Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere Roma TV

di

La tua squadra del cuore, la AS Roma, è sempre stata molto attiva dal punto di vista mediatico. In particolare, nel corso degli ultimi anni hai potuto apprezzare i numerosi contenuti trasmessi dall’emittente televisiva Roma TV tramite le piattaforme di Sky. Come probabilmente già saprai, però, ultimamente qualcosa è cambiato.

Il canale in questione, infatti, non è più presente nel bouquet dell’offerta televisiva di Sky e vorresti sapere, dunque, se è ancora possibile visualizzarlo e in che modo, per assistere, ad esempio, ad alcuni eventi live che coinvolgono le varie compagini giallorosse ed essere sempre aggiornato sulle novità che ruotano attorno al mondo dell’AS Roma.

Ebbene, ho un’ottima notizia per te: il canale, in effetti, non è stato assolutamente dismesso, ma si è solamente trasferito su una piattaforma online digitale denominata Roma TV+. Se, quindi, vuoi saperne di più su come vedere Roma TV, non devi far altro che proseguire nella lettura dei prossimi paragrafi, nei quali ti fornirò tutte le indicazioni utili per tornare a sintonizzarti sul canale della tua squadra preferita. Allora, sei pronto? Perfetto, in questo caso non mi rimane che augurarti buona lettura e buon divertimento.

Indice

Informazioni preliminari

stemma as roma

Prima di procedere alla spiegazione pratica di come vedere Roma TV, credo sia opportuno fare un pò di chiarezza sugli avvenimenti che, a partire dal 1° luglio 2021, hanno comportato una modifica degli accordi con Sky, riguardante in particolare gli spettatori presenti sul territorio italiano e la contestuale migrazione dell’emittente sulla nuova piattaforma digitale.

Prima di tale data, infatti, era possibile visualizzare in chiaro il canale tematico dedicato alla squadra romana unicamente tramite la suddetta piattaforma televisiva a seguito della sottoscrizione di un pacchetto Sky Sport o Sky Calcio.

Tale opportunità, ora, resta valida solamente per gli utenti residenti all’estero (nei territori abilitati), i quali possono accedere a contenuti dedicati e privilegiati offerti dal simulcast (ovvero la trasmissione attraverso differenti mezzi di comunicazione o servizi di uno stesso programma) del canale Roma TV pagando un abbonamento separato.

Quali sono, invece, le possibilità offerte al pubblico italiano? Ti farà piacere sapere che l’hub digitale di Roma TV+ è assolutamente fruibile e in maniera del tutto gratuita, anche sul suolo nazionale, previa registrazione di un account myASR: in questo modo potrai accedere facilmente a una selezione di contenuti video, come ad esempio i dietro le quinte, highlight delle partite e interviste e, qualora possibile, allo streaming di eventi speciali come partite amichevoli.

Come registrarsi a Roma TV+

registrazione roma TV+

Nel capitolo precedente ti ho introdotto alla nuova piattaforma digitale di Roma TV+, spiegandoti che per poter accedere alla stessa è necessario preventivamente creare un profilo myASR. Quello dell’iscrizione, dunque, è un primo step essenziale per iniziare a fruire dei vari contenuti video offerti dal canale in questione: vediamo, dunque, come registrarsi a Roma TV+.

Per cominciare è necessario accedere alla pagina principale del servizio: qui puoi eseguire il riconoscimento tramite i pulsanti Facebook, Google, Apple e Amazon, situati in basso, sotto la scritta O continua con: in tal caso verrai rimandato al rispettivo modulo di autenticazione e dovrai inserire le relative credenziali per eseguire l’autenticazione.

In alternativa, premi sulla voce Crea un account per eseguire una registrazione ex-novo svincolata dai suddetti profili. In quest’ultimo caso occorre compilare i campi contenuti nell’apposito modulo che viene proposto, ovvero Nome, Cognome, Email, Password, Conferma Password, Data di nascita, Nazione di residenza e Genere. Se lo desideri, puoi eventualmente cliccare sul box in basso per ricevere notizie, informazioni e offerte speciali dall’AS Roma.

Per proseguire, pigia sul pulsante Continua e verrai rimandato a una schermata nella quale dovrai inserire il codice che ti è stato contestualmente inviato tramite email all’indirizzo indicato in fase di registrazione. Dopo aver effettuato tale operazione e premuto sul sottostante bottone Verifica, visualizzerai una pagina di riepilogo del tuo account.

