Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come migliorare la qualità di una foto

di

Hai scattato delle foto con il tuo telefonino e, riversandole sul computer, hai scoperto che la loro qualità lascia molto a desiderare? Purtroppo, in casi come questi, miracoli non se ne possono fare. Se la risoluzione di una foto è troppo bassa non si può pretendere di raggiungere chissà quali risultati in maniera artificiale e di ottenere una foto di qualità migliore, ma per i difetti relativi a luminosità, colori ed altri piccoli disturbi si può fare senz’altro qualcosa. Come dici? La cosa ti interessa e vorresti saperne di più? Benissimo! Allora leggi con attenzione le informazioni contenute in questa guida su come migliorare la qualità di una foto e vedrai che non te ne pentirai.

Prima che tu possa allarmarti e pensare a chissà cosa ci tengo a farti presente sin da subito che anche se in apparenza potrà sembrarti il contrario, migliorare la qualità di una foto non è un’operazione ad appannaggio di soli fotografi e maghi del fotoritocco, almeno non ricorrendo all’uso degli strumenti che sto per proporti. Grazie ai servizi online ed ai programmi indicati qui di seguito, migliorare la qualità di una foto diventa infatti un’operazione facilmente eseguibile anche da chi – un po’ come te – non si reputa esattamente un esperto in tale ambito, hai la mia parola.

Chiarito ciò, se sei quindi effettivamente interessato a scoprire che cosa bisogna fare per poter migliorare la qualità di una foto ti suggerisco di prenderti qualche istante di tempo libero, di metterti seduto ben comodo dinanzi al tuo fido computer e di concentrarti sulla lettura di questo tutorial. Sono certo che alla fine potrai dirti soddisfatto e che qualora necessario sarai anche pronto e ben disponibile a fornire tutte le spiegazioni del caso ai tuoi amici desiderosi di ricevere qualche dritta analoga. Che ne dici, scommettiamo?

Servizi online per migliorare la qualità di una foto

Enhance.Pho.to

Come migliorare la qualità di una foto

Se vuoi imparare come migliorare la qualità di una foto in maniera facile e veloce, il primo suggerimento che posso darti è quello di ricorrere all’uso di Enhance.Pho.to. Si tratta di un servizio online grazie al quale è possibile ottimizzare la qualità generale delle immagini in una manciata di clic. Il suo utilizzo è estremamente semplice e, per di più, si tratta di una soluzione gratuita, fruibile senza effettuare registrazioni e senza dover scaricare alcunché sul computer in uso. Insomma… è una vera e propria manna dal cielo!

Per migliorare la qualità di una foto con Enhance.Pho.to il primo passo che devi compiere è quello di collegarti al sito Internet del servizio facendo clic qui. In seguito, pigia sul bottone Scegliere collocato in alto per selezionare l’immagine presente sul tuo computer sulla quale intendi andare ad agire. Oltre che selezionare le foto da migliorare dal computer, puoi scegliere le immagini su cui intervenire da Internet, specificandone l’url previo clic sul bottone Mettere URL, oppure da Facebook, cliccando prima sul pulsante Da Facebook.

A caricamento della foto ultimato (ci vuole qualche secondo, abbi pazienza), viene visualizzata subito la versione migliorata della tua immagine ma in seguito puoi scegliere manualmente quali correzioni applicare e quali no: basta mettere o togliere il segno di spunta dalle voci in alto: Correzione di illuminazione corregge le foto con luminosità troppo bassa, Temperatura del colore rende i colori più vividi, Denoise elimina i “rumori” che ci possono essere nelle immagini digitali, Deblur rende le foto più nitide, Aggiustare saturazione regola in maniera ottimale la saturazione dei colori mentre Fissare occhi rossi elimina il fastidioso effetto occhi rossi.

Puoi confrontare rapidamente l’immagine corretta con quella originale cliccando sui pulsanti Risultato e Sorgente collocati in alto a destra.

Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, puoi salvare la tua foto migliorata sul computer cliccando sul pulsante Salvare nel dico collocato in basso oppure spedirla mediante posta elettronica agli amici cliccando sul pulsante Send an e-card. Il pulsante Mostrare fornisce invece un link per condividere l’immagine online su siti Internet e social network.

BeFunky

Come migliorare la qualità di una foto

Un altro ottimo servizio Web che può permettere di migliorare la qualità di una foto è BeFunky. Si tratta di una soluzione accessibile gratuitamente e direttamente da browser Web mediante cui oltre ad ottimizzare la visualizzazione delle immagini consente, qualora lo si desideri, di aggiungervi accattivanti effetti e vari altri elementi decorativi.

