Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come spiare una persona

di

Oggi voglio tornare a occuparmi di un argomento che so starti particolarmente a cuore, quello della sicurezza informatica. Più precisamente, voglio parlarti delle tecniche usate più comunemente dagli hacker per spiare gli utenti e carpire dai loro PC informazioni importantissime, come password, conversazioni private e numeri di carte di credito. Ahimè, è molto più semplice di quello che immagini. Basta usare un keylogger.

Un keylogger è un programma, spesso invisibile agli occhi delle vittime, che cattura tutti i testi digitati sulla tastiera del PC e li invia tramite Internet agli hacker. Alcuni sono ancora più invasivi ed oltre a registrare le attività della tastiera scattano anche degli screenshot al desktop, ma adesso vediamo come funzionano. Vediamo come spiare una persona senza che nemmeno se ne accorga e come prevenire questo genere di minaccia informatica.

Come anticipato, uno degli strumenti più usati dagli hacker per rubare le informazioni degli utenti sono i keylogger. Ce ne sono di tutti i tipi, ma per farti comprendere meglio il loro funzionamento ti parlerò di Silent Keylogger, che è talmente intuitivo che può essere adoperato anche da chi non sa assolutamente nulla di hacking.

Se vuoi scoprire come spiare una persona con Silent Keylogger, il primo passo che devi compiere è collegarti al sito Internet del programma e cliccare sulla voce Download now. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (silentkeylogger.exe) e, nella finestra che si apre, fai click prima su Esegui e poi su , Install, Rifiuta, Decline e Finish per completare il processo di installazione ed avviare Silent Keylogger. Il software è a pagamento ma è disponibile in una versione di prova gratuita che permette di testarne tutte le funzioni per un periodo di 5 giorni.

Al suo avvio, Silent Keylogger è già configurato in modo da spiare tutte le attività dell’utente e nascondersi dalla sua vista. Devi solo confermare tutto (cliccando su OK), impostare una password di protezione per le impostazioni del programma e configurare l’indirizzo email verso il quale spedire i resoconti delle attività del PC automaticamente (pulsante E-mail settings).

Una volta salvate le modifiche, il programma si nasconderà ed invierà all’hacker (a te, in questo caso) un riepilogo con tutte le informazioni digitate dall’utente sulla tastiera del PC. Puoi impostare l’intervallo di tempo che deve passare fra un report e l’altro usando il menu Send Reports every, mentre mettendo il segno di spunta accanto alla voce Include screenshots potrai ricevere anche delle istantanee del desktop.

Dopo averlo provato, puoi disinstallare Silent Keylogger recandoti nella cartella C:Documents and SettingsAll UsersDati applicazioniuklpr ed avviando il pacchetto di rimozione del software che si trova in essa. Se vuoi approfondire l’argomento testando altri keylogger, ti consiglio di dare un’occhiata a questa lista dei migliori keylogger gratis.

Come promesso, dopo aver visto quanto è facile spiare una persona via PC, vediamo come difenderci da questo tipo di minaccia. Come prima cosa – ma questo ormai dovresti già saperlo benissimo – devi usare un antivirus efficace e tenerlo costantemente aggiornato. Non c’è bisogno di acquistare costose suite per la sicurezza commerciali, basta installare uno qualsiasi dei migliori antivirus gratis e il gioco è fatto.

Se temi che il tuo PC sia spiato da un keylogger, poi puoi anche provare SpyShelter. Si tratta di un programma gratuito (con funzioni limitate rispetto all’edizione a pagamento) che monitora lo stato del sistema e avverte l’utente non appena rileva delle attività sospette che potrebbero tradire la presenza di un keylogger. Se vuoi provarlo, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul pulsante Download Free. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (setupfree.exe) e, nella finestra che si apre, clicca prima su Esegui e poi su , OK e Avanti.

Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept that spyshelter personal is for private use e fai click prima su Avanti per cinque volte consecutive e poi su Installa e Fine per completare il processo d’installazione ed avviare SpyShelter.

Al termine dell’installazione, SpyShelter comincerà a monitorare il tuo sistema in tempo reale e ad avvertirti per ogni attività sospetta rilevata. Dovrai poi essere tu a scegliere se bloccare o consentire l’esecuzione dell’attività segnalata.