Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare poster

di

Che ne pensi se spostassimo il letto dall’altra parte della stanza e la poltrona accanto alla finestra? Voglio dare un tocco nuovo alla mia stanza. Suvvia, non credo che, modificando la posizione dei mobili, cambi di molto la situazione. Quello che in realtà ci vorrebbe è qualcosa di nuovo e di originale. Ecco l’idea: un poster su misura. Mi chiedi come fare per crearlo? Beh, basta avere una bella fotografia e una normalissima stampante per stampare i vari pezzi che lo andranno a comporre e che dovrò poi mettere insieme ed è fatta. Infine, ma non per questo meno importante, occorre avere uno spazio dove posizionare il poster. Eh già, accanto alla libreria sarebbe fantastico!

Per compiere l’operazione in questione posso avvalermi d alcuni appositi servizi online e programmi per computer, quelli che ho provveduto ad indicarti con questa mia guida tutta incentrata, appunto, su come creare poster. Ti interessa? Si? Molto bene. Allora prenditi qualche minuto di tempo libero tutto per te, mettiti bello comodo ed inizia subito a concentrarti sulla lettura di questo tutorial. Nelle righe successive provvederò ad indicarti ed esplicarti le risorse in questione in modo tale da mettere anche te in condizione di realizzare dei bellissimi poster personalizzati al 100%.

Ah, quasi dimenticavo… prima che tu possa pensare a chissà cosa ci tengo a farti presente che realizzare poster su misura non è per niente complicato, almeno non seguendo le mie istruzioni. Non si tratta di un’operazione ad appannaggio dei più esperti in fatto di informatica e nuove tecnologie e/o dei creativi di professione. Ok? Ora però basta chiacchierare e mettiamoci all’opera. Ti auguro, come mio solito, buona lettura e, ovviamente, anche buon divertimento.

Indice

PosteRazor (Windows/Mac/Linux)

Come creare poster da foto

Iniziamo questo excursus tra le risorse per creare poster da PosteRazor, un software a costo zero per Windows e Mac (oltre che per Linux), di natura open source e di facilissimo impiego. Permette di generare dei poster partendo da una foto in soli cinque passaggi offrendo un buon margine di personalizzazione per quel che concerne bordi, posizionamento ecc. Insomma, provalo subito e vedrai che non te ne pentirai.

Per servirtene, provvedi innanzitutto a visitare la pagina di download del software dopodiché clicca sul collegamento relativo al sistema operativo che stai usando ed aspetta qualche istante affinché lo scaricamento del file di installazione del programma venga avviato.

A download ultimato, apri il file .exe ottenuto, premi su Si/Esegui, su OK e su Avanti ed accetta i termini di utilizzo del software spuntando la casella apposita. Clicca poi su Avanti per altre due volte e premi su Fine. Se invece stai usando un Mac, apri il pacchetto .dmg ottenuto e trascina l’icona del programma nella cartella Applicazioni di macOS. Facci poi clic destro sopra, scegli Apri dal menu che compare e conferma la tua volontà di avviare il programma così da aggirare le limitazioni imposte da Apple nei confronti degli sviluppatori non autorizzati.

Ora che visualizzi la finestra di PosteRazor sul desktop, premi sul pulsante con la cartella gialla posto di lato e scegli la foto che desideri usare per creare il poster. In alternativa, trascina l’immagine direttamente nella finestra di PosterRazor. Clicca poi sul bottone Successivo in basso a destra per passare allo step successivo.

Adesso, seleziona il formato di carta che è tua intenzione usare dal menu a tendina in alto oppure imposta dei valori a piacere facendo clic sulla scheda Personalizzato e regolando i parametri disponibili dopodiché premi sul pulsante Successivo in basso a destra. Definisci dunque la dimensione del sovrapposizionamento, quella dell’immagine e del relativo allineamento passando tra uno step e l’altro sempre previo clic sul pulsante Successivo.

Infine, pigia sul bottone con il floppy disk che si trova nella parte in alto della finestra del programma in modo tale da salvare il poster in formato PDF e visualizzarlo nel lettore apposito dal quale potrai effettuarne la stampa. Et voilà!