Qui potrai effettuare eventuali modifiche o integrare i dati precedentemente forniti, cliccando a seguire sul pulsante Salva, collocato in basso a destra. Il primo passo è fatto: da questo momento in poi potrai tranquillamente godere dei contenuti proposti dall’AS Roma nel suo hub digitale.

Come vedere Roma TV+

roma TV+

Ora che hai creato il tuo profilo myASR e sei dunque perfettamente abilitato alla visione dei contenuti dedicati ai supporter giallorossi, non ti rimane che accedere alla piattaforma digitale creata dall’Associazione Sportiva Roma.

Nei prossimi capitoli, dunque, ti illustrerò come vedere Roma TV+ sia su PC, che su dispositivi mobili e televisore. Prima di procedere, però, ti suggerisco di assicurarti di avere a disposizione una connessione con una velocità minima di download di almeno 1,2 Mbps e latenza non superiore a 100 ms per la visione in SD (definizione standard) e 4 Mbps con latenza non superiore a 50 ms per quella in HD (alta definizione).

Per gli utenti che si trovano all’estero, infine, il consiglio è di utilizzare una rete Wi-Fi o una connessione a banda larga per acquistare e usufruire del pass, al fine di evitare costi supplementari e consentire il riconoscimento come territorio abilitato alla fruizione del canale.

Da PC

come vedere roma TV+ da pc

Uno dei modi migliori per fruire dei contenuti offerti dalla piattaforma Roma TV+ è certamente da PC. Se hai scelto di accedere da computer, dunque, ti consiglio di verificare preventivamente di essere in possesso dei seguenti requisiti minimi, indispensabili per fruire di uno streaming video di qualità.

  • Processore 2.33GHz o più veloce compatibile a x86, oppure Intel AtomTM 1,6GHz o superiori.
  • Storage — hard disk con almeno 2 GB liberi.
  • Scheda video — 128 MB di memoria grafica.
  • Sistemi operativi — Windows 8.1 o successivi, macOS 9 o successivi.
  • Browser — assicurati di essere dotato di una versione aggiornata di Microsoft Edge, Mozilla Firefox, Google Chrome e Safari. Tieni conto del fatto che Internet Explorer e Opera non sono supportati per il Live Video.
  • RAM — almeno 512 MB (consigliati 1 GB).

Per accedere, quindi, esegui l’autenticazione dalla pagina principale del servizio myASR, di cui ti ho già parlato nel capitolo relativo alla registrazione dell’account.

Inserisci, quindi, indirizzo email e password negli appositi campi se hai creato un profilo nuovo, o utilizza nuovamente i bottoni collegati ai servizi Facebook, Google, Apple o Amazon se hai optato per questa modalità di riconoscimento.

Una volta fatto ciò, clicca sul menu Home, situato in alto a sinistra della schermata iniziale del tuo account myASR, quindi premi sul badge Roma TV+ ivi presente per accedere al sito della piattaforma digitale che, come potrai ben vedere, è particolarmente semplice e essenziale.

interfaccia piattaforma digitale Roma TV+

L’interfaccia permette, in sostanza, di visualizzare due tipologie di evento, On demand e Live, che è possibile selezionare facilmente pigiando sulla relativa voce nella parte centrale del banner collocato in alto.

Nella sezione On demand viene dato modo di fruire dei numerosi video già caricati: scorri le varie categorie presenti sotto al player video, ad esempio Recenti, Match preview, Sintesi e Femminile e clicca, a seguire, sul contenuto prescelto per avviare la riproduzione nel player collocato in alto.

Per ogni categoria è presente una selezione di quattro video immediatamente visualizzabili, ma pigiando sul pulsante Vedi tutti è possibile eseguire un filtro di tutto il catalogo per Squadra, Categoria e Durata grazie agli appositi menu a tendina, o effettuare una ricerca specifica mediante il modulo situato in alto.

Nella sezione Live, invece, è possibile visualizzare gli eventi dal vivo trasmessi di volta in volta dall’emittente: ovviamente, se non è in corso nessun programma, viene mostrata solo una schermata nera all’interno del player con la dicitura Currently not broadcasting.

