Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come dirottare e-mail

di

Hai deciso di abbandonare il tuo vecchio indirizzo di posta elettronica in favore di un’altra Web Mail senza limiti per gli allegati e con ulteriori funzionalità extra? Hai fatto davvero bene, non posso dirti altro. Tuttavia se ora sei qui e stai leggendo questa guida mi pare ben evidente il fatto che tu abbia un problema: pur avendo comunicato a tutti il tuo nuovo account di posta ci sono ancora diverse persone che ti scrivono all’altro indirizzo. Non sarebbe bello ricevere anche questi messaggi direttamente nella tua nuova casella e-mail? Be’, sappi che è possibile.

Servizi come Gmail, Outlook.com e via discorrendo offrono infatti delle speciali funzioni per importare automaticamente i messaggi arrivati su altri indirizzi di cui si é intestatari, in questo modo si possono gestire tutte le e-mail da un’unica postazione senza dover usare vari strumenti o programmi. Se la cosa ti interessa (e date le circostanze presumo proprio di si), leggi dunque questa mia guida su come dirottare le e-mail da un indirizzo all’altro usando tutte le principali caselle Web Mail.

Allora? Posso sapere che cosa ci fai ancora li impalato? Posizionati bello comodo dinanzi il tuo fido computer ed inizia immediatamente a concentrati sulle info riportate qui di seguito. Sono sicuro che alla fine potrai dirti ben contento e soddisfatto e che sarai anche pronto ad affermare che in realtà era un vero e proprio gioco da ragazzi. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

Dirottare le e-mail da Gmail

Come dirottare e-mail

Se vuoi scoprire come dirottare le e-mail ed utilizzi Gmail di Google, il primo passo che devi compiere per riuscire nel tuo intento è quello di avviare il browser che di solito utilizzi sul tuo computer (es. Chrome), recarti sulla pagina relativa al famoso servizio di posta elettronica ed eseguire l’accesso al tuo account (se richiesto) compilando gli appositi campi.

Una volta fatto ciò, clicca sull’icona dell’ingranaggio collocata in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare. Recati dunque sulla scheda Inoltro POP/IMAP e fai clic sul pulsante Aggiungi un indirizzo di inoltro che trovi in corrispondenza della sezione Inoltro:.

Nella finestra che si apre, digita l’indirizzo e-mail dal quale importare i messaggi nel campo Indirizzo email e clicca prima su Avanti, poi su Procedi ed infine su OK.

Adesso devi confermare di essere il titolare dell’indirizzo di posta elettronica aggiunto per l’inoltro. Per riuscirci, accedi a quest’ultimo, apri la mail che ti è stata spedita da Google e fai clic sul link di conferma in esso contenuta. Pigia poi sul pulsante Conferma nella scheda del browser che in seguito andrà ad aprirsi.

Torna quindi nelle impostazioni di Gmail ed attiva l’inoltro automatico di tutte le e-mail digitando innanzitutto il codice di conferma dell’operazione ricevuto da Google tramite posta elettronica (sempre il messaggio che conteneva il link per abilitare l’inoltro) nel campo codice di conferma, quello che sta accanto alla voce Verifica email@emal.com (al posto di email@email.com trovi indicato l’indirizzo di posta verso cui desideri dirottare i messaggi di Gmail). Successivamente fai clic sul bottone Verifica adiacente.

Seleziona dunque l’opzione Inoltra una copia della posta in arrivo a, scegli dal menu a tendina adiacente l’indirizzo di posta elettronica aggiunto in precedenza su cuoi vuoi che vengano inoltrare le e-mail ed indica l’operazione da compiere successivamente dal menu e. (puoi conservare tutti i messaggi inoltrati, segnarli come letti, archiviarli oppure eliminarli).

Salva infine le modifiche apportate e la configurazione impostata facendo clic sul bottone Salva modifiche che sta a in basso. Come prova della buona riuscita dell’operazione, nella parte in alto dello schermo vedrai apparire un messaggio apposito (scomparirà automaticamente dopo 7 giorni).

Ovviamente, qualora dovessi avere dei ripensamenti potrai sempre e comunque tornare sui tuoi passi semplicemente recandoti nuovamente nelle impostazioni di Gmail così come visto insieme poc’anzi, selezionando l’opzione Disattiva inoltro che trovi nella scheda Inoltro POP/IMAP e confermare la scelta fatta premendo sul pulsante Salva modifiche a fondo pagina.

