Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come zoomare un video

di

Desideri zoomare un video per evidenziarne dei particolari ma non sai come fare? Evidentemente non sai ancora bene come utilizzare Windows Live Movie Maker. Nell’ormai celebre programma di Microsoft per effettuare modifiche e applicare effetti speciali ai video, è infatti presente una funzionalità che permette di ingrandire i video tramite delle animazioni completamente automatiche.

Anche se non sei un esperto di video editing e ti accingi per la prima volta a personalizzare un video che hai scaricato da Internet o hai registrato con la tua fotocamera, puoi riuscire a portare a termine l’operazione in maniera facile e veloce. Se vuoi sapere come zoomare un video con Windows Live Movie Maker, non ti rimane quindi che continuare a leggere e seguire le mie brevi indicazioni. Buon divertimento!

Se non hai ancora provveduto a farlo, scarica Windows Live Movie Maker sul tuo PC collegandoti al sito Internet di Windows Live Essentials (la suite di programmi gratuiti di Microsoft che lo comprende) e clicca sul pulsante blu Scarica ora che si trova al centro della pagina. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (wlsetup-web.exe) e, nella finestra che si apre, clicca sulla voce Seleziona i programmi da installare.

Metti quindi il segno di spunta solo accanto alla voce Raccolta Foto e Movie Maker, per installare solo Windows Live Movie Maker (più Raccolta foto di Windows Live) senza gli altri programmi inclusi nel pacchetto, e clicca prima su Installa e poi su Chiudi per scaricare i componenti necessari all’installazione e completare la procedura.

A questo punto, avvia Windows Live Movie Maker tramite la sua icona presente nel menu Start > Tutti i programmi di Windows e, nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Aggiungi video e foto (collocato in alto a sinistra) per selezionare il video che vuoi zoomare. Clicca quindi sulla scheda Modifica e utilizza l’anteprima del video collocata sulla sinistra per individuare i punti di inizio e fine della scena a cui vuoi applicare in particolare l’effetto zoom.

Fatto ciò, metti in pausa il player nel punto iniziale della scena, clicca sul pulsante Dividi, sposta il player al punto finale della sequenza da zoomare e clicca nuovamente su Dividi per separare la scena a cui applicare lo zoom dal resto del video. Ripeti l’operazione per tutte le scene a cui vuoi applicare un diverso tipo di zoom.

Adesso, puoi passare alla procedura relativa a come zoomare un video vera e propria. Clicca quindi sulla scheda Animazioni, seleziona la scena a cui vuoi applicare l’effetto zoom fra le anteprime presenti nella schermata principale di Windows Live Movie Maker e seleziona il tipo di zoom che vuoi applicare fra quelli disponibili nel riquadro Zoom e dettaglio, nella parte destra della barra degli strumenti.

Per visualizzare un’anteprima degli effetti in tempo reale, basta posizionare il puntatore del mouse sui riquadri con i vari tipi di zoom (es. Zoom e dettagli automatici per lo zoom automatico sui punti salienti del video, Scorrimento in alto a sinistra per applicare uno zoom focalizzato nella parte alta a sinistra del filmato, ecc.). Se vuoi scorrere la lista completa degli effetti di zoom disponibili, clicca sulla freccetta collocata in basso a destra rispetto al riquadro Zoom e dettaglio della barra degli strumenti di Windows Live Movie Maker.

Quando hai applicato gli effetti di zoom a tutte le scene del video desiderate e sei soddisfatto del risultato ottenuto, puoi salvare il tuo filmato zoomato cliccando prima sulla scheda Home e poi sul pulsante Salva Filmato > Consigliato per questo progetto.

Nella finestra che si apre, seleziona la cartella in cui vuoi salvare il video zoomato, digita il nome che vuoi assegnare a quest’ultimo nel campo Nome File e clicca sul pulsante Salva per avviare il salvataggio del file.