Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come tradurre una pagina da inglese a italiano

di

Navigando su Internet, hai raggiunto una pagina Web in lingua inglese e hai la necessità di tradurla in italiano per comprendere appieno il senso di ciò che c’è scritto? Hai dei documenti di lavoro in formato Word o PDF in lingua inglese e vorresti tradurli in italiano? Se hai questo tipo di necessità, non devi in alcun modo preoccuparti, perché ho io le soluzioni che possono fare a caso tuo.

In questa mia guida, infatti, ti illustrerò come tradurre una pagina da inglese a italiano, sia nel caso in cui tu abbia bisogno di tradurre un sito Web, sia nel caso tu abbia bisogno di operare su un documento di lavoro. Ti indicherò, quindi, alcuni strumenti che possono aiutarti a tradurre una pagina direttamente online oppure un file in formato Word o PDF. Inoltre, ti segnalerò alcune soluzioni alternative per raggiungere il tuo obiettivo in mobilità e poter tradurre contenuti direttamente da smartphone e tablet.

Scommetto che non vedi l’ora d’iniziare, è vero? Allora prenditi qualche minuto di tempo libero e mettiti seduto bello comodo, in modo da poter leggere attentamente i consigli che ho preparato in questa mia guida. Tra le soluzioni che ti proporrò, individua quella più adatta alle tue esigenze e comincia a utilizzarla in base alle procedure che troverai illustrate nei prossimi capitoli. A me non resta altro che augurarti una buona lettura e un buon lavoro!

Indice

Tradurre una pagina Web da inglese a italiano

Per tradurre una pagina Web da inglese a italiano, puoi utilizzare diverse soluzioni, che comprendono servizi online di traduzione, componenti aggiuntivi per il browser e soluzioni dedicate a smartphone e tablet.

Google Traduttore

Google Traduttore è il servizio di traduzione sviluppato da Google, fruibile da Web oppure tramite app per Android o iOS. Permette di tradurre i testi digitati nell’apposita casella di testo, scansionati tramite fotocamera dello smartphone o dettati a voce e supporta tantissime lingue, tra cui ovviamente l’inglese e l’italiano.

Se però ti sei imbattuto in un sito Internet in lingua inglese e vuoi tradurre l’intera pagina senza dover fare alcun copia e incolla delle porzioni di testo, puoi procedere direttamente alla traduzione dell’intero sito Web in pochi clic.

Ti avviso, però, che questa procedura può essere eseguita su PC tramite qualsiasi browser, mentre su smartphone e tablet il servizio di Google Traduttore è disponibile soltanto tramite il browser Google Chrome (che è compatibile con Android e iOS). Se non possiedi l’app di Google Chrome sul tuo dispositivo e volessi saperne di più su come scaricarla e installarla, ti consiglio di leggere la mia guida dedicata a quest’argomento.

Se stai accedendo alla pagina Web in lingua inglese tramite un browser di navigazione a Internet tramite computer, raggiungi questo link che rimanda alla pagina Web di Google Traduttore. Fatto ciò, nel riquadro di sinistra, digita l’URL del sito Web che vuoi traduttore (puoi anche copiare e incollare l’URL dalla barra degli indirizzi) e fai clic sulla scheda Inglese.

Arrivato a questo punto, spostati sul riquadro di destra, seleziona la scheda Italiano e fai clic sul link evidenziato in azzurro. Così facendo, verrà aperta la pagina Web direttamente in lingua italiana, traducendo qualsiasi testo che trovi durante la navigazione. Se dovessi fare clic su una qualsiasi nuova sezione del sito Web, anche quest’ultima verrà tradotta in italiano.

Se utilizzi il browser Google Chrome da PC, invece, l’operazione è più semplice, perché basta soltanto fare clic con il tasto destro su un qualsiasi punto della pagina Web e, nel menu contestuale che ti viene mostrato, fare clic sulla voce Traduci in italiano, per avviare la traduzione istantanea.

Su smartphone e tablet con Android o iOS, così come ti ho già anticipato, è necessario che il browser Google Chrome sia installato. Quando visiti una pagina in lingua inglese, ti verrà proposta la sua traduzione, tramite un riquadro che situato nella sezione inferiore dello schermo. Su Android, devi soltanto premere sul tasto Italiano per avviare immediatamente la traduzione; su iOS devi, invece, premere sul tasto Traduci.

Non trovi l’opzione di traduzione? Probabilmente l’hai disabilitata per errore. Su Android, fai tap sull’icona che trovi in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni, nel menu contestuale. Fai quindi tap sulla dicitura Lingue e sposta su ON la levetta in corrispondenza della voce Proponi di tradurre le pagine in altre lingue.