The Rasterbator (Windows)

Come creare poster

Utilizzi un PC con su installato Windows e stai cercando una valida alternava al programma di cui sopra? Allora prova subito The Rasterbator e vedrai che non te ne pentirai. Si tratta di un software a costo zero, di semplicissimo impiego, che non necessità di installazione che permette di creare poster di grandi dimensioni, su più fogli, partendo da un’immagine a piacere. È facilissimo da usare ma per funzionare richiede che sia installato sul computer almeno il .NET Framework 1.1.

Per servirtene, provvedi innanzitutto a scaricarlo collegandoti alla relativa pagina di download e facendo clic sul collegamento Rasterbator Standalone 1.21 che trovi in alto. Al termine dello scaricamento, estrai l’archivio ottenuto in una cartella qualsiasi del tuo computer e fai doppio clic sul file .exe presente al suo interno per avviare il software.

Nella prima finestra che si apre, seleziona Italian (Italiano) nel menu a discesa e poi fai clic sul pulsante Procedi. Adesso, devi selezionare l’immagine da utilizzare come poster: fai clic sul pulsante Seleziona…, cercala fra le cartelle del tuo computer, fai doppio clic su di essa e clicca sul pulsante Procedi.

Indica ora la dimensione dei fogli che vuoi usare. Se quelli che andrai ad impiegare sono dei “classici” fogli A4, puoi lasciare tutto così com’è avendo cura di regolare solo l’orientamento del poster scegliendo tra ritratto (vale a dire verticale) oppure paesaggio (vale a dire orizzontale) tramite l’apposito menu a destra e pigiando poi su Procedi. Se invece hai esigenze specifiche, puoi scegliere prima quali fogli di dimensioni standard usare oppure puoi impostare tu stesso una dimensione personalizzata.

A questo punto, focalizza la tua attenzione sulla voce fogli, che indica il numero di fogli da stampare e da utilizzare per ricomporre il poster. Al variare del numero dei fogli, varia la dimensione del poster, che è indicata in corrispondenza della voce Dimensione immagine da ottenere:. Non appena hai stabilito la dimensione del tuo poster, fai clic sul pulsante Procedi.

Nella finestra che si apre, indica la dimensione in millimetri dei punti che disegneranno il poster in Dimensione. Minore è la dimensione, maggiore è la precisione. Ti consiglio di inserire quindi un valore molto piccolo. Con la voce Colore puoi invece stabilire se rendere il poster a tinta unica (Nero/Colore personalizzato) oppure multi-colore (Multi-colore). Pigia poi su Procedi per passare allo step successivo.

Stabilisci ora dove salvare il documento PDF da stampare contenente i vari pezzi del poster. Per riuscirci, fai clic sul pulsante Seleziona… ed apri la cartella in cui salvare il poster dopodiché premi sul bottone Rasterbizza! posto in basso nella finestra del programma.

Al termine del processo, fai clic sul pulsante Chiudi l’applicazione. Non ti resta che stampare il documento PDF con i vari pezzi del poster e ricomporlo. Buon divertimento!

Nota: Se quando provi ad installare il programma vedi comparire un messaggio d’errore, avvialo modalità compatibilità con Windows XP. Per riuscirci, fai clic destro sull’icona di The Rasterbator che trovi nell’archivio compresso scaricato, scegli Proprietà dal menu che si apre e poi la scheda Compatibilità. Spunta la casella presente accanto alla voce Esegui il programma in modalità compatibilità per: e seleziona Windows XP (Service Pack 2) dal menu che si apre. Clicca dunque su Applica e poi su OK.

Block Posters (Online)

Come creare poster

Se non vuoi o non puoi scaricare nuovi programmi sul tuo computer, per creare poster puoi affidarti all’uso di alcuni appositi servizi online, come nel caso dell’ottimo Block Posters. Similmente ai programmi di cui sopra, consente di selezionare una foto da trasformare in poster e di stamparla poi su più fogli per creare la composizione, tutto gratis (ad eccezione di alcune features a pagamento) e direttamente dalla finestra del browser.

Mi chiedi com si utilizza? Te lo spiego immediatamente. Tanto per cominciare, collegati alla home page del servizio e fai clic sul bottone GET STARTED che trovi al centro dopodiché pigia sul pulsante Upload your image e seleziona la fotografa che desideri usare per creare il poster.

