Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come mettere Gmail sul desktop

di

Il tuo indirizzo email principale è ospitato su Gmail e, dunque, ti ritrovi spesso ad accedere al noto servizio di Webmail di Google per consultare i messaggi ricevuti e inviarne di nuovi. Nulla da eccepire sul suo funzionamento, tuttavia il fatto di dover aprire ogni volta il browser dover digitare l’URL di Gmail per accedervi, ti rende il tutto particolarmente tedioso.

Per tale ragione, stai cercando un modo per velocizzare l’accesso al servizio: più nel dettaglio, ti piacerebbe tanto sapere come mettere Gmail sul desktop e avere così la possibilità di accedervi con un semplice doppio clic. Le cose stanno così, dico bene? Allora sarai contento di sapere che sei capitato nel posto giusto, al momento giusto.

Nella guida di oggi, infatti, troverai tutte le indicazioni di cui hai bisogno per aggiungere un collegamento rapido a Gmail sul desktop del tuo computer e, se la cosa ti interessa, anche sulla Home screen del tuo smartphone o tablet. Detto questo, a me non resta che augurarti una buona lettura e un buon lavoro!

Indice

Come mettere l’icona Gmail sul desktop

Se vuoi sapere come mettere l’icone di Gmail sul desktop del tuo computer, nei prossimi capitoli ti spiegherò come eseguire facilmente quest’operazione con i browser di navigazione su Internet più diffusi.

Google Chrome

Icona Gmail su desktop con Chrome

Se vuoi aggiungere un collegamento a Gmail sul desktop del tuo PC e usi il browser Google Chrome, collegati a Gmail tramite quest’ultimo.

Adesso, premi sull’icona ⋮ collocata in alto a destra e, nel menu che si apre, fai clic sulle voci Altri strumenti > Crea scorciatoia. Adesso, nella sezione in alto nel browser, indica il nome che vuoi attribuire all’icona di avvio rapido da creare sulla scrivania (ad esempio “Gmail”) e fai clic sul tasto Crea.

Se hai seguito alla lettera le indicazioni che ti ho fornito, potrai velocemente accedere alla tua casella di posta elettronica su Gmail facendo doppio clic sull’icona appena creata sul desktop. Facile, dico bene?

Microsoft Edge

Icona Gmail su desktop con Edge

Utilizzi Microsoft Edge nella sua versione più recente, basata su Chromium (quella con l’icona verde e blu)? In tal caso, puoi creare delle scorciatoie rapide sul desktop per accedere alla tua casella Gmail in modo semplicissimo.

Per prima cosa, avvia Microsoft Edge e accedi alla tua casella su Gmail tramite quest’ultimo. Adesso hai due possibili strade da seguire: se vuoi utilizzare la funzionalità integrata in Edge per creare un collegamento rapido a un sito (in questo caso Gmail) sulla barra delle applicazioni, clicca sull’icona (…) collocata in alto a destra e, nel riquadro che ti viene mostrato, seleziona le voci Altri strumenti > Aggiungi alla barra delle applicazioni. Nella sezione in alto, digita poi il nome da assegnare all’icona (ad esempio Gmail) e premi sul tasto Aggiungi, per completare l’operazione.

In alternativa, puoi creare un’icona di accesso a Gmail direttamente sul desktop procedendo in questo modo: clicca sull’icona del lucchetto situata sulla sinistra nella barra degli indirizzi, tieni premuto e trascina il puntatore del mouse sul desktop, per poi rilasciare la pressione.

Così facendo, verrà generata un’icona di avvio rapido sul desktop, che ti consentirà di accedere velocemente alla tua casella Gmail. Comodo, vero?

Firefox

Icona Gmail su desktop con Firefox

Se utilizzi Mozilla Firefox come browser per la navigazione in Internet, mi spiace dirti che, a differenza degli altri software presi in esame fino adesso, non puoi contare su una funzionalità che consenta di creare delle icone di avvio rapido per le pagine Web.

Ad ogni modo, puoi comunque creare un’icona di Gmail sul tuo desktop trascinando l’URL del sito fuori dalla barra degli indirizzi del browser, così da posizionarlo sulla scrivania.

Pertanto, dopo aver avviato Firefox, collegati a Gmail tramite quest’ultimo, fai clic e mantieni la pressione del tasto sinistro del mouse sull’icona del lucchetto presente nella barra degli indirizzi e trascina il puntatore del mouse sul desktop, per poi rilasciare la pressione.

