in grado di soddisfarti. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

App per disegno tecnico Android

Ti piacerebbe sapere quali sono le app per disegno tecnico Android più interessanti del momento? Ti accontento sùbito!

AutoCAD

AutoCAD Android

La prima tra le app per disegno tecnico che ti consiglio di prendere in considerazione per il tuo dispositivo Android è AutoCAD, la soluzione di Autodesk per la gestione e la modellazione di disegni tecnici e progetti di vario tipo, bidimensionali e tridimensionali.

Si tratta, fondamentalmente, della versione per dispostivi mobili del celebre software per computer dedicato la realizzazione e la gestione dei progetti CAD (di cui ti ho parlato in questo mio tutorial).

Permette di visualizzare i file DWG in modo completamente gratuito, ma bisogna creare un account apposito. Per usufruire delle funzioni di editing e di altre funzioni avanzate occorre passare al piano Premium oppure a quello Ultimate (o, qualora possibile, a quello Student) che sono a pagamento, con prezzi a partire da 3,99 euro/mese. Ad ogni modo, al momento della registrazione è possibile provare la versione Premium del servizio per una settimana.

Per effettuare il download e l’installazione di AutoCAD sul tuo dispositivo, visita la relativa sezione del Play Store e premi sul bottone Installa. Se stai usando un device su cui non è disponibile il Play Store, puoi scaricare l’app tramite uno store alternativo. A download completato, avvia l’app, selezionando la relativa icona che è stata aggiunta alla home screen e/o al drawer.

Ora che visualizzi la schermata principale dell’applicazione, se disponi già di un account Autodesk, fai tap sul pulsante Accedi ed effettua il login fornendo i dati richiesti. Se non sei ancora registrato, fai invece tap sul pulsante Crea un Account e compila il modulo proposto con i tuoi dati per creare un account ed eventualmente per abilitare la prova gratuita del servizio.

Dopo aver effettuato l’accesso all’app, per avviare la creazione di un nuovo disegno, fai tap sulla voce Nuovo disegno presente nella schermata principale di AutoCAD. Se invece desideri aprire un disegno già presente sul dispositivo, fai tap sulla voce Apri disegno da dispositivo. Per accedere ai disegni d’esempio, seleziona eventualmente la dicitura Prova un disegno di esempio.

Nella schermata con l’editor del programma che a questo punto ti verrà mostrata, troverai al centro l’area dedicata al disegno. A seconda del fatto che tu abbia attivato o meno un abbonamento, in basso troverai gli strumenti per disegnare, selezionare, annotare ecc. Facendo tap sul pulsante con le tre linee in verticale collocato in alto a destra, invece, puoi accedere alla sezione relativa ai livelli, alle proprietà degli oggetti ai blocchi e agli altri elementi del disegno.

Se poi hai creato un nuovo disegno o ne hai editato uno esistente e desideri salvare i cambiamenti premi sul pulsante con il floppy disk che trovi sulla barra degli strumenti in alto per riuscirci, mentre per esportare il progetto fai tap sul simbolo con il quadrato e la freccia. Se la cosa può interessarti, ti comunico che sulla toolbar in alto trovi anche altri pulsanti utili, come quello per annullare e ripetere le modifiche e quello per abilitare la visualizzazione a schermo intero.

Se ritieni di aver bisogno di maggiori dettagli riguardo il funzionamento di AutoCAD, puoi consultare la mia guida dedicata in maniera specifica ad AutoCAD.

Nota: in caso di attivazione della prova gratuita dell’app, ricordati poi di disattivare il rinnovo automatico a pagamento, se vuoi evitare addebiti indesiderati. Maggiori info qui.

DWG FastView-CAD Viewer

DWG FastView-CAD Viewer

Un’altra applicazione che, a parer mio, faresti bene a prendere in considerazione è DWG FastView-CAD Viewer, la quale permette di creare, sfogliare e modificare i disegni DWG e DXF, sia 2D che 3D. Dispone di una pratica interfaccia utente e si può usare senza dover per forza registrare alcun account e anche in assenza di una connessione a Internet. È un’app per disegno tecnico gratis, ma eventualmente propone acquisti in-app (con prezzi a partire da 5,49 euro/mese) per sbloccare funzioni aggiuntive.