Dirottare le e-mail da Outlook.com

Come dirottare e-mail

Vuoi dirottare le e-mail da un tuo vecchio account di posta elettronica ad Outlook.com di casa Microsoft? Nessun problema, la cosa è fattibile anche in tal caso. Per riuscirci, apri il browser che di solito utilizzi per navigare in rete, visita la pagina per il login al famoso servizio di posta elettronica ed esegui l’accesso al tuo account (se necessario).

Una volta visualizzata la pagina relativa alla posta in arrivo, clicca sul pulsante con l’ingranaggio che sta in alto a destra, seleziona la voce Opzioni dal menu che compare e, nella pagina che si apre, clicca sulla voce Inoltro che trovi a sinistra, in corrispondenza della sezione Account.

Seleziona quindi l’opzione Avvia inoltro che sta a destra, digita l’indirizzo di posta elettronica verso cui desideri dirottare le e-mail nel campo immetti un indirizzo di posta elettronica sottostate, scegli se conservare una copia dei messaggi inoltrati apponendo una spunta sulla casella collocata accanto alla voce apposita che sta in basso e premi sul bottone Salva, in alto. A partire da questo momento, Outlook.com controllerà non solo le e-mail ricevute sui suoi server ma anche quelle dell’indirizzo che hai impostato

Qualora poi dovessi avere dei ripensamenti, potrai sempre e comunque disattivare la funzione che ti consente di dirottare le e-mail di Outlook.com semplicemente recandoti nuovamente nelle impostazioni di posta previo clic sull’ingranaggio in alto a destra nella home del servizio, selezionando la voce Opzioni dal menu, poi quella Inoltro collocata nella parte sinistra della nuova pagina visualizzata e scegliendo l’opzione Interrompi inoltro. Conferma infine le modifiche premendo sempre sulla voce Salva che sta in alto.

Dirottare le e-mail da Yahoo Mail

Come dirottare e-mail

Anche se utilizzi Yahoo Mail puoi dirottare le tue e-mail da un altro account di posta elettronica. Tutto quello che devi fare è aprire il browser che generalmente usi per navigare in rete, recarti sulla home del servizio ed effettuare l’accesso al tuo account (se necessario) compilando i campi appositi per il login.

Ad accesso eseguito, clicca sul pulsante con la ruota d’ingranaggio che sta in alto ad destra e, dal menu che si apre, scegli la voce Impostazioni. Nella finestra che a questo punto vedrai apparire, clicca sulla dicitura Account che sta a sinistra e seleziona il tuo account Yahoo a destra, sotto la voce Indirizzi email.

Adesso, individua la dicitura Accedi a Yahoo Mail da un’altra posizione e spunta la casella sottostante per abilitare il servizio di inoltro. Digita poi l’indirizzo di posta elettronica verso cui desideri dirottare le e-mail di Yahoo compilando il campo Indirizzo di inoltro che sta più in basso, scegli se memorizzare ed inoltrare le e-mail oppure se memorizzare, inoltrare e segnare come letta la posta dirottata tramite il menu a tendina sottostante e pigia sul bottone Verifica adiacente.

Accedi ora all’account di posta che hai scelto per abilitare l’inoltro, apri la mail di verifica che ti è stata spedita da Yahoo e clicca sul collegamento Clicca qui contenuto al suo interno. Pigia poi sul bottone Verifica annesso alla nuova pagina che andrà ad aprirsi per confermare quelle che sono le tue intenzioni. Ecco fatto!

Qualora poi dovessi ripensarci, potrai annullare l’inoltro cliccando nuovamente sul simbolo dell’ingranaggio nella pagina principale di Yahoo Mail, selezionando la voce Account nella parte sinistra della finestra visualizzata, poi il tuo account Yahoo a destra e rimuovendo la spunta dalla casella accanto alla voce Inoltra: La tua posta viene inoltrata all’indirizzo specificato pertanto puoi controllarla li. Clicca poi sul pulsante Salva in basso a sinistra per fare in modo che i cambiamenti apportati vengano memorizzati.

Dirottare le e-mail da iCloud Mail

Come dirottare e-mail

Utilizzi iCloud Mail, il servizio di posta elettronica reso disponibile da Apple in accoppiata ad iCloud, e vorresti capire come fare per dirottare su quest’ultimo le e-mail provenienti da un altro account? Te lo indico subito. Innanzitutto, apri il browser che generalmente usi per navigare in rete, recati sulla home di iCloud.com ed effettua l’accesso al tuo account (se necessario) digitando nei campi appositi i dati per il login.

