Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come scaricare Scratch

di

Dopo essere tornato da scuola, tuo figlio non ha fatto altro che parlare di Scratch e ha chiesto il tuo aiuto per continuare i suoi progetti anche dal computer di casa. Tutto questo suo entusiasmo per un’attività scolastica ti ha meravigliato e adesso ti piacerebbe approfondire l’argomento. È così? Tranquillo allora: se vuoi, ci sono qui io per aiutarti e darti una mano a risolvere i tuoi dubbi.

Scratch è un ambiente di programmazione gratuito, di tipo grafico, che permette di creare animazioni tramite un linguaggio di programmazione a blocchi, utile per imparare la matematica, le basi della programmazioni e sviluppare una mente creativa. Per questo motivo, è rivolto principalmente a ragazzi di età compresa tra gli 8 e i 16 anni. Oltre a insegnanti e genitori, viene usato anche da adulti che amano tenere la mente allenata e imparare nuove cose. Interessante, vero? Allora non perdere altro tempo e approfondisci subito l’argomento.

Mettiti bello comodo, prenditi qualche minuto di tempo libero e lascia che ti spieghi come scaricare Scratch sul tuo computer, sul tuo tablet e come usarlo online. Leggi con attenzione i prossimi paragrafi, segui le indicazioni che sto per darti e sono sicuro che, in poco tempo, riuscirai a creare simpatiche animazioni e interessanti progetti insieme a tuo figlio. Buona lettura e, sopratutto, buon apprendimento!

Indice

Requisiti minimi e dispositivi supportati

Prima di entrare nel dettaglio di questa guida e di scoprire come scaricare Scratch su computer e dispositivi mobili, lascia che ti illustri i requisiti minimi e i dispositivi supportati dal software.

La versione Web di Scratch è fruibile da PC e Mac tramite Google ChromeMozilla Firefox, Internet Explorer (dalla versione 11 in poi), EdgeSafari. È richiesta una versione di Adobe Flash Player rilasciata dopo il 15 giugno 2016.

La versione offline di Scratch è compatibile con PC Windows, macOS e alcune versioni di Linux a 32 bit e richiede l’installazione del runtime Adobe AIR 20. Su dispositivi mobili, invece, l’applicazione ScratchJr è compatibile con tablet equipaggiati con una versione di Android pari o superiore alla 4.2 e con schermi di almeno 7 pollici e con gli iPad equipaggiati con iOS 8 e successivi.

Usare Scratch dal browser

Come accennato in precedenza, Scratch è un ambiente di programmazione gratuito che utilizza un linguaggio di programmazione di tipo grafico e visuale a blocchi. Per il suo utilizzo non occorre installare alcun software: infatti, è sufficiente accedere all’editor presente sul sito ufficiale di Scratch tramite browser.

Per utilizzare Scratch da browser, avvia quindi il programma che usi solitamente per navigare sul Web e collegati alla pagina principale di Scratch. Adesso, fai clic sulla voce Crea presente nel menu in alto per avviare l’editor e creare le tue storie interattive o le tue animazioni. Se non visualizzi l’editor, potrebbe essere necessario aggiornare Adobe Flash Player o attivare Flash Player, come ti ho indicato nelle mie guide di approfondimento.

Devi sapere che per utilizzare Scratch non è richiesta alcuna registrazione, ma se intendi sfruttarlo al massimo ti consiglio di creare un account gratuito, grazie al quale potrai condividere le tue creazioni con gli altri utenti, accedere alle discussioni presenti sul forum e commentare i progetti realizzati da altre persone.

Per creare il tuo account, fai clic sulla voce Unisciti alla comunità di Scracth presente in alto a destra, inserisci i tuoi dati nei campi Scegli il tuo username e Scegli una password e pigia sul pulsante Avanti, dopodiché indica la tua data di nascita, il tuo sesso e la tua nazione nei rispettivi campi e clicca nuovamente sul bottone Avanti. Per completare la registrazione, inserisci la tua email nel campo Indirizzo email e fai clic sui pulsanti Avanti e OK, si parte.

Scaricare Scratch sul computer

Per consentire agli utenti di utilizzare Scratch anche senza una connessione Internet attiva, gli sviluppatori hanno realizzato Editor offline, un software da scaricare e installare sul proprio computer che consente di programmare in modalità offline. Il programma permette di salvare le proprie creazioni in locale e, non appena è disponibile una connessione Internet, caricarli sul sito di Scratch per proseguire il lavoro online dal browser.

Windows

Per utilizzare la versione offline di Scratch su un PC Windows è necessario il runtime Adobe AIR 20, scaricabile gratuitamente sul sito di Adobe. Collegati quindi al sito Web di Adobe, fai clic sul pulsante Scarica adesso e attendi il download di Adobe AIR 20.

Completato lo scaricamento, fai doppio clic sul file AdobeAIRInsaller.exe e pigia sul pulsante Esegui, dopodiché, nella nuova finestra aperta, fai clic sul pulsanti Aggiorna e Accetto e attendi il completamento dell’installazione. Pigia quindi sul pulsante Fine per completare l’aggiornamento e chiudere la finestra.