Per usare DWG FastView-CAD Viewer, effettuane il download e l’installazione dalla relativa sezione del Play Store (oppure da uno store alternativo, se stai usando un dispositivo su cui il Play Store non è disponibile), dopodiché avvia l’app, selezionando la relativa icona aggiunta alla home screen e/o al drawer.

Ora che visualizzi la schermata principale di DWG FastView-CAD Viewer, fai tap sul pulsante Prova adesso e se preferisci creare un account per sincronizzare i tuoi dati, compila il modulo proposto con le informazioni richieste, oppure effettua il login tramite Facebook, Google o LinkedIn, selezionando le apposite icone situate in basso. Se invece preferisci usare l’app senza registrarti, chiudi il modulo selezionando la “x” collocata in alto a destra.

Una volta visualizza la schermata principale dell’app, se vuoi aprire dei disegni esistenti, accedi alla sezione File di DWG FastView-CAD Viewer sfiorando l’apposita voce posta in basso e seleziona il file di tuo interesse, mentre per crearne uno nuovo premi sul bottone (+) collocato in basso a destra nella sezione Casa dell’app.

Successivamente, ti ritroverai al cospetto dell’editor dell’applicazione, con al centro l’area dedicata al disegno e in basso la barra con le icone degli strumenti per tracciare linee, inserire testi, gestire i livelli, definire i colori ecc.

Se hai creato un nuovo disegno oppure ne hai modificato uno esistente, puoi salvare le modifiche apportate sfiorando l’icona con il floppy disk presente sulla barra degli strumenti, in alto, dalla quale è altresì possibile accedere ai comandi per annullare e ripetere le modifiche, regolare il livello di zoom, abilitare la visualizzazione a tutto schermo ecc.

Altre app per disegno tecnico Android

GnaCAD

Qualora nessuna delle app di disegno tecnico per Android di cui ti ho appena parlato ti avesse soddisfatto, puoi valutare di ricorrere ad altre soluzioni, come quelle che trovi nel seguente elenco.

  • GnaCAD — si tratta di uno strumento che, come suggerisce il nome stesso, implementa alcune funzionalità orientate al CAD. È gratis, ma propone acquisti in-app (al costo base di 1,09 euro) per sbloccare funzionalità extra.
  • CAD Pockets — si tratta di una delle migliori app per disegno tecnico tablet, oltre che per smartphone, per visualizzare, modificare e creare file nei formati DWG e DWF. Si integra inoltre con numerosi servizi cloud e permette di gestire file sia provenienti da questi ultimi che dalla memoria del dispositivo. È gratis, ma propone acquisti in-app (al costo base di 7,99 euro) per sbloccare tutte le funzioni.
  • Concept‪s‬ — applicazione che consente di realizzare schizzi di vario genere e che integra numerosi strumenti dedicati al disegno tecnico. È gratuita, ma propone acquisti in-app (al costo base di 2,09 euro) per sbloccare contenuti extra.

App per disegno tecnico iOS/iPadOS

Passiamo, adesso, ad iPhone e ad iPad. Andiamo dunque a scoprire quali sono le migliori app per disegno tecnico iOS/iPadOS in circolazione. Le trovi segnalate proprio qui sotto.

AutoCAD

AutoCAD iOS

AutoCAD, l’app di casa Autodesk di cui ti ho già parlato ampiamente nella sua variante per Android, è disponibile anche per iPhone e iPad. Funzionamento ed eventuali costi da sostenere non differisco rispetto alla variante per la piattaforma mobile del “robottino verde”.

Per scaricare e installare AutoCAD su iOS/iPadOS, accedi dunque alla relativa sezione dell’App Store, premi sul bottone Ottieni, quindi su quello Installa e autorizza il download tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple.

Successivamente, avvia l’app, selezionando la relativa icona che è stata appena aggiunta alla home screen e/o alla Libreria app e utilizzala attenendoti alle medesime indicazioni che ti ho già fornito nelle righe precedenti.

uMake

uMake

Tra le migliori app per disegno tecnico iPad e iPhone c’è sicuramente anche uMake. Si tratta di un’applicazione grazie alla quale è possibile realizzare disegni bidimensionali, per poi ruotare lo schizzo e vederne istantaneamente il rendering in 3D.