Successivamente clicca sull’icona di Mail, premi poi sul pulsante con l’ingranaggio che sta in basso a sinistra e seleziona la voce Preferenze… dal menu che appare. Nella scheda Generale della finestra che vedrai apparire su schermo, spunta la casella accanto alla voce Inoltra le mie email a: che sta nella sezione Inoltro.

Se poi desideri che ad inoltro avvenuto le e-mail dirottate vengano eliminate, ricordati di spuntare la casella che sta accanto alla voce Elimina i messaggi dopo aver inoltrati. Salva infine le modifiche apportate facendo clic sulla voce Salva che sta in basso a destra. Fatto!

In caso di ripensamenti, potrai tornare sui tuoi passi facendo nuovamente clic sull’ingranaggio in basso a sinistra della pagina di iCloud Mail, scegliendo Preferenze… dal menu che si apre e togliendo poi il segno di spunta dalla voce Inoltra le mie email a: nella finestra che appare. Anche in tal caso, ricordati di salvare le modifiche pigiando su Salva.

Altri servizi di posta elettronica

Come dirottare e-mail

Utilizzi un servizio di posta elettronica diverso da quelli menzionati nelle precedenti righe e vorresti capire come dirottare le e-mail anche in tal casso? Partendo dal presupposto fondamentale che non posso fornirti indicazioni precise sul da farsi in quanto non conosco il servizio esatto che stai impiegando, in linea di massima le operazioni da compiere sono analoghe a quelle viste insieme in passi precedenti per quanto riguarda le soluzioni di Web Mail già menzionate.

Per cui, quello che devi fare è recarti sulla home page del tuo servizio di posta elettronica, accedere al tuo account digitando i dati di login richiesti (se necessario), recarti nella sezione dedicata alle impostazioni, individuare l’opzione per l’inoltro delle e-mail, selezionare la voce apposita per abilitare il servizio e digitare l’indirizzo di posta verso cui vuoi dirottare i messaggi.

Se presenti eventuali voci e menu relative alle azioni da intraprendere in seguito all’inoltro, scegli ciò che ritieni più opportuno dopodiché clicca sul pulsante per salvare ed applicare le modifiche apportate.

Ad esempio, se quello che stai usando è il servizio Libero Mail, per dirottare i tuoi messaggi di posta devi accedere al tuo account, cliccare sul pulsante con l’ingranaggio che sta in alto a destra, scegliere Impostazioni dal menu che appare, espandere il menu Posta sulla sinistra nella nuova pagina Web visualizzata e selezionare la dicitura Inoltro automatico.

Adesso, digita nel campo sotto la voce Inoltra tutti i messaggi in arrivo a questo indirizzo l’indirizzo e-mal di riferimento, scegli se conservare una copia del messaggio inoltrato spuntando la casella apposita che sta in basso e seleziona la voce Attiva per abilitare il servizio. Et voilà!

Tieni comunque presente che alcuni servizi di posta elettronica, come nel caso del già menzionato Libero Mail, consentono di dirottare le e-mail solo ed esclusivamente verso un altro account appartenente al medesimo servizio e non anche verso indirizzi terzi. La cosa, comunque, dovrebbe esserti indicata a chiare lettere provando ad abilitare la funzione per l’inoltro.

Ulteriori soluzioni utili

Come verificare indirizzo email

Nelle righe precedenti ho provveduto a spiegarti come fare per inoltrare tutta la posta elettronica ricevuta su un dato indirizzo e-mail verso un altro account. Devi però sapere che c’è anche un altro metodo che può tornare utile in tal caso: quello consistente nell’utilizzare la funzione che consente di “girare” automaticamente i messaggi ricevuti su un indirizzo e-mail verso un altro account (non necessariamente proprio) in base a delle regole personalizzate.

Se la cosa ti interessa e desideri dunque approfondire la quesitone, ti suggerisco di consultare il mio articolo su come inoltrare una email in automatico mediane cui ho provveduto a parlarti della cosa con dovizia di particolari.

Ad essere particolarmente utili in tal senso sono anche i filtri, che possono essere abilitati sia sui servizi di Web Mail che sui client, per così dire, tradizionali. Per approfondimenti, fa’ riferimento al mio tutorial su come smistare la posta elettronica.