Da smartphone e tablet

roma TV+ su mobile

Se ti trovi spesso in mobilità, ti farà piacere sapere che puoi visualizzare i contenuti offerti da Roma TV+ anche da smartphone e tablet. Per farlo basta semplicemente aprire il tuo browser preferito sul device utilizzato, accedere nel sito myASR, ed eseguire l’autenticazione come già visto nel capitolo precedente.

I requisiti minimi per poter fruire del servizio, in questo caso, riguardano semplicemente la disponibilità di un sistema operativo tra Android 6 o successivi, per i device Android, e iOS 9 o successivi, per i dispositivi Apple. Alcuni particolari sistemi operativi potrebbero non essere supportati dal produttore.

Fatto ciò, premi sul pulsante Home (quello con il simbolo della casa) situato in alto a destra e scegli l’opzione Roma TV+ nella nuova schermata che ti viene proposta. La piattaforma propone di default i contenuti video on demand, che è possibile riprodurre eseguendo un tap sulla voce Guarda ora collocata sotto al relativo riquadro, o pigiando sulla dicitura Vedi tutti: in tal modo potrai anche eseguire un filtro sull’intero catalogo per Squadra, Categoria e Durata.

Per visualizzare gli eventi dal vivo, invece, fai tap sul simbolo [☰], in alto a destra, e seleziona l’opzione Live dal menu contestuale che ti viene proposto.

app ufficiale as roma

Se preferisci utilizzare una app che ti rimandi automaticamente alla piattaforma digitale in questione, la AS Roma ne ha sviluppata una ufficiale, denominata AS Roma Mobile 2.0.0, nella quale, inoltre, è possibile consultare tutte le ultime notizie sulla squadra, le informazioni sui biglietti e altre notizie interessanti come le statistiche relative alle ultime partite.

L’app è totalmente gratuita ed è compatibile con i dispositivi Android dalla versione 5.0 (verifica anche su store alternativi se il tuo device non ha i servizi Google) e iPad/iPhone dalla versione iOS 11.0.

Per installarla ti basterà pigiare sui link sopra indicati e premere il pulsante Installa/Ottieni. Considera che sui dispositivi Apple ti verrà richiesta verifica dell’identità tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple.

Una volta avviata l’app sulla sua icona, scegli se ricevere notifiche pigiando sul bottone Allow Notifications o saltare questo passaggio premendo la voce Skip. Per autenticarti sfiora il simbolo del profilo situato in alto a destra, quindi utilizza il metodo di riconoscimento prescelto in fase di registrazione.

Per passare alla visualizzazione della piattaforma Roma TV+ non dovrai fare altro che pigiare sul simbolo [☰] collocato in alto a sinistra e scegliere l’opzione Video: in tal modo verrà aperta una schermata del browser che ti rimanderà alla piattaforma digitale di Roma TV+.

Dal televisore

as roma TV+ su televisore

Sei particolarmente affezionato al canale tematico Roma TV di cui potevi fruire in precedenza su Sky e, dunque, vorresti proseguire la visualizzazione di Roma TV+ dal televisore? In questo caso puoi fare riferimento a diverse soluzioni: ad esempio, se sei in possesso di una Smart TV, puoi avviare il browser integrato nella stessa per collegarti a Internet e accedere così all’hub digitale dell’AS Roma nelle stesse modalità esposte nel capitolo dedicato al collegamento da PC.

In alternativa puoi considerare l’utilizzo di una tecnologia senza fili come Miracast per trasmettere il browser da un computer con sistema operativo Windows 10 sullo schermo del televisore, o provare uno dei vari sistemi che consente di collegare lo smartphone al televisore.

Se il tuo televisore non è Smart, ti consiglio di considerare l’acquisto di una dispositivo come Chromecast, Amazon Fire TV Stick, un TV box Android o Apple TV: nelle guide che ti ho linkato sopra potrai trovare tutte le istruzioni sul loro funzionamento.

Google Chromecast, Grigio Antracite, Dai Il Via Allo Streaming
Vedi offerta su Amazon
Fire TV Stick Lite con telecomando vocale Alexa | Lite (senza comandi ...
Vedi offerta su Amazon
2021 Apple TV HD (32GB)
Vedi offerta su Amazon
TV Box Android 10.0 4GB RAM 64GB ROM Set Top Box Smart TV Box Allwinne...
Vedi offerta su Amazon

Se desideri approfondire l’argomento, infine, ti consiglio anche di leggere la mia guida su come vedere Internet sul televisore: sono certo che qui troverai la modalità più idonea alle tue esigenze.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.