Su iOS, invece, fai tap sull’icona [] situata in basso a destra e scegli la voce Impostazioni, nel riquadro che ti viene mostrato. Seleziona le voci Impostazioni contenuti > Google Traduttore e sposta la levetta su ON.

Microsoft Translator

Microsoft Translator è un servizio di traduzione sviluppato da Microsoft, molto simile a Google Traduttore. Anch’esso può essere utilizzato tramite qualsiasi browser Web, per tradurre istantaneamente una pagina dall’inglese all’italiano oppure da e verso qualsiasi altra lingua.

Raggiungendo, infatti, il sito Web di Microsoft Translator è possibile digitare (oppure copiare e incollare) l’URL della pagina Web in lingua inglese che si desidera tradurre. Esegui quindi quest’operazione nel riquadro di sinistra e seleziona, dal menu a tendina, la lingua Inglese.

Fatto ciò, nel menu a tendina che trovi sopra il riquadro di destra, seleziona, la lingua Italiano. Non ti resta, ora, che fare clic sul link evidenziato in azzurro, nel riquadro di destra, per aprire la pagina Web tradotta in lingua italiana. Facile, vero?

Microsoft Translator è disponibile anche come app per dispositivi mobili Android e iOS. Mentre l’app per Android offre soltanto un servizio di traduzione di testi, foto o conversazioni vocali, quella per iOS si integra perfettamente con il browser Safari, per la traduzione delle pagine Web.

Scarica, dunque, l’app su iPhone o iPad tramite il link che ti ho fornito e sblocca il download e l’installazione tramite il Face ID, il Touch ID o la password di iCloud. Fatto ciò, avvia ì Safari e raggiungi la pagina Web che vuoi tradurre.

A questo punto, premi sull’icona di condivisione in basso ed esegui uno swipe da destra a sinistra fino a visualizzare il pulsante Altro. Nel riquadro che visualizzi, sposta su ON la levetta a fianco la dicitura Translator e pigia su Fine. Premi quindi il tasto Translator per avviare la traduzione della pagina Web in lingua italiana.

Altre soluzioni per tradurre una pagina Web

Oltre alle soluzioni che ti ho proposto nei capitoli precedenti, ce ne sono di altre che possono esserti utili per tradurre una pagina Web dall’inglese all’italiano. Mi riferisco alle estensioni per i browser di navigazione Web, come Google Chrome, Opera, Firefox o Safari, che integrano dei servizi di traduzione per le pagine Internet visitate.

Un esempio è Mate Translate, disponibile come estensione per Chrome, Firefox, Microsoft Edge, Opera e Safari, che traduce porzioni di testo selezionato o un’intera pagina Web in oltre 100 lingue, tra cui l’italiano. Se vuoi saperne di più sulle estensioni per browser che permettono la traduzioni dei siti Internet, ti consiglio di leggere la mia guida su come tradurre una pagina Web in italiano e quella sui migliori traduttori.

Tradurre una pagina Word da inglese a italiano

Un documento di Word può essere facilmente tradotto dall’inglese all’italiano tramite il servizio Microsoft Translator, disponibile come componente aggiuntivo tramite lo Store di Office. Questo componente è molto utile per tradurre porzioni di testo o un intero documento di lavoro.

Se sei interessato a questo strumento, puoi scaricarlo soltanto a partire dalle versioni Word 2013 o superiori di Windows, su Word 2016 per Mac, su Word per iPad e su Word Online. La procedura d’installazione e di utilizzo di questo componente aggiuntivo è uguale a prescindere dal dispositivo sul quale si sta utilizzando Word.

Ti ricordo che Word ha un costo di 149 euro per la versione Home e Student oppure è possibile sottoscrivere un abbonamento con Office 365 a partire da 7 euro/mese o da 69 euro/anno. Per iPad, invece, è gratuito per i dispositivi con schermo fino a 10,1 pollici, altrimenti è necessario sottoscrivere un abbonamento a Office 365. Word Online è, invece, accessibile gratuitamente da browser Web.

Tutto chiaro? Bene, allora passiamo all’azione. Come prima cosa, apri con Word il documento che vuoi tradurre dall’inglese all’italiano. Fatto ciò, spostati sulla scheda Inserisci e fai clic sul pulsante Miei componenti aggiuntivi (sul software desktop) oppure Componenti aggiuntivi (su Word Online o Word per iPad).

A questo punto, ti verrà mostrata una schermata dello Store di Office, tramite la quale dovrai ricercare lo strumento Microsoft Translator, usando la barra di ricerca in alto, che trovi nella scheda Store. Dopo averlo individuato, premi sul tasto Aggiungi, per integrarlo in Word.

Per utilizzare Microsoft Translator, premi nuovamente sul tasto Miei componenti aggiuntivi (sul software desktop) oppure Componenti aggiuntivi (su Word Online o Word per iPad) nella scheda Inserisci, e fai doppio clic sullo strumento appena installato.

