Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come creare foto 3D

di

Nelle applicazioni di social network ormai va di moda pubblicare foto e video, e tu, che sei un grande appassionato di fotografia, vorresti stupire i tuoi amici realizzando una foto tridimensionale in modo da riuscire a mostrare a tutti il tuo immenso talento. Il soggetto è pronto, la location è perfetta, manca soltanto lo strumento giusto per dare pieno spazio alla creatività. Aspetta, come dici? Non sei molto pratico con l’utilizzo dello smartphone e non sai come creare foto in 3D? Tranquillo, non preoccuparti, ci sono qui io e sono pronto a colmare tutti i tuoi dubbi.

La prima cosa che devi sapere è che la realizzazione di una foto in 3D non è, al momento attuale, una pratica particolarmente diffusa. Non sono in molti i dispositivi mobili in grado di realizzare una foto con questo particolare effetto; si tratta infatti di una funzionalità innovativa che è in via di diffusione sugli smartphone di nuova generazione. Ad ogni modo, visto che sono un esperto nel scovare le ultime novità e tendenze del Web, posso darti qualche consiglio in merito, spiegandoti come creare una foto 3D con le risorse attualmente a disposizione.

Tutto quello di cui hai bisogno è qualche minuto di tempo libero: ti consiglio di metterti seduto comodo e di prenderti del tempo da dedicare alla lettura attenta di questo mio tutorial. Sono sicuro che, una volta che avrai capito come creare foto in 3D sarai assolutamente soddisfatto di quanto appreso e non vedrai l’ora di condividere quanto imparato con tutti i tuoi amici. Scommettiamo? Ti auguro una buona lettura.

Indice:

Come creare foto 3D (Android)

Se possiedi uno smartphone Android di nuova generazione, e più precisamente uno tra i più recenti smartphone Huawei, sarai felice di sapere che il tuo dispositivo mobile presenta un’innovativa funzionalità nativa nella sua fotocamera la quale ti permetterà di scattare foto con un effetto tridimensionale.

Dal momento in cui questa particolare funzionalità di scatto 3D è presente sullo smartphone Android da me in possesso, incentrerò la prima parte di questo tutorial nella spiegazione di questa funzionalità, parlandoti nel dettaglio come sfruttare questa futuristica tecnica di scatto fotografico.

Nel caso in cui non fossi in possesso di uno smartphone Huawei ma soltanto uno smartphone Android, ti consiglio comunque di verificare se, nelle impostazioni della fotocamera del tuo dispositivo, è presente questa funzionalità in quanto negli smartphone di nuovissima generazione questa potrebbe essere presente. In alternativa, qualora non l’avessi, puoi scegliere di utilizzare un’applicazione per la realizzazione di foto in 3D come quella di cui ti parlerò nelle righe successive.

Per quanto riguarda gli smartphone Huawei di nuova generazione, la funzionalità relativa alla possibilità di realizzare una foto in 3D è presente all’interno dell’app Fotocamera di conseguenza fai tap su di essa per avviarla.

Dalla schermata principale fai poi uno swype da destra verso sinistra in modo tale da visualizzare la sezione Modalità. Tramite questa schermata individua e fai tap sulla dicitura Panorama 3D in modo tale da attivare questa innovativa funzionalità per lo scatto di una foto in tre dimensioni.

A questo punto dovrai inquadrare l’oggetto, il panorama o il soggetto da fotografare e poi tenere premuto il dito sul pulsante tondo al centro per scattare la foto, dopodiché dovrai muoverti lentamente e lateralmente per inquadrare il soggetto o l’oggetto da un’altra prospettiva laterale seguendo le indicazioni di movimento che vedrai apparire a schermo.

Per una migliore riuscita della foto e dell’effetto tridimensionale cerca di tenere il cellulare il più fermo possibile e di muoverti girando lentamente intorno all’oggetto o al soggetto per inquadrarlo lateralmente. Una volta che l’elaborazione dello scatto sarà terminata verrai avvisato con una dicitura a schermo che riguarderà il termine per l’elaborazione dell’immagine scattata.

Al termine dell’elaborazione verrai infatti rimandato alla modalità di scatto fotografico e potrai visualizzare a schermo l’immagine in 3D realizzata facendo tap sul riquadro della miniatura che puoi vedere situato nell’angolo in basso a sinistra. La foto da te scattata sarà contrassegnata dalla dicitura 3D e, facendo tap su di essa (si trova nella parte in alto dello schermo) verrai rimandato alla sezione che ti permetterà la visualizzazione dell’immagine in tre dimensioni.

Per visualizzare l’immagine in tre dimensioni dovrai infatti muovere il dito sullo schermo con uno swype da destra verso sinistra e da sinistra verso destra oppure, più semplicemente, puoi scegliere di inclinare il tuo smartphone per vedere le diverse prospettive della foto scattata.

Tieni presente che, al momento attuale, la modalità di scatto in 3D è una funzionalità ancora poco diffusa sugli smartphone e che questo effetto potrebbe non essere ancora supportato in maniera nativa nelle applicazioni di social network o di messaggistica istantanea.

