Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come caricare file online

di

Hai bisogno di condividere alcuni documenti online con colleghi e clienti non sai come fare? Stai cercando un servizio che ti permetta di caricare file online in modo da potervi accedere da tutti i tuoi PC? Non ti preoccupare, ci sono decine di servizi e software che potrebbero fare al caso tuo. Tutti gratuiti, entro certi limiti, ed estremamente facili da usare.

Adesso te ne consiglio alcuni fra i migliori su piazza, ognuno dei quali con le proprie peculiarità e i propri scenari d’utilizzo ideali. Ci sono i servizi di condivisione “puri” che permettono di inviare file ad altre persone in maniera pubblica o privata; le piattaforme di cloud storage che consentono di conservare i propri dati online e condividere con il pubblico solo gli elementi selezionati, e poi ci sono dei servizi di hosting che sono ideali per la condivisione pubblica di file “pesanti”.

Individua la soluzione più adatta alle tue esigenze e comincia subito ad utilizzarla seguendo le indicazioni che sto per darti. Mi raccomando, accertati che il servizio da te scelto offra una quantità di spazio online capace di soddisfare le tue necessità, oppure valuta la possibilità di passare a un piano a pagamento per avere più storage a tua disposizione.

Infinit

Hai bisogno di condividere file con altre persone in maniera continuativa? Allora ti consiglio di provare Infinit. Si tratta di un servizio – a mio parere davvero molto interessante – che permette di caricare file online senza che i loro link scadano. Funziona tramite un pratico software da installare sul computer (Windows/Mac) e offre 1GB di spazio gratis sul cloud. Ma non è finita qui.

Se la condivisione di un file avviene tra due utenti che hanno installato il client del servizio sul proprio computer, i limiti di spazio spariscono e il trasferimento dei dati avviene in tempo reale (non bisogna attendere che venga prima terminato l’upload del file). Bello, vero?

Allora collegati al sito Internet di Infinit e scarica il client ufficiale del servizio cliccando prima sul pulsante Download Infinit che si trova al centro della pagina e poi sulla voce Download collocata sotto la dicitura Windows se utilizzi un PC Windows, oppure sotto la dicitura Mac OS se utilizzi un Mac.

A scaricamento completato, apri il pacchetto d’installazione di Infinit (Infinit_Installer.exe) e clicca prima su e poi su Next (due volte consecutive), Install e Finish per completare il setup del programma. Se utilizzi un Mac, apri semplicemente il pacchetto dmg che contiene Infinit e trascina l’icona del programma nella cartella Applicazioni di OS X.

All’inizio ti verrà mostrato un breve tutorial dedicato alle funzioni base di Infinit: seguilo con attenzione e clicca sul pulsante Next per passare agli step successivi. Al termine della procedura, pigia quindi su Get started e crea il tuo account gratuito su Infinit.

Puoi scegliere di registrarti al servizio con il tuo indirizzo email (compilando il modulo che ti viene proposto) oppure con il tuo account Facebook (cliccando sull’apposito pulsante). Ad operazione completata, ricordati di convalidare il tuo account cliccando sul link di conferma che riceverai via email.

Adesso puoi condividere i tuoi file online usando Infinit. Clicca quindi sull’icona del servizio (∞) collocata accanto all’orologio di sistema e scegli se inviare un file a una sola persona oppure se creare un link al documento da condividere pubblicamente.

Nel primo caso devi selezionare la scheda Transfers, cliccare sull’icona dell’aeroplanino e digitare il nome o l’indirizzo email del destinatario nel campo di testo che si trova in alto. Dopodiché devi selezionare il nome della persona che compare in basso, trascinare i file da inviare nel riquadro Drop files here e cliccare nuovamente sull’icona dell’aeroplanino per avviare il trasferimento dei dati. Se vuoi, puoi anche associare un messaggio ai file digitandolo nel campo Optional message. Se compare un messaggio di Windows Firewall, clicca su Consenti accesso in modo da consentire a Infinit di accedere liberamente a Internet e svolgere il suo lavoro.

Vuoi creare un link pubblico a un file? Allora seleziona la scheda Links di Infinit e clicca sull’icona della nuvola collocata in basso a destra. Dopodiché trascina i file da postare online nel riquadro Drop files here, clicca nuovamente sull’icona della nuvola e attendi che l’upload giunga al termine. Troverai i link pubblici ai tuoi file nella scheda Links di Infinit, e per copiarli nella clipboard ti basterà cliccare sull’icona del foglio.