Di base è gratis, ma funziona solo come visualizzatore. Per usare l’app per disegnare, bisogna sottoscrivere l’abbonamento al servizio tramite acquisti in-app (con costi a partire da 16,99 euro/mese). Ad ogni modo, si può provare gratis per 14 giorni.

Per usare uMake, accedi alla relativa sezione dell’App Store ed effettuane il download e l’installazione. Successivamente, avvia l’app, selezionando la relativa icona che è stata aggiunta alla home screen e/o alla Libreria app.

Ora che visualizzi la schermata principale di uMake, fai tap sul pulsante Inizia, rispondi al breve questionario che ti viene posto (in merito ai tuoi interessi e alle tue abilità riguardo il disegno 3D), scegli il piano a pagamento che intendi sottoscrivere ed eventualmente attiva anche la relativa prova gratuita oppure declina l’invito facendo tap sulla “x” presente in alto.

Adesso, recati nella sezione Disegni dell’app selezionando la voce apposita che si trova in basso, dopodiché se vuoi importare un disegno esistente fai tap sulla dicitura Altro situata in cima, scegli la voce Importa dal menu che compare e seleziona il file di tuo interesse. Invece, se vuoi creare un nuovo disegno seleziona la voce Nuovo disegno. Puoi anche aprire i vari modelli disponibili, semplicemente selezionandoli.

Una volta effettuato l’accesso all’editor dell’app, troverai l’area dedicata al disegno visibile a tutto schermo e i vari strumenti disponibili collocati lateralmente. Per la precisione, in alto sono presenti quelli per tracciare il disegno, mentre sfiorando il pulsante con le linee trasversali posto in basso è possibile accedere al menu dell’applicazione per inserire oggetti tridimensionali già pronti all’uso, immagini e file personali ecc.

Sul display trovi anche i pulsanti per modificare la prospettiva, gestire la simmetria e trasformare il disegno in 3D e quelli per la selezione, annullare o ripetere le modifiche e quello per gestire l’orientamento. Ulteriori strumenti vengono poi mostrati in una toolbar nella parte destra dello schermo, in base alle funzioni selezionate.

Dopo aver apportato le modifiche al disegno, per salvarlo premi sul pulsante con il quadrato e la freccia e scegli una delle opzioni disponibili nel menu che compare per esportare il disegno o salvare il progetto. Dal medesimo menu puoi altresì abilitare la visualizzazione in AR e la modalità presentazione.

Nota: in caso di attivazione della prova gratuita dell’app, ricordati di disattivare l’abbonamento in tempo, se non vuoi addebiti indesiderati. Maggiori info qui.

Altre app per disegno tecnico iOS/iPadOS

3DC.io

Nessuna delle app per disegno tecnico che ti ho già indicato ti ha soddisfatto e ti piacerebbe allora che ti suggerissi altre soluzioni per iPhone e iPad di questo tipo? Detto, fatto. Le trovi nel seguente elenco

  • 3DC.io — app dal funzionamento piuttosto semplice e intuitivo tramite cui è possibile creare modelli 3D di vario genere. È gratuita, ma propone acquisti in-app (a partire da 1,09 euro) per sbloccare contenuti aggiuntivi.
  • Morpholio Trace — considerata come una delle migliori app per architetti, designer e illustratori, si tratta di uno strumento che integra tanti utili strumenti per disegnare progetti, come dei layout per case, uffici o ambienti esterni. I progetti possono prevede più livelli, più piani e l’organizzazione del lavoro in cartelle. Il download è gratuito, ma per usare l’app bisogna sottoscrivere l’abbonamento apposito tramite acquisti in-app (al costo base di 7,99 euro/mese).
  • Shapr — è un’applicazione per il disegno CAD disponibile solo per iPad, tramite la quale si possono generare modelli tridimensionali in modo molto rapido ma preciso. È l’ideale sia per gli esperti del settore che per i “dilettanti allo sbaraglio”. È gratis, ma propone acquisti in-app (a partire da 32,99 euro) per sbloccare l’accesso a tutte le funzioni.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.