Internet Explorer

Icona Gmail su desktop con Internet Explorer

Per un motivo o l’altro, usi ancora il vecchio browser Internet Explorer di Microsoft e, dunque, vorresti sapere come mettere l’icona di Gmail sul desktop tramite quest’ultimo? Nessun problema.

Per prima cosa, collegati alla tua casella su Gmail dal browser in questione, dopodiché premi il tasto Alt sulla tastiera per visualizzare la barra dei menu in alto e seleziona le voci File > Invia da quest’ultimo.

Infine, scegli l’opzione Collegamento al desktop e verrà creata un’icona di avvio rapido di Gmail sul desktop, che rimanderà alla schermata principale del servizio di Webmail di Google.

Safari

Icona Gmail su desktop con Safari

Se utilizzi un Mac e sei solito navigare su Internet con il browser Web integrato, Safari, puoi benissimo creare un’icona per da posizionare sulla Scrivania.

Collegati, dunque, a Gmail usando Safari, evidenzia l’URL presente nella barra degli indirizzi e trascinalo fuori dalla schermata di Safari, posizionandolo in un’area vuota della Scrivania.

Se non dovessi riuscire in quest’operazione, puoi anche fare clic sulla piccola icona di Gmail presente sulla sinistra, nella barra degli indirizzil, e trascinare quest’ultima sulla Scrivania di macOS.

Così facendo, verrà creata un’icona sulla Scrivania che ti consentirà di accedere rapidamente alla Webmail di Google. Direi che è stato più facile di quanto ti aspettassi, dico bene?

Come mettere l’icona Gmail in Home screen

Vuoi mettere l’icona Gmail nella home screen del tuo smartphone o tablet? In questo caso, nei prossimi capitoli ti spiegherò come eseguire quest’operazione sia su Android che su iOS/iPadOS.

Android

Icona Gmail su desktop con Chrome Android

Se vuoi sapere come mettere l’icona di Gmail nella home screen del tuo smartphone o tablet Android, puoi procedere facilmente utilizzando il browser Web preinstallato Google Chrome. Come? Te lo spiego subito.

Se vuoi mettere l’icona del servizio Webmail di Gmail sulla home screen, per prima cosa, avvia l’app Chrome e collegati alla tua casella su Gmail con quest’ultimo.

Arrivato a questo punto, premi sull’icona ⋮ situata in alto a destra e pigia sulla voce Aggiungi a schermata Home, nel riquadro che ti viene mostrato. Adesso, nella schermata al centro dello schermo, digita il nome che vuoi dare all’icona (oppure lascia quello già presente) e premi sul tasto Aggiungi, per completare l’operazione.

Ti ricordo che, oltre alla visualizzazione della Webmail di Google da browser, puoi anche installare l’apposita app Gmail, che dovrebbe essere già preinstallata sul dispositivo, la quale consente di gestire la posta elettronica di questo servizio email di Google e, chiaramente, aggiunge un’icona alla casella di posta elettronica in Home screen (e/o nel drawer delle app). Te ne ho parlato nel dettaglio in questa mia guida dedicata all’argomento.

iOS/iPadOS

Icona Gmail su desktop con Safari su iPhone

Se utilizzi un iPhone o un iPad e vuoi mettere l’icona di accesso rapido alla Webmail di Gmail, puoi utilizzare l’apposita funzionalità integrata in Safari. Per fare ciò, avvia Safari e usalo per accedere alla tua casella su Gmail.

Fatto ciò, premi il tasto di condivisione collocato in basso (il quadrato con la freccia all’interno) e, nel nuovo riquadro che ti viene mostrato, scorri le diverse voci, fino a individuare e premere quella denominata Aggiungi alla schermata Home.

Bene: ci siamo quasi! Nella sezione a cui vieni indirizzato, immetti un nome da assegnare all’icona oppure lascia quello già indicato e conferma poi tutta l’operazione premendo sul tasto Aggiungi, che trovi in alto. La nuova icona sarà adesso disponibile nella home screen di iOS/iPadOS per consentirti l’accesso alla Webmail di Google.

In alternativa, puoi chiaramente installare l’app di Gmail per iPhone e iPad, che aggiunge anche un’icona di avvio rapido al servizio di Webmail di Google in Home screen. Maggiori info qui.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.