Come creare foto 3D (Android/iOS)

Nel caso in cui il tuo smartphone Android non fosse dotato di una funzionalità nativa nell’app Fotocamera per la realizzazione di foto in 3D sappi che non è un problema in quanto puoi utilizzare un’applicazione esterna. Nelle righe che seguiranno voglio infatti parlarti di un’innovativa app che, disponibile su smartphone Android e iOS, ti permetterà di realizzare foto con questo particolare effetto in tre dimensioni.

L’applicazione di cui voglio parlarti in questo tutorial dedicato alle possibilità di realizzare foto in 3D è chiamata Fyuse ed è ottima per quanto riguarda la possibilità di scattare e realizzare con questa modalità.

Si tratta infatti di un’applicazione molto avanzata che, scaricabile gratuitamente dall’App Store per smartphone iOS o dal PlayStore per smartphone Android, ti permetterà di dare vita a foto davvero originali.

Una volta che avrai scaricato, installato e avviato l’applicazione, la prima cosa che ti verrà richiesta è quella di effettuare l’accesso.

Se è la prima volta che utilizzi quest’applicazione dovrai allora premere sul pulsante Iscriviti che vedrai apparire a schermo dopo che avrai visualizzato il tutorial iniziale.

Tieni presente che Fyuse presenta funzionalità simili a Instagram per quanto riguarda alcune funzionalità “da social network”, di conseguenza per utilizzarla dovrai per prima cosa iscriverti.

Per iscriverti a Fyuse puoi procedere utilizzando l’indirizzo email oppure puoi anche premere sul pulsante Connetti con Facebook o Connetti con Twitter per effettuare una registrazione veloce.

Inoltre, agendo da dispositivi mobili iOS, é anche possibile effettuare creazione di un account tramite l’utilizzo di altri social network o come per esempio Line oppure Sina Weibo. Su dispositivi mobili Android, invece, è anche possibile effettuare la registrazione attraverso l’utilizzo e il collegamento del proprio account Google.

Al termine della procedura di registrazione ti potrebbe essere proposto di seguire alcuni utenti oppure di aggiungere gli amici iscritti all’applicazione che sono stati trovati attraverso il collegamento con i social network. Tieni comunque presente che puoi saltare tutte le procedure introduttive ed effettuarle eventualmente in un secondo momento.

Per quanto riguarda invece l’utilizzo di quest’applicazione per la realizzazione di foto 3D dovrai per prima cosa fare tap sul pulsante con il simbolo dell’omino che è situato nella barra in basso dell’applicazione. In questo modo potrai accedere alla sezione relativa al tuo profilo e poi fare tap sul pulsante tondo situato in basso in modo tale da attivare la modalità di scatto fotografico in 3D.

Come puoi vedere attivando la fotocamera del tuo smartphone attraverso la modalità di scatto di quest’app, la modalità di scatto per la realizzazione di una foto con un effetto 3D è caratterizzata da diverse funzionalità molto avanzate.

Per la realizzazione di una foto in tre dimensioni dovrai agire premendo sul pulsante tondo al centro e poi dovrai muoverti secondo le direzioni indicate dalle linee guide che vedrai a schermo. In alternativa, per semplificare, puoi anche muoverti liberamente ruotando intorno all’oggetto.

Se stai agendo da dispositivi mobili iOS avrai sicuramente notato che quest’applicazione presenta tre diverse modalità separate: la modalità oggetto (Object mode) contrassegnata dal simbolo di un quadrato tridimensionale, la modalità panorama (Panorama mode) che presenta il simbolo di una finestra e la modalità manuale (Manual mode), contrassegnata dal simbolo di una M.

Per le prime due modalità di scatto ti verrà richiesto di muoverti seguendo le linee guida che vedrai a schermo, mentre attivando la modalità manuale potrai muoverti liberamente per scattare la foto in tre dimensioni senza dover obbligatoriamente seguire le linee guida indicate dall’app.

Ad ogni modo, una volta scelta la modalità di scatto fotografico, dovrai comunque tenere premuto il pulsante tondo al centro per realizzare la foto in 3D.

Una volta che avrai terminato lo scatto potrai visualizzare l’immagine realizzata facendo tap sul riquadro dell’immagine di anteprima che è situato nell’angolo in basso a sinistra.

A questo punto, per visualizzare l’effetto tridimensionale, potrai semplicemente muovere il tuo smartphone oppure spostare il dito da sinistra verso destra e da destra verso sinistra con uno swype.

Come ti ho spiegato, Fyuse presenta funzionalità simili alle applicazioni di social network quindi, tramite quest’applicazione, potrai scegliere inoltre condividere in maniera pubblica lo scatto realizzato sul tuo profilo.

Anche se non pubblicherai la foto, tutti gli scatti tridimensionali che hai realizzato saranno comunque visibili privatamente all’interno dell’applicazione. Per visualizzarli ti basterà fare tap sul pulsante con il simbolo dell’omino in basso a sinistra in modo tale che, tramite la schermata relativa al tuo profilo, tu possa visualizzarli in qualsiasi momento ed eventualmente condividerli.

A questo proposito, se lo necessiti puoi esportare la foto realizzata facendo tap su di essa e poi facendo tap sul simbolo della condivisione: su dispositivi mobili Android potrai esportare la foto sotto forma di GIF animata oppure esportarlo sotto forma di video mentre su smartphone iOS potrai anche scegliere in aggiunta di esportare la foto in 3D sotto forma di live foto.