Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come creare un sito Web gratis professionale

di

Hai da poco aperto un’attività e vorresti sapere come realizzare un sito che rappresenti la tua nuova società? Vorresti mettere online un sito in cui pubblicare delle recensioni, ma non conosci alcun linguaggio di programmazione e quindi ti chiedi se sia possibile farlo anche senza alcuna competenza in tal senso? La risposta a queste domande è assolutamente affermativa, puoi stare tranquillo.

Devi sapere che, al giorno d’oggi, chiunque può realizzare siti Internet dall’aspetto professionale, in quanto vi sono tantissime risorse adatte anche ai meno esperti: è infatti possibile ottenere risultati di ottima qualità a costo zero e senza alcuna esperienza nel campo della programmazione Web. Se queste affermazioni ti stupiscono, devi assolutamente continuare a leggere questo mio tutorial, in quanto sto per parlarti di come creare un sito Web gratis professionale attraverso l’impiego di alcune popolari piattaforme di CMS e di site building, come WordPress.com, Altervista e Weebly.

Come dici? L’argomento ti interessa e non vedi l’ora di saperne di più? Posso immaginarlo! Bene, come prima cosa ti consiglio di prenderti qualche minuto di tempo libero: mettiti seduto comodo davanti al tuo fido computer e leggi con attenzione le indicazioni che sto per fornirti in questo tutorial. Vedrai che alla fine della lettura avrai compreso come riuscire nell’intento di creare un sito Internet professionale. Sei pronto per iniziare? Buona lettura e buon lavoro!

Indice

Wix

Per la realizzazione di un sito Web professionale in maniera gratuita è possibile avvalersi di uno dei tanti strumenti per la creazione di siti Internet in maniera grafica, i quali permettono di costruire e personalizzare il proprio spazio Web in maniera semplice, veloce e immediata senza avere necessariamente a che fare con del codice.

A tal proposito, ti consiglio di rivolgerti al servizio offerto da Wix, una piattaforma che dispone di un tool gratuito che permette di creare un sito Internet grazie a template personalizzabili. I siti creati con Wix hanno un dominio di terzo livello (www.nomescelto.wixsite.com) ma eventualmente è possibile acquistare uno spazio Web con incluso un dominio di secondo livello (www.nomescelto.com), con prezzi a partire da 4,08 € al mese.

Per creare un sito Web gratis con Wix, recati nella sua home page, fai clic sul pulsante Inizia ora e, come prima cosa, registrati alla piattaforma premendo sul pulsante Registrati. Effettua poi la creazione di un account attraverso la digitazione di un indirizzo email e di una password, oppure esegui una registrazione veloce attraverso i pulsanti Continua con Facebook o Continua con Google.

Adesso, se vuoi creare il tuo sito Internet in maniera automatica, premi sul pulsante Inizia ora e, successivamente, rispondi ad alcune domande per la generazione automatica dello stesso. In alternativa, premi sul bottone Scegli un template, in modo da iniziare la creazione manuale del sito Internet. In quest’ultimo caso ti verrà richiesto di scegliere l’aspetto estetico del tuo sito Internet, attraverso la selezione di un tema che può essere modificato e personalizzato in qualsiasi momento.

Per compiere le operazioni di personalizzazione, e per iniziare la pubblicazione di contenuti all’interno del sito creato, fai riferimento al tutorial passo passo che ti viene proposto da Wix durante la fase di creazione del sito stesso.

Puoi infatti vedere a schermo numerosi tool per la modifica del sito creato: per esempio, la barra degli strumenti di destra è utile per fare ritocchi di precisione all’interfaccia del sito. Nella parte in alto dello schermo vi è, invece, la barra dei menu che è dedicata alle impostazioni primarie. Inoltre, la maggior parte degli strumenti dedicati alla modifica dell’interfaccia utente sono visibili nella sezione di sinistra con voci quali Menu, Pagine e Sfondo: queste permettono di accedere ai rispettivi menu di personalizzazione per le varie aree principali e secondarie del sito.

WordPress.com

Tra le risorse utili per la creazione di un sito Internet dall’aspetto professionale, c’è anche quella offerta dal sito WordPress.com, piattaforma conosciuta per il suo CMS omonimo. WordPress è infatti lo strumento più famoso e utilizzato per la creazione di siti Internet, dal momento in cui offre vaste possibilità di personalizzazione e può essere utilizzato anche senza specifiche conoscenze di informatica o di programmazione.

