Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Programmi per creare musica

di

I migliori programmi gratuiti e a pagamento per creare e modificare musica in formato digitale.

Audacity

audacity.jpg

È probabilmente il miglior programma gratuito (ed open source) per creare e modificare musica in formato digitale. Ha una grafica strutturata in grafici che permette una navigazione agevole all’interno delle tracce ed una vastissima gamma di effetti che consentono di regolare (volume, tempo, equalizzatore ecc.) o trasformare (capovolgimento, phaser, rimozione voce, ecc.) i brani selezionati.

Supporta i file WAV ed MP3 ma per salvare brani in formato compresso necessita dell’installazione di un plug-in aggiuntivo gratuito denominato LAME MP3. Scarica da qui.

Adobe Audition

audition.jpg

Si tratta di uno dei programmi per creare musica più famosi del mondo. Essendo una soluzione professionale basata sul vecchio Cool Edit Pro, offre tutti gli strumenti e le funzioni che possono servire ai professionisti per registrare, elaborare audio in modalità multi-traccia, modificare e correggere brani fin nei minimi dettagli.

La versione completa del software è abbastanza costosa ma ne è disponibile una versione di prova gratuita che può essere usata liberamente per 30 giorni prima dell’acquisto. Scarica da qui.

Kristal Audio Engine

kristal.jpg

Un programma gratuito per la creazione, la registrazione e l’elaborazione di audio multi-traccia. Non è molto intuitivo a primo acchito, ma dopo aver studiato bene la sua interfaccia strutturata in grafici e pannelli per la regolazione dei canali audio si scopre un software ricco di risorse.

Il software è utilizzabile gratuitamente solo per fini non commerciali, risulta un’ottima soluzione anche quando si desidera mixare più tracce musicali insieme. Scarica da qui.

Microsoft Songsmith

songsmith.jpg

Un software molto particolare che crea in maniera intelligente dei brani musicali in base al canto dell’utente. Per semplificare il concetto, bisogna immaginare di avere un karoke al contrario in cui non è la persona che deve seguire la base musicale ma è la base musicale (scelta all’avvio del software) a seguire il canto della persona.

Il programma è a pagamento ma ne è disponibile una versione di prova gratuita della durata di 6 ore. Non molto, ma abbastanza per saggiare tutte le potenzialità di questo strumento. Scarica da qui.

Sony Sound Forge

sound-forrge.jpg

Un’altra soluzione altamente professionale per i lavoratori del mondo audio-musicale. Supporta tutti i principali formati di file audio ma anche i video e permette di modificare i brani in modalità multi-traccia usando anche diversi equalizzatori.

Il programma è abbastanza costoso ma ne è disponibile una versione di prova gratuita della durata di 30 giorni. Scarica da qui

VirtualDJ Home

virtualdj-home.jpg

La versione gratuita di uno dei programmi più famosi del mondo per creare e mixare musica. La sua interfaccia a tutto schermo, rappresenta una vera e propria console da DJ attraverso la quale è molto semplice creare nuova musica.

Chiaramente, non è possibile usare questa versione del software per fini commerciai o lucrosi. Per quello bisogna ricorrere alla versione a pagamento di VirtualDJ che include anche altre funzioni avanzate. Scarica da qui.