Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come mettere le icone sul cellulare

di

Hai finalmente acquistato uno smartphone di nuova generazione ma, dal momento in cui non sei per nulla pratico con la tecnologia, non sai come compiere nemmeno alcune operazioni tra le più basilari. Ad esempio, ti stai chiedendo se anche sugli smartphone vi è la possibilità, come sul computer, di aggiungere delle icone personalizzate al desktop, o meglio, alla schermata principale. Beh, se questo è uno dei tuoi dubbi, non preoccuparti: sono qui pronto a fare luce sulla questione.

Se ti domandi come mettere le icone sul cellulare, sarai felice di sapere che si tratta di operazioni davvero semplici da mettere in pratica: a tal proposito, nel corso di questo mio tutorial, ti indicherò passo dopo passo come riuscirci tramite l’installazione delle app dal Play Store di Android o dall’App Store di iOS. Inoltre, ti spiegherò come aggiungere facilmente e velocemente le icone dei siti Web alla home screen del tuo dispositivo, avvalendoti dell’apposita funzione dei browser Google Chrome su Android e Safari su iOS.

Detto ciò, se adesso sei curioso di saperne di più e sei impaziente di iniziare, mettiti seduto bello comodo e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero. Leggi attentamente le indicazioni che sto per fornirti e mettile in pratica, per riuscire nell’intento che ti sei proposto. A questo punto, non mi resta altro da fare, se non augurarti una buona lettura e un buon divertimento!

Indice

Come mettere le icone delle app sul cellulare

Se ti domandi come mettere le icone sul cellulare, e più in particolare ti chiedi come aggiungere le icone delle app in home screen, lascia che ti spieghi nel dettaglio come agire sia su Android che su iOS. Trovi maggiori dettagli nelle righe che seguono.

Android

Play Store

Mettere le icone delle app su Android è veramente semplice, in quanto tutto ciò che devi fare è individuare tramite il Play Store, il negozio virtuale Google, l’app di tuo interesse, in modo da scaricarla e, così facendo, aggiungere automaticamente (al termine del download e dell’installazione) la sua icona alla home screen e/o al drawer del tuo dispositivo.

Qualora non lo sapessi, la home screen è quella che vedi ogni volta che sblocchi il telefono, con le icone delle app che usi più di frequente e i widget, come ad esempio la barra di ricerca di Google. Il drawer, invece, su alcuni device è separato dalla home screen ed è il “cassetto” dove alloggiano le icone di tutte le app installate sul device.

Detto ciò, per iniziare, avvia il Play Store di Android, pigiando sulla sua icona a forma di triangolo colorato situata nella home screen e/o nel drawer del tuo dispositivo. Adesso, fai riferimento alla sezione App, per individuare l’app che vuoi scaricare, oppure utilizza il motore di ricerca situato in alto, per digitare il suo nome e individuarla più velocemente.

Fatto ciò, per installare l’app da te scelta e conseguentemente mettere la sua icona nella home screen e/o nel drawer, pigia sul pulsante Installa, dopodiché attendi il download e l’installazione automatica dell’applicazione (solitamente ci vogliono pochi secondi ma dipende tutto dalle dimensioni dell’app in termini di MB, oltre che dalla velocità della tua connessione a Internet).

Al termine di questa procedura automatica, al posto del pulsante Installa ti verrà mostrato il pulsante Apri, a conferma dell’avvenuta installazione dell’app. Puoi così tornare alla home screen del tuo dispositivo e vedere l’icona dell’app automaticamente aggiunta.

Se l’icona è comparsa solo nel drawer e non in home screen, dovresti poter risolvere facilmente il problema effettuando un tap prolungato su di essa e trascinandola nel punto della home screen in cui desideri aggiungerla.  Non pensavi sarebbe stato così facile, vero? In caso di dubbi o problemi fai riferimento al mio tutorial su come scaricare app su Android.

iOS

App Store ios

Per mettere le icone delle app anche su iPhone o iPad: la procedura alla quale devi fare riferimento è quella relativa all’installazione delle stesse tramite l’App Store di iOS, il negozio virtuale di Apple. In questo caso, non c’è alcuna distinzione tra home screen e drawer.