Tramite il sito Internet WordPress.com è possibile realizzare un sito gratuitamente e ottenere uno spazio di archiviazione da 3 GB. Non vi è però la possibilità di inserire dei banner pubblicitari e vi sono alcune limitazioni per quanto riguarda la personalizzazione attraverso l’utilizzo di temi e plugin.

In alternativa, è possibile sottoscrivere un abbonamento per rimuovere le limitazioni del piano gratuito e ottenere anche un dominio di secondo livello (ad esempio www.nomescelto.com), anziché uno di terzo livello (www.nomescelto.wordpress.com).

Per iniziare la creazione di un sito Internet tramite WordPress.com, collegati alla sua home page, premi sul pulsante Inizia ora e compila tutti i dati richiesti, come per esempio il nome da dare al sito, l’argomento che intendi trattare e l’obiettivo da raggiungere.

Successivamente, fai clic su Continua, digita il nome di dominio che intendi dare al tuo sito Internet e fai clic su Seleziona, in corrispondenza della voce WordPress.com, per proseguire in maniera gratuita.

Adesso premi su Inizia con gratuito ed effettua la registrazione, indicando il tuo indirizzo email e una password, poi premi su Continua. Per registrare un account puoi anche premere sul pulsante Continua con Google e autenticarti tramite account Google per velocizzare la procedura.

Per terminare la creazione dell’account ed essere rimandato alla pagina di accesso del sito Internet creato, conferma l’indirizzo di posta elettronica facendo clic sul collegamento che trovi nell’email che ti sarà stata inviata e, infine, fai clic sul pulsante Continua presente su WordPress.com.

Una volta completata la registrazione, puoi fare riferimento al tutorial passo passo che ti viene mostrato a schermo per l’utilizzo del CMS WordPress. In particolar modo, se desideri applicare modifiche estetiche avanzate all’interfaccia del sito, fai riferimento alla sezione Personalizza. Se, invece, vuoi iniziare subito a scrivere, premi sulla sezione Articoli.

Se però vuoi saperne di più sull’utilizzo di questo sistema di gestione dei contenuti, ti consiglio di approfondire l’argomento leggendo la mia guida in cui ti spiego nel dettaglio come personalizzare un sito con WordPress.com, oppure puoi leggere le altre guide che ho scritto relative a questo CMS.

Altervista

Per la realizzazione gratuita di un sito Web in maniera professionale, puoi rivolgerti anche al portale Altervista.org, che permette di creare siti utilizzando la famosissima piattaforma di CMS WordPress.

A differenza del servizio di base offerto da WordPress.com, di cui ti ho parlato in precedenza, l’utilizzo di WordPress con lo spazio di hosting gratuito offerto da Altervista permette di applicare personalizzazioni avanzate al sito creato, attraverso l’installazione di temi e plugin personalizzabili. Inoltre è possibile inserire banner pubblicitari, in modo da ottenere dei guadagni grazie ai contenuti pubblicati.

Per creare il tuo sito su Altervista, recati come prima cosa sulla pagina iniziale del servizio, fai clic sulla voce Crea sito, poi su Prosegui ed effettua la creazione di un account, indicando i dati richiesti (nome, cognome, anno di nascita e sesso) nei rispettivi campi di testo. In alternativa, fai clic sul pulsante Facebook per registrarti velocemente attraverso il tuo account Facebook.

Utilizza quindi il campo di testo in alto, in corrispondenza della dicitura http://, per digitare il nome di dominio di terzo livello che vuoi dare al tuo sito Internet, in modo da ottenere un indirizzo del tipo www.nomescelto.altervista.org. Se, invece, vuoi ottenere un dominio di secondo livello, devi sottoscrivere un abbonamento al costo di 19 € + IVA/anno.

Per proseguire, verifica la tua identità, apponendo il segno di spunta sulla casella Non sono un robot, accetta le condizioni d’uso e l’informativa sulla privacy, facendo clic sulle caselle relative a queste diciture e premi sul pulsante Prosegui. Infine, per completare la registrazione, fai clic sul collegamento che trovi nell’email ricevuta all’indirizzo di posta elettronica fornito.

Una volta completata la creazione di un account verrai rimandato alla pagina di accesso del tuo sito Internet e potrai iniziare a scrivere, tramite la schermata Articoli, o personalizzare l’interfaccia utente, attraverso la sezione Aspetto del CMS WordPress. Se non conosci il funzionamento di questo sistema di gestione dei contenuti, ti consiglio di fare riferimento a uno dei miei tutorial relativi all’argomento.