Ad upload completato, utilizza le impostazioni che trovi in corrispondenza dal sezione Customize your poster per personalizzare la stampa del tuo poster. Serviti dunque del menu accanto alla dicitura My poster should be… per definire su quante pagine effettuare la stampa, scegli l’orientamento del poster, il formato di carta e se includere i bordi oppure no.

Volendo, è anche possibile rimuovere il watermark applicato al poster spuntando l’apposita casella ma si tratta di una funzione Premium, a pagamento. Se hai necessità, puoi anche ritagliare la foto che hai caricato facendo clic sul pulsante Cross image presente a sinistra, sta la sua anteprima, e regolando poi l’area del ritaglio.

Per concludere, seleziona la casella che sta in corrispondenza della voce I have read and accept the Terms of Service in modo tale da accettare i termini di utilizzo del servizio, clicca sul bottone Create my poster! in basso e poi sul pulsante Download your poster! nella pagina successiva per scaricare sul tuo computer il file PDF con tutte le varie parti del poster da stampare e ricomporre.

DesignCap (Online)

Come creare poster

Un altro buon servizio online al quale puoi rivolgerti per creare poster è DesignCap. È gratis e mette a disposizione tutta una serie di template utili allo scopo in questione e già pronti all’uso ma modificabili in tutto e per tutto, sia per quel che concerne l’immagine da stampare che eventuali scritte e colori su impresi. Offre dunque maggiore margine di personalizzazione rispetto alle risorse già menzionate ma, purtroppo, non integra un’opzione apposita per effettuare la stampa su più pagine.

Per servirete, collegati alla pagina iniziale del servizio e clicca sul pulsante Make a Free Poter che trovi al centro dopodiché seleziona il template che più ti attira tra quelli che trovi sulla sinistra (volendo, puoi aiutarti nella scelta con il menu in alto selezionando la categoria di riferimento). Clicca pi sulla voce Photo che trovi a sinistra, su Add Photo e selezione la foto salvata sul tuo computer he vuoi aggiungere al poster. Se l’immagine che vuoi usare si trova su Facebook o in rete, puoi effettuarne l’upload anche direttamente da li, previo clic sul relativo pulsante in alto.

Una volta caricata la foto, trascinala sul poster per aggiungerla a quest’ultimo o per sostituire quella del template selezionato e regolane le proprietà come meglio credi usando il menu a destra.

Adesso, modifica gli altri eventuali elementi già presenti sul poster facendoci clic sopra e servendoti poi del menu che vedi comparire. Se invece vuoi aggiunger altri elementi a piacere, come scritte e clipart, clicca, rispettivamente, sulle voci Text e Clipart a sinistra, seleziona l’elemento che preferisci, trascinalo sul poster e facci clic sopra per apportare eventuali personalizzazioni.

Pigiando invece sulla voce BKGround, che trovi sempre a sinistra, puoi scegliere un colore o una trama per lo sfondo del poster che stai creando.

A modifiche completate, clicca sul pulsante con il floppy disk in alto per effettuarne il salvataggio sul computer previa selezione di formato di immagine e della dimensione oppure effettuane drittamente la stampa cliccando sul pulsante con la stampante che trovi accanto.

Soluzioni alternative

Se le cartucce della tua stampate non sono sufficientemente cariche e quindi non puoi stampare da te il poster personalizzato o se comunque preferisci effettuare una stampa a livello professionale ma non hai i mezzi per riuscirci, invece che sfruttare le risorse di cui sopra puoi affidarti ad alcuni appositi servizi Web adibiti allo scopo. Mi chiedi quali? Beh, ad esempio quelli di cui ti ho parlato nel mio articolo su come stampare un poster.

Per servirtene, non devi far altro che visitare il sito Internet del servizio di riferimento, caricare la foto che vuoi usare per creare il poster, applicare eventuali personalizzazioni relative al formato di stampa, al tipo di carta ecc.. e confermare il tutto. Riceverai poi direttamene a casa tua il poster, pronto per essere posizionato su parte. Bello, vero?

Se invece le risorse di cui sopra non ti hanno convinto perché invece che agire da computer preferisci fare tutto da mobile, puoi provare a dare uno sguardo al mio post sulle app per creare locandine tramite cui ho provveduto ad indicarti delle applicazioni che possono rivelarsi utili anche per la creazione di poster.