Se hai bisogno di più spazio di archiviazione online, Infinit propone un piano Pro, a pagamento, che aumenta lo storage fino a 100GB per 9,99$ al mese (maggiori info qui). Ti segnalo inoltre che il servizio è disponibile sotto forma di app per Android e iOS, le quali permettono di condividere file online direttamente dal proprio smartphone o tablet.

Dropbox

Dropbox non ha bisogno di troppe presentazioni. È uno dei servizi di cloud storage “indipendenti” più famosi e utilizzati al mondo. Il suo piano di base, gratuito, consente di avere 2GB di spazio online e di aumentarlo invitando altre persone a iscriversi a Dropbox, partecipando a concorsi online, installando app sul proprio telefonino e altro ancora. Il client è disponibile per Windows, OS X, Linux, dispositivi Android, iPhone, iPad e altre piattaforme mobile.

Per scaricare il client di Dropbox sul tuo computer, collegati al sito ufficiale del servizio e clicca sulla voce Scarica l’app che si trova in alto a destra. A download completato, apri il pacchetto d’installazione di Dropbox e attendi che vengano scaricati da Internet tutti i componenti necessari al funzionamento dell’applicazione. Dopodiché clicca sul pulsante Registrati (in basso a sinistra) e crea il tuo account gratuito sulla piattaforma compilando il modulo che ti viene proposto.

Al termine della registrazione puoi usare Dropbox sia per conservare i tuoi file online sia per creare dei link pubblici a file e cartelle. Se vuoi archiviare i tuoi dati sul cloud in maniera privata, copia i file nella cartella Dropbox del tuo computer e attendi che il processo di upload venga completato. Al termine dell’operazione potrai accedere ai dati direttamente online, collegandoti al pannello Web del servizio o utilizzando le app di Dropbox per smartphone/tablet, oppure li potrai sincronizzare offline su tutti i computer su cui installerai il client di Dropbox effettuando l’accesso con le stesse credenziali che hai scelto poc’anzi in fase di registrazione.

Per creare link pubblici a file e cartelle è richiesto un passaggio in più: per condividere una cartella devi selezionarla con il tasto destro del mouse e cliccare sulla voce Condividi cartella presente nel menu che compare; per condividere singoli file devi fare click destro su di essi e selezionare la voce Condividi link Dropbox dal menu che si apre. Maggiori informazioni su entrambe le procedure sono disponibili nel mio tutorial su come utilizzare Dropbox.

Nota: a differenza di Infinit, Dropbox non permette di trasferire dati in tempo reale con altri utenti del servizio e mantiene intatti i limiti di upload anche se il destinatario del file ha il client di Dropbox attivo sul proprio computer.

MEGA

Se non ti va di installare dei programmi sul computer, puoi caricare file online, archiviarli e condividerli con chiunque utilizzando MEGA. Qualora non ne avessi mai sentito parlare, MEGA è un servizio di file hosting realizzato dagli stessi autori del celeberrimo MegaUpload (servizio ormai chiuso da diversi anni), il quale offre gratuitamente 50GB di spazio online e sfrutta un sistema di cifratura avanzato che rende l’archiviazione dei dati molto sicura.

Per utilizzarlo, non devi far altro che collegarti alla sua pagina iniziale, cliccare sul pulsante Crea account collocato in alto a destra e registrarti. Una volta creato il tuo account gratuito, potrai copiare file online e condividerli con chiunque semplicemente usando i link che ti fornirà MEGA. Trovi illustrati tutti i passaggi da seguire nella mia guida a MEGA.

WeTransfer

WeTransfer è un altro popolarissimo servizio Web che permette di caricare file online senza installare programmi sul PC. Basta collegarsi al suo sito Web ufficiale e scegliere i file da condividere cliccando prima su Skip e poi su Accetto e Aggiungi file.

Dopodiché bisogna compilare il modulo che compare digitando l’e-mail di un amico (ossia l’email del destinatario), il proprio indirizzo email e cliccare sul bottone Trasferisci per avviarne l’upload. È possibile selezionare file con un peso massimo di 2GB. I link scadono automaticamente dopo 7 giorni.