Adesso, collegati al sito di Scratch, scorri la pagina verso il basso e fai clic sulla voce Editor offline presente nel footer. Nella nuova pagina aperta, individua la voce Editor Offline di Scratch, fai clic sull’opzione Scarica relativa a Windows e attendi il completamento del download.

Adesso, fai doppio clic sul file Scratch-[versione].exe e pigia sul pulsante Esegui, togli il segno di spunta dalla voce Aggiungi collegamento al desktop (se non desideri creare un collegamento a Scratch sul desktop) e/o dalla voce Avvia applicazione dopo l’installazione (se non vuoi avviare il programma al completamento dell’installazione), clicca sul pulsante Continua, attendi pochi secondi e fai clic sul bottone Fine per concludere l’installazione di Scratch e chiudere la finestra.

Se non hai impostato l’avvio automatico in fase di installazione, fai doppio clic sull’icona di Scratch per avviare il programma, dopodiché premi sull’icona del mondo in alto a sinistra e seleziona l’opzione Italiano per impostare la lingua italiana.

Se lo desideri, tramite il sito di Scratch puoi scaricare sul tuo computer anche progetti, guide utili all’apprendimento del programma e le schede di Scratch. Per farlo, collegati alla pagina Downloal sul sito del software, individua la voce Materiale di supporto e fai clic sul pulsante Scarica relativo al materiale di tuo interesse.

Mac

Per installare l’editor offline di Scratch su macOS, cosa collegati sul sito di Adobe e fai clic sul pulsante Scarica adesso per scaricare l’ultima versione di Adobe AIR 20, necessario per la corretta installazione del software.

Completato il download, apri il pacchetto dmg scaricato, fai doppio clic sull’icona di Adobe AIR e pigia sul pulsante Apri. Nella nuova finestra aperta, fai clic sul pulsante Aggiorna, inserisci la password di amministrazione del Mac (quella che usi per accedere al sistema) e pigia sul pulsante Installa assistente. Attendi, quindi, il completamento dell’aggiornamento e clicca sul pulsante Fine per chiudere la finestra.

Adesso sei pronto per installare l’editor offline di Scratch. Collegati, dunque, alla pagina di download di Scratch, fai clic sull’opzione Scarica presente accanto alla voce macOS (per versioni successive alla 10.5 del sistema operativo Apple) e attendi il completamento del download. Se, invece, hai una versione di macOS precedente alla 10.5, fai clic sulla voce Scarica presente accanto all’opzione macOS 10.5 & precedenti.

Per installare la versione offline di Scratch sul tuo computer, apri il pacchetto dmg scaricato, fai doppio clic sull’icona di Scratch e pigia sul pulsante Apri per confermare la tua intenzione di avviare un’applicazione scaricata da Internet. Nella nuova finestra aperta, se non desideri avviare il programma al completamento dell’installazione, togli il segno di spunta dall’opzione Avvia applicazione dopo l’installazione e fai clic sul pulsante Continua per avviare l’installazione.

Attendi pochi secondi e pigia sul pulsante Fine per completare l’installazione e chiudere la finestra. Per avviare l’editor offline di Scratch, apri la cartella Applicazioni di macOS, fai doppio clic sull’icona di Scracth e il gioco è fatto.

Scaricare Scratch sul tablet

Scratch è disponibile anche per tablet Android e iOS, ma in una versione rivolta a bambini di età compresa tra i 5 e i 7 anni. ScratchJr, infatti, propone un’interfaccia diversa da Scratch, completamente ristudiata per adeguarsi alle caratteristiche dei bambini più piccoli e andare incontro al loro sviluppo cognitivo, personale, sociale ed emotivo.

Per scaricare ScratchJr su tablet Android, individua il Play Store (il simbolo ▶ colorato) nella home screen del tuo dispositivo e pigia sulla sua icona per avviarlo. Adesso, fai tap sull’icona della lente d’ingrandimento presente in alto a destra, digita Scratch e individua l’applicazione tra i risultati di ricerca. Pigia, quindi, sull’icona di ScratchJr (un gatto arancione su sfondo azzurro) per accedere alla scheda descrittiva dell’app, fai tap sui pulsanti Installa e Accetto e il gioco è fatto.

Se, invece, hai un iPad, puoi effettuare il download di ScracthJr tramite l’App Store, lo store ufficiale di Apple. Avvia, quindi, l’App Store pigiando sulla sua icona (la lettera “A” su sfondo azzurro) e fai tap sulla voce Cerca presente nel menu in basso. Digita poi Scratch nel campo Cerca, pigia sul pulsante Cerca presente sulla tastiera del tuo dispositivo per ricercare l’applicazione, dopodiché individua ScratchJr tra i risultati della ricerca e pigia sui pulsanti Ottieni e Installa per scaricare e installare l’applicazione. Potrebbe esserti chiesto di verificare la tua identità tramite Touch ID, Face ID o immissione della password dell’ID Apple.

Completato il download e l’installazione, pigia sul pulsante Apri apparso a schermo per avviare ScratchJr, altrimenti fai tap sulla sua icona che è stata aggiunta alla home screen del tuo dispositivo.