Weebly

Uno tra i più famosi strumenti per la creazione di siti Internet in pochi clic è quello offerto da Weebly.com. Attraverso questa piattaforma, puoi realizzare un sito Internet dall’aspetto professionale in maniera gratuita e puoi mettere online il tuo spazio Web velocemente, personalizzandolo secondo quelle che sono le tue esigenze.

Per iniziare, collegati alla pagina principale di Weebly e premi sul pulsante Inizia. Effettua quindi la creazione di un account indicando il tuo nome e il tuo cognome, l’indirizzo email da utilizzare e la password, dopodiché premi sul pulsante Crea il tuo sito. Puoi anche iscriverti pigiando sui pulsanti Continua con Facebook o Continua con Google, in modo da eseguire questa procedura ancora più velocemente tramite i tuoi account Facebook e Google.

Successivamente, rispondi alla domanda Vuoi vendere online? in quanto questa richiesta serve per aiutarti nella scelta del modello di base del sito Web da creare. Puoi comunque saltare questa opzione e aggiungere successivamente un modulo per la vendita di prodotti sul tuo sito Internet.

Adesso, scegli il tema del tuo spazio Web, facendo clic su uno tra quelli mostrati a schermo e premi sul pulsante Inizia a modificare. Per proseguire, fai clic sulla casella Utilizza un sottodominio di Weebly e nel campo di testo https:// digita il nome che vuoi dare al tuo sito Internet, per ottenere così un dominio di terzo livello (per esempio www.nomescelto.weebly.com); premi su Continua per terminare.

Il sito Internet Weebly dispone anche di piani a pagamento per l’acquisto di un dominio di secondo livello i cui costi partono dai 4 € al mese con fatturazione annuale.

Per quanto riguarda la personalizzazione del sito Internet appena creato, puoi fare riferimento al tutorial che vedi a schermo che ti guiderà passo dopo passo nell’utilizzo della piattaforma Weebly. L’interfaccia utente di questo sitebuilder è piuttosto semplice: nella barra in alto puoi scegliere le varie sezioni da personalizzazione (per esempio le Pagine) mentre nella barra laterale di sinistra vi sono diverse icone: passa il mouse sopra di esse, per capire quale specifica sezione del sito permettono di modificare. Buon divertimento nella creazione del tuo sito Internet!

Altre risorse utili per creare un sito Web gratis professionale

Grazie agli strumenti di creazione di siti Internet come quelli di cui ti ho parlato nelle righe precedenti è ormai possibile realizzare facilmente un sito Web professionale. Le risorse di cui ti ho parlato nelle righe precedenti sono infatti alcune delle piattaforme più famose, ma vi ne sono anche tanti altri portali Web degni di nota adatti allo scopo, come quelli di cui ti parlo nelle prossime righe.

  • Jimdo – è un altro servizio molto famoso che offre la possibilità di creare un sito Internet professionale in maniera gratuita. Il sito Web può essere realizzato in maniera automatizzata, attraverso lo strumento Creator, oppure è possibile eseguire una creazione manuale, grazie all’impiego dello strumento Dolphin. Jimdo offre uno spazio di hosting gratuito e, di conseguenza, un dominio di terzo livello .jimdofree.com. Per ottenere un dominio di secondo livello, è necessario sottoscrivere un abbonamento, il cui costo parte da 6,50 € al mese con fatturazione annuale.
  • Yola –  è uno tra i numerosi servizi per la realizzazione di siti Internet che può essere impiegato gratuitamente per mettere in piedi un sito Web professionale. L’impiego del suo strumento di creazione dei siti non richiede alcuna competenza tecnica, in quanto vengono messi a disposizione diversi template predefiniti che possono essere personalizzati secondo le proprie esigenze. Yola permette di ottenere un sito Web con spazio e traffico pari a 1 GB e con un dominio di terzo livello (ad esempio www.nomescelto.yolasite.com) ma è possibile acquistare un piano in abbonamento per rimuovere queste limitazioni e ottenere un dominio di secondo livello. I prezzi partono da 4,95 $ al mese con fatturazione annuale.
  • Blogger – si tratta della piattaforma gratuita di Google che permette di creare blog dall’aspetto professionale in maniera semplice e veloce (con un dominio di terzo livello .blogspot.com), grazie alla presenza di svariati temi personalizzabili. Blogger richiede l’utilizzo di un account Google e permette di inserire banner pubblicitari sul sito creato per guadagnare attraverso l’integrazione con Google Adsense. Ti ho parlato nel dettaglio di Blogger in questa mia guida.