Detto ciò, per iniziare, fai tap sull’icona dell’App Store di iOS (è di colore azzurro e ha all’interno una “A” stilizzata), dopodiché pigia sulla voce App situata nel menu in basso, in modo da individuare tutte le app presenti nel negozio virtuale di Apple. In alternativa, utilizza il motore di ricerca contraddistinto dal simbolo della lente di ingrandimento situato nel menu in basso, per cercare una specifica app, digitando il suo nome.

Una volta individuata l’app desiderata, fai tap sul pulsante Ottieni, per installarla, dopodiché sblocca il download e l’installazione tramite il Face ID, il Touch ID o la password del tuo account iCloud. Al termine di questa procedura automatica, ti verrà mostrato il pulsante Apri e, conseguentemente, l’icona dell’app verrà automaticamente aggiunta alla home screen del tuo dispositivo. In caso di dubbi o problemi, leggi il mio tutorial su come scaricare app su iOS.

Come mettere le icone dei siti Web sul cellulare

Se il tuo intento è quello di mettere le icone dei siti Web sul cellulare, in modo da poter avere un collegamento diretto agli stessi nella home screen del tuo dispositivo, sarai felice di sapere che puoi facilmente riuscire in questo intento, utilizzando il browser Google Chrome su Android e la funzionalità nativa di Safari su iOS. A tal proposito, segui attentamente le indicazioni che sto per fornirti nelle righe che seguono.

Android

Come mettere le icone dei siti Web sul cellulare Android

Per aggiungere l’icona di un sito Web alla home screen del tuo smartphone Android, avvia innanzitutto il browser Google Chrome, pigiando sulla sua icona situata per l’appunto nella home screen e/o nel drawer del tuo dispositivo.

Fatto ciò, raggiungi il sito Web di tuo interesse, digitandone l’URL nella barra degli indirizzi situata in alto. Adesso, fai tap sull’icona (…) che puoi vedere nell’angolo in alto a destra e, nel menu che ti viene mostrato, premi sulla voce Aggiungi a schermata Home. Infine, conferma l’operazione, facendo tap sulla voce Aggiungi. In caso di dubbi o problemi, leggi il mio tutorial in cui ti parlo di come mettere le icone sul desktop di Android.

iOS

Safari

Come anticipato, per aggiungere il collegamento rapido a un sito Web nella home screen di iPhone è possibile utilizzare il browser Safari, in quanto questo integra la funzionalità Aggiungi a Home, tramite la quale è possibile mettere un’icona nella home screen del proprio dispositivo, che rimanda al sito Web scelto.

Detto ciò, per iniziare, avvia il browser Safari, pigiando sulla sua icona a forma di bussola situata nella home screen. Dopodiché raggiungi il sito Web di tuo interesse, digitandone l’URL nella barra degli indirizzi in alto.

Adesso, per aggiungere il suo collegamento alla home screen del tuo dispositivo, premi sull’icona della condivisione situata nel menu in basso, dopodiché, nel menu che ti viene mostrato, fai tap sulla dicitura Aggiungi a Home. Infine, conferma l’operazione, facendo tap sul pulsante Aggiungi.

Nel caso in cui dovessi riscontrare dei problemi o avessi dei dubbi su come portare a termine la procedura appena indicata, fai riferimento al mio tutorial su come mettere le icone sul desktop di iPhone o iPad.

Come mettere icona Facebook sul cellulare

App Facebook su smartphone

Se ti domandi come mettere l’icona di Facebook sul cellulare, sarai felice di sapere che puoi facilmente riuscire in questo intento, attraverso le procedure che ti ho indicato nei precedenti capitoli.

Infatti, puoi installare l’app in questione dal Play Store su Android o dall’App Store su iOS (a tal proposito puoi anche fare riferimento a questo mio tutorial in cui ti spiego come procedere) oppure, se non vuoi o non puoi installare l’app, puoi aggiungere il collegamento al sito Web ufficiale di Facebook nella home screen del tuo dispositivo, tramite il browser Google Chrome su Android o Safari su iOS.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.