Per provare subito il servizio, clicca qui in modo tale da collegarti alla sua home page e poi pigia sul pulsante Get started. Nella pagina che si apre, se ti viene chiesto di scegliere la lingua da utilizzare per l’interfaccia seleziona l’italiano dopodiché fai clic sulla voce Carica collocata in alto e poi su Computer e seleziona l’immagine da ritoccare dal tuo PC. Ad upload terminato, rivolgiti ai pulsanti collocati nella parte sinistra dello schermo per scegliere gli strumenti e gli effetti da utilizzare sull’immagine.

In corrispondenza della sezione Modifica puoi trovare alcuni strumenti di fotoritocco basilari (taglia, ridimensiona, sfoca, aumenta contrasto ecc.) mentre in corrispondenza della sezione Ritocco trovi alcune correzioni per i difetti più comuni nelle foto (es. rimozione occhi rossi, camuffamento brufoli). Cliccando sui bottoni raffiguranti una stella ed un fiore trovi invece molti effetti pronti all’uso in stile Instagram, mentre selezionando l’icona della cornice e quella della lettera “A” è possibile aggiungere cornici e scritte personalizzate all’immagine. Puoi trovare ulteriori interessanti elementi grafici in corrispondenza dei bottoni, collocati sempre sulla sinistra, Grafica, Sovrapposizione e Trame.

Se invece desideri migliorare automaticamente la qualità della tua foto senza dover utilizzare da te uno o più degli strumenti disponibili, clicca sul bottone Modifica collocato sulla sinistra, pigia sul pulsante Miglioram. Autom. dopodiché fai clic sul pulsante raffigurante un segno di spunta che trovi collocato sotto la voce Quantità della scheda Regola. Se invece vuoi applicare il miglioramento ad una sola area della foto, clicca sulla scheda Pittura, utilizza i cursori sottostanti per regolare dimensione, durezza a pressione del pennello, seleziona l’area della foto su cui intendi andare ad agire e poi clicca sul pulsante raffigurante un segno di spunta per confermare le modifiche apportate.

Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, puoi salvare la tua foto cliccando sul pulsante Salva collocato in alto. Nel riquadro che si apre, fai clic su Computer, seleziona il formato in cui desideri scaricare l’immagine fra PNG e JPG e clicca l’ultima volta su Salva per completare l’operazione.

Software per migliorare la qualità di una foto

SunlitGreen Photo Editor

Come migliorare la qualità di una foto

Preferisci ricorrere all’uso di un “tradizionale” software da installare sul tuo computer per migliorare la qualità di una foto? Nessun problema. In tal caso ti suggerisco di provare SunlitGreen Photo Editor. Si tratta di un programma gratuito per Windows che permette di regolare colori, luminosità, contrasto e tantissimi altri valori delle foto, proprio come in Photoshop, pur essendo molto leggero e facileda usare.

Per migliorare la qualità di una foto mediante SunlitGreen Photo Editor, devi innanzitutto cliccare qui per collegarti al sito Internet del software e cliccare sulla voce Download Free Photo Editor per scaricare il programma sul tuo computer.

A download completato apri, facendo doppio clic su di esso, il file appena scaricato (SGPESetup.exe) e, nella finestra che si apre, clicca prima su Esegui Sì (per autorizzarne l’installazione, se richiesto) e poi su Next.

Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement, e fai clic prima su Next per quattro volte consecutive e poi su Install Finish per terminare il processo d’installazione di SunlitGreen Photo Editor. Clicca su Decline Rifiuto per evitare l’installazione di programmi promozionali aggiuntivi.

A questo punto, per poter migliorare la qualità di una foto con SunlitGreen Photo Editor non devi far altro che avviare il programma ed importare in esso l’immagine da migliorare cliccando sulla cartella gialla collocata in alto a sinistra. A foto aperta, puoi regolare le proprietà avanzate della foto usando le opzioni presenti nel menu Adjust del programma.

Seleziona quindi la voce Levels per regolare i livelli di colore complessivi o singoli per le varie tonalità della foto usando delle comode barre di scorrimento, la voce Curves per regolare le curve del colore oppure i classici Hue/Saturation per variare tonalità/livello di saturazione e Brightness/Contrast per regolare contrasto e luminosità della foto.

Se preferisci agire in maniera più rapida, puoi lasciare al programma il compito di ottimizzare automaticamente i parametri della foto cliccando sul menu Adjust e selezionando le voci Auto Levels ed Auto Contrast.

Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, puoi salvare la tua foto migliorata semplicemente selezionando la voce Save as dal menu File del programma. Nella finestra che si apre, seleziona la cartella in cui salvare l’immagine, digita il nome che vuoi assegnare alla foto nel campo Nome file e clicca sul pulsante Salva per completare il salvataggio.

Photoscape

Come migliorare la qualità di una foto

In alternativa al software che ti ho appena suggerito, puoi cercare di migliorare la qualità di una foto sfruttando Photoscape. Si tratta di un programma di grafica gratuito completamente in italiano e molto facile da usare che permette di modificare le foto digitali in maniera rapidissima. Utilizzandolo, potrai rendere le tue foto bellissime applicando loro correzioni automatiche ed effetti speciali di vario genere capaci di trasformarle anche l’immagine meno riuscita in uno scatto artistico.

Per effettuare il download di Photoscape, il primo passo che devi compiere è quello di cliccare qui per collegarti al sito Internet del programma e pigiare prima sul pulsante blu Download e poi su Free Download.

A download completato apri, facendo doppio clic su di esso, il file appena scaricato e, nella finestra che a questo punto ti viene mostrata, clicca sul pulsante I Agree – Install. Togli quindi il segno di spunta dalla voce Install the free Google Toolbar along with Photoscape per evitare l’installazione di toolbar aggiuntive per il browser e completa l’installazione del software facendo clic prima su Next e poi su Finish. Fatto ciò, Photoscape si avvierà in automatico.

Una volta visualizzata la finestra principale del programma, per migliorare la qualità di una foto non devi far altro che cliccare sull’icona Editor e scegliere l’immagine su cui andare ad intervenire usando la barra di navigazione collocata nella parte sinistra dello schermo. Una volta selezionata la foto da migliorare, usa gli strumenti collocati in fondo alla finestra di Photoscape per apportare a quest’ultima tutte le modifiche e le correzioni che desideri.

Con gli effetti presenti nella scheda Home, puoi applicare una cornice alla foto, regolarne dimensioni, variarne luminosità e colore e correggerne automaticamente i parametri di colori, contrasto e nitidezza facendo clic sui pulsanti Auto livelloAuto contrasto e Contorni. Cliccando sul pulsante Filtri avrai inoltre accesso ad una serie di effetti speciali con i quali potrai trasformare l’immagine, dall’effetto foto antica ai riflessi di luce passando per texture, sfocature e molto altro ancora. Attraverso la scheda Oggetti puoi invece aggiungere alla tua foto forme geometriche, scritte e tante immagini simpatiche, come maschere, occhi e nasi finti, accessori e nuvolette in stile fumetto, mentre in Ritaglia ed Attrezzi sono collocati rispettivamente strumenti per cambiare la dimensione dell’immagine e correggere alcuni difetti tipici delle foto digitali, come gli occhi rossi e le macchie.

Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, puoi salvare l’immagine modificata cliccando sul pulsante Salva collocato in fondo a destra nella finestra di Photoscape. Indica quindi la cartella in cui salvare il file, il nome da assegnare ad esso e poi fai clic sul pulsante Salva.

Altre soluzioni per migliorare la qualità di una foto

Screenshot del software SmillaEnlarger

Altri metodi un po’ più avanzati per migliorare la qualità di una foto possono consistere nell’ingrandire immagini troppo piccole, nell’eliminare elementi indesiderati dagli scatti (es. passanti, macchie, ecc.) e nel raddrizzare le foto venute con una prospettiva non ottimale. In ognuno di questi casi puoi far affidamento ad una delle mie guide.

Nel mio articolo su come aumentare risoluzione foto ti ho segnalato un programmino gratuito che permette di ingrandire le immagini digitali senza influire in maniera troppo negativa sulla qualità di queste ultime (ovviamente non fa miracoli ma i risultati ottenuti possono essere più che soddisfacenti). Nel la mia guida su come eliminare persone dalle foto ti ho mostrato come, con il programma gratuito GIMP, è possibile eliminare persone o elementi indesiderati dalle foto in maniera professionale. Leggendo invece la mia guida su come raddrizzare una foto, puoi scoprire in quattro e quattr’otto come raddrizzare un’immagine andando a correggere eventuali imperfezioni di orientamento della stessa.

Se invece ti interessa migliorare la qualità di una foto andando a correggere gli catti mossi, da’ uno sguardo al mio tutorial su come modificare le foto mosse. Nella mia guida su come migliorare foto sfocate ho provveduto ad indicarti come fare per correggere, per quanto possibile, il fastidioso effetto sfocato di alcune immagini.