Ti verrà mostrata una barra laterale, sulla destra, tramite la quale puoi eseguire la traduzione del testo. Quello che devi fare, ora, è selezionare l’opzione English dal menu a tendina del riquadro in alto e Italian da quello in basso. Per avviare la traduzione, poi, non devi far altro che selezionare il testo e questo verrà tradotto istantaneamente.

Se vuoi sostituire il testo selezionato in inglese con quello in italiano, fai clic all’interno del riquadro di traduzione sulla destra e premi poi sul tasto Inserisci, per aggiungerlo al documento di lavoro.

Non usi Word? Puoi affidarti agli strumenti di traduzione online di cui ti ho parlato in questo capitolo. Se devi agire su un documento di lavoro da smartphone e tablet, puoi utilizzare Google Traduttore o una delle tantissime app di traduzione di testi: basta copiare e incollare il contenuto del documento o porzioni di esso all’interno delle apposite caselle di queste app, per avviarne la traduzione. Se vuoi saperne di più sulle app di traduzione, puoi leggere la mia guida dedicata a quest’argomento.

Inoltre, Google Traduttore permette di caricare i documenti di testo per tradurli dall’inglese all’italiano. Se vuoi saperne di più, ti consiglio di leggere il prossimo capitolo.

Tradurre una pagina PDF da inglese italiano

Tradurre una pagina PDF è un’operazione semplice, se il file è il risultato da una conversazione da un documento di lavoro al formato PDF. In caso contrario, per i documenti scansionati, lo strumento di rilevazione del testo (OCR) potrebbe non rilevare correttamente le parole, producendo una traduzione non accurata. Fatta questa breve ma importante premessa, nei prossimi capitoli ti illustrerò alcuni strumenti online che potrebbero esserti utili per tradurre una pagina PDF.

Google Traduttore

Google Traduttore permette l’upload di documenti di lavoro per tradurli in una delle tantissime lingue disponibili. I formati supportati dei file per l’upload sono PDF, DOC, DOCX, ODF, PPT, PPTX, PS, RTF, TXT, XLS e XLSX. Il servizio è accessibile soltanto da browser Web, raggiungendo questa pagina.

Per tradurre un file PDF con Google Traduttore, fai clic sul link che ti ho fornito e, nella schermata principale del servizio, seleziona la scheda Documenti. Adesso, premi sul tasto Cerca sul computer e sfoglia le cartelle sul computer per trovare il file da tradurre.

Dopo averlo trovato, fai clic su di esso e premi su Apri, per eseguirne l’upload. Premi poi sul tasto Traduci, per avviare la traduzione del testo. Il testo tradotto sarà visualizzato in una nuova schermata, con la possibilità di selezionarlo e copiarlo, per incollarlo poi su un documento di testo.

Onlinedoctranslator.com

Onlinedoctranslator.com è un servizio online gratuito che permette di tradurre un documento di lavoro in una delle tante lingue supportate, tra cui anche l’italiano, grazie al supporto di Google Traduttore. Il servizio richiede l’upload dei documenti di lavoro, che rimarranno sui server per un’ora dall’upload, prima di essere cancellati definitivamente.

I formati supportati da questo servizio sono DOC, DOCX, XML, PPT, PPTX, XLS, XLSX, ODT, ODS, ODP, PDF, STR, TXT e RTF. Se sei interessato a utilizzarlo, fai clic su questo link, che rimanda alla pagina principale di Onlinedoctranslator.com, e fai clic sul tasto Upload file.

Cerca, quindi, e seleziona il file da tradurre, tra le cartelle del computer, in modo da caricarlo online. Fatto ciò, assicurati che nei menu a tendina in basso siano indicate le voci English a sinistra e Italian sulla destra. Premi quindi sul tasto Translate per avviare il processo di traduzione.

Nel giro di qualche secondo, verrai indirizzato in una nuova pagina Web e si avvierà il download automatico del documento tradotto. Se non dovesse avviarsi il trasferimento, fai clic sul tasto Download your translated document.

Altre soluzioni per tradurre un PDF

In aggiunta alle soluzioni di cui ti ho parlato nei capitoli precedenti, puoi tradurre un file PDF se lo converti prima in un documento di testo selezionabile, in modo da copiare il testo per incollarlo, successivamente, in uno dei tanti servizi o app di traduzione.

Per convertire un documento PDF in un file di testo, puoi utilizzare strumenti online oppure software. Ti ho parlato nel dettaglio di alcune soluzioni per convertire un PDF in questa mia guida, come SmallPDF. Dopo che avrai il testo dell’intero documento selezionabile, potrai copiarlo e trasferirlo su uno dei tanti servizi di traduzione oppure sulle app dedicate a questo scopo.